"Armando Voza" tag

Eboli: Presentazione del Libro “50 anni dopo il Futuro”

EBOLI – Sabato 23 marzo, ore 18.30, biblioteca Comunale, Eboli, Presentazione Libro “50 anni dopo il Futuro”. Le nozze d’oro dell’Astronautica.
A 50 anni dal primo allunaggio (1969-2019), sarà presentato il libro di Vincenzo Gallo, “50 anni dopo il futuro”. Interessantissimo libro dell’autore che ha intervistato gli astronauti dell’Apollo 11, edito dalle edizioni “Il Saggio”. Coordina Filomena Domini, intervento di Armando Voza, saluti di Berniero Barra e del sindaco di Eboli Massimo Cariello.

Composito fronte del NO da Eboli boccia la “Riforma” Renzi-Boschi

EBOLI – Eboli: Nell’aula consiliare un incontro – dibattito sulle ragioni del NO al Referendum Costituzionale.
L’uscita del libro di Zagrebelsky: “Loro diranno noi diciamo”, è l’occasione per il composito fronte del NO che va da Cardiello(FI) a Rosania(PRC), per illustrare il “vademecum” sul referendum istituzionale del 4 dicembre prossimo. I relatori all’unisono: ”Informiamo bene i cittadini e compatti votiamo per il NO!”

Convegno a Eboli, “Da Nobile a Sansone: dal più leggero al più pesante dell’aria”

EBOLI – Giovedì 21 gennaio 2016, ore 18,00, Sala conferenze MOA, Eboli, giornata dedicata al volo attraverso la figura del generale Umberto Nobile.
Un’occasione per ricordare la figura di Umberto Nobile, esploratore polare, e di un altro figlio della nostra terra: il sergente persanese Mario Sansone, il quale nel ’28 entrò a far parte della “Pattuglia Folle” detta anche degli “Otto volanti”.

Eboli: Rubati due Reliquiari nella Chiesa di S. Nicola

EBOLI – Ladri in azione ad Eboli: Trafugate opere d’arte alla Chiesa di San Nicola. Il furto alimenta il fiorente mercato clandestino di reliquie.
L’11 gennaio scorso l’ultimo “assalto” nel cuore del centro antico, violata la chiesa di S. Nicola. Ladri forzata la porta della sacrestia hanno messo segno l’ennesimo furto di due reliquari: Uno di S.Biagio e l’altro di S. Giovanni Bosco. Le reliquie sul mercato fruttano da pochi euro a 700 €.

Teatro Italia Eboli: Strepitoso successo della Premiata Forneria Marconi

EBOLI – Il Rock progressive italiano con la Premiata Forneria Marconi, la Band più amata dagli italiani, si è fermato ad Eboli per ripartire con il Tour “All The Best”.
Dal Teatro Italia è partito il tour della PFM. Un Concerto che ha lasciato il segno. Una serata indimenticabile che ha appassionato un pubblico, prevalentemente giovane, numeroso e partecipe. Un continuum di musica di eccellenza, Rock attraversato da diverse contaninazioni: dalla musica classica, al blues e al jazz.

Presentato il marchio “WEBOLI”, un progetto di Marketing territoriale

EBOLI – Si è tenuta presso la Sala Mangrella la Conferenza stampa di presentazione di WEBOLI, il Web riscopre Eboli.
WEBOLI è un progetto Web ideato e realizzato dall’Associazione WEBOLI, la cui mission è la promozione e valorizzazione del patrimonio storico, artistico, culturale, naturalistico ed enogastronomico della Città di Eboli.

Lauro (AV) Convegno su Umberto Nobile e presentazione del Libro “..Dalla Neve e dal Fuoco”

LAURO (AV) – Domenica 1 giugno 2014, ore 18.30, Salone S. Filippo Neri, Lauro (Av), Concegno: Umberto Nobile , anno 2013: di neve e di fuoco.
Nell’ambito del Convegno ci sarà anche la presentazione del Libro, “….Dalla Neve e dal Fuoco, vicende del brogliaccio, dello biografo di Nobile Armando Voza, edito dalla Casa editrice il Saggio di Eboli.

Presto a Eboli un Comitato in onore del Generale Umberto Nobile

EBOLI – Nei giorni scorsi su iniziativa dell’Associazione “Voci di donne” si è tenuta la prima riunione per la costituzione del Comitato in onore del Gen. Umberto Nobile.

L’iniziativa si propone di dedicare all’illustre personaggio, un’opera artistica che sarà, con concorso nazionale, realizzata da artisti e studenti delle Accademie e Scuole Artistiche. Hanno aderito al Comitato, Maria Nobile figlia del Generale e l’On. Abdon Alinovi che saranno Presidenti onorari.

“Jevule…vico, vico”: Atmosfere, suoni e sapori della città antica

EBOLI – Sabato 21 settembre 2013, dalle 18 alle 23.30, Eboli, centro storico, “Jevule…vico, vico”: Atmosfere, suoni e sapori della città antica.
Dopo il successo del 21 giugno scorso, nell’area di Castello Colonna e Piazzetta Attrizzi, l’appuntamento ebolitano per far rivivere il borgo antico tra arte, storia, tradizione, cultura, artigianato, si rinnova. Il Tema è il “solstizio d’autunno

Il Caso dell’Associazione Tufara: Ultimo atto

EBOLI – Ecco la pubblicazione della Revoca dell’Assegnazione dei locali concessi all’Associazione Tufara e la copia del Contratto.
Volano gli stracci e pannolini caldi. Una brutta storia: un “frammisto” di questioni che attengono a relazioni passate interrotte e a cattivi rapporti personali, antichi e moderni che nulla hanno a che vedere con valutazioni tecniche e di merito

Melchionda “censura” i funzionari e fa chiarezza sull’Associazione Tufara

EBOLI – La revoca dell’assegnazione dei locali all’Associazione Tufara ha sollevato polemiche e accuse. Il Sindaco Melchionda “censura” i funzionari, sospende il provvedimeno e preannuncia un incontro col Tufara.
Melchionda: “Una cosa è il ruolo politico, l’altro è quello dei funzionari, ma gli stessi dovrebbero attendere agli interessi della collettività e spesso, come in questo caso, non accade”. “cercando di risolvere il caso dell’Associazione Tufara e in via generale anche delle altre associazioni”.

Associazionismo e Comune: Il “Calvario” dell’Associazione Tufara.. e c’é chi fa affari

EBOLI – Che succede ne Centro storico? Chi è che sta facendo incetta di locali e abitazioni? Che interessi ci sono dietro la revoca dei locali all’Associazione Tufara? chi sono quelli delle “stanze dei bottoni”?
Revocata l’assegnazione del locale all’Associazione Tufara. Voza denuncia: “menti raffinatissime” orientano i destini di locali che fanno gola a persone che stanno nelle stanze dei bottoni.
17 comitati di quartiere, 27 associazioni sportive, 11 associazioni giovanili e 53 associazioni culturali: questi i numeri degli iscritti all’Albo comunale delle Associazioni nell’anno 2012. Sono tutte operative?

Capaccio: Presentazione del Libro “Il Ponte del Diavolo sul fiume Sele”

CAPACCIO – Presso la Biblioteca Comunale Erica a Capaccio scalo si è svolta la presentazione del Libro “Il Ponte del Diavolo sul fiume Sele”.
La giornata storico-culturale è stata organizzata dal Centro Culturale Studi Storici di Eboli, nell’ambito della XIV Settimana della Cultura: un viaggio tra storia, racconto, leggenda e tradizione.

“HAMBURGHER HILL” dell’ambiente e del cemento di Armando Voza

EBOLI – Opere pubbliche ad Eboli: Serbatoio alla Madonna del Carmine. “Scempio edilizio”.
Gli ambientalisti, impegnati nel ridare dignità alla Città tutelando e incremento il verde pubblico, si indignino davanti a quello scempio e a quello che potrà realizzarsi nell’area: lo devono alla loro credibilità, ai nostri figli, al futuro di questa città.

Il brogliaccio di Umberto Nobile nel rogo di Città della Scienza

NAPOLI – Città Scienza, Colpito il simbolo di una città della conoscenza. Il presidente del Cnr Nicolais: la ricostruzione avvenga in tempi rapidi e certi. Dichiarazioni dei Sindaci di Salerno e di Eboli De Luca e Melchionda.
Nel rogo distrutti anche gli sci, il giubbotto, la tuta di volo del generale Umberto Nobile e il brogliaccio del dirigibile ‘Norge’ della spedizione del 1926.

Pino Turco: il ricordo di un’artista

EBOLI – In ricordo dell’artista Pino Turco, Armando Voza e Paolo Garofalo ne tracciano un profilo denso di appuntamenti artistici spesso “tra le sbarre”.
Turco si collocava in un limbo tra arte, cultura, professione, missione, e tra le mura e le sbarre, sviluppa la sua poliedricità regalando opere realizzate tra spaccati di una realtà tragica, da personaggi, attori per caso, interpreti di se stessi, offrendo verità, sentimenti, passioni, desideri.

Randagismo a Eboli. Centanni della Lega Nazionale del Cane precisa

EBOLI – Antonella Centanni, Presidente della Lega Nazionale del Cane, Sezione di Salerno, sulle aggressioni dichiarate, fornisce precisazioni e chiede a Voza una rettifica.
I cani ritenuti responsabili delle aggressioni agli animali del signor Claudio, non provengono dal Canile di Monte di Eboli. Il canile è recintato e custodito e non è possibile che i cani possano allontanarsi.

Allarme randagismo a Eboli: ritrovati animali sbranati

EBOLI – Animali sbranati da mute di cani affamati e pericolosi. L’accusa: si presume provenienti dalle colline e dal canile sui monti di Eboli.
Voza: Cosa dobbiamo attendere che qualche persona, la sera, di ritorno a casa si trovi di fronte un esercito di cani affamati con le conseguenze che possiamo solo immaginare?

La Strada Provinciale la Carnale è pericolosa. Si intervenga prima che accada il peggio

EBOLI – Un incrocio di una Strada, progettata e realizzata male, nella zona industriale appena costruito e già pericoloso.
Nel rapporto ACI-ISTAT del 2011, rilevati in Italia 211.404 incidenti stradali con lesioni a persone, con: 4.090 morti (3249 maschi e 841 femmine) e 302.735 feriti. L’età delle vittime: tra i 20 e 24 anni. Una cittadina come Olevano che scompare e due Città come Salerno di feriti.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente