Impianto Area PIP: Conferenza dei servizi rinviata a gennaio 2018

Rinviata la Conferenza dei Servizi per l’inizio del prossimo anno. Domani invece audizione in Regione dei Sindaci della Piana del Sele.

Oggi Conferenza dei Servizi sull’Impianto in Area PIP, domani invece su richiesta del Sindaco di Eboli Cariello audizione in Commissione Regionale Ambiente dei Sindaci della Piana del Sele, Provincia e Ato, Sulla trasformazione dello STIR di Battipaglia in Impianto di Compostaggio. Il Sindaco Cariello: ”Accolte le nostre proposte, avevamo visto giusto!

Fausto Vecchio-Massimo Cariello-Consiglio sul Piano Traffico

Fausto Vecchio-Massimo Cariello-Consiglio sul Piano Traffico

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Rinvio della conferenza dei servizi in programma per questa mattina a dopo il periodo natalizio, – si legge in una nota dell’Amministrazione comunale di Eboli – quindi al prossimo anno; poi convocazione dei sindaci della Piana del Sele per un importante faccia a faccia con la Regione, per domani, con al centro la questione rifiuti nella zona.

E’ risultata vincente e lungimirante la strategia voluta dall’Amministrazione comunale di Eboli, – si legge ancora nella nota – che aveva innanzitutto puntato sul rinvio delle decisioni della conferenza dei servizi, in modo da garantire all’intera area di valutare situazioni, emergenze ed aspirazioni del territorio, per poi chiamare a raccolta tutti i sindaci della zona interessata. Una – invece spiega la nota circa l’Audizione di domani alla commissione regionale ambiente a Napoli – richiesta, quella di convocare i sindaci della Piana del Sele, insieme con i rappresentanti della Provincia e dell’ATO, avanzata circa 15 giorni fa dal sindaco di Eboli, Massimo Cariello, e dal presidente del Consiglio Comunale, Fausto Vecchio, ed accettata dal presidente della commissione regionale per l’ambiente, Gennaro Oliviero.

«Avevamo visto giusto in entrambi i casi – commenta il sindaco di Eboli, Massimo Cariello -. La Regione ha accolto la nostra proposta di convocare i sindaci della Piana e l’assemblea di domani ci dice che eravamo sulla strada giusta nel sollecitare la riunione dei sindaci. Inoltre, sapevamo che non c’erano le condizioni per assumere alcuna decisione, per questo abbiamo voluto che la conferenza dei servizi di stamattina si aggiornasse a nuova data ed anche in questa circostanza la Regione ha accolto positivamente le nostre argomentazioni. Ottenendo lo slittamento della conferenza e la convocazione de sindaci per domani pensiamo di avere fatto quanto necessario per creare le condizioni di una scelta razionale, che non penalizzi i territori ed i progetti di sviluppo».

Michele Cammarano

Michele Cammarano

Intanto oggi il Consiglio regionale ha discusso e respinto la Mozione sull’Impianto di Compostaggio presso lo STIR di Battipaglia presentata dal Consigliere Regionale del M5S Michele Cammarano. In quella circostanza il Vice Presidente della Giunta Regionale e Assessore all’Ambiente Fulvio Bonavitacola, ha omesso nella sua relazione in risposta che accanto allo Stir c’è l’Impianto di compostaggio di Eboli,  questa omissione risulta essere molto grave e pericolosa, poiché lo stesso ha anche riferito che l’impianto di Salerno non funziona e comunque è mal ridotto perché l’impresa che lo gestiva è fallita, e che lo stesso è obsoleto.

Pertanto suggeriremmo di spendere i soldi per ammodernarlo e ampliarlo per modo da poter soddisfare il fabbisogno di Salerno. Suggeriremmo altresì alle Imprese dell’Area PIP di Eboli di raccolgliere allo stesso modo le firme di protesta per il potenziamento di entrambi i siti di compostaggio di Battipaglia e Eboli adiacenti e nell’Area Industriale di Eboli.

Fulvio Bonavitacola

Fulvio Bonavitacola

Eboli, 29 novembre 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente