De Luca a Eboli inaugura Cardiologia ma straboccia il Ministro Speranza

Il Governatore De Luca a Eboli loda la Sanità locale promuove Cardiologia e Nefrologia, Boccia il Ministro Speranza, rimprovera i politici locali.

Ce n’è per tutti all’inaugurazione del del nuovo reparto di Cardiologia dell’Ospedale di Eboli, e De Luca se la prende con il Ministro della Salute Speranza che ogni anno rapina alla Campania 220 milioni di euro, non sblocca le assunzioni e i fondi della Campania, loda Cardiologia, si complimenta con Gigliotti e la Nefrologia bacchetta gli amministratori locali. 

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Nel pomeriggio di ieri  si è  inaugurato, il nuovo reparto di Cardiologia dell’ospedale Maria SS Addolorata di Eboli, diretto dal Dott. Angelo Catalano, a tagliare il nastro è stato il Governatore della Campania Vincenzo De Luca, accompagnato dal Consigliere regionale e presidente della Commissione Bilancio Franco Picarone dal Direttore Generale dell’Asl Salerno Mario Iervolino, dal Direttore Sanitario del PO di Eboli Mario Minervini, e dal Sindaco di Eboli Mario Conte. Presenti il Presidente dell’Ordine dei Medici di Salerno Giovanni D’Angelo, l’On. Federico Conte, Antonio Cuomo, e numerosi Amministratori locali, e tra questi il Presidente del Consiglio comunale di Eboli Cosimo Brenca, i consiliari PD di Eboli Francesco Squillante e Pierino Infante, la Consigliera Provinciale e comunale Filomena Rosamilia, l’ex Sindaco di Roccadaspide Girolamo Auricchio, Martino Di Rosario Assessore a Serre e tante altre personalità.

Vincenzo De Luca, dopo aver tagliato il nastro e prima di recarsi nel nuovo reparto di Cardiologia ha voluto intrattenersi nei vari reparti soffermandosi nell’UOC di Nefrologia e Dialisi congratulandosi con il dottor Giuseppe Gigliotti per i risultati conseguiti essendo la Nefrologia di Eboli, per prestazioni e risultati ottenuti tra i primi tre reparti d’Italia. Nel suo intervento De Luca ha voluto ricordare il lungo commissariamento che ha messo in ginocchio la Sanità campana, e alle continue guerre che ha dovuto sostenere nei confronti del Ministero della Salute e con il Ministro Speranza, con il quale è aperto un contenzioso e dal quale oltre alla rapina che costa alla Campania 220 milioni di euro in meno rispetto ai fondi che al contrario gli spetterebbero, attende ancora i fondi stanziati per costruire nuovi Ospedali, ammodernare e ristrutturare gli esistenti, oltre quello del problema perenna della carenza di medici e infermieri: “Proseguono gli investimenti per il potenziamento delle nostre strutture sanitarie. – dice De Luca – Resta il problema del personale, soprattutto nei pronto soccorso. – ma rassicura – Stiamo facendo i concorsi, – prosegue – ma ricordiamolo veniamo da dieci anni di commissariamento che ha messo la nostra sanità in ginocchio. – poi aggiunge parlando a nuora perché suocera (Ministro Speranza) intenda ma rimproverando gli amministratori locali che scaricano di continuo i problemi sulla Regione – Se il Governo non decide di eliminare il limite posto a livello nazionale sulla spesa per il personale, ferma come parametri al 2004, continueremo ad essere in grande difficoltà”. Rassicurazioni per il personale sono arrivate anche dal Direttore Generale Asl Salerno Iervolino – “il Dea Eboli-Battipaglia- Roccadaspide resta uno dei capisaldi dell’Azienda Sanitaria Locale e della politica sanitaria regionale. E che sono in arrivo 3 unità in chirurgia dall’Ospedale Monaldi di Napoli a tempo indeterminato, oltre a 24 unità tra tecnici di laboratorio, radiologia e medici”. «Avremo quattordici posti letto oltre ai sette di emergenza in Utic» – dichiara il dottore Angelo Catalano, primario del reparto di Cardiologia-Utic.

Il Sindaco di Eboli Mario Conte raccoglie con soddisfazione gli impegni di De Luca e Iervolino: “Ci rassicurano le parole del Direttore Generale dell’Asl e del Presidente De Luca, ma ho espresso l’auspicio che le risorse per circa 20 milioni di euro vengano spese sia per le nuove strutture previste che per la riqualificazione dei reparti esistenti. Il presidente Vincenzo De Luca ha confermato il suo impegno verso il nostro ospedale sia per gli investimenti strutturali che per il personale. Saremo attenti e da pungolo affinché le promesse di oggi siano mantenute“. 

Tutto sommato sembra vi sia una nuova attenzione per l’Ospedale di Eboli, sempre che al Governatore De Luca non si occultino le realtà vere, cioè quelle che hanno portato alla chiusura della Chirurgia, a come versa la Medicina, o Oculistica e Otorino, Urologia, Ortopedia e dermatologia tutti reparti mortificsti negli anni per la carenza cronica di personale. Comunque resta la speranza di un nuovo inizio e chi lo sa forse in seguito faremo visitare anche questi reparti può essere che raggiungano livelli di eccellenza anche loro. Speriamo. Eppure solo qualche hanno fa c’era chi voleva trovare il pretesto per licenziare Gigliotti, e anziché mandargli medici e infermieri gli arrivavano lettere e diffide e tra le une e le altre arrivò anche qualche ladro.

Fotogallery

Vincenzo De Luca-Inaugura Rianimazione e Nuova Cardiologia a Eboli

Vincenzo De Luca – Inaugurazione rianimazione e nuova cardiologia Eboli

Vincenzo De Luca_Mario Iervolino_Mario Conte_inaugurazione cardiologia Eboli

Vincenzo De Luca_Mario Iervolino_Giuseppe Gigliotti_Visita Nefrologia Eboli

Vincenzo De Luca_Mario Iervolino_Giuseppe Gigliotti_Visita Nefrologia Eboli

Mario Minervini_Vincenzo De Luca_Mario Conte_Inaugurazione Cardiologia Eboli

Vincenzo De Luca_Mario Iervolino_Mario Conte_inaugurazione cardiologia Eboli

Mario Conte_Vincenzo De Luca_Mario Ievolino

Vincenzo De Luca_Inaugurazione nuova cardiologia Eboli

Vincenzo De Luca_inaugurazione Nuova Cardiologia Eboli

Vincenzo De Luca_inaugurazione Nuova Cardiologia Eboli

Squillante_Rosamilia_DeLuca_Infante

Filomena Rosamilia_Mario Iervolino_Franco Picarone_Inaugurazione Cardiologia Eboli

Filomena Rosamilia_Vincenzo De Luca _Inaugurazione Chirurgia Eboli

Eboli, 6 maggio 2022

5 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente