"Francesco Russo" tag

Caso Cariello: L’affondo di Art1-MDP-LEU

EBOLI – Riconfermati i domiciliari per Cariello. La Città del Sele fa pressing sulla maggioranza e punta allo scioglimento.

Di Candia, Conte, Santimone di Art1-MDP-LEU-La Città del Sele: “La decisione del Tribunale del Riesame di  confermare la custodia cautelare al Sindaco è l’ulteriore conferma della consistenza e fondatezza del quadro accusatorio, non lasciando adito ad altri superflui commenti” .

Audizione del Prefetto all’Antimafia: L’allarme dell’On. Provenza per Salerno

SALERNO – Allarme del Prefetto di Salerno in Commissione Antimafia. Monito del parlamentare salernitano sul rischio infiltrazioni. 

Appello dell’On. Nicola Provenza del M5S alle forze sane della Città: “Le dichiarazioni del Prefetto Russo costituiscono un allarme rosso. Serve salvare Salerno per scongiurare il rischio di ulteriori infiltrazioni nel tessuto socio-economico della città”. 

Caso Eboli: Prefetto in Antimafia conferma gravità della situazione

EBOLI – Caso Eboli, l’on. Conte (Leu): In Commisione Antimafia, Prefetto di Salerno conferma gravità della situazione. 

On. Federico Conte: “Il castello è crollato, serve una scelta, non una difesa sterile, perché la parte migliore di Eboli, che c’è ed è tanta, assuma la guida per portare la città fuori dalla crisi, prendendo atto che essa è insieme morale, economica e sociale”.

Serre: De Luca inaugura l’Ambulatorio Veterinario pubblico dell’ASL Sa

SERRE – Questa mattina in Località Falzia, Serre, il Governatore De Luca ha inaugurato l’Ambulatorio Veterinario pubblico dell’ASL Sa. 

A tagliare il nastro insieme al Governatore De Luca ci sono stati oltre al Sindaco di Serre Franco Mennella, il Prefetto Russo, il DG Asl Sa Iervolino, Limone Direttore dell’IZSM, Sarnelli Direttore UOD Regione Campania, Oliva Medicina Veterinaria Federico II, Della Porta Dip. Prevenzione Asl Sa, Paciello Pres. Ordine Medici Veterinari Salerno.

Eboli, le elezioni e gli scrutatori: Una storia infinita

EBOLI – Santimone candidato Sindaco “LCdS” e Conte candidato consigliere denunciano brogli e investono il Prefetto. 

“Vergogna in commissione elettorale”., dicono al Prefetto di Salerno i due politici della Lista “La Città del Sele”. Donato Santimone: “Il clima elettorale è pesante ed è aggravato dall’agire di faccendieri”. Antonio Conte al Prefetto – “Chiederò di mandare un commissario straordinario che vigili sui lavori dell’ufficio elettorale che garantisca democrazia e trasparenza”. 

Eboli Progetto Scuole sicure e sicurezza in città

Eboli: Finanziato il progetto del Comune “Scuole Sicure”, per la legalità e il contrasto alle dipendenze nelle scuole. Maggiore attenzione assicurata dalla Prefettura su richiesta del Sindaco che ha sollecitato più controlli nelle…

Ancora delinquenza: Imprenditore rapinato in pieno centro a Eboli

EBOLI – Imprenditore ebolitano rapinato in pieno centro. Il bottino: 12mila euro. Quarto episodio di violenza in due giorni. Aspettiamo la “sinergia”. 

Il Sindaco Cariello in Prefettura chiede maggiore Presenza fisica delle Forze dell’Ordine. Il Prefetto Russo assicura l’impegno e invoca compattezza Istituzionale per migliorare l’azione sinergica delle Forze di Polizia. Interessante sapere a quale sinergia si riferisce e come intende utilizzare queste varie Forze di Polizia completamente barricate nelle loro Caserme. Intanto aspettiamo la prossima aggressione.

Risse e spaccio a Eboli: La Brocca si dimetta, tuona Santimone candidato sindaco di LEU

EBOLI – ART1-MDP-LEU con il suo candidato Sindaco Santimone chiede le dimissioni di La Brocca, delegato alla sicurezza urbana. 

Donato Santimone (LEU): «Fino a qualche tempo fa, la droga era confinata tra le mura di Forte Apache al rione Borgo oltre che in altre zone periferiche. Oggi ci sono risse in pieno centro a tutte le ore del giorno. Troppo poche le unità delle forze dell’ordine per controllare un territorio così vasto. Cariello come primo cittadino, è il primo responsabile della sicurezza di ognuno e di ciascuno».

Nuovi episodi di violenza ad Eboli: Cariello reinveste il Prefetto

EBOLI – Dopo i nuovi episodi di violenza che si sono verificati a Eboli, il sindaco Cariello sollecita nuovamente il Prefetto Russo.

Per l’ennesima volta il Sindaco si rivolge al Prefetto per chiedere maggiore presenza di Forze dell’Ordine e più volte ha chiesto la convocazione del Comitato provinciale Sicurezza e Ordine Pubblico. Interrogato il “morto” il “morto” non risponde. Cariello:  “E’ necessario operare un monitoraggio continuo dei luoghi di spaccio, che ad Eboli sono conosciuti da tutti e che sono spesso teatro di scontri, risse e violenze”.

Spiagge libere negate a Eboli: Petizione al Sindaco dei cittadini

EBOLI – L’Associazione cittadini liberi scrive a Governatore e Prefetto e consegna una petizione al Sindaco per riaprire le spiagge libere 

L’associazione Cittadini Liberi: Cariello prenda carta e penna e revochi immediatamente l’ordinanza e la delibera di giunta cui ha negato un sacrosanto diritto agli ebolitani. Cariello riapra le spiagge libere senza se e senza ma. Il mare torni a essere garantito a tutti”.

Verifica Residenze Sanitarie Assistenziali: Incontro Cgil Cisl Uil – Prefetto

SALERNO – Covid-19, summit Cgil, Cisl e Uil – Prefetto di Salerno: «Verifiche su aziende, lavoratori e residenze sanitarie assistenziali»

Si è svolto l’incontro da remoto tra il prefetto di Salerno, Francesco Russo, e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Salerno: Arturo Sessa (Cgil), Gerardo Ceres (Cisl) e Gerardo Pirone (Uil) .

Lettera di Adelizzi (CSP) a Prefetto e ASL: Commissariate il P.O. di Eboli

EBOLI – Adelizzi (CSP) a Prefetto, ASL e Sindaco chiede il Commissariamento della Direzione Sanitaria del P.O. di Eboli. 

Chiusura per contagio di Pediatria a Battipaglia, accorpamenti e tentativi di trasferimenti di Reparti da Eboli al S. Maria della Speranza, disorganizzazione e diritti negati alla salute, ciò che accade al P.O. di Eboli è scandaloso. I cittadini tra divieti di spostamento, limitazioni della libertà e paura di contagi, anche per ricoveri gravi rinunciano al diritto alla salute.

CGIL, CISL, UIL al Prefetto: Sicurezza per i lavoratori

SALERNO – Covid-19: i sindacati incontrano in videoconferenza il prefetto di Salerno Russo
Cgil, Cisl e Uil chiedono sicurezza per i lavoratori: «Pronti a protestare nelle aziende che non rispettano le regole».

Stop al terrorismo da Corona Virus: Irresponsabili

SALERNO/EBOLI/BATTIPAGLIA – ANCI, Regione e Prefetto contro il “terrorismo” irresponsabile da Corona Virus e al fai da te dei Sindaci.

E ora è allarme per “eccesso di allarme” e contenti gli irresponsabili, l’Italia impaurita “finalmente” si è cacciata in una Pandemia. E mentre sfilano i carri allegorici tra migliaia di persone si chiudono le scuole e all’ospedale di Eboli invece di un summit per coordinare le emergenze si svolge una “scampagnata elettorale”. E c’è anche chi dice: Peccato sia successo al Nord. 

Pontecagnano Faiano ricorda i Carabinieri Arena e Pezzuto

PONTECAGNANO FAIANO – A 28 anni dalla scomparsa Pontecagnano Faiano ricorda i Carabinieri Fortunato Arena e Claudio Pezzuto.

Presenti alla cerimonia oltre che ai familiari di Arena e Pizzuti, al Sindaco Lanzara, il Comandante regionale e provinciale, locale, di Battipaglia dei Carabinieri Stefanizzi, Trombetti, Laurentini, Maddalena, il Prefetto Russo, la cerimonia religiosa è stata officiata da Don Roberto Faccenda nella Chiesa di San Benedetto. 

Via R. Cocchia a Salerno senza luce: Un cittadino scrive al Prefetto

SALERNO – Manca l’illuminazione pubblica in Via Rocco Cocchia a Salerno. E un cittadino scrive al Prefetto Russo. 

Francesco Virtuoso, cittadino e attivista del Movimento 5 Stelle chiede l’intervento del Prefetto: “Le scrivo per rappresentare la difesa di un interesse collettivo leso dall’amministrazione comunale di Salerno”.

“Sii saggio guida sicura” 2019/2020 fa tappa a Salerno

SALERNO – 21 gennaio, ore 9.30, Salone dei Marmi, il roadshow “Sii Saggio, Guida Sicuro”, fa tappa nel Comune di Salerno. 

Un incontro che vuole stimolare la discussione e la riflessione sui temi della sicurezza stradale, delle misure di prevenzione e della tecnologia, aprendo al confronto tra Famiglie, Scuole, Enti Locali e Forze dell’Ordine per sensibilizzare i giovani ai corretti comportamenti da assumere in strada, chiama a raccolta circa 250 studenti della città di Salerno.

Eboli: È arrivato il Prefetto…. ia-ia-o

EBOLI – È arrivato il Prefetto ia-ia-o. Ha visitato la Mostra “L’oro si è fermato a Eboli” e le Caserme. E la sicurezza? Può attendere.
Una visita “istituzionale” che ha deluso un po’ tutti e tra questi anche FI e LEU  con Cardiello e Conte. Non ha dato le risposte che la Città si aspettava. E più che il luccichio dell’oro il Prefetto e tutti i vertici delle Forze dell’ordine provinciali avrebbe dovuto vedere anche l’altra faccia della medaglia, quella che nessuno vorrebbe vedere. Quei luoghi non luoghi laddove tutto è possibile tranne la legalità.

Eboli: Incontro in Prefettura sul caso Vecchio

EBOLI – Il Caso Vecchio e le sue dichiarazioni contro i carabinieri e il comandante della Stazione di Eboli arriva in Prefettura.

Consiglieri Comunali Conte(MDP-LEU, Cardiello(Forza Italia), Fido(Eboli 3.0) hanno riferito dettagliatamente quanto è avvenuto e avviene nel Consiglio Comunale di Eboli al  Capo di Gabinetto  e Vicario Dott. Forlenza e a al sig. Prefetto Russo.

2° incontro in Prefettura: A Battipaglia continuano i controlli

BATTIPAGLIA – Incontro in Prefettura. Continuano i controlli. Dalla giunta comunale un impulso per istituire il registro dei roghi. 

Secondo incontro sull’ambiente in Prefettura alla presenza oltre che del Comune di Battipaglia di: Regione; Provincia; Comando provinciale dei Carabinieri; Comando Provinciale dei VVFF; Dipartimento provinciale Arpac; ASL SA; Consorzio ASI; Segreterie Provinciali e Associazioni di categoria. continuano le indagini della Magistratura. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente