"puzza" tag

Compostaggio di Eboli: Il Sindaco di Battipaglia scrive al Commissario De Jesu

BATTIPAGLIA – Impianto di Compostaggio: La Sindaca di Battipaglia Cecilia Francese scrive al Commissario prefettizio di Eboli De Jesu.

La Francese chiede un incontro a De Jesu per l’impianto di Compostaggio di Eboli ritenendolo responsabile della puzza a Battipaglia ignorando le altre puzze, quelle del STIR, del Depuratore ASI, degli oltre 20 impianti pubblici e privati che trattano rifiuti “normali”, speciali, pericolosi. Quelli per la Francese e qualche “uccellino” di FI emettono profumo. 

Rifiuti a Battipaglia: FI denuncia il “trucco” dell’EDA e Femiano (PD) ammonisce De Luca

BATTIPAGLIA – Battipaglia:Il capogruppo di FI Longo denunciare il “trucco” e all’exscamotage EDA sui rifiuti. Arriva l’ammonizione a De Luca da Femiano (PD). 

Longo svegliatosi dal letargo di quattro anni di condivisione amministrativa con la Sindaca Francese ed erede di amministrazioni a lui politicamente legate sono altrettanto responsabili a partire da Rastelli, per continuare con Caldoro, Cirielli e a Battipaglia per oltre un 25nquennio da Amministrazioni di destra. Ma acricordare le responsabilità senta sottacere le responsabilità di De ci pensa con molta onestà Femiano(PD).

Da “Battipaglia dice Basta” più ombre che luci sulla delibera Provinciale

Piano Regionale dei Rifiuti e la delibera Provinciale sull’area satura: Luci ed ombre da Battipaglia dice Basta.  Una delibera che non ferma, non contrasta, non ostacola, non risolve niente e nemmeno ci prova,…

Puzza e ancora puzza a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Battipaglia: Puzza & Puzze. Si chiede le dimissioni del Sindaco e chiusura del compostaggio di Eboli non degli impianti privati di monnezza.

Strabismo congenito quello di Longo. E facendo i “segugi” ognuno a “naso” cerca di coprire responsabilità e colpe e invece di procurare allarme ci si sieda iai tavoli istituzionali già avviati e si faccia valere il proprio peso politico. E una volta per tutte ci si dica quanti e di chi sono le Aziende che trattano rifiuti, chi li ha autorizzati e quali amministrazioni hanno concesso proroghe e semmai ancora oggi con i silenzi li protegge. 

Longo (FI) e il Commercio: Con l’enogastronomia la crisi va via

BATTIPAGLIA – Per superare la crisi del Commercio Longo (FI) propone: Favorire l’enogastronomia con gazebo e strutture coperte.

La crisi del Commercio e non solo a Battipaglia ha origini lontane, ma non ci sarà nessuna sua risoluzione che non passi attraverso il problema dei rifiuti, dei miasmi, dell’inquinamento e della realizzazione del Centro Commerciale naturale e una serie di aiuti da parte del Comune di agevolazioni fiscali e forti investimenti. Altro che turisti e Movida. Se ne scapperànno tutti da Battipaglia. 

Rifiuti & Puzza: Opposizioni e comitati contro il Sindaco Cariello

EBOLI – Negato l’accesso ad un incontro su puzza e rifiuti ai consiglieri di opposizione e al comitato “Eboli dice No”.
L’incontro di questa mattina tra il Sindaco di Eboli Massimo Cariello e il comitato “Battipaglia dice No” si è tenuto nelle stanze del Comune e a porte chiuse e lascia fuori le opposizione di Cardiello, Conte e Fido. Cosa si sono detti di tanto segreto Cariello e il Comitato battipagliese?

Il Ministro Costa ritorna ad Albanella. Battipaglia può attendere

BATTIPAGLIA – Sabato 24 agosto, ore 16,30, piazza V. Veneto, Albanella, confronto del M5S con il Ministro dell’ambiente Sergio Costa.
Il Ministro “fuggitivo” Costa preferisce Albanella a Battipaglia e vuole discutere a distanza Dela puzza, degli incendi, dell’immondizia, dell’ambiente, bravissimo a frequentare salotti mediatici e “circumscacazzare” intorno a Battipaglia mantenendosi però a debita distanza, mentre i battipagliesi ingenui lo aspettano ancora. Loro possono attendere.

“Il Depistaggio”: Chi sono i “Mandanti” dei roghi?

BATTIPAGLIA – Gruppi di potere, connivenze politiche, inquinamento, roghi. Per Etica è Depistaggio. Chi sono i mandanti?
Etica per il Buongoverno denuncia strategie tese a spostare l’attenzione altrove. Individua nei rihi, nell’immondizia, nella puzza, connivenze politiche, silenzi e distrazioni colpevoli e quello di sabato scorso è un attacco alla Città un ulteriore conferma che gli interessi sui rifiuti sono tanti e milionari.

La mennezza brucia e gli “avvoltoi planano” su Battipaglia

EBOLI / BATTIPAGLIA – Dopo il fuoco la tempesta e gli avvoltoi “planano” in festa sulla Città in fumo. Tutti sapevano. Arrivano le reazioni indignate.
Emergenza rifiuti o tragedia annunciata? Dal PCI di Eboli a F di Battipaglia, passando per Commercianti dell’associazione Rinascita, e giungere a FI con Longo e l’on Casciello, una serie di osservazioni e di accuse. Tutti sapevano. Battipaglia come Roma, chi sarà il prossimo “Nerone”. E tra un incendio e l’altro il business della monnezza festeggia: a loro i soldi a noi fiamme, fuoco, puzza e inquinamento.

“Ho sentito un cattivo odore”: La campagna di Battipaglia contro la puzza

BATTIPAGLIA – Parte a Battipaglia l’iniziativa Comune-Sense Square per monitorare le puzze. E nasce il “115” della puzza.
“Ho sentito un cattivo odore”, per l’assessore Carolina Vicinanza, ha lo scopo di sensibilizzare i cittadini di Battipaglia a segnalare tempestivamente tutti gli episodi di cattivo odore avvertiti, in modo da poter capire quale sia la fonte e poter, così, attuare una strategia efficace per contrastarlo. Longo FI incalza: Il sindaco di Eboli continua a fare orecchie da mercante, nonostante le ripetute denunzie fattegli”.

Battipaglia ancora nella puzza

BATTIPAGLIA – Arriva il caldo e a Battipaglia arriva puntuale e insopportabile anche la puzza: Siamo alle solite: Di chi è la cola?
Valerio Longo capogruppo Forza Italia denuncia e prova rilanciare controlli e rigore sulle responsabilità: «Ho provveduto ad inoltrare una richiesta di intervento al NOE di Salerno, segnalando la nuova ondata in città di cattivi odori, per verificare la loro provenienza ed eventualmente colpire i responsabili».

Battipaglia Ambienti e Rifiuti: Appello alla protestano dei Comitati

BATTIPAGLIA – Ambiente e Rifiuti a Battipaglia: il Comitato spontaneo amici dell’ambiente incita alla protesta.
Appuntamento a tuti i battipagliesi a Salerno, via Generale Clark 103 davanti alla sede della Regione Campania Autorizzazioni Ambientali e Rifiuti il 22 gennaio 2019 alle ore 10,30.

Da Battipaglia a Eboli: Dalla puzza alla puzza

“Ci sentiamo ai prossimi miasmi”. Si saranno salutati così il Sindaco Cariello e la Sindaca Francese. “Nei prossimi giorni chiederemo la convocazione di un consiglio comunale congiunto per approvare di una delibera in cui…

Ancora puzza a Battipaglia. I Commercianti di Rinascita: La Città è sotto attacco

BATTIPAGLIA – L’Associazione dei Commercianti “Rinascita” ufficializzano la denuncia per il persistere della puzza su Battipaglia.

Ferraioli: «Dalle polveri delle Cave, all’amianto, dai roghi dolosi ai fumi del sansificio, dai campi elettromagnetici all’amianto e alle discariche abusive e a impianti che trattano a vario titolo rifiuti normali e speciali. Ormai si convive con una vera e propria emergenza ambientale».

Rifiuti e compostaggio: La Regione accoglie la Posizine del PD

BATTIPAGLIA – Accolta dalla Regione la posizione del PD di Battipaglia. Per il Segretario Democrat Bruno: una posizione responsabile e razionale.
Davide Bruno PD: «Il Documento tecnico operativo del vicepresidente Bonavitacola è un passo decisivo per realizzare quello che diciamo da cinque mesi: riduzione delle quantità di rifiuti nella piana con un unico sito per il compostaggio che serva solamente i comuni della Piana del Sele con la costituzione del subambito.» Ma il Comitato “No al compostaggio” ha convocato una conferenza stampa.

STIR di Battipaglia: Ispezione a sorpresa (dopo lo “sparo”) del M5S

Ispezione a sorpresa (dopo lo “sparo”), l’Arpac e i Nas allo Stir di Battipaglia del Movimento 5 Stelle: “Si monitorino gli impianti privati”. Tofalo: “Senatori e deputati del M5S hanno utilizzato i loro…

Comitato di Salute Pubblica: Un Incontro con le Istituzioni per i rischi ambientali

EBOLI – Compostaggio a Battipaglia e a Eboli: É emergenza ambientale. Richiesto un Incontro urgente con il Sindaco Cariello e la Commissione Ambiente del Comune di Eboli.
Battipaglia ed Eboli unite nella protesta contro una bomba ecologica. La Presidente del Comitato Adelizzi: “Parteciperemo alla prossima Manifestazione per chiedere un riciclo sicuro e controlli a garanzia delle eccellenze delle produzione agricola locale”.

Compostaggio a Battipaglia: Da Napoli tripla “Buca con acqua”

BATTIPAGLIA – I risultatto del confronto a Napoli sul Compostaggio: Un “Tavolo tecnico”: una bonifica di Discarica; qualche strada; il potenziamento del Sito di Eboli da cui viene la puzza; l’iter va avanti.
Niente di nuovo dal confronto in Regione sull’Impianto di compostaggio di Battipaglia, e tutti a casa appassionatamente. Cammarano e Viglione (M5S): “La giunta regionale vive sulle nuvole”. La Sindaca Francese: «Un incontro proficuo e costruttivo, con: rassicurazioni sulla bonifica della discarica, interventi alla viabilità, controlli sulle strutture esistenti nella Piana del Sele che provocano i miasmi, un ridimensionamento dei quantitativi trattati».

Eboli e il Sito di Compostaggio: Associazioni contro Cariello e i “rinvii”

EBOLI – Eboli 3.0, Insieme X Eboli, Eboli Avanti all’attacco di Cariello: “L’impianto di compostaggio e l’Amministrazione delle proroghe.”

Per Fido, Pansa, Cardiello, l’impianto dal mese di febbraio scorso, dopo una ulteriore proroga di 10 mesi senza gara, è gestito in prorogatio dall’Ati Ladurner senza alcun beneficio per i cittadini: «L’Amministrazione si concentra sulle proroghe. L’interesse di una Comunità non ha colore politico, è patrimonio di tutti !»

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente