"Nicola Zingaretti" tag

Nicola Oddati è il Coordinatore di Agorà Dem

ROMA – Il Segretario Nazionale PD Letta ha riunito il comitato Agora’ Dem e ha affidato il coordinamento a Nicola Oddati.

Con il comitato, composto da Delfina Belli, Nicola Oddati e Giacomo Possamai, Enrico Letta ha iniziato a impostare la road map del lavoro preparatorio delle politiche di ascolto della società e ha chiesto a Nicola Oddati di coordinare questo lavoro.

PD, Amministrative a Battipaglia e lo “strappo”: Femiano lascia

BATTIPAGLIA – Il PD preannuncia l’accordo e Femiano il Pasionario “strappa”: Fa 6 nomi di Sindaci, chiede commissariamento, Congresso e si dimette. 

“Lascerò tutti gli incarichi di Partito restando soltanto un iscritto!” preannuncia Raffaele Femiano mentre accusa il Segretario provinciale Luciano e l’unico parlamentare salernitano del PD Piero De Luca ed evoca gli spettri di una epocale sconfitta elettorale e una deriva democratica. 

Battipaglia: PD e Centrosinistra avanti alla rinfusa

BATTIPAGLIA – Il PD allargato prosegue alla rinfusa. Il Tavolo politico del Centro-Sinistra va avanti senza regole e a “toppe” forzate. 

Il dibattito comincia a farsi interessante, e alla prima proposta dell’Imprenditore Rago posdibile candidato a Sindaco di Battipaglia, si aggiunge quella del Presidente del Consorzio ASI di Salerno Visconti, e perché no il capogruppo PD Mirra? I primi due vicini a De Luca il secondo troppo ortodosso. Dettagli. 

Fuoco delle Lobbye nordiste su De Luca: Il PD lo difende

NAPOLI – Il PD Campano e Nazionale si schiera in difesa del Governatore De Luca contro uno sfacciato neo-antimeridionalismo.

E dopo la campagna mediatica contro De Luca della stampaccia di destra da Feltri a Sallusti, da Giordano a Porro e gli attacchi ignoranti di Di Maio e Spadafora, arrivano gli apprezzamenti di Paolo Mieli, la difesa del segretario nazionale e Regionale Campano PD Zingaretti e Annunziata, e… la Campania diventa Rossa come la vergogna del Governo.

Ecco i “Zinga” l’altro gruppo del PD campano

SALERNO – I contagi crescono, il PD cresce, crescono anche gli “Zingaretti” e piazzano Armida Filippelli all’Assessorato alla Formazione Professionale.

E la Giunta va, vanno i Democrat e vanno anche i “Zinga” un gruppo giovane con alla testa Nicola Oddati, Anna Petrone, Raffaele Femiano e ora Armida Filippelli che da Assessore oltre alla “bandiera” del PD e di Zingaretti anche il compito, specie per rispondere alla crisi e all’emergenza da Covid, di ripensare ad un nuovo modo di immaginare i nuovi lavori, individuarli e potenziarli.

De Luca nomina la Giunta in tempi record

NAPOLI – Il Governatore De Luca nomina la nuova Giunta Regionale: 3 donne e 7 uomini; Conferma alla Vice presidenza Bonavitacola.

E a sorpresa e prima che nascessero appetiti o aspettative, tra conferme, uscite, rientri, novità e sorprese, parte il secondo mandato dello sceriffo della Campania. Escono Marciano, Palmieri e Matera, entrano Filippelli, Marchiello, Casucci. New entry per Morcone e Caputo, conferme Discepolo, Fortino e Cinque. E con De Mita e Mastella gli equilibri sono salvi.

Salerno: Il PD con Amabile e Petrone traccia bilanci e programmi

SALERNO – Tommaso Amabile (PD) a Salerno fa il bilancio della sua attività di Consigliere Regionale e traccia il suo programma futuro. 

Il tema dell’Incontro di Tommaso Amabile, insieme ad Anna Petrone entrambi zingarettiani è stato: “Campania, cinque anni di welfare locale per un futuro solidale”. Non solo bilanci ma anche l’occasione per tracciare il programma futuro del suo impegno e soprattutto da uomo di partito il suo appoggio al Governatore De Luca.

Verso le Regionali: Tommaso Amabile chiama a raccolta i PD

CALVANICO (SA) – Valle dell’Irno: Parte la campagna elettorale e il Consigliere regionale Tommaso Amabile chiama il PD a raccolta. 

Con Amabile, alla Tenuta Leone di Calvanico oltre ad una folla di elettori e amministratori, hanno risposto all’appello “l’altro PD”, quello zingarettiano, come: Il Parlamentare Europeo Andrea Cozzolino, l’On. Tino Iannuzzi, l’ex Consigliera Regionale e Candidata nella Lista PD, come Amabile alle prossime regionali di settembre. 

Dipartimenti PD: Zingaretti nomina Piero De Luca e Anna Petrone

ROMA – Due Dipartimenti nazionali importanti ai Salernitani Petrone e De Luca: Un successo per i zingarettiani Oddati, Femiano e Filippelli.
La nomina per Anna Petrone alle “Politiche per la tutela dei non autosufficienti” e a Piero De Luca per le “Politiche comunitarie”, è arrivata direttamente dal Segretario Nazionale Nicola Zingaretti a riconoscimento del lavoro svolto e dello sforzo politico unitario raggiunto.

Vaccinazione gratuita contro la Polmonite: Appello-proposta al Governatore De Luca

Vaccinazione gratuita in Campania contro la Polmonite: Ecco la proposta del PD al Governatore De Luca. L’appello è dell’ex Consigliere Regionale PD Anna Petrone e della Vice Segretaria regionale PD Armida Filippelli. Un…

Ecco la nuova Segreteria Zingaretti: A Oddati Cultura e iniziativa Politica

NAPOLI – Segreteria Nazionale PD: Nicola Oddati, salernitano di Serre e napoletano di adozione è responsabile Cultura e iniziativa politica.

A conferigli il prestigioso incarico è stato il Segretario Nazionale Democrat Nicola Zingaretti. Con la nomina di Oddati alla Cultura e all’iniziativa politica si riconosce alla Campania e al salernitano un ruolo decisivo e si inaugura un nuovo corso politico. 

PD regionale da 8 mesi senza gli organi statutari: Femiano si dimette

BATTIPAGLIA – Sono trascorsi 8 mesi dal congresso Regionale PD e ancora non sono stati eletti gli organi statutari. Femiano si dimette dall’Assemblea regionale. 

A puntare il dito sulla Segreteria regionale del Partito Democratico fino a dimettersi per non essere complice è Raffaele Femiano (Area Zingaretti) che lancia un duro attacco a Leo Annunziata, che alza il tiro e allunga le critiche al Segretario provinciale salernitano Luciano, colpevoli di “ubbidire” e frenare il dibattito e la partecipazione democratica interna. 

Conte sul nuovo Governo: Programmi chiari e Sud al centro

ROMA – Nuovo Governo, Conte (LeU): “Bene Orlando, chiarezza su programmi e il Sud diventi centrale”.
Questo Governo “NON SA DA FARE”, non bisogna mescolare responsabilità e colpe tutte in capo al M5S e alla Lega. Non bisogna confondere le tracce di un fallimento che è da ascrivere solo ad una formula politica che si ispira al qualunquismo, al populismo e ad un sovranismo fuori luogo che fa precipitare il Paese verso il Terzo Mondo.

Nasce il Governo M5S-PD-LEU e l’ex Ministro Calenda si dimette dal PD

ROMA – L’ex Ministro Dem delle Infrastrutture Carlo Calenda contrario al Governo M5S-PD-LEU si è dimesso .
In una lunga lettera indirizzata a Zingaretti e Gentiloni, Calenda spiega il perché si è dimesso e perché è contrario ad un Governo con il M5S: “È una decisione difficile e sofferta. La ragione è semplice: penso che in democrazia si possano, e talvolta si debbano, fare accordi con chi ha idee diverse, ma mai con chi ha valori opposti. Questo è il caso del M5S».

Il nuovo Governo in 5 punti senza il Mezzogiorno

ROMA – Stop a nuovi fascismi. Crisi ad una svolta, Si va verso un Governo PD-M5S in 5 punti. E il Sud?
Bene come linee di principio per arginare sovranisti, populismi e nuovi fascismi e riportare l’Italia in Europa ma non c’è il Mezzogiorno. Federico Conte (LeU): “Bene i cinque punti del Pd ma non c’è il Sud”.

Conte (LEU): Un Governo duraturo a guida Zingaretti

ROMA – Il Governo Lega-M5S non è più. Il Premier sale sul Colle. Salvini il “traditore” è fuori gioco. Partite le consultazioni.
Crisi di Governo si complica. Salvini pasticci, balbetta, è all’angolo. Conte (LeU): “Patto duraturo con 5stelle, Zingaretti guidi nuovo governo”.

LEU: Subito verifica e accordo di legislatura

Governo: Il Parlamentare salernitano Federico Conte interviene sulla risoluzione della Crisi di Governo.  Conte (LeU): “Per uscire dall’isolamento serve verifica approfondita per accordo di legislatura.. e uno schieramento alternativo tra gli altri partiti,…

Da Battipaglia sostegno ai campani nell’assemblea Nazionale PD

BATTIPAGLIA – Da Battipaglia Femiano, Componente Assemblea Regionale PD, a sostegno dei campani nel nuovo corso di Zingaretti.
Ai tre rappresentanti della Campania Oddati, Sgambati e Amendola, l’incoraggiamento di Femiano, perché guideranno tre dipartimenti di vitale importanza per le politiche del Paese e più in particolare per la Campania e il Mezzogiorno d’Italia.

Zingaretti vara la nuova Segreteria PD “derenzizzato”

ROMA – Ecco il nuovo corso PD. Zingaretti vara la nuova Segreteria: Fuori Renzi e i suoi. E martedì con il voto si parte.
Si profila una guerra senza frontiere, e il caso Lotti imbarazza tutti: Chi lo scarica e chi fa finta di proteggerlo. Il Capogruppo dei deputati Marcucci sul nuovo corso: “La segreteria del Pd resa nota da Zingaretti non assomiglia al partito del noi”.

Ecco il Piano per l’Italia del Partito Democratico

ROMA – Il partito del Bes contro quello dello Spread: Ecco il Piano per l’Italia del PD di Zingaretti.
Le nostre tre proposte rispondono all’idea di una politica economica e sociale che mette al centro le ansie e le inquietudini di Main Street, di persone e famiglie comuni, che persegue riequilibrio, redistribuzione di ricchezza e opportunità verso le fasce più svantaggiate, senza mettere a rischio l’equilibrio dei conti pubblici.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente