"Roberto Palladino" tag

Palladino (PD) sui Lavori Pubblici: Eboli deve continuare a crescere

EBOLI – Lavori pubblici, interviene il consigliere Roberto Palladino: “La Città di Eboli deve continuare a crescere: al fronte del ‘NO’ rispondiamo con il fronte del ‘fare’.
Dopo i lavori di Riqualificazione dei quartieri Buozzi e Piazza Regione Campania, in via di ultimazione, è in corso l’Implementamento della fibra ottica e altri, talvolta bisogna tollerare qualche piccolo disagio, che poi ci darà una città più bella e vivibile.

Centro Storico di Eboli: Rosania e le Sinistre invocano le regole

EBOLI – Ancora a proposito di regole Rosania con Sinistra Unita e Rifondazione ricorda a Cicia e Palladino le “regole” del Centro storico.
Le nuove regole: Dalle modifiche al PRG, al “belvedere” dell’Embrice, il “non luogo” di melchiondiana memoria, al parcheggio sotterraneo e le “lenzuolate” di protesta degli abitanti del Borgo, al “Centro polifunzionale” a fianco del Santuario improvvisamente diventato “Casa del pellegrino”.

Modificato all’Unanimità il Regolamento del Centro Storico di Eboli

EBOLI – Il Consiglio comunale ha approva all’unanimità le modifiche al regolamento del centro storico. Nei giorni scorsi si sono eseguite delle Ordinanze “mirate”.
Sarà possibile apporre tende frangisole ed insegne anche nel centro storico, purché rispondano al nuovo regolamento, e rispettino il decoro, le caratteristiche architettoniche sia dell’immobile su cui si interviene che di quelli circostanti.

Gli ebolitani Cicia e Maioriello eletti nella Direzione provinciale del PD

EBOLI – Nella Direzione Provinciale del PD, sono stati nominati il vice Sindaco di Eboli Cosimo Cicia e il giovane Tommaso Maioriello. Tortolani invece è nella Commissione Provinciale di Garanzia.
Completata con la Direzione provinciale l’assetto politico del PD con una folta rappresentanza di ebolitani, le nomine di Cicia, Maioriello e Tortolani, si aggiungono a quelle di Roberto Palladino e Federico Conte eletti all’Assemblea Nazionale del PD.

Primarie PD: Anche a Salerno e provincia stravince Renzi

SALERNO – L’effetto De Luca sulle Primarie del Partito Democratico fa volare Renzi oltre il 70% dei consensi e la Provincia di Salerno si conferma tra le più renziane.
Sebbene sopra la media nazionale Cuperlo delude. Risultati irrisori a Scafati e a Vallo della Lucania città di Vaccaro e dei Valiante. Buon risultato per i Conte a Eboli, Battipaglia e nella Piana del Sele. I risultati disegnano un nuovo Partito.

Primarie del Partito Democratico: Domani si vota… e lo scontro si ripete

SALERNO / EBOLI – Domani 8 dicembre 2013 si vota per le Primarie del PD: E…. si ripete lo scontro a posizioni inverse tra i Conte e gli anti-Conte a Eboli e tra De Luca e anti-De Luca a Salerno.
Dal voto delle elezioni Primarie, si eleggerà il Segretario tra Renzi, Civati e Cuperlo, e l’Assemblea Nazionale del Partito Democratico. Il voto misurerà anche le forze in campo, che in provincia da un decennio si fronteggiano senza esclusione di colpi.

Eboli: L’Amministrazione incontra i Sindacati del settore Edile

EBOLI – Si muove l’economia. Partono alcuni lavori. L’amministrazione comunale incontra i sindacati del settore edile.
Palladino (Presidente commissione urbanistica lavori pubblici): “incontro proficuo. Amministrazione pronta a sottoscrivere un protocollo d’intesa per rafforzare sicurezza e legalita’ sui luoghi di lavoro e favorire l’impiego di manodopera locale”.

Husing Sociale Fontanelle e la pregiudiziale dei Riformisti: Salta un altro Consiglio

EBOLI – Sull’housing Sociale Fontanelle i liberi e Riformisti hanno posto una questione pregiudiziale: “non s’ha da fare”. E’ un secondo “Caso Aracne”.
Riformisti: L’Husing Fontanelle non è stato sottoposto a VIA e VAS; la Società non era in possesso dei suoli al momento della richiesta; i suoli hanno una destinazione agricola; stravolge il PRG; apre possibili richieste di risarcimenti milionari.

Salta la Commissione Urbanistica. I Riformisti: Abbattuto il limite della decenza

EBOLI – Colpo di scena. Salta la Commissione Urbanistica di questa mattina, mentre la Maggioranza è in “conclave” con il responsabile dell’Ufficio urbanistica nella stanza del Sindaco.
A denunciarlo sono i Riformisti: “Abbattuto il limite della decenza amministrativa con varianti speculative in zona agricola e collinare, ora Melchionda e i suoi cedono anche al galateo istituzionale.

Eboli: Il Consiglio ha approvato il Decreto Sviluppo. La grande “Topessa” ha partorito il topolino

EBOLI – Il Consiglio approva il regolamento del “Decreto Sviluppo”. Melchionda: “Un altro importante strumento, utile a favorire il rilancio dell’edilizia”. Marisei: “Chiara la strategia dilatoria dell’Amministrazione”.
Operatori e uffici avranno: indirizzi specifici e modalità operative di accelerazione e semplificazione delle procedure per gli interventi di riqualificazione; caratteristiche ammissibili degli interventi in deroga; il tutto per garantire requisiti e benefici, mentre la Regione latita.

Eboli: Il Consiglio ha approvato la Variante al Regolamento Edilizio

EBOLI – Con 18 “SI” (PD, API, IDV, Indipendenti), 4 astenuti (PDL, FdI, Nuovo Psi), e 3 “NO” (Riformisti, SU) il Consiglio Comunale ha approvato la Variante al REC.
Ora si potranno realizzare alloggi al di sotto dei 126 mq. Il provvedimento arriva ad oltre un anno dall’approvazione degli ultimi PUA e immediatamente dopo il via libero all’Housing Sociale Fontanelle. La maggioranza si compatta. Le opposizioni …non si oppongono. Imprenditori e Comitato dei disoccupati “esautorano” nelle scelte maggioranza e opposizioni.

Eboli: Approvato il Consuntivo 2012. Il Sindaco Melchionda ritira le dimissioni

EBOLI – Il Consiglio comunale con 18 voti favorevoli e 5 contrari ha approva il Conto consuntivo 2012. La “congiura” è rientrata.
Il sindaco di Eboli Martino Melchionda ritira le sue dimissioni: “Maggioranza rafforzata e coesa. Ora occorre andare avanti con determinazione e rapidità”. Il PD ha i solato Vastola e l’UDC Masala.

Eboli modifica al Regolamento Edilizio: L’alloggio minimo portato da 125 a 80mq

EBOLI – La Commissione Urbanistica approva una importante modifica al Regolamento Edilizio Comunale: la dimensione minima lorda degli alloggi e stata portata da 125 a 80 mq.
Il Presidente Palladino: “Un provvedimento capace di porre le basi del rilancio dell’economia e dell’occupazione della nostra Città”. Soddisfatti anche i “dissidenti” della maggioranza UDC e Area Sgroia-Vastola che si “intestano” la proposta.

Rotondo(PD) replica sull’Orientale e rilancia i grandi temi politici

EBOLI – Il capogruppo del PD Rotondo interviene sulla questione dei fondi dell’Istituto Orientale: “vengono finalmente poste le condizioni per accellerare la trattativa.
Rotondo rilancia: Ora un Consiglio monotematico sui grandi temi alla base dello sviluppo urbanistico della Città”.

A Eboli stravince Bersani: Un referendum contro i contiani

EBOLi – Scontro tra poteri: L’area Cuomo-Melchionda prevale su l’area Conte. Si è chiusa una partita e un’epoca. La vittoria di Bersani: un referendum contro i contiani.
E’ ballottaggio Bersani-Renzi. Oltre 3 milioni e mezzo di votanti in tutta Italia. In Campania hanno votato in 200mila. A Eboli nei 3 seggi hanno votato in 3718. Bersani stravince con 2147 voti e il 57,65% – Renzi è secondo con 1106 voti e il 29,72%.

Si è conclusa con successo la 1^ edizione di “Bimbi in fabula”

EBOLI – Chiusura ufficiale della prima edizione di “bimbi in fabula”, l’iniziativa che promuove la “lettura creativa”.
Il Sindaco di Eboli Melchionda: “un’iniziativa realizzata con grande entusiasmo e professionalita’ che l’amministrazione intende continuare sostenere”.

Si va verso un Giunta “minor” e scende il sipario sulla crisi

EBOLI – Scende il sipario sulla crisi, si è vicini all’accordo, mancano i dettagli: e la crisi passa sulle spalle di Consalvo e Mastrolia. L’IDV con La Monica si chiama fuori.
I nuovi ingressi: Bello e Stefania Cardiello per l’API; Ilario Massarelli e Liberato Martucciello per il PD; Conferma per i più votati Lavorgna e Cicia; probabile Gerardo la Manna per l’UDC; in forse Annarita Bruno per Masci per il PD; Vastola all’ASIS e Vincenzo Caputo all’Impianto di compostaggio.

A vuoto anche il Consiglio sulle incompatibilità e salta la “Festa” a Vecchio

EBOLI – Il centrodestra compatto all’appello. Tutti insieme appassionatamente a fare la “Festa” al suo capogruppo Vecchio. Ma c’è tempo per stappare la bottiglia di “gassosa” in questo mare di incompatibilità.
Se Atene Piange, Sparta non ride. Se la Maggioranza e l’Amministrazione comunale sono in cattive acque, le opposizioni di centrodestra non stanno affatto meglio. Troppi “galli” nel pollaio. La Casta si difende. Ed emergono un mare di incompatibilità in questa Città una regola.

1^ Edizione di Evoli Festival: Presentazione a Palazzo di Città

EBOLI – Dal 27 al 29 luglio, in piazza della repubblica, si terrà Evoli festival la kermesse canora che portera’ in scena giovani talenti ed ospiti d’eccezione.
Evoli Festival rientra nel circuito Nazioanle dei Grandi Festival italiani. Provenienti da tutt’Italia 53 partecipanti suddivisi in tre categorie: Junior; Interpetri; nuove proposte. Il Premio: Trofeo, Borsa di studio, promozione e partecipazione alle finali dei Grandi Festival Italiani.

Conferenza stampa: XXIII Edizione “Da Eburum a Eboli”

EBOLI, Da Eburum a Eboli “ti ricordi di… anni ’60 ‘70 ‘80”: dal 16 al 21 luglio ritorna nel Centro Storico la manifestazione culturale giunta alla XXIII edizione.
La tradizionale manifestazione ebolitana, dal 16 al 21 luglio, ospita iniziative volte a promuovere e valorizzare il patrimonio artistico-culturale del territorio e tra eventi, mostre e gastronomia e una rievocazione de gli splendidi anni ’60, ‘70, ’80, si popola il bellissimo Centro storico di Eboli.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente