"approvato" tag

Eboli: Il Consiglio approva il Bilancio di Previsione

EBOLI – Approvato in Consiglio comunale il bilancio di previsione del Comune di Eboli predisposto dall’Amministrazione Cariello. 

La maggioranza di governo cittadino compatta ha approvato un bilancio la cui previsione di spesa è di circa 100 milioni di euro. Molti dei quali come dichiarano Sindaco e il suo Vice: Cariello e Di Benedetto; “destinati a realizzare opere pubbliche che aumentano la vivibilità cittadina ed i servizi”. Domani, giovedì 2 luglio, ore 11.00, Aula Consiliare presentazione progetto “Via delle Arti”. 

Cava de’ Tirreni: La Giunta approva il PUC

CAVA DEI TIRRENI – Acquisito tutti i pareri la Giunta di Cava dei Tirreni ha approvato il Piano Urbanistico Comunale.

La giunta in mattinata ha approvato anche il Fondo Jessica. E sempre in mattinata il Sindaco Servalli ha conferito la delega allo Sport al Consigliere Eugenio Canora, convocano una conferenza stampa per martedì prossimo. 

Approvato il PUC a Castel San Giorgio

Puc di Castel San Giorgio è stato approvato dopo 41 anni. Ad informare direttamente la comunità sangiorgese con una lettera è stato il sindaco Paola Lanzara. da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del…

Eboli: Approvato il progetto dei serbatoi idrici

Approvato il progetto definitivo dei nuovi serbatoi idrici che serviranno le famiglie di Madonna del Carmine e San Donato. Progetto cofinanziato tra Comune ed Asis.  da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese…

Pontecagnano Fiano: 800.000 € per il Progetto FAMI

PONTECAGNANO FAIANO – È stato approvato e finanziato con 800mila euro il progetto Fondo Asilo Migrazioni e integrazione. 

All’ammissione del finanziamento del progetto FAMI per l’annualità 2014-2020 il Sindaco di Pontecagnano Faiano Lanzara ha dichiarato: “Un progetto che garantisce autonomia e offre opportunità valide e necessarie per l’integrazione e la rinascita”. 

La Regione approva il Programma “La Campania riparte” e riparte il terzo settore

SALERNO – Ripartono i servizi del Terzo Settore: La Regione Campania ha approvato il Programma “La Campania riparte”. 

Antonacchio Cisl-Fp comunica ai Delegati RSA/RSU/RLS Sanità Privata e Terzo Settore, ai lavoratori, che il DD n. 83 del 9/04/2020 di validità temporale ed emergenziale, dispone le misure che i Centri diurni sociosanitari, i Centri di riabilitazione e i Presidi ambulatoriali di FKT devono adottare per la ripresa dei servizi riabilitativi e assistenziali per le persone disabili, e/o anziani con demenza, non autosufficienti. 

Intercettazioni: Approvato il Decreto schiaccia italiani

ROMA – Intercettazioni: Il 2 febbraio scorso nel silenzio più totale  mediatico, il Senato ha approvato il decreto schiaccia italiani. 

Nel caos del coronavirus, nel trambusto generale che si è creato, ad arte, passa del tutto inosservato e nel grande silenzio assordante, l’approvazione della legge sulle intercettazioni.

Filiera agro-alimentare e tracciabilità dei prodotti

NAPOLI – Il Consiglio regionale ha approvato la proposta di legge ‘Sulla tracciabilità della filiera agro-alimentare ed ittica in Campania in blockchain’.

La tecnologia blockchain a servizio delle eccellenze agroalimentari campane per la tracciabilità sicura, immediata e trasparente dei prodotti campani. Primo firmatario della proposta di legge, il consigliere regionale On. Picarone, Presidente della Commissione regionale Bilancio.  

La Regione approva il Super Distretto Agroalimentare della Piana del Sele

NAPOLI – Il presidente di Coldiretti Salerno, Vito Busillo: “Una giornata Storica per i nostri territori”. 
La Regione Campania approva il Super Distretto Agroalimentare di Qualità della Piana del Sele. 

Battipaglia: Passa in Provincia l’atto di indirizzo sulle Aree sature

BATTIPAGLIA – Passo avanti sui rifiuti. Il Consiglio Provinciale bota l’atto d’indirizzo per individuare le aree sature come Battipaglia. ECCO IL DOCUMENTO

Un grande risultato nella tormentata storia dei rifiuti e degli Impianti Industriali privati e pubblici che trattano rifiuti a Battipaglia e nella Piana. Attendiamo ancora ci forniscano il numero esatto. Intanto si costituisce un tavolo che si aggiunge a quello, Regionale, del Ministero dell’ambiente, del Prefetto. Mettiamoli inseme e facciamo un matrimonio, per bomboniera un Sacchetto di monnezza.

Approvato in Consiglio il Documento strategico per la Battipaglia futura

BATTIPAGLIA – Approvato il DOS, individuate le risposte alla crisi della città: Ecco lo sviluppo prossimo futuro di Battipaglia
Il consiglio comunale ha approvato il DOS, documento d’orientamento strategico della Città di Battipaglia. L’assessore Bruno: “con questi numeri: 769 questionari, 9652 risposte ai quesiti, 18 associazioni, 1107 iscritti alle associazioni, 8 scuole, 7 parrocchie; Si è conclusa la fase di ascolto. L’80% chiede spazi e servizi per anziani, giovani, infanzia”.

Pellezzano: Il Consiglio comunale approva il rendiconto finanziario 2018

PELLEZZANO – Consiglio Comunale di Pellezzano ha approvato il Rendiconto di Gestione 2018.

Dall’analisi del documento di bilancio emerge una sostanziale riduzione della spesa corrente una riduzione dell’esposizione debitoria e zero aumenti tributi.

Eboli: Il Consiglio approva il bilancio di previsione

EBOLI – È passato in Consiglio comunale il Bilancio di Previsione e il Piano Triennale delle Opere Pubbliche.
Il Documento Unico di Programmazione è passato con il solo voto della maggioranza. Cariello: “tariffe inalterate, spesa contenuta e razionalizzata, adesso via libera ad opere pubbliche ed interventi nei quartieri”.

Piano manutenzione straordinaria: 1.634.586,55 per la Città di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Approvato in giunta il piano di manutenzione straordinaria per un investimento complessivo di euro 1.634.586,55.

Il Piano di manutenzione straordinaria delle strade comunali e spazi di uso pubblico interviene su viabilità, manutenzione spazi pubblici e di uso pubblico comunale. L’assessore Cerullo: “Nonostante le poche risorse nazionali e regionali abbiamo garantito un piano di interventi rispondenti alle esigenze dei cittadini”.

Finanziamenti ITIA: 1milione e 300mila € per Pontecagnano

PONTECAGNANO FAIANO – Pontecagnano-Faiano: il Comune è stato ammesso ai finanziamenti ITIA per 1milione e 300mila euro.
Il Programma Regionale Intese Territoriali di Inclusione Attiva (ITIA), di cui al POR Campania 2014/2020, approvato dalla Regione ha approvato la proposta progettuale presentata dall’Ambito Territoriale S4, con il Comune di Pontecagnano Faiano ente capofila.

Aeroporto di Pontecagnano: Ok al Progetto definitivo

PONTECAGNANO FAIANO – bando di gara, Carmine Spina, Enac, enti, Francesco Fusco, Giuseppe Lanzara, infrastruttura,
provincia di Salerno, Raffaele Sica, sistema regionale aeroportuale.

Sanità in Campania: Passa il Piano. De Luca la spunta sul Governo

ROMA – Passa il Piano della Sanità in Campania: De Luca la spunta sul Governo,, la Ministra Grillo si “arrende”.
Fallito il Piano “stellato” per far fuori De Luca. Il Ministero della salute Giulia Grillo ha approvato il piano ospedaliero della Regione Campania. Restano aperti i punti nascita di Polla e Sapri. De Luca ha presentato i conti in pareggio da 5 anni, e la Campania è fuori dal Commissariamento.

Eboli: Approvato il PUA Fontanelle Sub ambito 1

EBOLI – Approvato il PUA Fontanelle-sub ambito 1: Parte il recupero di una vasta area della città. E il resto?
Aspettando il Project Financing dell’area di sedime dell’ex storico Pastificio Pezzullo, forse fra qualche tempo non vedremo più lo scempio dell’area ex Parco Fusco-Pesce, sinora accompagnato da molti annunci ma zero fatti, tra il reiterato sconcerto dei residenti, condannati a vivere tra gli scheletri di cemento.

Smembrato Ospedale di Vallo della Lucania: Un danno al Cilento

Il Commissario regionale per la Sanità smembra di fatto l’Ospedale di Vallo della Lucania.  Valerio Arenare dirigente nazionale di Forza Nuova critica il piano regionale approvato della Rete IMA: “Un danno enorme per il Cilento…

Riordino Consorzi di Bonifica: Nuova disciplina dalla Regione

NAPOLI – Bonifica Integrale e riordino degli Enti consortili: La Regione ha approvato la nuova disciplina. Soddisfazione di Alfieri.
Ai Consorzi, si affiderà: bonifica, conservazione e difesa del suolo; manutenzione del territorio; prevenzione del dissesto idrogeologico; la razionale provvista e gestione delle acque a prevalente uso irriguo; la salvaguardia e valorizzazione dello spazio rurale e dell’ambiente. Gli organismi consortili invece passeranno da 5 a 4; i membri del CdA saranno 9 e solo 3 avranno l’indennità di carica; Il Revisore in sostituzione dei collegi sarà unico.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente