"legge" tag

Modifica tutela fauna selvatica: La Campania peggiora la Legge regionale

La Regione Campania modifica la Legge sulla tutela della Fauna selvatica, peggiorandola.  Indebolita la sorveglianza contro il bracconaggio. Mercoledì 26 febbraio è prevista la discussione in Consiglio Regionale, a cui si fa appello…

Legge fine-vita, Polichetti (Udc): Aberrante leggerezza

SALERNO – Il Parlamento sulla Legge fine-vita,  affronti il tema responsabilmente.

Polichetti responsabile Nazionale Sanità dell’Udc dichiara: “Un Parlamento di transfughi che deve occuparsi di una materia seria e delicata: Una aberrante leggerezza”. Gente schierata per “obbligo” a sinistra e a destra. Ma la Legge è urgente anche per Papa Francesco. 

Sanità: De Luca pre-Querela il Governo

SALERNO – Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca scrive al Premier Conte e Pre-Querela il Governo.

Ad annunciarlo è stato lo stesso De Luca nel corso del suo tradizionale appuntamento a Lira TV. Il motivo è la minaccia di prolungare il Commissariamento della Sanità in Campania sebbene sebbene rispondenti ai parametri stabiliti per Legge. Motivi di basso profilo elettorale a scapito della salute e dei cittadini campani.

Una Legge per i Birrifici artigianali

CAPACCIO-PAESTUM – 26 Aprile, ore 18.30, Agripaestum, SS18 Capaccio-Paestum, tappa Salerno Sud, Birratour: Degustazioni birre artigianali.

Birre artigianali. Prospettive del settore, alla luce degli ultimi interventi normativi Nazionali e Regionali, il tema dell’incontro con il M5S. Il Consigliere regionale Cammarano: “Birrifici artigianali, con i mastri birrai scriviamo la nostra legge per far decollare il settore”.

Battipaglia. Tumulazione ed estumulazione: Avviso alla cittadinanza

Ordinanza di Esumazione ed estumulazione: avviso alla cittadinanza di Battipaglia.  L’ordinanza di esumazione ed estumulazione delle salme riguarda le concessioni che siano già scadute nei termini previsti dalla legge, ovvero: anni 10 per…

Parte il Reddito di Cittadinanza ma la Legge ancora non c’è

NAPOLI – È partito il Reddito di Cittadinanza ma la Legge arriva in Parlamento il 29 marzo e necessitano almeno 8 decreti attuativi.

Milioni di italiani affollano i CAF, le Poste e i pochi centri per l’impiego e sulla spinta delle prossime Europee e nella confusione di Governo e M5S si intravede un profilo di incostituzionalità. Ma come sempre la Consigliera del M5S Ciarambino se la prende con De Luca per i 10mila posti di lavoro promessi: “Reddito di cittadinanza, i campani non chiedono un sussidio ma lavoro”.

Sicurezza nei locali della movida in provincia di Salerno

CAVA DEI TIRRENI – Sicurezza nei locali della movida in provincia di Salerno, preoccupa alla Fials la situazione di Cava de’ Tirreni.
L’appello di Mario Polichetti (Fials Enti Locali Salerno): “Il prefetto convochi subito un Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica dopo le ultime operazioni dei carabinieri della città metelliana nei locali stracolmi oltre il limite consentito dalla legge. Non si sottovaluti il problema nemmeno a Salerno.”

Sensazionale: Pietro, l’erede di Gesù Cristo era un assassino

ROMA – Sensazionale: Chi ha ucciso Anania e Saffira? Per Porfirio nel nuovo testamento è stato Pietro, l’erede di Gesù?
L’assassinio per Coscia è avvenuto per motivi di “guadagni” e ricorda che Pietro, poco tempo prima, per salvarsi aveva rinnegato proprio Gesù Cristo giurando e spergiurando di non conoscerlo. Nessuna differenza per Coscia: bisogna rispettare le regole. Si evince quindi che la legge della religione può uccidere.

Stretta di vite di Lanzara su Sicurezza, decoro e pubblica incolumità

Linea dura di Lanzara: Sanzioni per chi viola le norme in materia di sicurezza, decoro e pubblica incolumità. Pontecagnano Faiano: E’ quanto stabilito dalla Giunta Lanzara  attraverso una recente delibera che prevede l’innalzamento delle multe…

Assenteismo: Il “doppiopesismo” dell’ASL Salerno

Episodi di assenteismo all’ASL di Salerno, per FISI Sanità: “La Legge si interpreta per gli amici e si applica ai nemici“. Rolando Scotillo(FISI-USAE): «E’ disdicevole che non si applichi la legge e che la…

Un albero per far rinascere la vita: Il Comune di Altavilla aderisce all’iniziativa del M5S

ALTAVILLA SILENTINA – “Piantiamo alberi per far rinascere la vita, gli attivisti del Meetup M5S di Altavilla Silentina esultano per la risposta dell’Amministrazione.
É una vittoria degli attiVisti del M5S per la risposta dell’Amministrazione di Altavilla Silentina che aderisce l’iniziativa nazionale del 19 novembre p.v., una vittoria della civiltà e della cultura del rispetto della natura. Una iniziativa che fa piacere e di sicuro lascia ai nostri figli un Mondo migliore.

E De Luca contro mano si “scontra” con il M5S

SALERNO – Per Cammarano, Ciarambino e Tofalo del M5S, il Governatore De Luca può procedere “Contro corrente ma non contra legem”.
Il M5S insorge: l’On. salernitano Tofalo preannuncia una interrogazione. Per i Consiglieri regionali: Cammarano, “Misura sensata o privilegio? Inviate richieste al Comune di Salerno e alla Regione”; Ciarambino, “una misura ad personam, in cui si piega la legge anche proprio uso e consumo”.

La Sinistra precaria e il precariato

ROMA – Verso nuove elezioni, politiche sociali, lavoro ed occupazione: grazie immigrati.
La Sinistra precaria e il precariato. Ma la destra è sempre stata a guardare!!! Stessa faccia della stessa medaglia.

Battipaglia Prevenzione Anticorruzione: Via all’avviso pubblico

BATTIPAGLIA – Battipaglia e anticorruzione: pubblicato l’avviso pubblico di prevenzione della corruzione.
Il Piano di prevenzione della corruzione è un documento che il Comune deve adottare per legge allo scopo di coinvolgere cittadini e organizzazioni portatrici di interessi collettivi per diffondere la cultura della legalità.

Politiche giovanili: La Regione approva la Legge quadro

NAPOLI – Approvata dalla Giunta regionale della Campania la Legge quadro sulle Politiche giovanili.
Con la Legge “Costruire il Futuro Nuove Politiche Giovanili” la Regione Campania si dimostra all’avanguardia sul tema delle politiche giovanili. Soddisfazione dai Giovani del Forum regionale.

“Caso Graziano” polemica Fratelli d’Italia-M5S e il PD sta a guardare

NAPOLI – FdI accusa il M5S di giustizialismo, e nel giorno della memoria si mescola il “Caso Graziano con Paolo Borsellino, e il PD sta a guardare.
Ciarambino (M5S) aggredisce in Consiglio Graziano costretto a lasciare l’aula. Gambino e Passariello (Fratelli d’Italia AN): “No allo show mediatico del Movimento 5 stelle”. Avanzano i processi mediacici e di piazza e con la cultura del sospetto ci si sostituisce alle Procure e ai Tribuna

Referendum abrogativo: Il M5S torna in Piazza contro le trivellaziono

BATTIPAGLIA – Domenica 21 febbraio, Via Italia a Battipaglia, il M5S torna in piazza per i referendum contro le Trivellazioni petrolifere entro 12 miglia dalla costa.
Sfumata così la possibilità di accorpare la tornata referendaria con il primo turno delle elezioni amministrative di giugno, gli elettori saranno chiamati ad esprimersi il 17 aprile. Un costo per le casse dello stato che va dai 350 ai 400 milini di euro.

Battipaglia: “Polo della Carità” nello stabile confiscato alla criminalità

BATTIPAGLIA: Affidato in Concessione gratuita, alle Comunità parrocchiali, l’ex materassificio di Via Catania, confiscato alla criminalità organizzata.
E la Città segna un altro punto: Battipaglia 2 Camorra 0. Continua la “partita” della legalità. Nell’immobile verrà realizzato il “Polo Territoriale della Carità”, un centro di Assistenza a sostegno delle fasce più deboli della popolazione.

Vittorio Sgarbi: “Beppe Grillo? Un nazista e…” e a Salerno?

ROMA – Valanga Sgarbi sul comico-“padrone” del M5S: “Beppe Grillo? Un nazista e…” ce n’è anche per Saviano. E a Salerno si analizza il DNA dei candidati.
Secondo il critico d’arte “ci sono due stupratori che sono Saviano e Grillo i quali stabiliscono di avere proprietà del loro partito e della loro ideologia”. “Il loro metodo è un metodo fascista, quindi il fascismo è più forte della legge”.

Auguri del Sindaco Cariello a due giovani ebolitani neomagistrati

EBOLI – Il Sindaco di Eboli Cariello si congratula con due giovani ebolitani che hanno superato il concorso nella magistratura.
I due giovani neomagistrati Marco Vommaro e Pasquale Mandolfino, al termine di un virtuoso e brillante corso di studi rinnovano la tradizion ebolitana di operatori della giustizia ai massimi livelli.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente