XVIII Congresso Nazionale Legautonomie: Incarico anche per Cariello

Concluso al Maschio Angioino a Napoli il XVIII Congresso Nazionale e Regionale di ALI Autonomie Locali Italiane.

Eletti all’unanimità gli organismi statutari Nazionali e Regionali: Presidente Nazionale Matteo Ricci; Presidente Regionale Vincenzo Ascione Sindaco di Torre Annunziata; riconfermato Vice presidente Mimmo Volpe, Sindaco di Bellizzi; Entra nell’esecutivo anche il Sindaco di Eboli Massimo Cariello. E Cariello accetta e veleggia verso la sua riconferma. 

Napoli_XVIII_CONGRESSO_NAZ_ALI_Massimo_Cariello

da POLITICAdeMENTEil blog di Massimo Del Mese

NAPOLI – Alla presenza di numerosissimi leader Nazionali come i Ministri Bellanova, Gualtieri, Boccia e Speranza e Amministratori regionali e locali di tutti i Partiti, si sono conclusi al Maschio Angioino a Napoli, i lavori del XVIII Congresso Nazionale e Regionale delle Autonomie Locali Italiane Legautonomie. Al termine dei lavori sono stati eletti all’unanimità dei presenti gli organismi statutari e la presidenza nazionale e quelle regionali.

L’assemblea unanimamente ha eletto presidente nazionale “#Ali legautonomieMatteo Ricci, Sindaco di Pesaro. Inoltre sono stati riconfermati i delegati della Direzione regionale della Campania. Riveste la carica di Presidente regionale Vincenzo Ascione Sindaco di Torre Annunziata, riconfermata la Vice presidenza al Sindaco di Bellizzi Mimmo Volpe. Terminati i lavori del congresso nazionale nei prossimi giorni sarà convocata un assemblea con tutti i delegati dell’ufficio di presidenza regionale. Ora al via i temi delle politiche degli #Entilocali e delle varie difficoltà di bilancio. Grazie allo staff di #laganet per l’ottimo lavoro organizzativo di questi due giorni.

Massimo Cariello ALI

E a conclusione del XVIII Congresso ALI Nazionale della Legautonomie negli organismi eletti alla Presidenza Nazionale c’è anche il Sindaco di Eboli Massimo Cariello che entusiasta ha dichiarato: «Un grande onore per me ricevere questo incarico e poter contribuire ai lavori di presidenza insieme ad illustri colleghi e al Sindaco di Pesaro Matteo Ricci, neo eletto presidente nazionale #Ali Legautonomie.

Saluto e ringrazio il Presidente regionale Vincenzo Ascione Sindaco di Torre Annunziata e il Vice presidente Mimmo Volpe Sindaco di Bellizzi e mio carissimo amico. – aggiunge il Primo cittadino ebolitano – Sono certo che con la collaborazione preziosa di ognuno riusciremo a lavorare nell’interesse dei nostri territori.

Attendiamo i prossimi giorni per avviare i lavori dell’assemblea con tutti i delegati dell’ufficio di presidenza regionale e – conclude il Sindaco di Eboli Massimo Carielloavviare subito la discussione sulle politiche degli Enti locali».

Napoli_XVIII_Congresso_Nazionale_ALI_Legautonomie

Un incarico prestigioso per il Sindaco Cariello, sebbene giunge alla fine del suo mandato, poiché il prossimo 20 e 21 settembre si svolgeranno le amministrative per l’elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale, e che egli ha accettato di buon grado poiché mira al suo secondo mandato. Mandato che, incassando l’alleanza con il Partito Democratico locale, cementato anche dal comune interesse nel sostegno alla Candidatura del Governatore Vincenzo De Luca, sembrerebbe essere certo.

Cariello viene dato vincente: Sia per l’alleanza con il PD e il suo leader locale Luca Sgroia; Sia perché il fronte delle Sinistre non ha trovato punti di convergenza, tant’è che Donato Santimone è sostenuto da Art1-MDP-LEU, DeMa, Eboli 3.0 e Democratica, e Alfonso Del Vecchio è sostenuto dal PCI, Rifondazione Comunista invece non presenta liste e non appoggia nessuno dei due candidati della Sinistra; E sia perché anche il Centro destra cincischia avendo da una parte il capogruppo consiliare di FI Damiano Cardiello che è determinato a ripresentarsi per la terza volta e dall’altra gli organi provinciali di FI, Lega e FdI, che vorrebbero altro; Titte condizioni che favoriscono ancor di più Cariello che dal canto suo procede come un carro armato nella sua corsa verso la riconferma. Riconferma messa in evidenza anche dall’inizio della suacampagna mediatica e pubblicitaria con una serie di manifesti a “puntate” e discorsivi come quelli che sono stati affissi a distanza di giorni con Scritto prima E=mc², e poi “Massimo Cariello al quadrato”.

Comunque pronostici e sondaggi a parte, si dovrà comunque votare e dalle urne usciranno i voti non i pronostici.

Massimo Cariello al quadrato

Eboli, 19 luglio 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente