"Gerardo La Manna" tag

Il PD e la “grande corsa” alla candidatura a Sindaco di Eboli

EBOLI – Dopo la candidatura di Sgroia, l’attendismo di Cicia e Lavorgna, le aspirazioni e le indicazioni di Antonio Conte, Marisei e De Vita, ecco quelle di Vecchio, Cuomo e Caputo.
Affollamento di “Sindaci” dalle parti del PD e del centrosinistra. Intanto Cicalese e Marotta appoggiano il rinnovamento e Vincenzo Caputo. Dalla società civile altre proposte come Laura Cestaro, Vito Pompeo Pindozzi, Antonio Manzo. Dal mondo dell’impresa o da altro quella di Pansa.

Eboli: Presto un regolamento con più flessibilità per le attività musicali all’aperto

EBOLI – Attività musicali all’aperto: La commissione Consiliare incontra gli esercenti. Si va verso un regolamento con orari più flessibili.
La Commissione presieduta da La Manna si riunirà per approfondire la discussione sull regolamento che disciplina le attività musicali all’aperto. All’incontro parteciperanno gli esercenti interessati a svolgere attività musicali nel periodo estivo.

Politiche giovanili ad Eboli: Presto uno sportello per la progettazione europea

EBOLI – Presto sarà istituito a supporto a supporto di Informagiovani, del Forum della Gioventù e delle Associazioni giovanili per la progettazione europea.
La Manna e Atrigna intervengono sullavoro della Commissione delle Politiche Giovanili: “Discussione proficua, presto uno sportello per la progettazione europea”.

Eboli: Il Consiglio approva il regolamento Antiracket e Cardiello(FI) esulta

EBOLI – Il capogruppo consiliare di FI-PDL Cardiello esulta per l’approvazione unanime in Consiglio del regolamento antiracket.
Il Consiglio comunale relativamente ad un regolamento per il sostegno alle Imprese e ai cittadini che hanno sporto denuncia a seguito di atti di estorsione e/o usura.

Eboli: Istituito un Mercatino permanente presso Rione della Pace

EBOLI – La giunta istituisce il mercatino rionale al rione della pace. L’assessore Bello: “Un mercatino per promuovere e salvaguardare i prodotti del nostro territorio”.
Il mercatino sarà costituito da 20 posteggi, si terrà: il martedì, per la vendita di prodotti di abbigliamento e intimo; il venerdì, per i prodotti del mercato contadino a km zero, riservato a piccoli agricoltori e produttori artigianali locali.

Eboli Libera: Le polemiche di Vastola e Masala, ridicole e strumentali

EBOLI – I consiglieri di Eboli Libera Mazzini, Di Donato e Lamanna ribattono alle critiche: Ridicola e strumentale la polemica di Vastola e Masala.
“Attacchi del tutto gratuiti, nelle parole di Vastola e Masala, manca del tutto la buona fede, certe polemiche montate ad arte servano solo a mascherare il vuoto della loro proposta politica”.

L’Amministrazione sulla proroga di 5 anni della chiusura della Sede di Eboli del Tribunale

EBOLI – La sede distaccata di Eboli del Tribunale di Salerno resterà per altri cinque anni.Lo ha deciso il Ministro della Giustizia Cancellieri.
Il Sindaco di Eboli Melchionda: “Un primo risultato importante in vista di una generale revisione della riforma della giustizia. Ora serve battersi contro il trasferimento dell’Unep a Salerno.

Approvata la programmazione della 1^ annualità del Piano di Zona S3

EBOLI – Il Piano di Zona S3 (ex S5) approva la programmazione della prima annualità del Piano Sociale Regionale 2013 – 2015.
Al centro della programmazione: Politiche in favore delle persone disabili, banco alimentare e voucher sociali. Il Sindaco Melchionda: “L’Amministrazione comunale punta sulla tutela delle fasce piu’ deboli della popolazione”.

L’API indica Atrigna assessore. Stefania Cardiello: Non mi dimetto. Ed è resa dei conti

EBOLI – Il Partito di Rutelli è nella bufera: Rivendica la sua lealtà, chiede il rilancio politico dell’Amministrazione, licenzia l’Assessore Stefania Cardiello e ne chiede la sostituzione con Atrigna.
L’Assessore Cardiello contesta e dichiara: Non mi dimetto. Marra, La Brocca e Lettera la ringraziano e chiedono ufficialmente il rimpasto. Emergere dalle due posizioni un quadro politico approssimativo e confuso, oltre che spregiudicato e inaffidabile.

Eboli: E’ di scena il “Don Giovanni” di Mozart

EBOLI – Il Chiostro di San Francesco ospita uno dei massimi capolavori di Mozart: Il “Don Giovanni”.
Il Don Giovanni è un’opera in due atti, su libretto di Da Ponte, è stato allestito dall’Associazione musicale Eboli Chopin va in scena il prossimo venerdì 2 agosto 2013, ore 20:30, nel Chiostro di San Francesco.

I “Comunisti” accusano Melchionda. La Variante al REC: Una “Cambiale in bianco”

EBOLI – Gli otto anni dell’urbanistica di Melchionda: di tutto, di più. La Variante al REC proposta nasconde furbescamente il tentativo di ottenere: “una cambiale in bianco”!
La Variante al REC nasconde il tentativo di controllare l’edilizia privata sul falso presupposto dell’interesse pubblico, sottraendola alle leggi vigenti. Rosania, SU e Rifondazione lanciano l’allarme e preannunciano una serie di comizi in Città.

L’UDC si spacca: Norma si dissocia. Melchionda: Documento poco dignitoso

EBOLI – L’assessore Tecnico ai lavori pubblici di nomina UDC Dino Norma, con una nota indirizzata al primo cittadino, si dissocia dalle posizioni assunte dall’UDC di Masala e Vastola e sceglie mazzini e La Manna.
Sul documento UDC interviene anche il Sindaco Melchionda: “Un documento politico poco disgnitoso ….all’insegna della genericità, che eleva accuse, senza entrare in merito a nulla. Si parla di documenti e atti non condivisi, di accordi, quali?”

Colpo di scena a Eboli: L’UDC esce dalla Maggioranza ma si spacca

EBOLI – L’UDC di Eboli passato appena da un giorno da 3 a 4 consiglieri comunali con l’adesione di Vastola esce dalla maggioranza che sostiene Melchionda.
Si apre l’ennesima crisi politica della maggioranza e l’UDC va verso la spaccatura: Da una parte Vastola e Masala che sono per la sfiducia alla maggioranza, dall’altra Mazzini e La Manna che propendono per il sostegno sia pure con una posizione critica.

Eboli: Approvato il Consuntivo 2012. Il Sindaco Melchionda ritira le dimissioni

EBOLI – Il Consiglio comunale con 18 voti favorevoli e 5 contrari ha approva il Conto consuntivo 2012. La “congiura” è rientrata.
Il sindaco di Eboli Martino Melchionda ritira le sue dimissioni: “Maggioranza rafforzata e coesa. Ora occorre andare avanti con determinazione e rapidità”. Il PD ha i solato Vastola e l’UDC Masala.

Eboli – Rientra la crisi: Parola di Di Donato(PD)

EBOLI – Il Consigliere del PD Di Donato a proposito della crisi politica della maggioranza assicura: “Il quadro politico di maggioranza non è in discussione”.
Per Di Donato L’Amministrazione Melchionda è un patrimonio collettivo del centrosinistra ebolitano degli ultimi 8 anni, che deve essere rilanciato anche in vista dei prossimi appuntamenti politici ed elettorali.

Melchionda, le dimissioni e la “Leggenda del Piave” di Paolo Polito

EBOLI – Le dimissioni di Melchionda viste proprio nel giorno 24 maggio, data storica e simbolo dell’Italia unita, sulle note della canzone patriottica “La Leggenda del Piave”.
Paolo Polito affronta una questione politica seria e grave allo stesso tempo con sarcasmo, ma non di meno interessante, e proprio nel suo stile intelligente e mai offensivo, se non critico e pungente racconta i fatti e i possibili scenari.

Le opposizioni scrivono al Prefetto: Chiedono lo scioglimento del Consiglio comunale

EBOLI – Dopo la mancata approvazione del rendiconto per l’esercizio fînunziario 2012 le opposizioni scrivono al Prefetto di Salerno.
Il Consiglio comunale non si è tenuto. Il Rendiconto 2012 non è stato approvato. Il Sindaco si è dimesso. Le opposizioni, 10 consiglieri, di Destra e di Sinistra chiedono al Prefetto Pantalone di avviare le procedure dello scioglimento.

Eboli: Il Sindaco Melchionda si è dimesso. E’ fine della corsa o è un Pit Stop

EBOLI – Cresce il dissenso nell’Amministrazione comunale. La maggioranza si spacca. Salta il Consiglio Comunale. Il Sindaco Melchionda si dimette. Vastola a ruota libera pone condizioni ma apre al dialogo.
Impallinato dal fuoco amico di Vastola, La Manna, Mazzini, Masala, Di Donato, il Sindaco Melchionda getta la spugna: è fine della corsa o è solo un Pit Stop. Ora ci sono 20 giorni di tempo per ricomporre la maggioranza o lasciare e andare al voto.

Francesco Siano è il nuovo Amministratore Unico della Eboli Patrimonio

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Melchionda, scioglie la “riserva” e nomina l’ingegnere Francesco Siano nuovo Amministratore Unico della Eboli Patrimonio.
La Eboli Patrimonio la Società veicolo che dovrebbe valorizzare i beni comunali, ha il suo 4° Amministratore Unico. Hanno preceduto Siano: Giovanni Rubini, Roberto Pansa, Vincenzo Consalvo.

Eboli modifica al Regolamento Edilizio: L’alloggio minimo portato da 125 a 80mq

EBOLI – La Commissione Urbanistica approva una importante modifica al Regolamento Edilizio Comunale: la dimensione minima lorda degli alloggi e stata portata da 125 a 80 mq.
Il Presidente Palladino: “Un provvedimento capace di porre le basi del rilancio dell’economia e dell’occupazione della nostra Città”. Soddisfatti anche i “dissidenti” della maggioranza UDC e Area Sgroia-Vastola che si “intestano” la proposta.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente