"Organizzazioni Criminali" tag

Presentazione a Eboli del Libro “Ascia Nera” di Leonardo Palmisano

EBOLI – Lunedì 20 giugno, ore 18.00, Eboli, Bistrot Patù, Leonardo Palmisano presenta il suo libro “Ascia Nera”

Dialogherà con l’autore e delle sue inchieste il giornalista RAI salernitano Giuseppe De Caro, socio di Libera. Dopo i saluti del: Sindaco di Eboli Mario Conte; Sofia Masillo (Giustizia e Libertà Piana del Sele); Daniela Cavaliere (Presidio Libera Eboli); interverrà Alessandra Galatro (Arci Salerno Aps). 

Eboli e dintorni. Ancora sbarchi di clandestini: I mille volti di una terra

EBOLI – Eboli e dintorni, ancora sbarchi di clandestini: I mille volti di una terra. Per la serie tre sono i potenti……
Lo scivolone del ministro Alfano sui “vu’ cumprà” non migliora l’immagine dell’italia nel mondo. Gli immigrati da spaesati e impauriti a reclutati e arruolati da organizzazioni criminali, poi subiscono una mutazione, e diventano furbi e arroganti.

SEL Consiglio comunale: Devolviamo un contributo a Città della Scienza

PONTECAGNANO – SEL al Consiglio comunale: devolviamo un contributo per la rinascita della Città della Scienza il primo Science Centre italiano, simbolo della rinascita del mezzogiorno.
Il Circolo di Sinistra Ecologia e Libertà di Pontecagnano, propone una Mozione volta all partecipazione della sottoscrizione per la ricostruzione di Città della Scienza di Napoli, con un contributo come atto concreto di solidarietà.

Per FN è allarme sicurezza a Battipaglia e invoca la “legittima difesa”

BATTIPAGLIA – Per Forza Nuova a Battipaglia è allarme sicurezza e se la prende con “soggetti estranei,extracomunitari clandestini di varia provenienza, zingari.
Provveda chi ne ha autorità, alla tutela della incolumità dei cittadini, prima che si degeneri e sia tardi o prima che non debbano essere i cittadini ad organizzarsi, con una naturale azione collettiva di “legittima difesa”.

San Nicola Varco: E Di Benedetto risponde al Sindaco per Cariello

EBOLI – San Nicola Varco e l’incendio: Ancora polemiche tra botte e risposte, Cariello-Melchionda-Di Benedetto, tra accuse a rimpiattino e tra chi è più responsabile degli altri.
Di Benedetto: Come al solito il Sindaco quando viene punto sulla incapacità di amministrare un territorio, conta “balle” o forse ha perduto la memoria e rappresenta fatti in totale antitesi con quanto avvenuto nel suo primo mandato. Vada da Caldoro con programmi seri ed efficaci.

I Riformisti del PD insistono sulla sicurezza pubblica nella Piana

EBOLI – Non si è avviato nessun censimento e non si è sgombrato nessun immobili della piana.lasci stare le colline e l’edilizia, lasci liberi i Consiglieri Comunali di votare secondo coscienza, si guardi intorno e faccia qualcosa
I contiani chiedono sicurezza nella Piana e puntano il dito sul Sindaco: non ha dato corso agli impegni assunti in Consiglio comunale.

A Salerno la Commissione Mezzogiorno, Politiche Comunitarie e Relazioni Internazionali dell’ANCI

SALERNO – “I Comuni attori dello sviluppo del Mezzogiorno e dell’Italia, Le proposte dell’ANCI su crescita e liberalizzazione a accelerazione degli investimenti”.
Questa mattina a Palazzo di Città. Dichiarazione del Sindaco Vincenzo De Luca al Convegno ANCI.

Francese: gli spazi aggregativi sono pochi? utilizziamo quelli sequetrati alla Camorra

BATTIPAGLIA – La carenza di spazi pubblici da destinare alle associazioni, rende la città sempre più povera sotto il profilo sociale e culturale.
Etica con la Francese vorrebbe sopperire a questa mancanza, usando, se ce ne sono nel territorio battipagliese, i beni confiscati alla camorra.

Cardiello (PdL) sulle infiltrazioni camorristiche in agricoltura interroga il Governo

ROMA – INTERROGAZIONE CON RICHIESTA DI RISPOSTA SCRITTA del Senatore Franco Cardiello, al Ministro della giustizia e al Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali per quanto riportato dal quotidiano “Corriere del Mezzogiorno” del 1 dicembre 2010 circa le affermazioni dell’Assessore all’Agricoltura della Regione Campania che le «aziende agricole salernitane» sarebbero «controllate dalla camorra.

IL PD, le Primarie, i condizionamenti e le infiltrazioni camorristiche

Le Camorre e le Mafie non siedono mai all’opposizione
Rendiamo pubblici gli elenchi degli iscritti e consegniamoli agli investigatori.

Spesso POLITICAdeMENTE oltre alle sue opinioni, ha la buona abitudine di segnalare anche quelle degli altri, sempre con lo scopo di dare un contributo disinteressato alle vicende politiche che quotidianamente viviamo. In questo caso è un piacere riproporre, l’articolo di Claudio Sardo pubblicato su “IL MATTINO”, che punta i fari sul Partito Democratico e sulle Primarie, dei rischi che si corrono e dei prezzi che poi si deve pagare, cita per tutti due episodi, quello del Killer iscritto al PD di Castellammare di Stabia e quello di Fortunato di tre anni fa in Calabria.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente