Riformisti e Democratici per Eboli a sostegno di Mario Conte Sindaco

Riformisti e Democratici con Marisei aderiscono alla coalizione a sostegno del candidato Sindaco Mario Conte. 

L’avvicinamento e il sostegno di ReD e di Salvatore Marisei a Mario Conte candidato Sindaco, più che una operazione politica è una ricongiunzione familiare, mentre domani quel che resta di PD e Centrosinistra alla presenza degli On.li Adelizzi e De Luca, e tutti quei “traditori”, si varerà la “poterata”, si tratta solo di stabilire quanto canterà il gallo, e quanti 30 denari si distribuiranno. Intanto Cuomo ringrazia.

Salvatore Marisei – Mario Conte

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – «Con l’adesione dell’Associazione “Riformisti e Democratici per Eboli” la coalizione che sostiene il candidato Sindaco Mario Conte si arricchisce di ulteriori ed importanti linee  programmatiche  oltre che di candidati  competenti e di esperienza. – si legge in un comunicato congiunto dei “Riformisti e Democratici per Eboli“, “Eboli 3.0“, “La Citta Del Sele” con il quale si informa di quanto in questi giorni è successo di nuovo, specie dopo la rinuncia da parte del PD di guidare la coalizione di centrosinistra, consegnandosi armi e bagagli al vuoto più assoluto di un M5S e del parlamentare ebolitano Cosimo Adelizzi in preda alla più assoluta solitudine, il quale si intesta un’operazione di potere che vede tra i protagonisti un gruppetto di tardo-comunisti fino ad ieri organici alla coalizione “La Città del Sele” ora novelli pentastellati senza vergogna e novelli democratici dalle facce di “bronzo” – La coalizione  rimane aperta ai contributi di altre associazioni politiche e singole personalità con le quali da tempo è in corso un confronto sulle problematiche  della nostra Città e  le possibili soluzioni.

Nei prossimi giorni – conclude la nota congiunta dei “Riformisti e Democratici per Eboli“, “Eboli 3.0“, “La Citta Del Sele” – sarà convocata una conferenza  programmatica per rendere  note  e  discutere  con i cittadini di Eboli le future  scelte di governo proposte da  tutte le componenti della Coalizione, che saranno parte integrante del nuovo programma amministrativo del candidato sindaco Mario Conte».

Sinistra-Salvatore-Marisei

Questo è solo uno dei primi effetti di quello che da qui a qualche giorno avverrà intorno al PD e a quel che resta del centrosinistra dopo l’occupazione del nulla incartato. Ma la notizia nella notizia è soprattutto un’altra, in effetti dopo sei anni di lontananza politica ecco che con l’apporto di Salvatore Marisei animatore dei Riformistive Democratici si ricompone la famiglia Conte. Si ricorderà che 6 anni fa i Conte, padre, figlio e nipoti scelsero di entrare nel PD e animarono la Lista Dem a sostegno di Antonio Cuomo eleggendo tre Consiglieri comunali Antonio Conte, Daniele Petrone, Teresa Di Candia, mentre Salvatore Marisei fu abbandonato a se stesso, e poi fu candidato di parte della sinistra ebolitana, purtroppo non eleggendo nessun consigliere. In quella tornata elettorale che vide vittorioso Massimo Cariello tra i sostenitori di Cuomo vi erano anche i fratelli Infante, oggi tra quelli che cercano di costruire una lista “agricola” di persone orbitanti nella loro sfera di azione professionale, ma a sostegno dell‘operazione di potere capeggiata dal nulla incartato e infiochettato che porta al massacro PD e Centrosinistra e che a giudicare dalle fughe non sarà nemmeno piazzato per un probabile ballottaggio.

Cosimo Adelizzi – Piero De Luca

Intanto domani, come accadde per Cariello ci riferiscono che sarà presente alla cerimonia di quel funerale annunciato del PD e del finto centrosinistra oltre che il giulivo On. Cosimo Adelizzi del M5S e l’On. Piero De Luca, che sicuramente sarà disinvolto e a suo agio tra tutti quei “traditori“, si tratta solo di stabilire quanto canterà il gallo, e quanti 30 denari si distribuiranno, noi già immaginiamo chi saranno, ma faremo che il tempo racconterà la verità intanto ne bociamo senza appello questo papocchio.

E così tornando al sostegno dei Riformisti e Democratici per Eboli, più che una operazione politica si tratta solo di un ricongiungimento familiare di Salvatore Marisei al resto della famiglia Conte, e quando le famiglie sono unite sono sempre più forti e sarà più forte anche il mite Mario Conte, ma a festeggiare più di tutti è Antonio Cuomo che già sta accogliendo a frotte chi non ci sta a questa “poterata” e ringrazia.

Eboli, 25 luglio 2021

4 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Dopo una ribellione quinquennale o poco più, il nipotino acquisito del grande vecchio torna a casa!

  2. Quando Higuain andò via da Napoli fu apostrofato come LOTAAAAA

  3. Questo giovinetto nn vuole proprio imparare. Anziché mettersi con il vincente Cuomo è tornato all’ovile. Questo segna la sua fine politica

    • Con Cuomo vincitore con un partito che non vale il 2% a livello nazionale gli sconfitti saranno ancora una volta la città di Eboli e gli Ebolitani.
      Se vince Cuomo si può ben scrivere allo svincolo autostradale di Eboli: “Perdete ogni speranza voi ch’ entrate”.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente