"pace" tag

Nuovi modelli di accoglienza: Corteo e riflessioni al Liceo Classico di Eboli

EBOLI – Eboli, 25 Gennaio, ore 9.00, Corteo simbolico e giornata di studi al Liceo Classico sul tema: “Lo Straniero che è in me”.

“Lo straniero che è in me” è il titolo dell’incontro programmato nell’Auditorium del Liceo Classico di Eboli. Un’occasione di riflessione sui delicati temi dell’accoglienza e dell’integrazione, realizzata su iniziativa dell’associazione Mediterranea Civitas, per promuovere un nuovo modello di accoglienza, solidale e nel rispetto delle regole.

Bellizzi celebra la giornata delle Forze Armate

BELLIZZI – Domenica 4 novembre 2018, ore 9.30, la Città di Bellizzi celebra la Giornata Nazionale delle Forze Armate.
La cerimonia per esercitare il ricordo, la memoria e esaltare il valore della pace conquistate con il sacrificio di milioni di vite umane, valori oggi pericolosamente messi in discussione da rigurgiti sovranisti e populisti che mirano a cancellare ogni conquista per disegnare un nuovo mondo approssimativo e senza valori.

Battipaglia: Avalanche Celebration Day

BATTIPAGLIA – A Battipaglia, per l’Avalanche Celebration Day, quest’anno sono sbarcati anche i francesi con gli alleati.
Grazie al Progetto Erasmus Plus dell’istituto Gatto di Battipaglia, quest’anno, a 75 anni dell’operazione aereo-navale del Mediterraneo, per ricordare i caduti sulle spiagge del golfo di Salerno è intervenuta una delegazione del Collège Diderot di Tourlaville in Normandia

Napoli & Cultura: La Poesia chiama, il Benin risponde

NAPOLI – Venerdì 29 Giugno, ore 17.30 Antisala dei Baroni Castel Nuovo, Napoli presentazione di “Aspettando che il tempo mi viva”.
La Poesia chiama, il Benin risponde. E con la raccolta di poesie “Aspettando che il tempo mi viva” di Lio Fiorentino, edito dal Centro Culturale Studi Storici “Il Saggio” di Eboli, si ha l’esempio di come la cultura accostata alla solidarietà può portare frutti di pace e di fratellanza tra i popoli.

Roma: Anche due salernitani alla 72^ Festa della Repubblica

ROMA – Anche due esponenti dell’Associazione Combattentistica salernitana alla sfilata dei Fori Imperiali per la 72^ Festa della Repubblica.
Si tratta del Reduce della seconda Guerra Mondiale, il 95enne cav. Gennaro Langone e il prof. Antonio Landi, Presidente della Federazione provinciale dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci di Salerno, ribandendo con la loro presenza il contributo che la Provincia di Salerno ha dato all’Italia libera.

La Bibbia libro di Violenza e di Pace? I dubbi di Coscia

ROMA – La Bibbia: Il Libro dei Libri, è davvero un Libero sacro e di pace? Sbirciando tra le righe ci si accorge che….
E Dio, è davvero un Dio buono? Un Dio di pace? Scorrendo le righe, ci si accorge delle differenze sociali e razziali, che emergono sin dalla prima occhiata al testo farebbero credere altro, e ci si accorge anche che la violenza sembrerebbe essere di casa

Eboli: Giornata Internazionale dei Diritti Umani e della Pace

EBOLI – Fiaccolata per la Pace ed un Incontro Pubblico a Eboli per celebrare la Giornata Internazionale dei Diritti Umani ribadire il valore della Pace.
Centinaia di bambini, studenti e genitori, docenti hanno partecipato alla doppia manifestazione cittadina, sottolineando la spiccata sensibilità collettiva sul tema della Pace e dell’Eguaglianza sociale. Il Sindaco Cariello:”Stasera tanti ebolitani hanno manifestato per ribadire un forte e secco NO alle ingiustizie e per urlare a gran voce l’amore verso la vita!”

Cordoglio della CISL Salerno per la morte delle 26 migranti

SALERNO – Migranti a Salerno, la Cisl provinciale esprime cordoglio e rende omaggio alle 26 donne africane morte in mare.
Il segretario generale Gerardo Ceres: “Queste tragedie sono destinate a non avere fine se non si affronta la questione della povertà e delle ‘silenziose guerre’ che stanno insanguinando gran parte del continente africano. L’Italia sta facendo grandi sforzi, mentre l’Europa resta indifferente”.

Eboli celebra la Festa della Liberazione in Piazza della Repubblica

EBOLI – Eboli: Corteo in Piazza della Repubblica per celebrare la Liberazione e deposizione da parte del Sindaco Cariello di una corona in ricordo.
Solenne cerimonia con autorità civili, militari e religiose in Piazza della Repubblica per Commemorare il 25 Aprile, a 72 anni dalla Liberazione dai Nazi-Fascisti. Il Sindaco Cariello:”Appuntamento commovente che ricorda il sacrificio di chi ne fu l’artefice!” Messaggio da Rifondazione Comunista.

Il Circolo Libertà e Giustizia Piana del Sele aderisce all’appello per la Pace

SALERNO / PIANA DEL SELE – Il Circolo Libertà e Giustizia Piana del Sele aderisce all’appello per la Pace: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà dei popoli…. .
“Questo è un appello urgente per la pace. Un appello alla civiltà suprema del dialogo, della sua umanità, della sua intelligenza. Leggiamo e apprendiamo di bombe, di grandi eventi nucleari, di raid preventivi. Un irresponsabile e impressionante gioco alla guerra che deve essere subito ferma

60 anni dai trattati di Roma: Nasce la “Superpotenza tranquilla”

ROMA – 1957/2017. L’Europa festeggia i 60 anni dai “Trattati di Roma”, e dalla guerra alla pace nasce l’Europa dei popoli e del progresso.
Il 25 marzo del 1957 nasce la “Superpotenza tranquilla”, quella lello sviluppo economico e della ricchezza, quella della cultura e della civiltà. Nasce da un sogno la realtà, quella della fratellanza dei popoli e della crescita democratica. Ecco la lettera del Premier Gentiloni inviata al Messaggero sui trattati di Roma: “Da Roma la scossa all’Europa”.

Battipaglia: L’Istituto Comprensivo Fiorentino diventa Scuola associata all’Unesco

BATTIPAGLIA – L’Istituto Comprensivo Fiorentino di Battipaglia, inserito nella lista delle scuole italiane associate all’UNESCO.
La principale finalità del Progetto, è di formare le giovani generazioni sui valori della pace e della comprensione internazionale. Soddisfazione dall’Amministrazione. Longo: «Siamo fieri di una realtà come l’istituto comprensivo Fiorentino».

Giornata del Pensiero 2016 CNGEI a Eboli: “Connettiti: ad ogni azione, una relazione!”

EBOLI – Domenica 28 febbraio, ore 9:30, Piazza della Repubblica, celebrazioni Giornata del Pensiero: “CONNETTITI: ad ogni azione, una relazione!”
250 scout del C.N.G.E.I. di Battipaglia, Benevento, Cava de’ Tirreni, Giffoni Valle Piana, Mercogliano ed Eboli, celebrano la Giornata del Pensiero 2016 a Eboli. Un giorno per riflettere sul senso del Guidismo e dello Scoutismo.

2016: BUON ANNO A TUTTI

Auguri di un 2016 davvero speciale ricco di gioia, pace e prosperità, per la famiglia, il lavoro, legalità e giustizia da POLITICAdeMENTE

Apertura dai Riformisti: Prima i programmi. “Si vis pacem, para bellum”

EBOLI – Dalle manifestazioni separate delle varie anime PD alla “Calata democratica”, al “funerale” dei Democrat locali, arriva un’apertura dai Riformisti.
“Si vis pacem, para bellum” o “Si vis bellum para pacem”. Per i Riformisti occorre mobilitare le migliori energie, e una nuova classe dirigente, che non si rassegni alla subordinazione politica e territoriale e operi con disinteresse e passione. E il 22 novembre incontro pubblico “Eboli Città del Sele ……”

Il Museo dell’olocausto di Washington cancella Palatucci: Lo “Schindler italiano”

WASHINTNGTON – “Era un collaboratore nazista” e il Museo dell’olocausto di Washington sfratta Giovanni Palatucci, lo “Schindler italiano”.
Rivisto il ruolo giocato dall’“ultimo questore” di Fiume, Giovanni Palatucci. Sfrattato dall’esposizione sul ventennale dell’istituzione.

SEL Pontecagnano denuncia gli eccidi: Ancora stragi e ancora silenzi

PONTECAGNANO FAIANO – Ancora stragi e ancora silenzi, dai massacri Serbo-bosniaci a quelli della Siria, Ucraina, Iraq, Palestina.
SEL di Pontecagnano denuncia: Negli ultimi 10 anni in medio-oriente hanno perso la vita circa 7000 palestinesi ed un migliaio di israeliani: un genocidio. Dov’è l’ONU? dov’è la politica Europea per la PACE?

Napolitano commemora il 70° anniversario delle Fosse Ardeatine

ROMA – 70° anniversario delle Fosse Ardeatine: “La pace non è un regalo, è una conquista. E noi la dobbiamo all’unità europea”.
Il Presidente Napolitano: “Settant’anni dopo questa giornata assume dunque un significato di pace grazie all’unità europea e innanzitutto al sacrificio di combattenti e di martiri come quelli delle Fosse Ardeatine”.

Domenica ballottaggio a Scafati: E tra Aliberti-Pesce è duello all’ultimo voto

SCAFATI – Duello all’ultimo voto tra Aliberti e Pesce. Una ballottaggio che farà la storia di Scafati. Decisivo l’intervento dell’On. Vaccaro.
Continua il “Diario di Bordo” con fatti, notizie, commenti, opinioni, risultati e scenari politici selle Elezioni Amministrative di Scafati. Nuove strategie e nuove alleanze ed è scoppiata la pace Pesce-D’Alessandro.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente