"Stefano Caldoro" tag

Bretella veloce A3-Agropoli: Contrario anche il PD di Eboli

EBOLI – Anche Infante, Cuomo e Rizzo del gruppo PD è contrario alla Bretella veloce A3 / Agropoli. E la Mercato S. Severino-Eboli per completare la A3?

C’è più interesse per l’appalto o per l’Opera? Non lo sappiamo ma sappiamo che si potrebbe collegare invece la A3 con la bretella Mercato San Severino/Eboli. Infante (PD): “Il progetto taglia fuori la Piana del Sele dai traffici turistici per il Cilento con ricaduta negativa sull’economia locale. Abbiamo chiesto un incontro urgente alla Regione”.

Blocco prestazioni sanitarie: Appello a De Luca dalla Cisl pensionati

SALERNO – Servizi ai Piani di Zona fermi al palo nell’Agro-nocerino-sarnese e in provincia. Preoccupazione di Cisl pensionati Salerno.
Il segretario generale Cisl Dell’Isola si rivolge al Governatore De Luca con un appello: “Gli esempi virtuosi non mancano, ma ci preoccupa alcune situazione. Auspichiamo il suo intervento anche per evitare il blocco delle visite specialistiche presso gli ambulatori dell’Asl”.

Aumenti ai Manager: L’Uil contro De Luca e scrive al Ministro Lorenzin

SALERNO – Anche la Uil-Fpl di Salerno boccia De Luca e gli aumenti ai manager delle ASL campane e scrive a Ministro Lorenzin.
In una lettera al Ministro della Sanità Lorenzin, Tomasco(Uil) definisce inaccettabili: le remunerazioni ai DG di ASL e Aziende Ospedaliere; e gli scandalosi stipendi di oltre 300mila euro. Smonta la delibera della Giunta regionale campana. E dello scadalo dell’ALPI costato in tre anni quanto De Luca vuole spendere per ricostruire il Ruggi chi ne parla?

CISL Campania: Aumenti ai manager. Tagli e meno servizi ai cittadini

SALERNO – Aumenti stipendiali ai DG. UIL-FPL Sanità: Meno tagli e più risorse per tutti. E a pagarne le conseguenze i cittadini.
Superstipendi ai manager della Sanità da De Luca per le produttività future, ma la Regione Campania è ultima nelle statistiche ministeriali per raggiungimento dei LEA.

Battipaglia: Verso un confronto sul ciclo dei rifiuti in provincia

BATTIPAGLIA – Ciclo dei rifiuti in provincia di Salerno: Dalla Sindaca la proposta di un confronto a Battipaglia. Bene per Inverso ma “occhio” alle discariche.
Più che un convegno si vada verso un tavolo tecnico-politico per realizzare un “ciclo virtuoso dei rifiuti”, ma prima si è verificato se lo STIR in questi mesi ha lavorato i rifiuti oltre le sue potenzialità giornaliere e ha osservato i protocolli, senza che gli eccessi di ecoballe siano stanziate più del dovuto nei piazzali? E chi ha verificato che i cinque impianti privati che trattano i rifiuti svolgano i cicli di lavorazione in maniera corretta?

Eboli: “Presto”, nuovo svincolo Anas e nuovo accesso alla Città

EBOLI – Avviata dall’ANAS la procedura di finanziamento per il nuovo svincolo autostradale di Eboli in programmazione da un ventennio.
Il progetto in itinere, ormai storico ma sempre più piccolo, passa dalle amministrazioni Rosania, Melchionda e fino a giungere a Cariello, e tenderebbe alla riqualificazione dell’intera area di accesso alla città, organizzandone lo sviluppo sulle direttrici: fascia costiera e area PIP.

Francese e Tozzi contro la Provincia: No Ecoballe a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Ecoballe allo Stir di Battipaglia: La sindaca Francese e il suo vice Tozzi contro la Provincia.
L’Ordinanza del Presidente della Provincia Canfora prevede fino a settembre lo stoccaggio presso l’Impianto Stir di Battipaglia di 3000 tonnellate di ecoballe a seguito del blocco del Termovalorizzatore di Acerra.

Battipaglia: I Commercianti denunciano e chiedono attenzione per l’Ambiente

BATTIPAGLIA – I commercianti dell’associazione Rinascita raccolgono l’invito della Sindaca di Battipaglia a denunciare gli intollerabili e dannosi miasmi.
Ferraioli: «La città vive una vera e propria emergenza ambientale della quale l’evidenza è il disagio creato dagli odori nauseabondi, ma ci sono anche altre criticita da affrontare: Polveri sottili; amianto, roghi dolosi, sansifici, discariche autorizzate e abusive, aziende autorizzate e non al trattamento dei rifiuti ecc.»

Carenze all’Ospedale di Eboli: “Si mente sapendo di mentire”

EBOLI – La Rete dei Comitati Civici sulle Carenze al Presidio Ospedaliero di Eboli e Fisi-Sanità accusano: “Si Mente Sapendo di Mentire!” Interviene anche la Uil-Fpl.
Durissimi Scotillo e Adelizzi, della rete dei Comitati Civici per la tutela della Salute, che denunciano sprechi di risorse e disservizi da carenza cronica di personale, temendo il peggioramento dei disagi con la stagione estiva: ”Gli inviti alla calma e le rassicurazioni di DG Giordano e Sindaco Cariello non ci convincono”.

Convegno a Eboli: “Emergenza e Soccorso sanitario nella provincia di Salerno”

EBOLI – Venerdì 21 aprile, ore 18.00, Complesso monumentale S. Francesco, Eboli, Convegno: “Emergenza e Soccorso Sanitario in provincia di Salerno
Un incontro per “consolidare” l’emergenza o denunciare i disequilibri tra le varie aree geografiche della provincia di Salerno, rispetto al diritto alla salute dei cittadini? Ne discuteranno, moderati dal giornalista Manzo: Pindozzi (I.F.J.); Giordano DG Asl Sa; Lembo Procuratore della Repubblica.

Ospedale di Eboli: Inaugurazione del Nuovo Ambulatorio Pediatrico

EBOLI – Sabato 1 aprile, ore 12.15, Ospedale di Eboli, il DG Giordano inaugura il nuovo ambulatorio di Continuità Assistenziale Pediatrica.
Il taglio del nastro avverrà alla presenza: del DG ASL SA Giordano; del DS dott.ssa Montemurro; del DS del PO Minervini, del DS del Distretto 64 Basile e del segretario provinciale Fimp Morcaldi; e andrà in funzione dal 1° Aprile p.v.. Si accederà in modo diretto, senza alcuna impegnativa.

Gambino (FdI): De Luca in 2 anni ha distrutto la Sanità

SALERNO – De Luca, denuncia il Consigliere Regionale Gambino (FdI), in soli due anni ha sfasciato ciò che di buono c’era nella sanità salernitana.
Si convochi una Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi e passi dalle parole ai fatti e il DG Cantone attui quanto revisto dall’Atto Aziendale perchè: Il reparto di Cardiologia venga potenziato h24 e che da 4 posti letto passino a 20.

Il Ruggi “dirotta” pazienti all’Ospedale di Cava: Gli effetti della Sanità deluchiana

Salerno – L’Azienda Osp. Univ. di Salerno dirotterebbe casi chirurgici complessi verso il P.O. di Cava dei Tirreni: Migrazione sanitaria al contrario.
Per Antonacchio (CISL FP) “..sarebbe preoccupante per la sicurezza dei pazienti se presso il PO Ruggi di Salerno, c’è un DEA di II livello che assicura prestazioni e funzioni della più alta qualificazione”. Per noi è scandaloso. E’ l’effetto della Sanità “rivoluzionaria” di de Luca?

Reazioni al Piano Territoriale ASL: Depotenzia gli Ospedali a Sud di Salerno

SALERNO – Il Piano Territoriale dell’ASL Salerno depotenzia i Presidi Ospedalieri a Sud della provincia di Salerno.
Il Consigliere Regionale Cammarano (M5S), attacca il Commissario ad Acta Polimeri e deposita un’interrogazione al Governatore De Luca. Rosa Adelizzi del Comitato di Salute Pubblica, individua le criticità e invoca dialogo con la Direzione Generale.

L’Arte del Trasformismo in 8 mosse: Forza Italia attacca Cariello

EBOLI – “L’Arte del Trasformismo” in 8 mosse: Conferenza Stampa infuocata di Forza Italia contro Cariello e la sua Amministrazione.
Presente il Sen. Cardiello, il vice coord. prov. Amatruda, il capogruppo cons. Cardiello jr, i vertici locali Rosamilia e Altieri, FI attacca frontalmente Cariello. Sen. Cardiello: “Auspico che il Sindaco si confronti presto in aula, sul passaggio della sua Amministrazione nel centro sinistra!” Romaniello (N.Psi): “A breve i membri del Gruppo Consiliare ebolitano saranno espulsi!”

Eboli: Si “gonfia” il gruppo UDC. E la maggioranza cambia pelle

EBOLI – Eboli: Il gruppo Consiliare dell’UDC si rafforza e con 5 componenti, diventa il più nutrito dell’Assise.
5 consiglieri, due assessori e l’UDC diventa il gruppo più numeroso in consiglio e nella Maggioranza con il “battesimo” del senatore Esposito e il segretario provinciale Cobellis. E la maggioranza cambia “pelle”. Il Sindaco Cariello: ”La nostra coalizione, pur nel rispetto delle diverse sensibilità politiche, è di stampo moderato!”

Sanità e Fiaccolata di protesta: E il DG Giordano risponde al PSI di Eboli

EBOLI – Il DG dell’ASL SA Giordano risponde alla “lettera aperta” del PSI ebolitano. Ritornano le pratiche dei peggiori periodi della prima Repubblica.
E mentre si è appena conclusa la Fiaccolata di protesta contro il Piano Ospedaliero, di una casalinga, un dentista e un piccolo sindacalista, lasciandosi alle spalle lo strascico polemico tra chi ritiene sia stato un successo o un flop, arriva una risposta non risposta del DG Giordano a proposte non proposte del PSI di Eboli. Un ritorno alle pratiche politiche del passato? Si spera di no.

Successo della fiaccolata per la Sanità contro il Piano Caldoro-De Luca

EBOLI – Successo della Fiaccolata in difesa della Sanità e degli Ospedali della Valle del Sele: Cresce la protesta contro il Piano Aziendale ASL Sa e De Luca.
Massiccia partecipazione di cittadini comuni alla Fiaccolata organizzata dalla rete di Comitati in difesa del Diritto alla Salute per dire basta ai tagli alla Sanità pubblica nella valle Sele-Calore. Durissima contestazione per il Governatore De Luca: Sotto accusa la continuità con Caldoro.

Il PSI di Eboli scrive al DG ASL SA Antonio Giordano. Mentre si prepara la fiaccolata

EBOLI – Lettera aperta dei socialisti ebolitani al D.G. ASL Salerno Giordano che suggerisce e non suggerisce alcune priorità del P.O. di Eboli.
E mentre i socialisti scrivono a Giordano per “sussurrare” suggerimenti per l’Ospedale, domenica 19 febbraio alle 19.00, organizzato da associazioni locali, si svolgerà una fiaccolata in favore del Maria SS Addolorata di Eboli e per protestare contro il Piano Aziendale di Caldoro e De Luca..

Salerno: Il Ministro della Salute boccia i “Punti nascita” della provincia

SALERNO – Il Ministro della Salute Lorenzin ha bocciato la rete dei Punti nascita della provincia di Salerno.
Uno schiaffo in faccia al Governatore De Luca, al commissario Straordinario Polimeni, a Caldoro e a tutti i sub commissari “normali” e straordinari, tutti jesman inutili e becchini della Sanità pubblica. Scotillo (Fisi): “È ora di finirla di fare affari sulla pelle delle persone.”

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente