"Raffaele Calabrò" tag

CISL Salerno e il Testamento biologico in Italia: Esperti a confronto

SALERNO – Sabato 17 giugno, ore 9.00, Auditorium Ordine dei Medici Salerno, Convegno Testamento biologico in Italia, esperti a confronto.
L’incontro, Organizzato con la collaborazione del Dipartimento rapporti istituzionali della Cisl medici con il Dipartimento di Medicina e chirurgia e odontoiatria dell’Università di Salerno, metterà a confronto le varie personalità scientifiche, mediche, politiche e Istituzionali provinciali e regionali.

Le “risultanze” del Convegno di Nocera Inferiore: L’importanza del management in Sanità

NOCERA INFERIORE – Al Convegno di Nocera Inferiore: L’importanza del management in Sanità; si è parlato di gestione e risoluzione della crisi, formazione e management sanitario.
Testimonianze significative quelle avute nel corso del convegno che hanno messo in evidenza il momento difficile in cui continua a versare il nostro territorio, anche alla luce della Legge Nazionale che impone nuovi standard dei Piani Ospedalieri regionali.

Convegno a Nocera Inferiore: L’importanza del management in sanità

NOCERA INFERIORE – Venerdì 20 marzo 2015, ore 18.00, Circolo Sporting Club, Via Nicotera 14, Nocera Inferiore, Convegno: L’importanza del management in sanità.
All’Incontro parteciperanno oltre che Raffaele Calabrò XII Commissione Camera dei Deputati; il DG dell’ASL Salerno Squillante; Petrosino, Giovani Imprenditori Confindustria Campania; Buscemi, Docente di Diritto Sanitario; Il Direttore del Polo Universitario UNINT di Pagani, Alfonso Mauro Grillo.

XV edizione delle Giornate della Scuola Medica Salernitana

SALERNO – Dal 23 al 25 ottobre 2014 si terrà la XV edizione delle Giornate della Scuola Medica Salernitana.
Molteplici i temi al centro del dibattito: 23 ottobre, Tavola rotonda Medicina e musica; 24 ottobre Convegno sulle Cellule staminali, modera Luciano Onder; Sabato 25 ottobre incontro con il ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

La CISL campana a Caldoro: Dialogo sociale sulla Sanità e gli Atti Aziendali

SALERNO – La Cisl tutta rilancia il dialogo sociale sulla questione complessa della Sanità campana.
Pietro Antonacchio Segretario Generale per la CISL FP di Salerno. Il processo di riorganizzazione dell’assistenza ospedaliera non può basarsi sul solo numero di posti letto presenti nella struttura.

Convegno al Nuovo Elaion di Eboli: “La Sanità al tempo della crisi”

EBOLI – Si è tenuto sabato 13 ottobre 2012 scorso, presso la Sala Convegni del Nuovo Elaion a Eboli, il Convegno “La Sanità al tempo della crisi”.
Organizzato dal Nuovo Elaion e dalla Fondazione Mare Nostrum, il Convegno ha affrontato i temi più scottanti della Sanità, i rapporti con la Regione, il diritto alla salute tra pubblico e privato. Hanno partecipato alla tavola rotonda politici, esperti e manager della sanità.

L’Associazione “InMovimento” esulta per De Magistris candidato Sindaco di Napoli

EBOLI – De Magistris a Napoli si propone anche come candidato del PD. Ma se la coalizione non lo sceglie, va da solo.
C’è ancora l’eco dei no di De Magistris, sulle alleanze e sui candidati. E’ singolare come i “no” verrebbero abbattuti rispetto ad una convergenza sul suo nome.

Fallito il “golpe”, la Iervolino resta, ma è Caos generale

NAPOLI – Sventati il piano Cosentino per Napoli: ha candidato Lettieri per archiviare la Carfagna, ma nei mugugni di Taglialatela, Martusciello e Calabrò.
Cala il sipario sulla Iervolino. PD allo sbando e nella Confusione De Magistris si propone, mentre il terzo polo candida Pasquino.

Ecco il Piano attuativo 2010 dell’Azienda Sanitaria Locale Salerno

SALERNO – Piano attuativo dell’Azienda Sanitaria Locale Salerno: Accorpamenti, trasferimenti, soppressioni e tagli.
Decreto del Commissario Ad Acta per il Piano di Rientro del Settore Sanitario n. 49 del 27.9.2010. Attua il Piano ma senza risorse finanziarie. Un attentato alla salute e ai servizi.

Zuccatelli si dimette. De Luca chiede spegazioni a Caldoro

SALERNO – Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca a Caldoro: Chiarisca subito le motivazioni delle dimissioni di Zuccatelli.
Chi è che ha “suggerito” le modifiche al Piano Zuccatelli? Quali sono state le “interferenze” istituzionali che hanno disegnato il Piano Sanitario Regionale?

Piano Sanitario Caldoro – Provincia di Salerno colpita e affondata

SALERNO – Caldoro, Cirielli e Zuccatelli, azzerano la sanità in Provincia di Salerno e smontano gli Ospedali, annullando 1297 posti letto per risparmiare 110 milioni di euro.
Per risparmiare 110 milioni e oltre, basterebbe rivedere qualche convenzione, invece di chiudere gli Ospedali.

La CISL/Eboli chiede un Consiglio Comunale urgente

EBOLI – Per affondare i PO di Eboli e Battipaglia si inventano un’Ospedale più Grande: Ospedale piccolo, Ospedale medio, Ospedale Grande. Siamo a chi la spara più grossa.
Di fronte ad una classe politica e dirigente incapace di dare certezze diciamo: Vogliamo l’Ospedale e che funzioni.

Melchionda: Via libera all’Ospedale Unico Eboli-Battipaglia

EBOLI – La notizia non può che far piacere, ma sottolinea l’approssimazione che regna nel settore della sanità. Ma questi fino ad ora si sono mai parlati?
Melchionda: “Zuccatelli ha accolto la nostra ipotesi, disegnando anche i possibili finanziamenti immediati per realizzare la struttura ospedaliera della Valle del Sele”.

Melchionda: Via libera all'Ospedale Unico Eboli-Battipaglia

EBOLI – La notizia non può che far piacere, ma sottolinea l’approssimazione che regna nel settore della sanità. Ma questi fino ad ora si sono mai parlati?
Melchionda: “Zuccatelli ha accolto la nostra ipotesi, disegnando anche i possibili finanziamenti immediati per realizzare la struttura ospedaliera della Valle del Sele”.

Caldoro fa il Presidente sblocca gli stipendi e pensa alla Giunta

NAPOLI – PRIME INDISCREZIONI SUGLI ASSESSORI -Sbloccati 68mln per pagare stipendi e pignoramenti, d’accordo Prefetto e Avvocatura dello Stato.
Giunta in cantiere, tra i papabili: Cosenza, Mustilli, Romano, Lubritto, Del Mese, Giuseppe De Mita. Il 12 Consiglio Regionale.

Centrodestra nel pantano- Un Sindaco per tutti: tutti Sindaci

La rosa si stringe e tra Vecchio e Busillo, compare dalla società civile Gaetano Aita. E Rosania propone alleanze trasversali
Di Benedetto apre la campagna elettorale e ospita tutti nella sua manifestazione.
EBOLI – Il tempo passa è non si arriva ancora ad una decisione. Mancano pochi mesi alle prossime elezioni Amministrative del marzo 2010 e tutto lascia
Gaetano Aita

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente