"Commissario al personale" tag

Ospedale di Eboli in pericolo. Parla Gigliotti: tra stanchezza, indignazione, orgoglio e rabbia

Giuseppe Gigliotti, Direttore dell’U.O. di Nefrologia e Dialisi scrive a POLITICAdeMENTE preoccupato per le sorti dell’Ospedale di Eboli. I Servizi Ospedalieri e l’Ospedale sono in pericolo. Politiche sbagliate, personaggetti, l’assenza di un piano di…

Sanità & Ospedale – Lettera di Gigliotti a POLITICAdeMENTE: Allarme, lamento o addio?

EBOLI – Il Dottor Gigliotti Responsabile dell’U.O. di Nefrologia e Dialisi dell’Ospedale di Eboli scrive una lettera aperta a POLITICAdeMENTE.
Una analisi lucida, completa e competente dello stato in cui versa il Nosocomio ebolitano, ma anche un allarme per l’irreversibilità delle scelte adottate, un lamento per le politiche perseguite, un addio se si persegue in quella direzione. E la Politica sta a guardare.

Squillante su Minervini Ultimo atto: La vendetta. Interviene la Cisl Medici

SALERNO / EBOLI – Il DG Squillante si accanisce su Minervini, lo trasfererisce e lo cambia di qualifica. Un pranzo “proibito” dietro questo provvedimento illegittimo?
In difesa di Minervini interviene la CISL Medici che chiede ai vertici dell’ASL Salerno e al DG Squillante la revoca del provvedimento, che gli ha cambiato di fatto la qualifica, per “gravissime irregolarità”.

Eboli, Cariello prende le distanze da Squillante: Sulla Sanità occorre una svolta

EBOLI – Sanità ad Eboli, occorre una svolta: Cariello(Nuovo Psi) accusa e chiarisce la sua posizione e quella del suo Partito.
Con “un colpo al cerchio e uno alla botte” Cariello abbraccia la protesta in difesa dell’Ospedale di Eboli e prende le distanze dal Direttore Generale dell’ASL Salerno Squillante, dal Partito Fratelli d’Italia, “destra estrema” e le sue “logiche politiche”.

Squillante chiude Reparti e Ospedali ma mantiene lo scandalo dell’ALPI

EBOLI / SALERNO – Il Sindaco di Salerno De Luca e l’On. Simone Valiante finalmente si accorgono che c’é anche la Sanità. Intervento di Petrone G. Valiante, Pica e Coscioni. Il Comitato delle Mamme promette ancora battaglia: Si gioca sulla loro pelle e quella dei nascituri.
L’ASL Salerno pubblica i dati sul personale: La DG raggiunge il bilancio; Chiude reparti e Ospedali; Mantiene lo scandalo milionario delle prestazioni accessorie e dell’Alpi 2013.
Gli sciampagnoni pagano a 2000 medici stipendi e straordinari per 194 milioni di €. 600 medici privilegiati percepiscono da 100 a 300mila € l’anno. Il famoso Verrioli e l’altrettanto famoso Commissario al personale Spinelli rispettivamente hanno guadagnato 251mila € e 151mila € circa. Che manna.

Diritto alla Salute: Melchionda e Aliberti invocano la mobilitazione istituzionale

SCAFATI / EBOLI – Si va verso l’occupazione dell’ASL Salerno. Aliberti e Melchionda all’assalto del DG Squillante, invocano la mobilitazione istituzionale a difesa della sanità nella nostra provincia.
Riusciranno a coinvolgere i loro Partiti le loro delegazioni parlamentari dormienti, i loro Leader Carfagna e De Luca, perché si associno alla protesta a difesa del diritto alla salute dell’intera provinca e contro gli interessi dispotici di un partito minimale?

ASL & Veleni: Lettera aperta del primario Colasante al “Massone” Squillante

EBOLI – Colasante al Corriere del Mezzogiorno “elevando” il giudizio: “Contro di me provvedimento ingiusto. Così solo Togliatti e la Massoneria”, e scrive al DG Squillante.
Togliatti e la Massoneria sono cose serie, figuriamoci se si possono accostare ai dirigenti dell’ASL, ogni imitazione rasenta il ridicolo. Il verde della “segnatura” è solo una chicca per dare un colore e accettabilità a quei “doci veleni”.

Eboli: Assalto all’Ospedale. Mamme infuriate difendono Ostetricia e Pediatria

EBOLI – Mamme infuriate assaltano l’Ospedale e la Direzione Sanitaria. Rabbia, proteste, accuse, per la chiusura dei Reparti di Osstetricia e Pediatria trasferiti a Battipaglia.
Non ci stanno, elencano i pericoli, minacciano conseguenze. Hanno paura per i loro figli e per loro stesse. Il DS Calabrese è un esecutore, i mandanti sono altrove. La protesta si trasferisce a Salerno. Un appello al PM Montemurro: Ci pensi lei, lo faccia in fretta, prima cha scappi il morto.

Tutti in Piazza difendiamo Ostetricia e Pediatria: Salviamo l’Ospedale da un “DISEGNO CRIMINALE”

EBOLI – Sanita’ locale. Mobilitazione a difesa dei reparti di Ostetricia e Pediatria di Eboli.
Appello del Sindaco Martino Melchionda: “Tutti presenti, protestiamo insieme per difendere il nostro Ospedale

Sparano e la UIL al Sindaco di Eboli, “sibillinamente”: Pensi alle sue Scarpe

EBOLI – Sparano e la segreteria UIL P.O. Eboli sul Riassetto del Polo Materno-infantile risponde al “livore” del Sindaco Melchionda. La UIL è a difesa dei cittadini e dei lavoratori.
Sparano UIL FP: “Melchionda con una disinteressata magnanimita’, non pensi tanto alle «ginocchia» altrui, quanto alle suole delle sue scarpe, consumate per il continuo via-vai all’ospedale di eboli, non per salvaguardare e garantire gli interessi della collettività”.

Melchionda: Il Disastro della Sanità locale è firmato dalla Destra

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Melchionda sul disastro della Sanità locale accusa: Porta la firma della Destra. La “Matrioska” della Sanità.
Via questa destra. Le Elezioni europee e quelle Amministrative hanno sconfitto su tutti i fronti questa destra minimale, “sfascista” incollata al potere e alle poltrone. Via tutti gli uomini dell’ex Presidente della Provincia, abusivi, inopportuni incapaci.

Sanità locale: Melchionda dopo l’ispezione parlamentare di SEL al P.O. di Eboli

EBOLI – Sanità locale, Ispezione parlamentare di SEL al Presidio Ospedaliero di Eboli guidata dall’On. Michele Ragosta con Calabrese e Caprarella.
Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “Grazie a Michele Ragosta e a SEL. Si riveda il Decreto 82 e il Piano Ospedaliero della Direzione Generale dell’ASL”. E intanto nei Corridoi dell’Ospedale si aggira ancora il “fantasma” di Spinelli.

Ospedale di Eboli. Ispezione SEL con Ragosta: Basta tagli matematici

EBOLI – La delegazione di SEL guidata da Ragosta, con Calabrese e Caprarella, coclude la visita al P.O. di Eboli. Incontra il DS Calabrese mentre aleggia il “fantasma” di Spinelli.
Ragosta: “Basta con i tagli matematici alla Sanità pubblica. Serve un nuovo Piano che punti sulle eccellenze dei singoli Ospedali. Squillante la smetta di fare politica sulle spalle dei cittadini”.

Offese al 25 aprile. SEL a Caldoro: Squillante licenzi il Commissario Spinelli

SALERNO – Offese al 25 aprile, Ragosta e Calabrese SEL: Caldoro e Squillante licenzino immediatamente il Commissario Spinelli.
Continua l’indignazione per le frasi offensive e volgari del neo-fascista Commissario dell’ASL Spinelli Spinelli. Alla CGIL, si è aggiunta l’Associazione dei Partigiani, il Sindaco di Salerno De Luca, Sinistra Ecologia e Libertà e il PSI.

Ospedale di Eboli. Per Cariello il Sindaco è sempre fuori luogo

EBOLI – Ospedale di Eboli e Sanità nella valle del Sele. Per Cariello il Sindaco è sempre fuori luogo. L’unico approdo che agogna: una candidatura alle prossime regionali.
Cariello: “Gli interventi del Sindaco, che continuo a leggere dalle cronache, purtroppo dimostrano unicamente astio politico e sono esclusivamente orientati alla speculazione elettorale. La smetta con i suoi allarmismi di chiusura degli ospedali”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente