Amministrative 2021:La posizione dei Democratici e Progressisti

Elezioni amministrative: La posizione dei Democratici e Progressisti sul Tavolo Politico del Centrosinistra a Salerno, Battipaglia e Eboli.

Dichiarazioni di Corrado Martinangelo sulle alleanze in provincia di Salerno: “I Democratici e progressisti della Campania e della provincia di Salerno sono e saranno impegnati sempre con lo sguardo rivolto al bene dei cittadini, delle famiglie, dei lavoratori e delle imprese” .

Corrado Martinangelo

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – «Continua l’impegno dei Democratici e progressisti per contribuire alla costruzione di solide ed innovative coalizioni di centrosinistra nei Comuni salernitani. – Dichiara Corrado Martinangelo coordinatore provinciale dei Democratici e Progressisti relativamente alla posizione del Movimento in vista delle prossime amministrative, rispetto alle alleanze e alla individuazione di un programma comune e i candidati Sindaci di Salerno, Battipaglia e Eboli A Salerno Città, convintamente sosteniamo il Sindaco uscente Vincenzo Napoli e con nostri referenti, a partire da Nicola Iannuzzi, che ringraziamo per il suo prezioso apporto al tavolo della coalizione, oltre che con Floriana Basso ed altri compagni e amici, intendiamo definire nuove idee per la Città.

A Battipaglia – prosegue Martinangelo facendo seguito alle dichiarazioni del Commissario sezionale del PD Roberto Brusa che indicava linee guida programmatiche e lasciava intendere che si era raggiunto anche un accordo sul Candidato Sindaco, che le voci individuerebbero in Antonio Visconti attuale Presidente dell‘ASI Salernoci sono le condizioni per indicare un candidato unitario del Centrosinistra aperto a forze civiche ed associative, per dare una grande svolta alla Città delle economie, e al momento si sono delineate buone linee guida programmatiche. Per vincere a Battipaglia ci vuole pazienza e attenzione, per essere maggiormente inclusivi. I Democratici e progressisti rivolgono un appello al buon senso di tutti e per contrastare la Destra valuteranno nel percorso anche alleanze più larghe.

Ad Eboli solo grazie al nostro gruppo locale di grande valore politico, con Donato Santimone, Giovanni Tarantino, Pasquale Rosania e tanti altri, – prosegue ancora Martinangelo augurandosi un percorso condiviso come nelke altre Città, sebbene le cose siano complicate inquanto quasi tutti i partecipanti al Tavolo Politico di Centrosinistra hanno avanzato una candidatura a Sindaco, come nel caso di: Giancarlo Presutto per il PSI; Italia Viva con Antonio Cuomo; Luigi Morena per Alleanza Democratica; Il nome appena sussurrato di Damiano Capaccio pare in “quota” Democratici e Progressisti; E il Commissario sezionale del PD Luca Sgroiaha avuto un senso l’avvio del Tavolo del Centro Sinistra. La situazione ad Eboli, dopo l’anticipato scioglimento del Consiglio comunale, è molto più complessa per tante divisioni. Ad Eboli chiediamo al PD di tener conto della nostra forza e di guardare oltre gli steccati, per individuare un candidato Sindaco, che unisca tutte le migliori forze democratiche e progressiste e con un progetto – programma di lungo respiro e molto innovativo“.

I Democratici e progressisti della Campania e della provincia di Salerno – conclude il coordinatore provinciale dei Democratici e Progressisti Corrado Martinangelosono e saranno impegnati sempre con lo sguardo rivolto al bene dei cittadini, delle famiglie, dei lavoratori e delle imprese».

Salerno, 20 febbraio 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente