"Asl SA" tag

AOU di Salerno: Assemblea dei lavoratori a tempo determinato

SALERNO – Assemble Generale dei lavoratori a tempo determinato dell’azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno. 

Erano presenti, oltre al Segretario Generale Pietro Antonacchio, numerosi lavoratori, alcuni provenienti anche dalla ASL NA1 e ASL NA2, tutti infermieri e OSS con contratto a tempo determinato, alcuni in scadenza il 30 settembre.

Farmaci oncologici al “Ruggi”, pazienti e lavoratori a rischio sicurezza

SALERNO – Preparazione dei farmaci oncologici al “Ruggi” di Salerno, a rischio sicurezza pazienti e lavoratori.
La denuncia dei sindacalisti di Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl: “Problematiche mai risolte dai manager dell’Azienda. Pronti ad attivare azioni legali per tutelare cittadini e maestranze”.

Assenteismo: Il “doppiopesismo” dell’ASL Salerno

Episodi di assenteismo all’ASL di Salerno, per FISI Sanità: “La Legge si interpreta per gli amici e si applica ai nemici“. Rolando Scotillo(FISI-USAE): «E’ disdicevole che non si applichi la legge e che la…

Asl Sa: Campagna itinerante “AslinVita – E’ ora di Prevenzione”

SALERNO – “AslinVita-È ora di Prevenzione”: La campagna itinerante di sensibilizzazione dell’Asl Salerno farà tappa nella Piana del Sele.

Voluta dalla Direzione Aziendale, la campagna dell’Asl Sa attraversa la Provincia con tappe il 9, 10, 11, 12, a Giffoni, Bellizzi, Battipaglia e Eboli, screening oncologici, a favorire il ricorso alle vaccinazioni, e per sensibilizzare i giovani sui temi dei corretti stili di vita.

Prevenzione obesità giovanile: “Crescere Felix” Corso di formazione a Eboli

EBOLI – Prevenzione dell’Obesità Giovanile: Si è tenuto presso il Distretto Sanitario di Eboli il Corso di Formazione “Crescere Felix”.
Si è tenuto mercoledì 19 presso la sede del Distretto Sanitario di Eboli il Corso di formazione “Crescere Felix”, un Progetto promosso dalla Regione Campania per favorire corretti stili di vita e di alimentazione nei bambini e negli adolescenti, finalizzato a combattere l’obesità in età scolare.

Ospedale di Eboli: Inaugurazione del Nuovo Ambulatorio Pediatrico

EBOLI – Sabato 1 aprile, ore 12.15, Ospedale di Eboli, il DG Giordano inaugura il nuovo ambulatorio di Continuità Assistenziale Pediatrica.
Il taglio del nastro avverrà alla presenza: del DG ASL SA Giordano; del DS dott.ssa Montemurro; del DS del PO Minervini, del DS del Distretto 64 Basile e del segretario provinciale Fimp Morcaldi; e andrà in funzione dal 1° Aprile p.v.. Si accederà in modo diretto, senza alcuna impegnativa.

Pericolo di danno erariale per l’ASL SA

SALERNO – La Uil Fpl provinciale denuncia: Pericolo di danno erariale per l’Asl Salerno.
Rebus personale con l’applicazione dell’Atto aziendale, arriva la denuncia della Uil Fpl provinciale. Il segretario Biagio Tomasco: “L’Asl Salerno rischia di incorrere in danno erariale”.

Sanità e Fiaccolata di protesta: E il DG Giordano risponde al PSI di Eboli

EBOLI – Il DG dell’ASL SA Giordano risponde alla “lettera aperta” del PSI ebolitano. Ritornano le pratiche dei peggiori periodi della prima Repubblica.
E mentre si è appena conclusa la Fiaccolata di protesta contro il Piano Ospedaliero, di una casalinga, un dentista e un piccolo sindacalista, lasciandosi alle spalle lo strascico polemico tra chi ritiene sia stato un successo o un flop, arriva una risposta non risposta del DG Giordano a proposte non proposte del PSI di Eboli. Un ritorno alle pratiche politiche del passato? Si spera di no.

Vallo di Diano: La Cigil scrive al DG Squillante sulle cure oncologiche

VALLODI DIANO – Lettera aperta della CGIL FP al DG ASL Sa Squillante sulla prevenzione e cura delle patologie oncologiche nel Vallo di Diano: bisogna fare presto.
I territori a Sud di Salerno continuano a essere derisi, offesi e manipolati da venditori di fumo che li utilizzano per le loro scorribande politico-elettorali: Perché non si è intervenuto in tutti questi mesi per assicurare continuità alle cure ocologiche?

Melchionda ad Auricchio: Nessuna chiusura per il P.O. di Roccadaspide

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Melchionda sulla Sanità locale replica al Sindaco di Raccadaspide Auricchio: “Nessuna chiusura. Interpretazione errata della proposta di razionalizzazione dei P.O. di Eboli e Battipaglia.”
Per il Sindaco di Roccadaspide Auricchio la proposta di Melchionda e Ruffo è scorretta nella metodologia e nell’analisi: “Mortifica e tende a violentare in maniera inaccettabile un intero territorio e una popolazione di gente laboriosa e perbene, della Valle del Calore, degli Alburni e dell’Alento”.

Dibattito sulla Sanità: A proposito dell’Ospedale di Eboli

EBOLI – Si sviluppa il dibattito intorno all’Ospedale di Eboli e il destino della Sanità nella Valle del Sele e a quello dell’Ospedale unico cancellato da Caldoro. Per Antonio Lioi ci sono ancora spiragli di discussione.
Letta, ha recuperato 7 miliardi di euro di Fondi Europei, si può ancora pensare ediscutere sulla realizzazione dell’Ospedale Unico della valle del Sele e ad un piano di razionalizzazione pensando al Progetto di Renzo Piano, ma a bocce ferme.

Con il Decreto Dirigenziale: L’ASL avvia le Work Experience e affonda i concorsi

SALERNO – Con il Decreto Dirigenziale 685 del 11/12/2013 si avviano le Work Experience per gli operatori socio sanitari. E il programma “screening colon retto” e il concorso che doveva supportarlo che fine hanno fatto?
Avviata la opportunità di work experience anche nelle Aziende Sanitarie del salernitano. Coinvolti ulteriori 355 operatori che si aggiungono ad altri 84 in altre realtà della Regione nell’ambito del POR FSE – 2007-2013.

Tozzi (PdL) l’Ospedale Unico e l’unica via d’uscita

BATTIPAGLIA – Tozzi, favorevole all’Ospedale Unico, presenta la sua “ricetta”: Ospedale di Eboli polo per l’elezione; Ospedale di Battipaglia, polo urgenza/emergenza.
L’Ospedale Unico della Valle del Sele migliora la qualità del lavoro, assicura un miglior livello di assistenza sanitaria al cittadino, riduce le spese e soprattutto, quelle dei ricoveri che passerebbero da 400 a 150 euro giornalieri.

Lucarelli (La Destra) sulla Sanità e l’Ospedale Unico

BATTIPAGLIA – Lucarelli: “Le premesse del Direttore generale dell’ASL Sa Squillante siano buone, trovo molte coincidenze con un mio vecchio progetto”.
Il riordino della Sanità nella Piana del Sele, in attesa dell’Ospedale Unico della Valle del Sele, passa attraverso gli Ospedali di Battipaglia e Eboli: Battipaglia votata all’emergenza e Eboli che agisce sul programmato, e un solo prontosoccorso.

Melchionda ai colleghi Sindaci: L”Ospedale Unico della Valle del Sele è un’opera strategica

EBOLI – Melchionda: Ai colleghi di Battipaglia e Olevano: “L’Ospedale Unico della Valle del Sele è un intervento di fondamentale importanza per il comprensorio. I Sindaci dovrebbero sostenere questa scelta, per garantire un alto livello di assistenza sanitaria nei prossimi decenni”.
Sindaci “contro” per l’Ospedale Unico. Intanto Caldoro finanzia l’Ospedale del Mare e non quello della Valle del Sele. I reparti chiudono per mancanze di attrezzature, e si sprecano miliardi per l’intonaco del PO di Battipaglia e per il personale in Alpi.

Il neo Direttore Generale dell’ASL Salerno Squillante visita l’Ospedale di Eboli

EBOLI – Il neo Direttore Generale dell’ASL Salerno Antonio Squillante questa mattina si e’ recato in visita all’ospedale di Eboli maria ss. Addolorata.
Il Sindaco Melchionda: “Rivolgo al nuovo direttore generale gli auguri di buon lavoro per l’impegnativo incarico cui e’ stato chiamato. Il nostro ospedale, nonostante il lavoro indefesso del personale medico e paramedico, presenta ancora gravi disagi causati da carenze infrastrutturali e dall’insufficiente dotazione organica a cui occorre porre rimedio”.

Un altro colpo all’Ospedale di Eboli: Ridotti i fondi per straordinari e turni notturni

EBOLI – Ancora gravissimi disagi all’Ospedale di Eboli, l’ASL SA irresponsabilmente riduce del 70% il fondo per gli straordinari e i turni notturni
Melchionda: “Chiediamo, all’ASL e alla Regione campania, una netta inversione di tendenza sull’Ospedale di Eboli, messo a dura prova da scelte assolutamente non condivisibili. L’accesso alle cure sanitarie e’ un diritto di tutti i cittadini”.

Sanità allo sfascio nelle mani del peggiore PdL

SALERNO – “Sanita’. Il Pdl è il peggio. Sulla Sanita’ bisogna cambiare tutto!
Landolfi: “Tra incompatibilità di commissari e manager e un Governo Regionale irresponsabile, bisogna voltare pagina”. Cittadino: “Basta con le bugie…Ognuno si assuma la propria responsabilita’!”

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente