"Coalizione" tag

Si è costituito anche a Battipaglia il Tavolo politico del Centrosinistra

BATTIPAGLIA – Si è insediato anche a Battipaglia il “Tavolo Politico-programmatico” della coalizione di Centrosinistra-allargato a Civiche e Movimenti.

Il PD battipagliese allargato agli “amici” ripropone lo schema elettorale delle ultime elezioni regionali, costruisce un’alleanza “tattica” prevalentemente civica e la chiama “centrosinistra”. Ecco il “Partito liquido”. Si scrive liquido, si legge “qualunquista”

DEEP Democrazia e Partecipazione Salerno

SALERNO – Gruppo DEEP (Democrazia e Partecipazione Salerno): Si alla coalizione per una nuova politica per la Città.

DEEP si è formato per rinnovare l’azione politica e culturale cittadina, e in previsione delle prossime elezioni amministrative, guardando con vivo interesse alla crisi determinatasi nella maggioranza comunale si ipotizza una coalizione composta da varie aree civico-politiche della città, denominata Assieme per Salerno.

PSI: Tra vecchi, nuovi rapporti e future coalizioni

EBOLI – I PSI chiaro e forte, tra passato consapevole, presente confuso, e un futuro incerto, ma con gli stessi attori.
I Socialisti ebolitani: «Fateci sapere! I Socialisti sono sempre pronti al dialogo, poi decideranno. Speriamo vivamente, invece, che l’appello ad andare al di là delle appartenenze politiche non celi la volontà di andare verso il centrodestra. Questo per noi, sia chiaro, sarebbe inaccettabile».

Amministrative 2021: Con 4 Liste il M5S va alla conquista di Salerno

SALERNO – I parlamentari salernitani del M5S in campo per le amministrative con 4 Liste alla conquista di Salerno.

M5S, Salerno 4.0, Liberiamo Salerno, Salerno Bene comune, le 4 Liste con personalità provenienti dalla Società civile impegnati in battaglie politiche, civili, sociali. Ancora riserbo sui candidati e il candidato Sindaco non escludendo l’impegno di uno dei parlamentari salernitani. 

Naimoli e Giarletta: Tra responsabili e responsabilità “Libertà e/è partecipazione

EBOLI – Libertà e/è partecipazione è l’incipit che ha spinto Simona Naimoli e Pierluigi Giarletta “Ascolto cittadino” a partecipare al Consiglio comunale. 

«Siamo convinti, oggi, ancora più di ieri, che dietro ad ogni voto libero c’è un attestato di fiducia, che è stato, è e sarà la garanzia del nostro impegno di questa esperienza amministrativa e, nel prosieguo, di una partecipazione libera e consapevole attorno ad un progetto che sia finalizzato nel favore della Comunità Ebolitana e al perseguimento del bene comune».

Cariello rilancia: Confronto civile e programmi per la crescita di Eboli

EBOLI – La coalizione a sostegno di Cariello rilancia i programmi: confronto civile, crescita e sviluppo di Eboli e del territorio.

Coordinamento liste a sostegno di Massimo Cariello: “Siamo preoccupati per il clima intriso di veleni, ombre e sospetti che avversari ed odiatori seriali stanno instillando nel tessuto sociale. Noi coltiviamo la cultura della democrazia, ci presentiamo agli ebolitani con un programma, una visione ampia del futuro. Massimo Cariello rappresenta questa nostra visione di città, il nostro sostegno è motivato dalla fiducia che riponiamo nella sua capacità”. 

Eboli: Cariello ufficializza la candidatura a Sindaco

EBOLI – Massimo Cariello in diretta facebook ufficializza la sua candidatura a sindaco di Eboli e tenta il raddoppio. 
“Parte” in uno scenario sobrio ma all’americana la campagna elettorale mai ultimata di Cariello alla conquista del suo secondo mandato che racconta 5 anni in 40 minuti: «Un enorme lavoro svolto nel primo mandato, chiedo fiducia per completare la programmazione». “Silenzio” sull’alleanza composta da 6 liste civiche 2 del PD. 

Il Comunista Del Vecchio è il terzo candidato Sindaco di Eboli

EBOLI – È ufficiale: Il PCI candida a Sindaco di Eboli Alfonso Del Vecchio. I Comunisti ci sono, e… la partita si “tinge” di rosso. 

Del Vecchio occupa lo spazio a sinistra ed è il terzo candidato dopo Cariello e Santimone. Si attende la destra. I temi: Autonomia e dialogo, ritorno alla politica, No ai comitati di affari, sicurezza e ordine pubblico, lavoro per i giovani. La presentazione ufficiale, con la Segretaria provinciale Dina Balsamo, nella sede di BerlinguerLab il laboratorio politico della sinistra ebolitana.

Eboli: Rifondazione dice “No” alla candidatura Santimone

EBOLI – Amministrative: il segretario di Rifondazione Comunista chiarisce la posizione del circolo ebolitano. Terzo No a Santimone. 

Silvio Masillo Segretario del PRC dopo il no del PCI e del PD sulla candidatura Santimone dichiara: “Rifondazione Comunista non non sostiene questo progetto e non proporrà una propria lista alle prossime amministrative ad Eboli. E se i livelli provinciali del partito pensano di poter fare altre scelte, noi diciamo fin da ora che non saranno le nostre”. 

Nuntio vobis gaudium magnum: È Santimone il candidato Sindaco della Sinistra

EBOLI – È Donato Santimone il candidato Sindaco della sinistra che sfiderà Cariello: “Nuntio vobis gaudium magnum”.

Un travaglio lungo che parte dalla Grand Coalizione con Cardiello, passa i Think tank del “Sindaco che vogliamo”, attraversa il mondo in “rosa”, sfiorerà Mario e Antonio Conte, Mario  Di Donato, Dino Norma, Maria Teresa Imparato: Un “serpentone” politico che giunge a Donato Santimone, mentre Cardiello veleggia tra Liste civiche e Liste di Partiti “spogliati” come quella del PD.

Criminalità & Politica:L’On. Conte LeU denuncia commistioni, Presutto va su tutte le furie

EBOLI – Criminalità, l’on. Conte (Leu) chiede una Commissione d’accesso al Comune di Eboli. Cardiello (FI) mette il resto. Presutto (Noi Campani) insorge. 
Si profila una campagna elettorale al cardiopalma. Si spera nella spallata giudiziaria per sconfiggere Cariello. Presutto dice: “Sono disgustato da questa politica!” L’On. Federico Conte: “chiedo al Ministro Lanorgese se non ritenga urgente disporre l’accesso agli atti”. Cardiello (FI): “Ombre e anomalie sulla gestione del Comune”. Sull’orizzonte del potere: Il “bottino” di quel che resta di una Città in declino. 

E contro il “maneggio” a Eboli arriva il “Campo progressista”

EBOLI – Arriva da Leu, Eboli 3.0, Democratica e DeMa la proposta per liberare Eboli dal “maneggio che imperversa sul Comune”. 

Lunedì prossimo la conferenza stampa ufficiale con una proposta aperta a tutte le forze democratiche e progressiste del nuovo “Campo progressista” che dichiara: “La competizione, sia chiaro a tutti, è tra mala società e società civile”

Eboli Futura: Partono i tavoli tematici

EBOLI – Partono i tavoli tematici di Eboli Futura con “Innovare per migliorare l’efficienza e la qualità dei servizi del Comune di Eboli”

Primo incontro 5 ottobre, ore 10.00, con “Innovare per migliorare l’efficienza e la qualità dei servizi del Comune di Eboli”, gli altri: 11 ottobre alle 17,30 l’agricoltura, l’industria e l’economia”; 12 ottobre alle 10.00 Cultura, Turismo e Creatività”; 18 ottobre ore 17.30 Lavoro, Integrazione, Politiche Sociali e Sicurezza; 19 ottobre ore 10.00 Urbanistico, Sviluppo Urbano e Sostenibile”; 26 ottobre Istruzione e Qualità della Vita.

Elezioni a Eboli: Il PCI si confronta; Cariello è pronto; Gli altri con Cardiello; E il PD?

EBOLI – Domenica 15 settembre, ore 11.00, Piazza della Repubblica, confronto pubblico del PCI con i cittadini di Eboli. 

E mentre il PCI cerca il confronto con gli elettori e la sinistra, Cariello civico-“semi”-Dem è pronto al voto, il PD non c’è, i Conte e LEU cercano aggregazioni, tutti gli altri (quel che resta del centrodestra, Eboli 3.0 e parte del PD  dei cuomiani delusi) stanno con Cardiello, Eboli Futura pubblica il sondaggio del Sindaco ideale.

È ufficiale: Il Fdi a Battipaglia è all’opposizione

BATTIPAGLIA – Fratelli d’Italia con il commissario cittadino Liberato Pumpo, chiude ufficialmente la porta alla Francese.
IL FdI passa all’opposizione critica, severa e costruttiva dell’Amministrazione Francese, ma apre alla stagione politica di rafforzamento del Partito e alla costruzione della coalizione di Centrodestra.

I “Leghisti” salernitani esultano per il risultato elettorale

SALERNO – Soddisfazione del Coordinamento provinciale di Salerno “Noi con Salvini Premier per il risultato elettorale conseguito a Salerno e provincia.
“In provincia di Salerno con 33.310 voti e una percentuale 5.61% la Lega Noi con Salvini Premier si conferma secondo partito della coalizione di Centro destra, risultato ancor più gratificante se si considera l’inesistenza del nostro partito fino a tre anni fa

Elezioni Politiche 2018: Ecco come si vota

ROMA – Insediati i seggi in tutta Italia. Si voterà solo nella giornata di oggi dalle ore 7.00 alle 22.00. Ecco come si esprime il voto.
Ad eleggere i 618 deputati, i 309 senatori e i 18 parlamentari estero saranno 46 milioni e mezzo gli elettori per la Camera dei deputati, quasi 43 milioni per il Senato della Repubblica.

Ultimi affondi dell’On. Tofalo(M5S) sui De Luca

SALERNO – M5S, “Tofalo: a campagna elettorale ormai quasi conclusa, è giunto il momento di fare i conti”. E li fa su De Luca, il PD e FI.
«Allora, cominciando dal Pd e dalla coalizione cucita addosso e senza fatica dal segretario dem Matteo Renzi, i candidati inquisiti sono 29. Tra questi è noto a tutti il nome più eccellente di Piero De Luca: tale padre tale figlio. Ma il centrodestra neanche scherza».

Nessun nuovo Comitato per Liberi e Uguali a Pontecagnano

PONTECAGNANO FAIANO – L’unico comitato Liberi e Uguali è stato costituito il dieci gennaio 2018 ed ha sede presso il circolo di Sinistra Italiana di Pontecagnano.

Il comitato è stato promosso da Sinistra Italiana e sono stati inviati tutti i cittadini e le forze politiche che compongono Liberi e Uguali. Il presunto nuovo comitato, è costituito da persone che hanno aderito al cartello elettorale di centrodestra.

Eboli: Parte dell’UDC si sospende

EBOLI – Tre consiglieri comunali di Eboli su cinque si autosospendono dall’UDC. Divergenze politiche con i vertici provinciali.
Il capogruppo La Brocca, le Consigliere Altieri e Cennamo, e l’assessore Ginetti, lamentano uno scarso coinvolgimento nei processi politici e decisori sulle scelte dei candidati Camera e Senato si autosospendono: Contestano il Coordinamento provinciale UDC e chiedono un incontro urgente. Masala e Grasso stanno a guardare

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente