"Paolo Borsellino" tag

Battipaglia ricorda Paolo Borsellino

BATTIPAGLIA – Venerdì 19 luglio 2019, ore 9:30 commemorazione in ricordo del magistrato Paolo Borsellino assassinato da Cosa Nostra.
19 luglio 1992 / 19 luglio 2019, una commemorazione quella di Borsellino che assume un altissimo significato per Battipaglia sia per aver subito lo scioglimento del Consiglio Comunale per infiltrazioni camorristiche e sia per avere il più alto numero di beni confiscati alle organizzazioni criminali, ma si attende anche una chiusura delle indagini e sapere chi erano gli imprenditori, i politici, gli amministratori, i funzionari in odore di Camorra.

“Fiore ammazzato” opera di teatro civile nel 26° anniversario della strage di Via D’Amelio

EBOLI – “Furti di verità, tracce di memoria: via D’Amelio 1992-2018”, “fiore ammazzato” opera di teatro civile.
19 luglio 2018, ore 20.30, chiostro complesso monumentale San Francesco, Eboli, iniziativa organizzata dal presidio di Libera “Aniello Giordano” di Eboli, nel 26° anniversario della strage in cui persero la vita Paolo Borsellino e cinque dei suoi agenti di scorta. Ingresso libero.

Dal libro “I Boss di Stato”: Dibattito a Battipaglia sulla trattativa Stato-Mafia

BATTIPAGLIA – Al centro del dibattito gli intrecci pericolosi e gli interessi inconfessabili che si celavano dietro la trattativa Stato-Mafia.
Fatti & Misfatti emergono nel libro di Roberta Ruscica, “I Boss di Stato” edito da Sperling & Kupfer. All’evento organizzato dall’Associazione Noi Tutti Liberi e Partecipi, hanno partecipato: l’autrice; Occhiello del Tg3 Campania, il Procuratore aggiunto del Tribunale di Salerno Cannavale.

Trattativa Stato-Mafia: Una Repubblica ferita. Convegno a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Sabato 5 Maggio, ore 18.00, Salotto Comunale, Battipaglia, Convegno «Una Repubblica “ferita”. L’inchiesta sulla trattativa Stato-Mafia».
Il tema del dibattuto: i presunti rapporti Stato-Mafia. Ne discuteranno: i giornalisti Roberta Ruscica e Giovanni Occhiello, Luigi Alberto Carnevale, Procuratore aggiunto Tribunale di Salerno. Introduce Luciano Ceriello, Presidente associazione “Noi Tutti Liberi e Partecipi”, organizzatore dell’evento.

“Caso Graziano” polemica Fratelli d’Italia-M5S e il PD sta a guardare

NAPOLI – FdI accusa il M5S di giustizialismo, e nel giorno della memoria si mescola il “Caso Graziano con Paolo Borsellino, e il PD sta a guardare.
Ciarambino (M5S) aggredisce in Consiglio Graziano costretto a lasciare l’aula. Gambino e Passariello (Fratelli d’Italia AN): “No allo show mediatico del Movimento 5 stelle”. Avanzano i processi mediacici e di piazza e con la cultura del sospetto ci si sostituisce alle Procure e ai Tribuna

Battipaglia ricorda Borsellino a 24 anni dalla strage di via D’Amelio

BATTIPAGLIA – Battipaglia ricorda Borsellino questa sera alle 19.00 nel 24° anniversario della strage di via D’Amelio.
Un eccidio che segnò una ferita nel l’Italia democratica dalla quale ancora oggi sgorga sangue. E ci ricorda come quella sfida lanciata allo Stato sia ancora in corso. Sarà anche l’occasione per il presidente del Parlamento per la Legalità Internazionale prof Mannino, per regalare alla Sindaca Francese “l’Albero della vita”.

E dopo il “buio” Battipaglia sia Cittá della Legalitá

BATTIPAGLIA – E dopo tre anni di buio con la macchia della Camorra in testa, Battipaglia diventa la Città della legalità.
Incontro a Palazzo di Città tra Cecilia Francese e presidente del Parlamento della Legalità Internazionale Nicolò Mannino che sceglie Battipaglia come osservatorio privilegiato.

Al MOA di Eboli la storia di Marcello Torre: “Il Sindaco gentile”

EBOLI – Cariello:” Marcello Torre con il suo sacrificio, è l’esempio limpido di come dovrebbe comportarsi un amministratore pubblico di una città del sud.”
Presentato al MOA di Eboli, il libro di Marcello Ravveduto, “Il Sindaco gentile”: La storia di Marcello Torre.
La parabola umana e politica di Marcello Torre, il Sindaco di Pagani ucciso nel 1980, perchè si oppose alla Camorra di Raffaele Cutolo che mirava al controllo degli appalti post-sisma, raccontata dalla figlia Annamaria, dall’autore.

Termovalorizzatore: L’Assoluzione di De Luca divide i Partiti

NAPOLI – De Luca è stato assolto dall’accusa di abuso d’ufficio per la realizzazione del Termovalorizzatore di Salerno.
D’Avenia (Scelta Civica): “L’assoluzione un’ottima notizia. Rafforzata la stabilità di governo”. Ciarambino (M5S): “L’assoluzione? Non cambia il nostro giudizio sull’uomo politico, assediato da inchieste, processi e condanne. E’ un pezzo d’antiquariato da Prima Repubblica”.

Sabato 24 gennaio 2015: La Notte dell’onestà del M5S a Roma

BATTIPAGLIA – Sabato 24 gennaio 2015, Bus da Salerno, Battipaglia, Eboli, Campagna per La Notte dell’onestà in Piazza del Popolo a Roma contro corruzione e Mafie.
Provenienti da tutta Italia per un grande evento popolare organizzato dal M 5 S, in memoria della gente onesta che ha dato la vita per la nostra Repubblica, travolta da Corruzione, fatti oscuri, stragi irrisolte e lo scandalo di mafia Capitale.

La figura di Paolo Borsellino sale sul palco alla Stagione Teatrale “Li Curti” di Cava

CAVA DEI TIRRENI – Venerdì 10 gennaio 2014, ore 20,30, al Social Tennis Club, Cava de’ Tirreni, l’Associazione culturale “Teatrazione”, presenta lo spettacolo: “Paolo Borsellino – L’ultimo istante. Storia di un giudice italiano”.
Prosegue la Stagione Teatrale Invernale “Li Curti” e sul palco sale lafigura di Paolo Borsellino. Al centro della rappresentazione: passioni, ricordi impegno, ma anche le paure e le incertezze del magistrato assassinato da Cosa Nostra il 19 luglio 1992 nella tragica strage di via D’Amelio.

Forza Nuova, Ricordando Paolo Borsellino: Chiediamo verità

BATTIPAGLIA – Ricordando Paolo. Chiediamo verità, e Forza Nuova si scaglia contro Napolitano.
Giorgio Napolitano ha ricoprendo il ruolo di Presidente con responsabilità e senso dello Stato, valorizzando le Istituzioni e proteggendo la Costituzione e le libertà democratiche. La sua riconferma lo pone a pieno titolo nella storia patria.

Battipaglia: Monumento a Paolo Borsellino e la sua scorta

BATTIPAGLIA – Sabato 27 aprile 2013, ore 10.30, scoprimento del monumento in memoria del Giudice Paolo Borsellino e della sua scorta trucidati nell’attentato del 19 luglio del 1992.
Il Monumento è stato realizzato grazie ad Angelo Margarella, a Ciliberti marmi e ai Vivai Campanale, oltre al lavoro lavoro organizzativo di Giuseppe Esposito, con la collaborazione dell’ANOP e il Presidente Giovanni Di Meo.

Presentazione del Libro: “L’Italia e le Mafie”.

SALERNO – 20 Dicembre 2012, ore 9:30, Camera di Commercio sala “A. Gatto”, Via Roma 29, Salerno, Presentazione del Libro: “L’Italia e le Mafie”.
il volume raccoglie i contenuti e le interviste realizzate durante le 12 puntate della trasmissione del format radiofonico di Unis@und, la web radio dell’Università degli studi di Salerno, dedicato alla memoria di Falcone e Borsellino.

Manifestazione a “Casa Bethlemme ricordando Falcone e Borsellino

EBOLI – Manifestazione in ricordo di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino che si è tenuta questa mattina presso “Casa Bethlemme – Villa Falcone Borsellino”, sita in via Marina di Eboli.
“Camorra: parliamone. Realta’ a confronto”: una tavola rotonda in ricordo di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Sgroia (PD) In ricordo della strage di Capaci

EBOLI – Il presidente del consiglio comunale di Eboli Luca Sgroia, in occasione della ricorrenza del tragico attentato che provoco’ la morte del magistrato Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo e di tre agenti della scorta, si unisce al cordoglio nel ricordo di quei tragici accadimenti e lancia l’allarme su quanto avvenuto pochi giorni fa, con il vile attentato di Brindisi

20 anni fa la Strage di Capaci: Giovanni Falcone, la moglie e la scorta persero la vita

EBOLI – Il Comune di Eboli aderisce all’iniziativa della Cgil siciliana: una pietra da ogni comune d’Italia per costruire la tomba di placido Rizzotto a Corleone.
Il Sindaco Melchionda ricorda Falcone, la moglie e la scorta vittime della Mafia: “la mafia si combatte con la cultura della legalità, evitando gli allarmismi fuori luogo e tenendo alta la guardia sul rispetto della legge’”.

L’Associazione “inMovimento” esulta per la vittoria di De Magistris

EBOLI – L’associazione ebolitana inMovimento che per prima ha creduto nell’ex Pm: “con De Magistris si incomincia a respirare la dolce aria di libertà.
Napoli al Sud e Milano al Nord sono la risposta a 15 anni di oscurantismo. Fuori gli incapaci ed i corrotti dentro il meglio che Napoli riesce ad esprimere in ogni settore della società civile.

L'editoriale di Feltri: Excusatio non petita accusatio manifesta

Quelle dichiarazioni, sono domande, non sono minacce e molto probabilmente non avranno mai risposte. POLITICAdeMENTE propone l’editoriale del 21 luglio 2010 di Vittorio Feltri apparso su “Il Giornale” di cui ne è direttore….

Vibonati- Presentazione "Da Petrosino a Borsellino" il libro di Casale

In Piazza Nicotera a Vibonati Francesco Casale presenta il suo libro “Da Petrosino a Borsellino”. VIBONATI – Sa- Lunedi 19 Luglio alle ore 21, in occasione del diciottesimo anniversario della strage di Via…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente