"Francesco Russo" tag

Salerno intitola una Piazza a Dante Alighieri

SALERNO – Lunedì 28 giugno, alle ore 11:00, cerimonia ufficiale di intitolazione di Piazza Dante a 700 anni dalla sua morte. 

La proposta, recepita dall’assessore alla Cultura del Comune di Salerno Antonia Willburger, è stata sollecitata dal liceo statale Francesco De Sanctis e dalla Società Dante Alighieri in occasione dei 700 anni dalla morte del Sommo Poeta. 

A Salerno, primo Centro Vaccinale Rotariano Anticovid 19

SALERNO – Giovedì 3 giugno, ore 17.30, Salerno, inaugurazione del primo hub vaccinale Rotariano Anticovid 19. 

L’obiettivo per il Rotary club Salerno, l’ASL e il Dipartimento di prevenzione, è di somministrare presso la Parrocchia S. Eustachio Martire sede di allestimento dell’Hub è la somministrazione di 1000 dosi settimanali (Giovedì – Sabato). 

Salerno: Intitolazione Piazza Dante

SALERNO – Venerdì 28 maggio alle ore 1100: Cerimonia ufficiale di Intitolazione di Piazza Dante a Salerno. 

Presenti alla Cerimonia oltre al Sindaco di Salerno Napoli, il Prefetto Russo, l’AssessoreWillburger, il Presidente della Società Dante Alighieri di Salerno Basile, l’Arcivescovo Mons. Bellandi che benedirà la Piazza. 

Incontro Russo-De Jesu: Gruppo di Prefetti in un interno

EBOLI – Incontro a porte chiuse a Palazzo di Città Prefetto Russo-Commissario De Jesu: Gruppo di Prefetti in un interno.

Peccato che questo incontro è avvenuto a porte chiuse senza coinvolgere la Città. Forse Eboli, dopo quello che è successo si aspettava altro e si meritava di più. Il Palazzo ha bisogno di essere sgomberato dalle zone d’ombra, le porte, le finestre devono essere aperte perché si respiri aria nuova, pulita. Mentre sul territorio con la “sostenibilità” di Pantalone irrompono Terna e RFI e si mangiano i soldi del Recovery fund.

Le proposte di Rinascita commercianti a Prefetto e Governatore

Battipaglia, appello dei commercianti al Prefetto Russo e al Presidente De Luca: Si cambi strategia su chiusure attività commerciali. da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese BATTIPAGLIA – I commercianti sono allo…

L’Anva e il Commissario De Jesu risolvono il problema del Mercato di Eboli

EBOLI – Eboli, dall’incontro Anva Confesercenti-Commissario De Jesu arriva una ordinanza per il mercato. 

Presenti all’incontro con il Commissario Prefettizio Antonio De Jesu oltre al coordinatore ANVA Campania, Aniello Ciro Pietrofesa, il Presidente Confesercenti di Eboli Donato Santimone, accompagnati dal loro avvocato Gianluca Vocca. 

Vertenza Maccaferri: Una difesa del Sud e del lavoro

BATTIPAGLIA – All’Assemblea della Fim-Cisl e Fiom-Cgil sulla vertenza Maccaferri presenti: L’On. P. De Luca; il Sindaco Volpe; il Presidente ASI Visconti. 

Antonio Visconti Presidente ASI: «Al Sud non si deve chiudere, il futuro è di chi lavora e costruisce il Paese. Dobbiamo passare dal tagliare le risorse ad acquisirne di nuove, in modo da favorire la crescita del territorio e degli esseri umani che ci vivono». L’On. Piero De Luca (PD) sulla Maccaferri: “No alla chiusura dello stabilimento. Subito un tavolo di crisi per difendere i lavoratori”.

Pontecagnano ricorda Arena e Pezzuto

PONTECAGNANO FAIANO – A 29 anni dalla  loro scomparsa, Pontecagnano Faiano ricorda i Carabinieri Fortunato Arena e Sergio Pezzuto. 

Con il Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Salerno, l’Amministrazione Lanzara ha organizzato una cerimonia ristretta, rispettosa dei protocolli anti-contagio, ma parimenti commossa e fortemente sentita.

Operaio morto sul Lavoro: Appello Cisl al Prefetto

SALERNO – Operaio morto sul Lavoro in Provincia di Salerno, l’appello della CISL Provinciale al Prefetto Russo.

Il Segretario Generale, Gerardo Ceres: “Subito un confronto tra Sindacati e Associazioni datoriali per porre fine a questa emorraggia inaccettabile. Sono passati solo 13 giorni dall’inizio del 2021 e piangiamo già la seconda vittima nel salernitano”.

Confronto da remoto Prefetto – Sindacati

SALERNO – Prefetto di Salerno e Organizzazioni Sindacali Confederali di Salerno si confrontono da Remoto. 

Le Organizzazioni Sindacali Confederali di Salerno hanno voluto un confronto con il Prefetto Francesco Russo allo scopo di valutare gli effetti della situazione economica in provincia a causa della pandemia. 

Battipaglia: I Commercianti chiedono più controlli al Prefetto

BATTIPAGLIA – I Commercianti di Rinascita Battipaglia scrivono al Prefetto di Salerno Francesco Russo e chiedono più controlli. 

Un più serrato controllo del territorio da parte delle Forze dell’Ordine nei punti strategici della Città e nei luoghi della movida, potrebbe essere un deterrente per gli assembramenti e per chi non usa dispositivi di sicurezza e da sicurezza ai cittadini e commercianti. 

Eboli, ecco il Commissario: Il Prefetto di ferro

EBOLI – È arrivato il Commissario prefettizio a Eboli. Polito di Forza Italia da il benvenuto a Jesu: Il “Prefetto di Ferro”. 

Paolo Polito: “Le indiscusse capacità professionali, l’esperienza e la tenacia del nostro Commissario costituiscono la più valida garanzia per la comunità degli Ebolitani”. 

Antonio De Jesu è il Commissario prefettizio di Eboli

EBOLI – Arriva a Eboli il Commissario Prefettizio Antonio De Jesu, la nomina direttamente dal Prefetto di Salerno Francesco Russo.

E con De Jesu si archivia l’era di Cariello e i 50 giorni del facente funzioni Sgroia. L’On. Conte (Leu): “Nomina De Jesu a commissario segno di importante attenzione”. On. Cosimo Adelizzi M5S: «Nuova fase per Eboli, De Iesu è l’uomo giusto al posto giusto».

Emergenza sicurezza e emigrati: Un Consiglio monotematico a San Marzano

SAN MARZANO SUL SARNO – irregolari a San Marzano, la proposta di “Noi sempre con voi”: consiglio comunale monotematico. 
Un consiglio comunale monotematico sull’emergenza sicurezza in città legata alla presenza di stranieri irregolari sul territorio di San Marzano sul Sarno.

I Sindacati bocciano Sgroia ff: Revochi le nomine dirigenziali

SALERNO – Anche i Sindacati bocciano il Sindaco ff di Eboli Sgroia e lo invitano a revocare le nomine dei Dirigenti. 

Zito, Della Rocca, Fine e Cuozzo (CGIL-FP, CISL-FP, UIL-FPL, CSA scrivono al Prefetto al Sindaco ff, al Segretario comunale accusano: “Assunzione atto unilaterale di riorganizzazione del personale – nomine P.O. – violazione delle relazioni sindacali. Richiesta Revoca Atti e convocazione del Confronto”. In un solo mese Sgroia si è messo tutti contro

Battipaglia: I Commercianti di Rinascita chiedono aiuto e scrivono al Prefetto Russo

7 proposte per il Prefetto di Salerno Francesco Russo per supportare concretamente il settore commerciale.  I fautori di una lettera inviata al Prefetto sono i Commercianti dell’Associazione “Rinascita Battipaglia” i quali hanno elencato…

Sgroia nomina i Dirigenti. Vecchio si dimette. Cardiello osserva. Il Commissario è alle porte

EBOLI – Valzer di nomine dirigenziali mentre a giorni arriva il Commissario. Vecchio si dimette. Bufera sul ff Sgroia. Cardiello osserva. 

Coro di reazioni negative, dall’ex Consigliere Cardiello al Presidente dell’Associazione Forense Mario Conte per la sostituzione di Cuozzo al Giudice di Pace, dal capogruppo Art1-La Città del Sele Antonio Conte che invitava Sgroia a desistere di nominare i Dirigenti all’Assessore dimissionario Vecchio che accusa: «Gravissima la decisione monocratica del così detto “facente funzioni”, di assumere, in questo breve periodo di reggenza, decisioni colleggiali». Del Vecchio (PCI): “Meno male che tra poco subentrerà il Commissario prefettizio”.

Eboli: Cariello “costretto” si dimette. Sono valide le sue dimissioni?

EBOLI – Cariello si è dimesso. È pressing di Art1-La Città del Sele sui Consiglieri: Li invita a revocare gli atti. Ma sono valide le dimissioni? 

Mentre si attende da parte del Prefetto la nomina di un Commissario, per la Segreteria e il Gruppo Consiliare di Articolo Uno-Città Del Sele, Conte, Di Candia, Santimone: “Cariello è stato costretto a dimettersi da Sindaco per fatti che hanno mortificato la Città e favorito interessi privati, di cui c’è una larga traccia tra gli attuali consiglieri di maggioranza”. Spunterebbe un errore nella notifica delle dimissioni. 

Dimissioni Cariello: Adelizzi(M5S), ora la parola ai cittadini

EBOLI – Cariello si è dimesso. La parola passa agli elettori. Il parlamentare ebolitano Adelizzi incontra il Sindaco ff Sgroia. 

L’On. Cosimo Adelizzi del M5S: «Le dimissioni del Sindaco Massimo Cariello: importante opportunità di rinascita per la città di Eboli».

Eboli: Il PCI invita la minoranza alle dimissioni ma a dimettersi è Cariello

EBOLI – Cariello si dimette, inutile l’invito a dimettersi del PCI alla minoranza di Art1-La Città del Sele. Dichiarazione di Cardiello.

Il PCI di Eboli: “Sulle vicende ebolitane il PD, a tutti i livelli, non assume alcuna posizione. Ogni passo dovrà avere come unico obiettivo il ripristino delle regole democratiche e il ritorno alla normalità politico-amministrativa”. Damiano Cardiello: “Speriamo che in tempi celeri si ritorni alle urne, garantiremo alla popolazione una un’alternativa valida a questo sfascio. Si è chiusa nel peggiore dei modi l’epoca Cariello”. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente