"Silvio Masillo" tag

Il Comunista Del Vecchio è il terzo candidato Sindaco di Eboli

EBOLI – È ufficiale: Il PCI candida a Sindaco di Eboli Alfonso Del Vecchio. I Comunisti ci sono, e… la partita si “tinge” di rosso. 

Del Vecchio occupa lo spazio a sinistra ed è il terzo candidato dopo Cariello e Santimone. Si attende la destra. I temi: Autonomia e dialogo, ritorno alla politica, No ai comitati di affari, sicurezza e ordine pubblico, lavoro per i giovani. La presentazione ufficiale, con la Segretaria provinciale Dina Balsamo, nella sede di BerlinguerLab il laboratorio politico della sinistra ebolitana.

Eboli: Rifondazione dice “No” alla candidatura Santimone

EBOLI – Amministrative: il segretario di Rifondazione Comunista chiarisce la posizione del circolo ebolitano. Terzo No a Santimone. 

Silvio Masillo Segretario del PRC dopo il no del PCI e del PD sulla candidatura Santimone dichiara: “Rifondazione Comunista non non sostiene questo progetto e non proporrà una propria lista alle prossime amministrative ad Eboli. E se i livelli provinciali del partito pensano di poter fare altre scelte, noi diciamo fin da ora che non saranno le nostre”. 

Eboli: Le due condizioni per una alleanza

EBOLI – Eboli, quale “la città futura”? Il PRC traccia il perimetro per un tavolo politico per un progetto popolare e inclusivo. 

Le condizioni del Segretario cittadino dei comunisti di Rifondazione per un’alleanza: “Un sindaco o una sindaca dichiaratamente di sinistra; L’homo novus, uomo o donna che sia”. Per impastare quelle “carni” ci vuole il Padreterno. 

Inaugurata a Eboli la sede di BerlinguerLab l’Officina politica della Sinistra

EBOLI -Eboli: Inaugurata la sede dell’ ”officina politica” della sinistra ebolitana: BerlinguerLab.
“Battezzata” in un clima festante la sede della Sinistra Unita cittadina, tra “vecchie glorie” e “giovani” promesse. L’obiettivo di BerlinguerLab: riunire la proposta marxista alternativa. La presidente Maria Gasparro: ”Guardiamo al futuro, con un cuore antico!”

Eboli: Incontro-dibattito sul “Burkina Faso”

EBOLI – Si è tenuto Venerdì 13 novembre 2015 a Eboli nella sede di Rifondazione Comunista, un Incontro-dibattito sul “Burkina Faso”.
Il Burkina Faso è una Nazione nel pieno cuore dell’Africa attanagliata dall’imperialismo, passata negli ultimi anni dall’omicidio di Tomas Sankara al colpo di Stato di Gengerè.

Eboli: Si è conclusa con un successo la 1^ BerlinguerFest

EBOLI – Si è conclusa con un successo nel centro storico di Eboli la 1^ BerlinguerFest: Tre giorni di incontri e dibattiti.
La BerlinguerFest e la marcia della pace sono state organizzate dalla sinistra alternativa di BerlinguerLab, e riparte la battaglia politica che vuole mettere al centro l’uomo ed i suoi bisogni.

Comizio di Rosania Candidato al Comune e alla Regione: Il Ritorno

EBOLI – Rosania attacca Melchionda, Cariello, e la gestione politica degli ultimi dieci anni, non risparmia Cuomo ed il PD, e lancia il candidato Marisei come l’alternativa alla palude.
Il “grande vecchio” della sinistra cittadina si ripropone in un doppio impegno elettorale come candidato: al Comune di Eboli a sostegno del “riformista” Marisei; e alla Regione a sostegno di Vozza; rivendicando il ruolo e la coerenza della sinistra.

L’estrema Sinistra con il Candidato Sindaco Salvatore Marisei si “rinnova”

EBOLI – La Sinistra in piazza si rinnova con Salvatore Marisei: Il candidato Sindaco “Riformista” e “borghese buono”.
L’estrema sinistra affronta la Piazza e con la “novità” di Marisei, individua il “nemico”, ritrova il pubblico e soprattutto la “voce”, sotto lo sguardo attento e soddisfatto di Gerardo Rosania, Carlo Manzione e Silvio Masillo. E parte la doppia sfida quella col PD e quella con la Città.

Eboli: SEL prova a ricomporre i cocci del Centrosinistra ma l’API precisa

EBOLI – SEL con il PRC, Sinistra Unita e API, prova a ricomporre i cocci del centrosinistra: chiede al PD un passo indietro e archivia le primarie. Ma l’API precisa e corregge.
SEL: “Confermiamo il no alle primarie come individuazione del candidato a Sindaco per le ragioni espresse. Se non sarà possibile potremo dire di averci provato”. Pur nel rispetto di SEL e RC Marra precisa: “Primarie di coalizione, Piattaforma programmatica e individuazione di un interlocutore autorevole del PD, i nostri obiettivi”.

Quella di Melchionda per l’estrema sinistra: Una fine ingloriosa

EBOLI – Una fine ingloriosa: Si è chiusa l’esperienza amministrativa di Melchionda!
Una delle fasi politico/amministrative più buie che Eboli abbia mai vissuto. Doveva chiudersi così! doveva chiudersi con lo “spappolamento” della maggioranza che ininterrottamente dal 2005 reggeva le sorti della città.

…….RIDATECI IL CENTRO STORICO! Grida la Sinistra alternativa ebolitana

EBOLI – ………RIDATECI IL CENTRO STORICO! E Sinistra Unita e Rifondazione Comunista fanno l’elenco di tutte le mancanze dell’Amministrazione Melchionda.
SU e RC invitano gli ebolitani a visitare la parte vecchia della città e a riprendersi la parte antica di Eboli, per rimetterla al centro della vita cittadina e preannunciano un comizio di piazza per denunciarne il vergognoso stato di abbandono.

Eboli: E Rosania (ri)torna in piazza

EBOLI – Rosania torna in piazza e come S. Francesco parla agli alberi e agli uccelli rilanciando il messaggio neo-comunista.
Sinistra Unita e Rifondazione verificano lo stato di agibilità politica per la ricostruzione del centro-sinistra e aprono al dialogo ma avvertono: “Niente accordi segreti, pateracchi, inciuci, ricicklaggi. Apriamo un confronto con la citta’.

I Sindaci si mobilitano: Domani occupazione pacifica dell’ASL di Salerno

SCAFATI / EBOLI – Sanità e diritto alla salute. Un grido d’allarme che parte dai territori contro il DG Squillante. Il 24 luglio occupazione dell’Asl di Salerno e il 25 corteo di protesta delle mamme a Eboli.
Monta la protesta e si moltiplicano le adesioni ddei Sindaci dall’Agro al Cilento passando per la valle dell’Irno e il Vallo di Diano. Tutti all’assalto del DG Squillante e del sistema che rappresenta accusato di “penalizzare, puntualmente, chi non appartiene alla sua stretta cerchia di sodali politici”.

Migliaia in Corteo a difesa della Sanità e dell’Ospedale di Eboli: “Via Caldoro e Squillante”

Dichiarazioni di Cariello, Voza, Rosania, Landi, Melchionda, Di donato.
EBOLI – Bagno di folla alla manifestazione in difesa dell’Ospedale e della salute. Mamme ribelli in corteo gridano: Via Squillante e Caldoro. Le impressioni del giorno dopo.
Erano in 2000, hanno sfilato per le strade di Eboli con striscioni e slogans in difesa del diritto alla salute e dell’Ospedale. L’obiettivo principale della protesta: il DG Squillante e il Governatore Caldoro. Presenti Associazioni, Partiti, Sindacati e i Sindaci del circondario.

Eboli: Assalto all’Ospedale. Mamme infuriate difendono Ostetricia e Pediatria

EBOLI – Mamme infuriate assaltano l’Ospedale e la Direzione Sanitaria. Rabbia, proteste, accuse, per la chiusura dei Reparti di Osstetricia e Pediatria trasferiti a Battipaglia.
Non ci stanno, elencano i pericoli, minacciano conseguenze. Hanno paura per i loro figli e per loro stesse. Il DS Calabrese è un esecutore, i mandanti sono altrove. La protesta si trasferisce a Salerno. Un appello al PM Montemurro: Ci pensi lei, lo faccia in fretta, prima cha scappi il morto.

SEL e Rifondazione scendono in piazza: Prove di Unità?

EBOLI – Domenica 14 ottobre 2012, ore 19,30, Piazza della Repubblica, Eboli, comizio di Rifondazione Comunista e Sinistra Ecologia e Libertà.
La Sinistra ebolitana scende in piazza. Si è ritrovata?: “Questa Maggioranza, che per sette anni ha gestito il potere ad Eboli, manifesta tutta la sua inadeguatezza ed inconsistenza”. Prove di unità? Intanto si incomincia a mettere insieme simboli e militanti.

Un’altra Commissione e Bortoletti inaugura a Pagani il Polo Oncologico. Buffoni

EBOLI – Melchionda: “Il Commissario Bortoletti non può trasferire reparti e chiudere reparti senza un piano condiviso. Vogliamo subito l’accordo di programma per l’Ospedale Unico redatto da un Project manager.
Si è riunita ancora un volta la Commissione consiliare Sanità in seduta straordinaria e aperta, sulle problematiche ospedaliere.

Il Nuovo PSI Parte da Eboli per “recuperare il rapporto con la gente”

Per il Nuovo PSI la priorità è “Recuperare il rapporto con la gente, fare politica nei territori e con la “P” maiuscola”.  Da POLITICAdeMENTE un augurio sincero, ma anche un monito. Tra i…

La DC si organizza: Il 1° Congresso cittadino elegge Palo segretario

Gaudieri: “La Democrazia Cristiana si pone a custode del suo grande patrimonio di esperienze e di valori”. Eletti gli organi statutari: Dario Palo è il segretario, Pierluigi Giarletta il suo vice, Presidente Cosimo…

Ballottaggio a Eboli- Centro destra in “liquidazione”: è caos

Busillo: “Libertà di voto agli elettori. Siamo equidistanti e alternativi alle sinistre e ad entrambi i candidati, l’uno ha amministrato male la Città, l’altro ha amministrato male sia come assessore comunale che Provinciale”.
Di Giacomo: “Il programma è noto, la coalizione è questa ed esprimerà questi consiglieri e questi partiti. Il confronto avverrà solo in sede Istituzionale”. – Lamberti: “La Giunta sarà di espressione politica, con accordi senza mercimonio”

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente