"Antonio Postiglione" tag

FISI Sanità chiede la “testa” di Minervini

EBOLI – Il DS dell’Ospedale di Eboli e Battipaglia Mario Minervini deve essere immediatamente rimosso dall’incarico.

La richiesta senza mezzi termini è del Segretario territoriale della FISI Sanità Rolando Scotillo il quale richiamandosi alla sentenza n 389/21 del 24 febbraio 2021 ne richiede la revoca e l’immediata rimozione dall’incarico del DS della DEA di I°Liv. Eboli-Battipaglia-Roccadaspide per dichiarata illegittimità. E… il piatto, se a qualcuno piace caldo, è servito.

UdC e Amministrative a Eboli: Aperti a tutti, sconti a nessuno

EBOLI – Eboli e amministrative 2021: L’UdC detta le regole: Si parla con tutti di Salute, Scuola, Sicurezza e Ambiente.

Polichetti e Scotillo coordinatori provinciali e locali dell’UdC in vista delle prossime amministrative dichiarano: “Iniziamo dalla Salute” e chiamano a raccolta tutti gli operatori della Sanità per salvare l’Ospedale di Eboli e partendo dall’applicazione recentisdima di una sentenza chiedono la revoca del Direttore Sanitario del PO di Eboli Minervini. 

La Uil-Fpl: Il Covid Hospital di Eboli non sopprima i servizi ai cittadini

EBOLI – La Uil-Fpl ammonisce De Luca e i vertici ASL sui rischi di sacrificare l’assistensa sanitaria al Covid Center. 

L’Ospedale di Eboli è da mesi in stand by, ridotta pericolosamente l’assistenza sanitaria ordinaria, venendo meno il diritto costituzionale alla salute. Per 12 posti in reparto, 4 in rianimazione e solo 3 medici del Covid Center, sono state sospese tutte le altre attività non potendo garantire percorsi sicuri. E in 8 mesi non si è speso un euro per ammodernare sale operatorie e reparti. 

Sanità ed emergenza Covid: Stop ai ricoveri in Campania

NAPOLI – Con il significativo aumento di positivi del giorno a 1376, in Campania sono stati sospesi tutti i ricoveri programmati. 

Da oggi l’unità di crisi regionale ha disposto che è possibile effettuare solo ricoveri con carattere d’urgenza ‘non differibili’ e la sospensione è valida ad eccezione di quelle urgenti, nonchè di quelle di dialisi, di radioterapia e oncologiche – chemioterapiche. 

Dall’Elaion di Eboli, 2 strutture e 34 posti letto per pazienti Covid clinicamente guariti

EBOLI – 2 strutture con 34 posti letto messe a disposizione dall’Elaion di Eboli per ospitare pazienti Covid-19, clinicamente guariti e in attesa del doppio tampone negativo, bisognosi di assistenza di bassa intensività.

Un gesto concreto ma utile offerto dal Centro Sanatrix Nuovo Elaion di Eboli, Struttura convenzionata con il SSR, vera e propria eccellenza nel campo della riabilitazione delle disabilità alle persone, per alleggerire e liberare posti letto importatntissimi per fronteggiare la crisi epidemiologica all’Ospedale di Eboli. L’Elaion in precedenza aveva richiesto di allestire un reparto di terapia intensiva all’interno della propria struttura. 

Spiragli di luce sull’ISES: Raccolta la disponibilità dalla Regione

EBOLI – Vertenza Ises: La Regione ha mostrato disponibilità ad accogliere l’appello di Sindaco, pazienti e lavoratori. Si va verso la risoluzione della crisi.
Quattro i punti fondamentali ed inderogabili: Delocalizzazione delle attività assistenziali, mantenimento dell’accreditamento sul territorio, tutela dei pazienti ancora in carico nel più breve tempo possibile, e salvaguardia dei diritti dei lavoratori da mesi senza stipendio.

Allarme di Gambino(FdI) per Nefrologia e Medicina al P.O. di Nocera

SALERNO – Sovraffollamento e carenza di posti letto. Al collasso i reparti di Neurologia e Medicina dell’Ospedale “Umberto” I di Nocera Inferiore.
Il Consigliere Regionale Alberico Gambino scrive al Commissario dell’Asl Salerno, invocando interventi urgenti. “Non è più sostenibile e giustificabile la situazione di stallo in cui versa il sistema sanitario provinciale”.

Il TAR dà ragione all’ASL: La Dott.ssa Rescigno riassegnata al P.O. di Sarno

SALERNO – Riassegnazione della dr.ssa Rescigno all’Ospedale di Sarno: il giudice del lavoro dà ragione all’Asl.
Il Giudice ha ritenuto infondato il pregiudizio irreparabile paventato dalla dott.sa Rescigno non ravvisando una dequalificazione professionale atteso che il rientro presso il P. O. di Sarno.

I Democratici per Eboli: “Caldoro torna sul luogo del delitto”

EBOLI – Rizzo, “Democratici per Eboli” sulla visita ad Eboli dell’ex Governatore: “Stefano Caldoro torna sul luogo del delitto.”
Il Democrat non ha gradito la comparsata domenicale dell’ex Governatore Caldoro in città, un vero insulto ritenendo addebitabile a lui la rovina della sanità cittadina. Rizzo attacca tutti compreso il sindaco Cariello: “Caldoro è stato portato in processione”.

Emergenza Ospedale: I Candidati Sindaci “chiamano” Iorio e Iorio risponde.. fuori tema

BATTIPAGLIA – I Candidati Sindaco: Francese, Inverso, Tozzi, Vitolo; coinvolgono il Commissario Iorio sull’emergenza Sanità e Ospedalità di Battipaglia.
L’Ospedale di Battipaglia e quello di Eboli sono in procinto di chiudere. Francese, Inverso, Tozzi e Vitolo denunciano e invitano alla mobiltazione. Il Commissario Iorio subito si attiva ma è “impreparato”: E’ fuori tema.

Sanità e Ospedale di Eboli: Rosa Adelizzi fonda il “Comitato per la salute del cittadino”

Rosa Adelizzi, la “pasionaria” storica della protesta per la malasanità costituisce il “Comitato per la salute del cittadino della Valle del Sele”. Da sempre in prima linea per la salvaguardia della salute, la…

Emergenza Ospedale Eboli: Incontro Cariello-Commissario ASL Postiglione

EBOLI – Emergenza sanitaria: il sindaco di Eboli incontra il Commissario Asl, Postiglione, ed ottiene interventi immediati per l’Ospedale ebolitano.
Le richieste: Il superamento dell’emergenza nel reparto di radiologia e l’impegno per procedere rapidamente al potenziamento del reparto di cardiologia, eccellenza dell’ospedale di Eboli.

2° corso a Eboli BLS-D di Primo soccorso per l’uso del defibrillatore

EBOLI – Si è svolto a Eboli presso la Scuola Nuova il 2° corso di BLS-D di operatore professionale per l’uso del defibrillatore delle vie aeree adulto – infantile.
L’iniziativa, voluta, promossa e realizzata dall’Associazione spontanea delle mamme di Eboli, volta a promuovere la cultura del primo soccorso, rientra nel progetto “Padre Cosimo Corrado – Eboli città cardioprotetta”.

Primi “bilanci” per il Governatore De Luca

NAPOLI – Rifiuti, Sanità, Fondi europei, sburocratizzazione: gli obbiettivi principali del Governatore De Luca.
L’azione di governo di De Luca nei primi quattro mesi tra: emergenze, voglia di efficienza e trasparenza. E il Governatore attendendo la “Severino” dopo la pronuncia della Consulta su De Magistris, dice: “Keep Calm!”

Battipaglia e la “Questione Ospedale”: Che cosa sta accadendo?

BATTIPAGLIA – Questione Ospedale di Battipaglia, Cecilia Francese chiede: Che sta accadendo? Chiediamolo a Squllante, Spinelli, Calabrese ecc.
Persiste il blocco dei reparti chirurgici, si continua ad assicurare soltanto l’emergenza. I reparti evacuati sono ancora vuoti. Quali sono state le vere cause e quali i tempi per tornare alla normalità?

ASL Salerno: Settimana di studio sui cambiamenti climatici e ambientali

SALERNO – Al via la “Settimana sullo studio dei cambiamenti climatici e ambientali”, con prosieguo il 30 e 31 ottobre, all’Hotel Meridiana di Paestum.
Promosso dall’équipe del Centro Aziendale per la Cura delle Malattie Allergiche e Immunologiche Gravi dell’ASL Salerno, il Forum è stato organizzato quale aggiornamento professionale dal prof. Vincenzo Patella dell’Ospedale “S M della Speranza” di Battipaglia.

Cuomo sui primi “100 giorni” del Sindaco di Eboli: Cariello incapace e incompetente

EBOLI – Conferenza stampa dei “Democratici per Eboli” con Cuomo, Infante e Rizzo all’attacco sui primi 100 giorni di Cariello.
I democrat capeggiati da Cuomo all’attacco dell’amministrazione della continuità “Carionda”: «Un Sindaco bugiardo e prepotente, incapace e incompetente. Si profila un bilancio disastroso! Siamo fuori dagli investimenti, senza credibilità e orizzonte».

Sanità & Ospedale: Cariello si sceglie gli interlocutori e snobba il Consiglio

EBOLI – Sanità & Ospedale: Il Sindaco di Eboli Cariello sceglie come interlocutori privilegiati i Sindacati e snobba il Consiglio comunale.
Cariello attacca Cuomo e Cardiello, i vertici ASL, e l’Amministrazione regionale. Incontra tutti: Medici e Primari e snobba Partiti, gruppi consiliari, associazioni e deliberato del Consiglio comunale e promette di difendere l’Ospedale sotto attacco.

Le Mamme “sfidano” il Sindaco di Eboli Cariello da POLITICAdeMENTE

Mamme di Eboli preoccupate per l’Ospedale ed il rischio di una chiusura lanciano la sfida al Sindaco Cariello da POLITICAdeMENTE. La Presidente Moccaldi invita il Sindaco Cariello ad assumersi le sue responsabilità anche…

Eboli: Dal Comune un’ipotesi di potenziamento dell’Ospedale

EBOLI – Il Comune prepara un’ipotesi di potenziamento dell’Ospedale di Eboli da sottoporre al Commissario dell’Asl Salerno.
Un mese fa il Consiglio comunale votava unanimemente e delegava il Sindaco. Oggi si preannuncia una proposta non discussa con le forze politiche consiliari, e l’Ospedale muore sotto i colpi inferti dai Caldoro, Squillante, Spinelli, Calabrese: tutti amici di Cariello e Vecchio.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente