"gerardo lamanna" tag

Nasce a Eboli l’Associazione Forense “Impegno per la Giustizia”

EBOLI – Eboli: Con 80 aderenti e grandi prospettive, presentata nei nuovi locali del Giudice di Pace, l’Associazione Forense ”Impegno per la Giustizia”
Ecco l’organigramma: Presidente Chiappa; Vice Turi; Tesoriere La Corte; Segretario Merola; Marciano, Antonucci, V. e G. La Manna nel Direttivo; Melchionda, Di Spirito, Piegari, Probi Viri. Il Presidente Chiappa: ”Ringrazio l’Amministrazione per il coraggio nel voler mantenere il GdP, Presidio di Legalità, e i funzionari di Cancelleria che garantiscono il servizio”

Il Comitato per il “SI” dei De Luca sbarca ad Eboli e affronta la Piazza

EBOLI – Prima uscita di “Ragione Pubblica” e gazebo in Piazza del Comitato per il SI al Referendum costituzionale.
Il Comitato “Ragione Pubblica – Eboli per il Sì”, rientra nella rete regionale di comitati “Ragione Pubblica” coordinata dal figlio del Governatore della Campania Piero De Luca, e raccoglie una parte del PD che si riconosce nei “De Luca”.

“Sono pronto a Candidarmi a Sindaco di Eboli”. Sgroia è in pista. Il PD al palo

EBOLI – “Sono pronto a Candidarmi a Sindaco di Eboli. Siamo pronti a tutto, ad affrontare le primarie, le secondarie, le terziarie, ma non siamo disponibili a liturgie”.
Luca Sgroia sempre più clone di D’Alema è sicuro, padrone degli argomenti, capace di creare entusiasmo e fare squadra. Offre programmi e speranza, ironizza su se stesso e come D’Alema, intelligente, ironico, sprezzante, sarcastico gli basta una battuta per annientare un avversario.

Luca Sgroia si candida a Sindaco e lancia il motto: “Coraggio per Eboli”

EBOLI – Domenica 30 novembre 2014, ore 18.30, Galleria Ritz (di fronte al Bar del Corso) convention di Luca Sgroia dal titolo “Coraggio per Eboli”.
L’iniziativa per gli organizzatori ha lo scopo di aprire un percorso di partecipazione e rendere pubbliche le proposte per la Città del candidato sindaco Luca Sgroia. Il dibattito vedrà il contributo di tanti giovani e di diversi esponenti della società civile.

Riformisti del PD: Prima il progetto della Città poi il candidato Sindaco

EBOLI – Sabato 22 novembre 2014, ore 16.00, Galleria Ritz Eboli, seminario dei Riformisti del PD dal Tema: “La Città del Sele per una nuova Regione”.
Mentre impazza in Città il totocandidato a Sindaco prosegue l’impegno assunto da parte dei Liberi e Riformisti del Partito democratico di Eboli, per discutere del futuro di Eboli e della Valle del Sele con l’iniziativa Eboli – programma – Eboli”.

Carmelo Conte con “Eboli programma Eboli” lancia “La Città del Sele”

EBOLI – Carmelo Conte archivia Melchionda, rilancia il PD e con tre seminari propone il progetto “Eboli programma Eboli” e la Città del Sele.
“Bisogna aprire una nuova fase. E’ un dovere civico oltre che politico dare a Eboli un’Amministrazione di alto profilo programmatico e culturale” e chiede ai tanti candidati a Sindaco, pur rispettando le loro aspirazioni, di fare un passo indietro.

Eboli e il PUC: Un Piano senza qualità (1^, 2^ e ultima puntata)

EBOLI – Il PUC: Un piano senza qualità, che ha generato uno scontro all’interno della maggioranza e lo scioglimento del Consiglio comunale.
Le motivazioni risiedono nella visione politica della pianificazione o negli interessi marcati che si perseguono quando non prevale lo sviluppo armonioso e puntuale della programmazione che riesce a rispondere e a far convivere le istanze pubbliche e private ?

Intervista a Sgroia: Melchionda, sfiduciato dai consiglieri PD. E’ finita un’esperienza

EBOLI – Melchionda non è stato sfiduciato dalla Destra ma da 9 Consiglieri del PD. E’ finita un’esperienza.
La rottura è politica e viene da lontano, e non è su presupposti interessi, sul PUC, PUA o Housing sociale, ma sulla visione dello sviluppo futuro della Città. Melchionda è stato sempre elemento di divisione. Non si può fare affidamento sempre sul senso di responsabilità degli altri.

Il M5S sullo Scioglimento del Consiglio: L’occasione per liberare Eboli

EBOLI – Il Sindaco è stato sfiduciato, il Consiglio Comunale si è sciolto: É l’occasione per il M5S per proporre una Eboli diversa: libera da condizionamenti e rinnovata negli uomini e nei progetti.
Il M5, seguendo l’evolversi della crisi , é preoccupato per il futuro di Eboli. I personaggi che si stanno proponendo sono gli stessi che hanno ucciso il futuro dei giovani e determinato le macerie su cui ora stanno svolgendo l’ultima resa dei conti.

Melchionda “NON É PIÚ” …….il Sindaco di Eboli. É stato sfiduciato

EBOLI – Alle 18.30 di ieri 27 settembre 2014, 17 consiglieri: 9 del PD; 8 del centrodestra, di cui 3 NPSI; 2 FI; 1 FdI; e 2 di NCD; hanno sfiduciato il Sindaco di Eboli Martino Melchionda.
Melchionda “NON É PIÚ” ….il Sindaco di Eboli. L’azione di sfiducia partita dal Gruppo Eboli Libera, che ha contestato l’approvazione del PUC, si estesa anche al centrodestra. Una resa di conti che segue vecchi rancori e nuovi interessi.

Eboli. La maggioranza Accusa: Sgroia Ambizioso e interessato

EBOLI – I capigruppo di maggioranza Rotondo, Marra e Rizzo sulla crisi politica accusano Sgroia: Ambizioso e interessato e volano gli stracci.
Lo scontro passa attraverso le candidature regionali di Federico Conte e Melchionda? Dietro al “mattone” che interessi si sono? Che interessi si celano dietro la variante delle aree e l’Housing Sociale? I PUA sono legittimi? Il PUC risolve i problemi conseguenti all’Housing?

SEL alla maggioranza: Non garantiremo né il voto né il numero legale

EBOLI – SEL: Ormai non ci stupiscono più. Noi non garantiremo ne’ il numero legale e ne’ il sedicesimo voto per l’approvazione del Bilanco.
Non siamo disponibili. SEL è all’opposizione di questa amministrazione. Per volontà popolare e per convinzione politica. Chiunque proverà a speculare su questo argomento troverà sempre la stessa e ferma risposta.

La Giunta approva il PUC. Sgroia si dimette: “Atto di prepotenza verso la Città”

EBOLI – La Giunta approva il PUC. Uno strumento in “bianco”. Gli Assessori Norma e Massarelli abbandonano. Sgroia si dimette da Presidente del Consiglio.
Fine della corsa. Melchionda è solo. Quella di Sgroia è una dichiarazione di guerra: “Un atto di prepotenza verso la Città, impossibile da condividere nel merito e nella sostanza, mi dimetto assieme a Massarelli, Norma e Gargiulo per riaffermare la nostra storia di uomini liberi”.

MPC sul Giudice di Pace: Dopo il danno si chiede il sostegno

EBOLI – Il Movimento per il Cambiamento sull’emendamento al bilancio per il potenziamento degli Uffici delGiudice di Pace.
Landi: il Consigliere La Manna ed “Eboli Libera” si svegliano solo ora dopo che il danno è stato già compiuto dall’amministrazione che sostengono!

Lamanna (Eboli Libera): Più risorse per il Giudice di Pace di Eboli

EBOLI – Il Consigliere comunale Lamanna del gruppo “Eboli Libera” chiede più risorse per il Giudice di Pace di Eboli”.
Lamanna: ho depositato un emendamento al bilancio di previsione che richiede un sostanzioso aumento delle risorse finalizzate al funzionamento dell’Ufficio del Giudice di Pace di Eboli.

La movida ebolitana ….al peggio non c’è mai fine

EBOLI – Eboli, città della musica? Tutti a urlare in strada, fino all’una di notte. I vasci napoletani si sono ribellati. Attentare al loro primato è davvero troppo.
Gruppi emergenti sui marciapiedi. Karaoke libero. Prima serata, prima mega cafonata. Una scuola di danza si esibisce e si fa beffa di tutte le prescrizioni comunali. Si perde due reparti in ospedale, chiudono il tribunale, tolleriamo le prostitute a Campolongo…ma al karaoke no, non togliete il karaoke agli ebolitani.

Husing Sociale Fontanelle e la pregiudiziale dei Riformisti: Salta un altro Consiglio

EBOLI – Sull’housing Sociale Fontanelle i liberi e Riformisti hanno posto una questione pregiudiziale: “non s’ha da fare”. E’ un secondo “Caso Aracne”.
Riformisti: L’Husing Fontanelle non è stato sottoposto a VIA e VAS; la Società non era in possesso dei suoli al momento della richiesta; i suoli hanno una destinazione agricola; stravolge il PRG; apre possibili richieste di risarcimenti milionari.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente