"Berlusconi" tag

Salerno: Presentazione del Libro di Carmelo Conte “Coincidenze e Potere”

SALERNO – 24 ottobre 2016, ore 17.00, Sala conferenza Camera di Commercio Salerno, presentazione del Libro di Carmelo Conte: Coincidenze e poteri.
Il libro di Conte è un saggio sul potere e sui rapporti tra poteri, visti anche attraverso le coincidenze, che sebbene non fanno la storia comunque la determinano. “Coincidenze” che da “quei tempi” sono finite per ripetersi fino ai così detti “Tempi moderni”, quelli del “nuovismo” a tutti i co

Il Comitato per il NO di Eboli a Cariello: “Sul Referendun prenda posizioni”

EBOLI – Il Comitato per il NO di Eboli, invita il Sindaco Cariello a prendere posizione sul Referendum Costituzionale.

Il Comitato Cittadino per il NO al Referendum, anzichè spiegare le ragioni del NO, chiede di incontrare il sindaco Cariello invitandolo a prendere una pubblica posizione. Intanto il Sindaco è stato avvistato alla convention salernitana del PD, presenti De Luca e Boschi.

Referendum: Appello al SI di Pera e Urbani

ROMA – Si è costituito a Roma il Comitato Nazionale per il Referendum Costituzionale “Liberi SI” e dall’Hotel della Minerve parte l’Appello di “LiberiSì”.
Referendum costituzionale, l’Appello per il Sì di Marcello Pera e Giuliano Urbani presentato oggi a Roma.

Dal M5S un NO al Referendum grande come una montagna

SALERNO – “Conquistiamo la vetta del NO alla Riforma Costituzionale” e il Meetap del M5S scala il Monte Accellica.
L’evento “Conquistiamo la vetta del NO (alla riforma Costituzionale)”, promosso dai gruppi (meetup) di cittadinanza attiva aderenti al Movimento 5 Stelle, della provincia di Salerno.

Regno Unito fuori dall’Europa. Cameron si dimette. Schiaffo alle Lobby, sangue a noi

ROMA – Regno Unito sceglie la Brexit ed è fuori dall’Europa. Cameron si dimette. Le Banche crollano. La Sterlina affonda. Uno schiaffo alle Lobby.
Gli inglesi hanno deciso: Il 51,9% ha votato per il “Leave”, e il leader Ukip Farage canta vittoria: “Independence day”. Il riverbero europeo: Le Pen, “Ora tocca a noi”; Salvini: “Schiaffo a Renzi, Napolitano, Monti, Prodi; Leader europei: “Situazione senza precedenti”. L’Ue: “Rispettiamo il voto, ma uscita veloce”.

De Luca “diserta” Battipaglia: Un errore. Francese Ringrazia; Landolfi ironizza

BATTIPAGLIA – De Luca diserta Battipaglia è annulla la visita a Motta. Un errore politico.
Cecilia Francese e la sua coalizione, in un messaggio ringrazia il Governatore della Campania Vincenzo De Luca, mentre il Segretario provinciale PD ironizzando e l’accusa per aver impedito venisse in Città.

Comitato del “NO” al Referendum: Primo incontro con Russo Spena

SALERNO – Prima assemblea pubblica provinciale del Comitato del “NO” al Referendum di modifica della Costituzione con Giovanni Russo Spena.
Mentre il prossimo Parlamento è formato da 384 deputati nominati ed appena 246 eletti, i vari Barbera, Zagrebeisky, Rodotà, Rossi, e tanti altri oppositori al referendum confermativo, sono additati come gufi e vecchi decrepiti contrari alla modernità.

L’analisi del voto di Antonio Lioi e le maggioranze “diverse”

EBOLI – Lioi offre la sua analisi del voto del 31 maggio. Intanto Partiti (quelli che ancora ci sono) movimenti e candidati fanno l’ultimo sprint.
“Una maggioranza di centrodestra al Comune di Eboli e una di centrosinistra alla Regione oppure entrambe al centrosinistra con De Luca Governatore e Cuomo Sindaco?”

Regionali Campania 2015: La sfida finisce 5 a 2 per il Centrosinistra

ROMA – La Sfida elettorale finisce 5 a 2 per il centrosinistra. Urne semivuote: è desertificazione elettorale; e indipendentemente dai risultati non è favorito nessuno. Ecco gli eletti partito per partito.
Gli Eletti: Toti (FI) e Zaia (Lega Nord) per il centrodestra; Rossi, Emiliano, Marini, Ceriscioli del PD. E mentre sono ancora in corso gli scrutini, in Campania Vincenzo De Luca prevale sull’uscente Stefano Caldoro. E mentre Berlusconi risorge, il PD e Renzi prendono una scoppola.

Ferdinando Imposimato a Salerno: «Legge Severino incostituzionale»

SALERNO – Un Assist prezioso per De Luca: «Legge Severino incostituzionale. Urgente un intervento del Parlamento».
Il magistrato è intervenuto a Salerno all’incontro: “La famiglia secondo la Costituzione”, presso l’Istituto Scolastico Paritario “Sacro Cuore”.

Il senso delle regole in democrazia tra bullismo e populismo politico

EBOLI – CULTURA SCUOLA & SOCIETÁ: Rubriga mensile di POLITICAdeMENTE curata dal dott. Rosario Coccaro
Il senso delle regole in democrazia, tra Bullismo politico e proclami populistici di una casta sempre più aggressiva e vuota.

Rosania: Sul Giudice di Pace, quanta ipocrisia

EBOLI – Giudice di pace: quanta ipocrisia! Eboli ha perso la Sede Distaccata del Tribunale grazie ai Governi Monti e Renzi.
Per Rosania, Sinistra Unita e Rifondazione Comunista, le forze politiche, prima di parlare di questi temi dovrebbero fare pubblica autocritica per la loro ignavia ed accondiscendenza con le scelte dei loro Partiti e dirigenti a Roma.

Forza Italia con Fasano apre a Cirielli e Fratelli d’Italia-AN

SALERNO – Fasano apre a Fdi-An: “Pronti ad allearci. Noi vogliamo da sempre l’unità del centrodestra”.
Il vice coordinatore provinciale vicario degli azzurri apre ad un’alleanza organica con il partito di Meloni, in vista delle prossime elezioni amministrative e regionali.

I “QUIRINABILI”

ROMA – Tutti i “quirinabili” di centrosinistra e i contatti riservati con Berlusconi.
Le strategie e i rapporti tra il leader di Forza Italia e Alfano per decidere se procedere uniti nella partita per l’elezione del nuovo capo dello Stato. Tra i nomi: Mattarella

I retroscena delle Regionali 2014 e gli scenari futuri in Campania

NAPOLI – I retroscena delle Regionali 2014 in Emilia e Calabria. Gli scenari futuri in Campania in prospettiva delle prossime elezioni.
Dopo le Regionali c’é chi si lecca le ferite e chi gioisce. Crescono i malpancisti in Forza Italia. Si ribellano i 5stelle al duo Grillo-Casaleggio, Renzi va avanti e rischia di perdere pezzi di PD. In Campania: De Luca Scalpita, nessuno lo vuole; Caldoro ci ripensa, non vogliono nemmeno lui. Che casino.

Maurizio Landini, Renzi, la Fiom ed il PD: Il Partito che non c’è

SALERNO – Il punto di svoltache ha caratterizzato la divaricazione PD-Fiom è stato la manifestazione di Roma del 25 Ottobre scorso.
Gli scontri tra la Polizia e i manifestanti della Acciaierie di Terni e l’atteggiamento impavido di Landini che si è posto come l’unico riferimento politico credibile per le politiche sociali, ha risvegliato nel centro sinistra, dissapori e propositi di riscatto.

Salerno: Canfora è il nuovo Presidente della “Provincia che non c’é”. Gli eletti

SALERNO – Vittoria schiacciante di Canfora (60,04% su Romano (39,96%) e il centrodestra rovinosamente crollato. Il Centrosinistra e il PD vincono solo numericamente.
E’ Salernocentrismo. L’accordo Salerno-Valle dell’Irno-Agro esclude gran parte delle aree periferiche. Escluse anche la Valle del Sele, Eboli e Battipaglia, 100mila abitanti non rappresentati dalla Nuova Provincia. Sacrifici che guardano alle Elezioni regionali.

Elezioni nuova Provincia 2014. Volpe (PD): Evitiamo il mercimonio

Volpe (PD) sulle elezioni Provinciali 2014: Evitiamo il mercimonio. La coerenza è un valore che riveste soprattutto un ruolo Istituzionale. Il 12 ottobre prossimo i “grandi elettori” che parteciperanno alle così dette elezioni…

Il DS Calabrese pensa al rilancio del P.O. di Eboli, e Squillante….? a chiuderlo?

EBOLI – Il DS Calabrese progetta il Rilancio dell’Ospedale di Eboli e presenta il suo Piano. Squillante va avanti e incontra gli ectoplasma: La deputazione nazionale e regionale.
Calabrese spiega in un’intervista esclusiva a POLITICAdeMENTE come il rilancio del P.O. di Eboli passa attraverso quattro obiettivi fondamentali: L’Area Dipartimentale Testa-Collo; Il Polo Cardiologico; Il Polo chirurgico; e l’Unità Operativa di malattie infettive.

Eboli, Cariello prende le distanze da Squillante: Sulla Sanità occorre una svolta

EBOLI – Sanità ad Eboli, occorre una svolta: Cariello(Nuovo Psi) accusa e chiarisce la sua posizione e quella del suo Partito.
Con “un colpo al cerchio e uno alla botte” Cariello abbraccia la protesta in difesa dell’Ospedale di Eboli e prende le distanze dal Direttore Generale dell’ASL Salerno Squillante, dal Partito Fratelli d’Italia, “destra estrema” e le sue “logiche politiche”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente