"Damiano Capaccio" tag

Piano anti covid: Boom di vaccinazioni a Cerrelli di Altavilla Silentina

ALTAVILLA SILENTINA – Con 300 somministrazioni, boom di vaccinazioni a Cerrelli di Altavilla Silentina, e…. il vaccino “incontra” i cittadini. 

Un successo i 300 cittadini vaccinati di sabato scorso per l’equipe del Dipartimento di prevenzione coordinato dalla Dott.ssa Nobile e coadiuvato dal Dott. Cembalo. La campagna delle vaccinazioni “itineranti” è stata eseguita nei locali della Croce Rossa di Cerrelli di Altavilla Silentina e prosegue: Domani a Serre; Venerdì, Guardia di Finanza a Eboli; Sabato, Guardia Medica di Postiglione. 

Riformisti e Democratici: Un nuovo patto di cittadinanza per Eboli

EBOLI – Uscire dalla crisi e costruire il domani per rilanciare Eboli e aprire una nuova fase della vita politica cittadina.

Salvatore Marisei (Riformisti e Democratici): È quindi urgente e necessario andare oltre uomini ed energie fino ad ora messe in campo e assumere un’iniziativa per superare quello che c’è, fare sintesi, ove possibile, e guardare al futuro con rinnovato ottimismo.

Amministrative 2021:La posizione dei Democratici e Progressisti

SALERNO – Elezioni amministrative: La posizione dei Democratici e Progressisti sul Tavolo Politico del Centrosinistra a Salerno, Battipaglia e Eboli.

Dichiarazioni di Corrado Martinangelo sulle alleanze in provincia di Salerno: “I Democratici e progressisti della Campania e della provincia di Salerno sono e saranno impegnati sempre con lo sguardo rivolto al bene dei cittadini, delle famiglie, dei lavoratori e delle imprese” .

Alleanza Democratica per Eboli candida a Sindaco Morena, anzi… no

EBOLI – Il Gruppo civico “Alleanza democratica per Eboli” candida a sindaco Luigi Morena. Rizzo e Contaldo smentiscono e frenano. 

Luigi Morena: “…saremo aperti e pronti al dialogo con tutti. Il nostro obiettivo è quello di ricostruire un centrosinistra unito e compatto per la tornata elettorale che ci aspetta”. Rizzo e Contaldo: “riteniamo sia un errore gravissimo alimentare la frammentazione con questi atteggiamenti. La nostra posizione sarà la quella del Partito Democratico, forza responsabile e di governo, che saprà indicare una proposta seria per il futuro di Eboli”.

Giovani Italia Viva: Eboli non sia un feudo

EBOLI – Eboli non può diventare il “Feudo” di qualche personaggio politico che cala le candidature a Sindaco dall’alto.

Vito Maratea, già Dirigente regionale dei Giovani Dem, coordinatore del movimento politico “Eboli cambia Eboli” e tra i giovani di Italia Viva interviene in merito alla costituzione del tavolo politico del centro sinistra, boccia le aspirazioni personali e sottolinea la mancanza dal tavolo delle discussioni di idee e progetti.

L’altra sinistra al “centrosinistra”:Tra Tavoli, figuranti e responsabilità

EBOLI – Tavoli, figuranti, e responsabilità è il manifesto di Art1-Eboli3.0-La Città del Sele che fotografa lo stallo e la confusione politica. 

Una fotografia che vede seduti ad un sedicente Tavolo di centrosinistra gli stessi attori dell’esperienza Cariello e Art1-Eboli3.0-La Città del Sele rivendicano di essere: “alternativi rispetto ai protagonisti, ai contenuti e ai costumi di quei tavoli patto di rinascita cittadina, fondato sulla competenza, la trasparenza, lo sviluppo e una visione politica”; Affidando la svolta a Mario Conte che guiderà la coalizione. 

Eboli & Amministrative 2021: Cosimo Pio Di Benedetto si candida a Sindaco

EBOLI – Amministrative 2021: Cosimo Pio Di Benedetto scioglie le riserve e ufficializza la sua candidatura a Sindaco di Eboli. 

L’ex vice sindaco:”Abbiamo una squadra forte con tre liste pronte, continueremo il lavoro della passata Amministrazione! PUC, periferie e politiche sociali le primarie criticità da affrontare”. Con lui, soci fondatori del nuovo progetto civico, laico, apartitico: Ennio Ginetti, Filomena Rosamilia, Emilio Lavinio Cicalese.

Eboli: Il Decalogo in 4 punti dei Democratici e Progressivi

EBOLI – Contro la deriva di valori morali e coesione sociale i “Democratici e Progressisti” dettano il decalogo in 4 punti
Ecco i 4 punti dei Democratici e Progressisti: No a vecchie logiche meramente elettoralistiche; A battaglie di mera testimonianza; Un programma condiviso e scelta del candidato sindaco senza porre veti o imporre candidature precostituite; Un quadro politico amministrativo provinciale, regionale e nazionale organico con i necessari raccordi e concordanze con livelli esterni alla nostra realtà amministrativa.

Rifondazione e DeMa: È “crisi democratica” a Eboli

EBOLI – Con un sistema corruttivo emerso: “Una cloaca amministrativa deprimente”; La Città è in piena crisi democratica. 

“Avremmo potuto, ma non abbiamo voluto” E mille altre risposte a cui il neocostituito “Centrosinistra” Dovrà pensare. Rifondazione Comunista e DeMa prendono le distanze dal sedicente centrosinistra e da una operazione elettorale nebulosa. 

Eboli: Gli “Autoconvocati” convocano un’Assemblea pubblica da remoto

EBOLI – Rinascita di Eboli: Oggi venerdì 15 gennaio, ore 18,00, assemblea pubblica degli “Autoconvocati” su Piattaforma digitale Zoom.

Si scrive “Autoconvocati” si legge “sempre gli stessi”. E tra nuovo e vecchio, nuovismo e novità, matrimoni “combinati” e divorzi, si va alla ricerca del “centrosinistra” e dei “Sinceri Democratici”, e in una ossessiva stratificazione di nomi e simboli si è passati dalla “Primavera ebolitana” al “Tramonto di una Città immaginata lungo un Fiume”.

Ospedale di Eboli e “Fase 3”: Il Ridimensionamento. Fase 4: Chiusura

EBOLI – Accorpamenti e ridimensionamenti al PO di Eboli: Il DS convoca in assembramento solo Uil-Fpl e Cisl-Fp. Arriva la Denuncia di FISI.

E dopo la fase 3 si aspetta la Fase 4: La chiusura. “Compagni di Merenda” sul futuro dell’Ospedale di Eboli, accusa Scotillo di FISI Sanità, che scrive al DG ASL Salerno Iervolino. Scotillo associa queste decisioni ad un fare “camorristico” e chiede: “perché si continua a dare tali “poteri” ad una persona che più volte con il suo agire ha messo in imbarazzo tutta l’Azienda? Intanto c’è chi se la prende con De Luca.

Eboli: 6^ Cicloturistica le Terre della Bufala

Sabato 2 giugno 2018, 6^ Cicloturistica le Terre della Bufala organizzata dalla ASD Ciclistica Eboli Sele Bike.
Alla partenza della cicloturistica da Piazza della Repubblica di Eboli parteciperanno 300 ciclisti con tappe: visita alla Casina Reale dei Borboni nella Tenuta Militare di Persano; e la visita alla Azienda S. Antonio offerto dalla Famiglia Giuliano nel Comune di Albanella con tradizionale Buffet.

“NO” a Cuomo di SEL e RC: Loro scelgono “nuovo” e “discontinuità”

EBOLI – SEL e Rifondazione, dicono “NO” a Cuomo al PD e al centrosinistra, rilanciano il progetto con i Riformisti e le aree del PD critiche sulle primarie.
Per SEL e RC “Cuomo non garantisce la discontinuità”, e si richiamano a i tre concetti del loro manifesto valoriale: unità, discontinuità e partecipazione, mirano a dividere il PD e “nonostante vecchie contrapposizioni”, cercano l’accordo con i Riformisti di Conte. E i giovani stanno a guardare

Primarie PD a Eboli e la guerra delle tessere. Cuomo e Cicia niente rinvio

EBOLI – A poche ore dal deposito delle firme a sostegno dei candidati alle Primarie PD, ecco che puntuali, ma in ritardo, arrivano i sospetti di brogli avanzati da Capaccio.
La denuncia riguarderebbe 1773 tessere del 2013. Cuomo: “Ho solo la mia tessera. Le primarie sono uno strumento utile e democratico”. Cicia: “Il dott. Capaccio si sbalia forse si riferiva a 650 tessere che in un attimo furono consegnate a Salerno da un gruppo al quale egli oggi fa sponda. Quelle si che furono consegnate in un battibaleno”.

Il PD ad Eboli, tra sospetti e veleni: Le riflessioni di un militante

EBOLI – Il PD ebolitano, tra sospetti, veleni e reazioni e uno scenario da far rabbrividire: Ecco le riflessioni di un militante.
Lo scenario: Un passato che non passa, che propone come protagonista Carmelo Conte; Il risveglio di Capaccio “censore” ritardatario dei “malcostumi “ di partito; I “novelli fulminati dal Verbo”, Palladino e Rosania; Un centro sinistra e una sceneggiatura degna di una Commedia dell’ Arte.

Politica & Tranelli: Bracadì e Bracadà e il Sindaco Di Benedetto eccolo quà

Dai “Riformisti” del “mago” Conte esce fuori dal cilindro il candidato Sindaco Giuseppe Di Benedetto: Candidato unitario di parte. L’ex Ministro Conte a distanza di 26 anni, da quando lo impose capolista nel…

Lavorgna(PD): Melchionda e Conte non vogliono le primarie. Giocano allo sfascio

EBOLI – Lavorgna(PD) rompe con l’ex Sindaco, attacca l’ex Ministro e accusa: Melchionda e Conte sono sulla stessa linea, non vogliono le primarie e giocano allo sfascio.
Per Lavorgna, che è sempre più determinato a che le Primarie si tengano, non si può tentare aggregazioni e proporre candidati unitari indicazione già un nome, sebbene rispettabile, ma comunque espressione di parte, non riconoscibile agli elettori democrat e senza conoscerne programmi e finalità.

Il PD di Eboli al Geminus Pub ritrova l’unità. Si terranno Primarie aperte alla coalizione

EBOLI – In presenza del Segretario Provinciale Landolfi il PD si ricompone e indice le Primarie “aperte” agli altri Partiti della coalizione. Si vota l’8 marzo, e le donne?
Con l’accordo del Pub Geminus, Cuomo, Sgroia, Cicia, Lavorgna, Caputo, Mario Conte e Capaccio trovano la strada dell’unità e si apre la corsa alle Primarie. Per Cuomo: “Sconfitte le liturgie e i gruppi di potere. Vigileremo”. Per Sgroia: “Saranno uno strumento democratico. Io sono in campo per un rinnovamento generazionale”.

Eboli: E…… venne il giorno di Vincenzo Caputo

EBOLI – In una Galleria Ritz significativamente piena, Vincenzo Caputo, tra curiosi e simpatizzanti, e i due principali sponsor Armando Cicalese e Cosimo Marotta, è sceso in campo per cpartecipare alla conquista della poltrona di primo cittadino.
E venne all’insegna dell’ambiente e dell’immondizia tra ecoballe e ripascimento il giorno di Vincenzo Caputo.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente