"gioco d’azzardo" tag

Lotta all’Azzardo: Una legge sulla ludopatia dall’Avv Mazzeo di Agropoli

AGROPOLI – Lotta all’azzardopatia: Dal Meetup del M5S di Agropoli la soluzione è una legge sull’impoverimento controllato.
Il mondo del gioco d’azzardo è una delle peggiori piaghe sociali che affligge milioni di famiglie italiane. La proposta di Legge è consultabile nel dettaglio sulla Piattaforma Rousseau ed è stata affidata al Senatore del M5S Francesco Castiello.

Agropoli: Il Sindaco inaugura lo Slot e visita la Guardia Costiera. Tra “guardia e ladri”: È polemica

AGROPOLI – È polemica ad Agropoli: Il Sindaco Coppola inaugura una Sala Slot tra le furie di Caccamo del M5S ma poi visita la Guardia Costiera.
Il Sindaco di Agropoli con la sua presenza “istituzionale” ha volontariamente manifestato vicinanza e sinergia alla Guardia Costiera e involontariamente con la sua presenza all’inaugurazione della Sala Slot ha incoraggiato il gioco. E’ “Sindachite” pura. Intanto Alfieri scalpita, Coppola rischia.

Eboli approvato “Dipendi da te”: Un progetto contro le devianze giovanili

EBOLI – Approvato “Dipendi da te”, progetto contro le dipendenze nell’ambito del programma del servizio civile volontario per 16 giovani.
Il programma, che rientra in quello più vasto del servizio civile, accende i fari sul fenomeno delle dipendenze che si sviluppano attraverso il consumo di alcol, droga, fumo e la frequentazione con il gioco d’azzardo, vuole coinvolgere i ragazzi e fornire in senso lato, occasioni al mondo giovanile.

Il Vice Ministro Bubbico risponde al Sen. Cardiello sulla Sicurezza nel Cilento

SALERNO – All’Interrogazione del Senatore Cardiello di Forza Italia sulla Sicurezza nel Cilento, risponde il vice ministro Bubbico.
Il sen. Cardiello rende pubblica la risposta del vice ministro dell’interno Bubbico, ma sulla presenza della forza dell’Ordine, si rivolge nuovamente al Ministro Alfano: “Venga in commissione a spiegare se e quali tagli verranno effettuati.”

Alunni della Scuola Media di Olevano a lezione di Legalità, sicurezza e giustizia sociale

OLEVANO SUL TUSCIANO (SA) – Lunedì 27 Gennaio 2014, ore 10.00, Sala delle riunioni, Istituto Comprensivo, Olevano sul Tusciano, presentazione del Progetto: “Educazione alla Legalità, sicurezza e giustizia sociale”
Il progetto “Educazione alla legalità, sicurezza e giustizia sociale”, un 1° appuntamento di 5 interventi programmati, è una collaborazione sinergica tra l’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci”, il Comune di Olevano sul Tusciano e il Tribunale per i Minori di Salerno.

Fisciano dice no al gioco d’azzardo: Italia dei Valori raccoglie le firme

FISCIANO – Fisciano dice no al gioco d’azzardo. Le firme si raccolgono presso l’Ufficio Elettorale, dal lunedì al venerdì, durante l’orario di apertura al pubblico.
Possono firmare i i cittadini italiani, anche non residenti nel Comune, muniti di carta d’identità o di altro valido documento di riconoscimento. La data ultima a disposizione per sottoscrivere l’iniziativa è fissata per il 14 ottobre 2013.

Fisciano: Convocato per il 29 aprile il Consiglio comunale

FISCIANO – Lunedì 29 aprile 2013, ore 16.00, convocazione in seduta ordinaria il Consiglio comunale di Fisciano.
In discussione vari argomenti: Determinazione delle aliquote Irpef e Tares; Piano alienazioni e valorizzazioni immobili; Approvazione del Programma Triennale delle opere pubbliche 2013/2015; Rapporto tra Comune e Fisciano sviluppo ecc.

SEL di Eboli dichiara guerra al gioco d’azzardo e propone limitazioni

EBOLI – “Chi vince è sempre il banco!”. Questo è lo slogan per la campagna contro il gioco d’Azzardo.
Gli italiani spendono più di tutti al mondo per il gioco. Con il 15% di incremento; 20 milioni di euro giocati dall’inizio dell’anno; per un fatturato di 60miliardi in un anno; lo Stato diventa il primo speculatore.

Mafia e Usura: se ne parla in diretta alla Webradio Unis@und

SALERNO – Mercoledì 7 marzo 2012, dalle 12.00 alle 13.00, in diretta radiofonica dalla webradio Unis@und si parla di Mafia e Usura.
Ospiti della trasmissione: Luigi Cuomo, Coordinatore SOS Impresa, Lorenzo Diana, presidente nazionale Rete della legalità, Tano Grasso, presidente della Federazione Antiracket e Antiusura.

Gioco d’azzardo tra salute e malattia: Esperti a confronto

EBOLI – Sabato 6 novembre, ore 10,00, Auditorium Liceo Classico “Perito”.
Il giocatore d’azzardo vive per il gioco ed è disposto a tutto per giocare. I modelli che società e mass media propongono, fanno passare il principio che per ottenere successo bisogna essere: belle e disponibili le donne; spregiudicati e ricchi gli uomini.

Cosentino non molla: tiene candidatura e sottosegretariato

Dopo l’incontro a palazzo Grazioli Cosentino intende andare avanti, ma va avanti anche l’autorizzazione all’arresto. La sua Candidatura è inopportuna mentre sarebbe opportuno si dimettesse da Sottosegretario. La Camorra, la Mafia, non stanno…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente