"Francesco Russo" tag

Emergenza sicurezza e emigrati: Un Consiglio monotematico a San Marzano

SAN MARZANO SUL SARNO – irregolari a San Marzano, la proposta di “Noi sempre con voi”: consiglio comunale monotematico. 
Un consiglio comunale monotematico sull’emergenza sicurezza in città legata alla presenza di stranieri irregolari sul territorio di San Marzano sul Sarno.

I Sindacati bocciano Sgroia ff: Revochi le nomine dirigenziali

SALERNO – Anche i Sindacati bocciano il Sindaco ff di Eboli Sgroia e lo invitano a revocare le nomine dei Dirigenti. 

Zito, Della Rocca, Fine e Cuozzo (CGIL-FP, CISL-FP, UIL-FPL, CSA scrivono al Prefetto al Sindaco ff, al Segretario comunale accusano: “Assunzione atto unilaterale di riorganizzazione del personale – nomine P.O. – violazione delle relazioni sindacali. Richiesta Revoca Atti e convocazione del Confronto”. In un solo mese Sgroia si è messo tutti contro

Battipaglia: I Commercianti di Rinascita chiedono aiuto e scrivono al Prefetto Russo

7 proposte per il Prefetto di Salerno Francesco Russo per supportare concretamente il settore commerciale.  I fautori di una lettera inviata al Prefetto sono i Commercianti dell’Associazione “Rinascita Battipaglia” i quali hanno elencato…

Sgroia nomina i Dirigenti. Vecchio si dimette. Cardiello osserva. Il Commissario è alle porte

EBOLI – Valzer di nomine dirigenziali mentre a giorni arriva il Commissario. Vecchio si dimette. Bufera sul ff Sgroia. Cardiello osserva. 

Coro di reazioni negative, dall’ex Consigliere Cardiello al Presidente dell’Associazione Forense Mario Conte per la sostituzione di Cuozzo al Giudice di Pace, dal capogruppo Art1-La Città del Sele Antonio Conte che invitava Sgroia a desistere di nominare i Dirigenti all’Assessore dimissionario Vecchio che accusa: «Gravissima la decisione monocratica del così detto “facente funzioni”, di assumere, in questo breve periodo di reggenza, decisioni colleggiali». Del Vecchio (PCI): “Meno male che tra poco subentrerà il Commissario prefettizio”.

Eboli: Cariello “costretto” si dimette. Sono valide le sue dimissioni?

EBOLI – Cariello si è dimesso. È pressing di Art1-La Città del Sele sui Consiglieri: Li invita a revocare gli atti. Ma sono valide le dimissioni? 

Mentre si attende da parte del Prefetto la nomina di un Commissario, per la Segreteria e il Gruppo Consiliare di Articolo Uno-Città Del Sele, Conte, Di Candia, Santimone: “Cariello è stato costretto a dimettersi da Sindaco per fatti che hanno mortificato la Città e favorito interessi privati, di cui c’è una larga traccia tra gli attuali consiglieri di maggioranza”. Spunterebbe un errore nella notifica delle dimissioni. 

Dimissioni Cariello: Adelizzi(M5S), ora la parola ai cittadini

EBOLI – Cariello si è dimesso. La parola passa agli elettori. Il parlamentare ebolitano Adelizzi incontra il Sindaco ff Sgroia. 

L’On. Cosimo Adelizzi del M5S: «Le dimissioni del Sindaco Massimo Cariello: importante opportunità di rinascita per la città di Eboli».

Eboli: Il PCI invita la minoranza alle dimissioni ma a dimettersi è Cariello

EBOLI – Cariello si dimette, inutile l’invito a dimettersi del PCI alla minoranza di Art1-La Città del Sele. Dichiarazione di Cardiello.

Il PCI di Eboli: “Sulle vicende ebolitane il PD, a tutti i livelli, non assume alcuna posizione. Ogni passo dovrà avere come unico obiettivo il ripristino delle regole democratiche e il ritorno alla normalità politico-amministrativa”. Damiano Cardiello: “Speriamo che in tempi celeri si ritorni alle urne, garantiremo alla popolazione una un’alternativa valida a questo sfascio. Si è chiusa nel peggiore dei modi l’epoca Cariello”. 

Art1-La Città del Sele: Si revochino gli atti dell’amministrazione Cariello

EBOLI – Revocare tutti gli atti ritenuti illegittimi, prodotti dall’Amministrazione Cariello, è la richiesta di Art1-La Città del Sele. 

Il capogruppo di Art1-La Città del Sele Antonio Conte: “revocare tutti gli atti che in base anche alle indagini condotte dalla Magistratura è un atto doveroso da parte del Sindaco f.f. e della maggioranza, affinchè si evitino corresponsabilità e coinvolgimenti”.

Caso Cariello: L’affondo di Art1-MDP-LEU

EBOLI – Riconfermati i domiciliari per Cariello. La Città del Sele fa pressing sulla maggioranza e punta allo scioglimento.

Di Candia, Conte, Santimone di Art1-MDP-LEU-La Città del Sele: “La decisione del Tribunale del Riesame di  confermare la custodia cautelare al Sindaco è l’ulteriore conferma della consistenza e fondatezza del quadro accusatorio, non lasciando adito ad altri superflui commenti” .

Audizione del Prefetto all’Antimafia: L’allarme dell’On. Provenza per Salerno

SALERNO – Allarme del Prefetto di Salerno in Commissione Antimafia. Monito del parlamentare salernitano sul rischio infiltrazioni. 

Appello dell’On. Nicola Provenza del M5S alle forze sane della Città: “Le dichiarazioni del Prefetto Russo costituiscono un allarme rosso. Serve salvare Salerno per scongiurare il rischio di ulteriori infiltrazioni nel tessuto socio-economico della città”. 

Caso Eboli: Prefetto in Antimafia conferma gravità della situazione

EBOLI – Caso Eboli, l’on. Conte (Leu): In Commisione Antimafia, Prefetto di Salerno conferma gravità della situazione. 

On. Federico Conte: “Il castello è crollato, serve una scelta, non una difesa sterile, perché la parte migliore di Eboli, che c’è ed è tanta, assuma la guida per portare la città fuori dalla crisi, prendendo atto che essa è insieme morale, economica e sociale”.

Serre: De Luca inaugura l’Ambulatorio Veterinario pubblico dell’ASL Sa

SERRE – Questa mattina in Località Falzia, Serre, il Governatore De Luca ha inaugurato l’Ambulatorio Veterinario pubblico dell’ASL Sa. 

A tagliare il nastro insieme al Governatore De Luca ci sono stati oltre al Sindaco di Serre Franco Mennella, il Prefetto Russo, il DG Asl Sa Iervolino, Limone Direttore dell’IZSM, Sarnelli Direttore UOD Regione Campania, Oliva Medicina Veterinaria Federico II, Della Porta Dip. Prevenzione Asl Sa, Paciello Pres. Ordine Medici Veterinari Salerno.

Eboli, le elezioni e gli scrutatori: Una storia infinita

EBOLI – Santimone candidato Sindaco “LCdS” e Conte candidato consigliere denunciano brogli e investono il Prefetto. 

“Vergogna in commissione elettorale”., dicono al Prefetto di Salerno i due politici della Lista “La Città del Sele”. Donato Santimone: “Il clima elettorale è pesante ed è aggravato dall’agire di faccendieri”. Antonio Conte al Prefetto – “Chiederò di mandare un commissario straordinario che vigili sui lavori dell’ufficio elettorale che garantisca democrazia e trasparenza”. 

Eboli Progetto Scuole sicure e sicurezza in città

Eboli: Finanziato il progetto del Comune “Scuole Sicure”, per la legalità e il contrasto alle dipendenze nelle scuole. Maggiore attenzione assicurata dalla Prefettura su richiesta del Sindaco che ha sollecitato più controlli nelle…

Ancora delinquenza: Imprenditore rapinato in pieno centro a Eboli

EBOLI – Imprenditore ebolitano rapinato in pieno centro. Il bottino: 12mila euro. Quarto episodio di violenza in due giorni. Aspettiamo la “sinergia”. 

Il Sindaco Cariello in Prefettura chiede maggiore Presenza fisica delle Forze dell’Ordine. Il Prefetto Russo assicura l’impegno e invoca compattezza Istituzionale per migliorare l’azione sinergica delle Forze di Polizia. Interessante sapere a quale sinergia si riferisce e come intende utilizzare queste varie Forze di Polizia completamente barricate nelle loro Caserme. Intanto aspettiamo la prossima aggressione.

Risse e spaccio a Eboli: La Brocca si dimetta, tuona Santimone candidato sindaco di LEU

EBOLI – ART1-MDP-LEU con il suo candidato Sindaco Santimone chiede le dimissioni di La Brocca, delegato alla sicurezza urbana. 

Donato Santimone (LEU): «Fino a qualche tempo fa, la droga era confinata tra le mura di Forte Apache al rione Borgo oltre che in altre zone periferiche. Oggi ci sono risse in pieno centro a tutte le ore del giorno. Troppo poche le unità delle forze dell’ordine per controllare un territorio così vasto. Cariello come primo cittadino, è il primo responsabile della sicurezza di ognuno e di ciascuno».

Nuovi episodi di violenza ad Eboli: Cariello reinveste il Prefetto

EBOLI – Dopo i nuovi episodi di violenza che si sono verificati a Eboli, il sindaco Cariello sollecita nuovamente il Prefetto Russo.

Per l’ennesima volta il Sindaco si rivolge al Prefetto per chiedere maggiore presenza di Forze dell’Ordine e più volte ha chiesto la convocazione del Comitato provinciale Sicurezza e Ordine Pubblico. Interrogato il “morto” il “morto” non risponde. Cariello:  “E’ necessario operare un monitoraggio continuo dei luoghi di spaccio, che ad Eboli sono conosciuti da tutti e che sono spesso teatro di scontri, risse e violenze”.

Spiagge libere negate a Eboli: Petizione al Sindaco dei cittadini

EBOLI – L’Associazione cittadini liberi scrive a Governatore e Prefetto e consegna una petizione al Sindaco per riaprire le spiagge libere 

L’associazione Cittadini Liberi: Cariello prenda carta e penna e revochi immediatamente l’ordinanza e la delibera di giunta cui ha negato un sacrosanto diritto agli ebolitani. Cariello riapra le spiagge libere senza se e senza ma. Il mare torni a essere garantito a tutti”.

Verifica Residenze Sanitarie Assistenziali: Incontro Cgil Cisl Uil – Prefetto

SALERNO – Covid-19, summit Cgil, Cisl e Uil – Prefetto di Salerno: «Verifiche su aziende, lavoratori e residenze sanitarie assistenziali»

Si è svolto l’incontro da remoto tra il prefetto di Salerno, Francesco Russo, e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Salerno: Arturo Sessa (Cgil), Gerardo Ceres (Cisl) e Gerardo Pirone (Uil) .

Lettera di Adelizzi (CSP) a Prefetto e ASL: Commissariate il P.O. di Eboli

EBOLI – Adelizzi (CSP) a Prefetto, ASL e Sindaco chiede il Commissariamento della Direzione Sanitaria del P.O. di Eboli. 

Chiusura per contagio di Pediatria a Battipaglia, accorpamenti e tentativi di trasferimenti di Reparti da Eboli al S. Maria della Speranza, disorganizzazione e diritti negati alla salute, ciò che accade al P.O. di Eboli è scandaloso. I cittadini tra divieti di spostamento, limitazioni della libertà e paura di contagi, anche per ricoveri gravi rinunciano al diritto alla salute.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente