"professionale" tag

Gli infermieri OPI ripensando ad un nuovo modello professiobale

SALERNO – Dall’emergenza Covid urge pensare a un nuovo ruolo e un nuovo approccio della professione infermieristica. 
Le nuove frontiere legate agli effetti della pandemia fanno ripensare al ritorno della professione dell’infermiere ad una visione olistica che pensa oltre che alla cura fisica della persona anche e soprattutto alla sua struttura umana e psicologica, fondamentale per la centralità di una cura che guarisca il corpo e il “cuore”.

Battipaglia: Basta con i “questuanti” delle feste

BATTIPAGLIA – La Sindaca si dissocia dai questuanti e invita i commercianti a denunciarli. L’Associazione Rinascita: “Fate chiarezza sulle iniziative”.
Ferraioli: «I commercianti sono sempre pronti ad aderire alle proposte professionali e foriere di benefici per la Città e le imprese. Quando, si trovano di fronte alla solita “insipienza”condita da “confusione” sulle iniziative e sul ruolo dell’Ente non possono che essere contrari».

Convegno a Battipaglia: “Orientamento Scolastico dopo il primo ciclo d’Istruzione

BATTIPAGLIA – Martedì 15 dicembre, ore 16.00, I. Comprensivo “Fiorentino”, Battipaglia, convegno: Orientamento Scolastico e Professionale degli alunni.
L’incontro formativo allo scopo di far acquisire agli studenti, al termine del primo ciclo d’istruzione, la consapevolezza di fare una scelta, scolastica o professionale che sia ponderata e confacenti le proprie aspirazioni e competenze.

Convegno sull’Orientamento Scolastico alla “Fiorentino” di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Si è svolto presso l’I.C. “Fiorentino” di Battipaglia il convegno: “Orientamento Scolastico e Professionale: prospettive per gli studenti al termine del primo ciclo d’istruzione”.
Fare orientamento, scolastico o professionale, significa fare in modo che la persona acquisti consapevolezza per poter fare una scelta, scolastica o professionale che sia per modo che sia la persona stessa a capire, ad auto-orientarsi.

Scuola, solidarietà e territorio occasione di crescita per gli alunni

EBOLI – Scuola, solidarietà, territorio per la crescita personale e professionale degli alunni, nel progetto tra l’Hospice e l’Istituto Superiore Mattei-Fortunato.
L’Hospice, grazie alla disponibilità del dott. Armando De Martino, realizzerà nella scuola A. Moro lezioni teoriche sulla clown-terapia e attività pratiche degli alunni all’interno della struttura con il supporto di medici e psicologi.

Convegno a Olevano sul Tusciano: Orientamento Scolastico e Professionale

OLEVANO SUL TUSCIANO (SA) – Ieri presso l’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di Olevano sul Tusciano si è tenuto un seminario dal tema: “Orientamento Scolastico e Professionale: prospettive per gli studenti al termine del primo ciclo d’istruzione”.
Il Convegno ha fatto registrare un grande successo di pubblico. I relatori, attraverso testimonianze di casi concreti, video, slides, hanno offerto agli utenti interessati all’orientamento, informazioni utili ad affrontare i cambiamenti e conseguentemente il mondo del lavoro.

Verrioli il medico da 651.343 € e l’Elogio della Prosopopea e dell’Arroganza

SALERNO – Michele Verrioli il Medico che ha percepito per convenzione 651.343 €, anziché rispondere alle domande inquietanti mi ingiuria, mi diffama e mi calunnia.
Che fine ha fatto la “Commissione d’Inchiesta Verrioli”? Si faccia chiarezza su quei compensi, il Direttore Generale dell’ASL Antonio Squillante faccia un bel pacco e lo invii alla Procura delle Repubblica.

IMU: Interventi del Sindaco Melchionda e dell’Assessore Lettera

EBOLI – L’assessore al bilancio del Comune di Eboli Lettera ed il Sindaco Melchionda intervengono sull’IMU: è una “Patrimoniale mascherata”.
Stabilite le aliquete: Prima casa 0,50%; aliquota ordinaria 1,00 %; aliquota fabbricati rurali allo 0.20%; immobili non locati 1,06%. Da una simulazione ci sarà un risparmio rispetto all’ICI di circa 50 €.

Lenza (PdL) con il Piano riconosciuti i livelli qualitativi dell’Ospedale di Eboli

EBOLI – Il piano, mette fine alle polemiche circa il presunto sacrificio di posti letto del piano Caldoro/Zuccatelli: i posti funzionanti sono 368 e non 569.
La Caropreso ha riconosciuto il livello tecnico e professionale del nostro nosocomio ed è stata confermata la posizione strategica rispetto al bacino di utenza dei territori più interni.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente