Coppa Italia Calcio a 5: Finale Nazionale al Palasele di Eboli

Dal 13 al 16 febbraio 2014 il Palasele di Eboli ospita 150 atleti di 10 nazioni per la fase finale della Coppa Italia Nazionale Calcio a 5 serie C femminile.

Il Sindaco Melchionda: “Eboli si conferma Città dell’accoglienza e ospita una importante competizione sportiva”. L’Assessore Lavorgna: “Siamo felici di avere portato in Campania, e non solo ad Eboli, una competizione sportiva tanto importante”.

Salernitana-Calcio a 5

Salernitana-Calcio a 5-con-Domenico Pizzicara-Adolfo Lavorgna-Francesco Lavorgna

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Questa mattina, presso l’Hotel Grazia di Eboli, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione delle fasi finali della Coppa Italia nazionale di calcio femminile a 5, che si disputeranno al Palasele di Eboli dal 13 al 16 febbraio.

Sono interventi: il dott. Pastore, presidente Comitato regionale Campania LND FIGC, l’Assessore del Comune di Eboli Adolfo Lavorgna, Antonio Astarita – Comitato regionale Campania lega nazionale dilettanti divisione calcio a 5 – il Presidente della società ASD salernitana femminile Francesco Lavorgna, il Direttore generale Domenico Pizzicara, Lucia Di Mauro titolare dell’azienda IASA,  sponsor ufficiale della manifestazione.

Hanno portato i saluti in conferenza stampa: i vice-presidenti Giuseppe Napoli e Davide Scannapieco, il capitano della squadra Patrizia di Lieto e il vice allenatore Gianluca Bisogno.

Eboli ospiterà una importantissima manifestazione sportiva che vede coinvolti 150 atleti, 10 regioni e ben 5 strutture ricettive presenti sul territorio. La prima fase della manifestazione si terrà il 13 febbraio, alle ore 17:30. Dopo la cerimonia inaugurale cominceranno le competizioni sportive.

Lavorgna-Pastore-Pizzicara

Lavorgna-Pastore-Pizzicara

Il giorno seguente si disputeranno i quarti di finale, a partire dalle 11 del mattino. Sabato, invece, a partire dalle 16 si terranno le semifinali. Domenica, grande finale alle ore 11, e a seguire i saluti delle autorità e le premiazioni. La mattina di sabato, inoltre, nel proposito di far conoscere la città, a partire dalle ore 9:30, si terrà una visita guidata presso il Museo Archeologico Nazionale di Eboli; a guidare i visitatori sarà l’archeologa Maria D’Andrea.

Seguirà un cocktail di saluto offerto dall’Evoli pub, in piazza Vestuti.

Come Amministrazioneha dichiarato l’assessore Adolfo Lavorgnasiamo felici di avere portato in Campania, e non solo ad Eboli, una competizione sportiva tanto importante, e questo è merito della buona organizzazione e della rete che siamo riusciti a mettere in campo. Un ringraziamento particolare va a Donato Santimone, che si è fatto promotore delliniziativa dando tutto il suo supporto e ponendosi in stretta collaborazione con le altre strutture ricettive che registrano il tutto esaurito. Si tratta di un grande successo per il nostro territorio e per lintera nostra regione, che si vede riconosciuto ciò che merita.

A riguardo interviene il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “E una grande soddisfazione potere ospitare nella nostra città, in una nostra struttura sportiva, questa importante manifestazione. La nostra città, la nostra regione, ha il privilegio di accogliere le finali della coppa Italia nazionale di calcio a 5 femminile.

Ciò significa che Eboli ha mostrato di avere le condizioni giuste ed una buona organizzazione, e questo deve essere motivo di soddisfazione per tutti. I nostri alberghi sono pieni, leconomia si mette in moto quando si fa rete e si collabora. Invito tutti a venire al Palasele per vedere le competizioni sportive, e rivolgo un grande in bocca al lupo alle atlete.

Lavorgna-Adolfo Lavorgna-Pastore-Pizzicara

Lavorgna-Adolfo Lavorgna-Pastore-Pizzicara

Durante la conferenza stampa è intervenuto il dott. Pastore, presidente del comitato regionale Campania LND FIGC: “La Campania è una delle 10 regioni in Italia che prende parte a questa iniziativa. La Lombardia, ad esempio, pur vantando importanti precedenti di calcio femminile, non partecipa. Ciò significa che qui abbiamo trovato la giusta accoglienza ed organizzazione. Per questo ringrazio il Comune di Eboli, tutti coloro che hanno collaborato e gli sponsor. Si tratta di un alto esempio di solidarietà tra istituzioni, sponsor e lentusiasmo delle atlete.

Ringrazio il Sindaco e lintera Amministrazione Comunale ha dichiarato Francesco Lavorgna, presidente della società ASD salernitana femminileche ha messo a disposizione una propria struttura sportiva, mostrando tutta la propria ospitalità. Come rappresentante della società non posso esimermi dal ringraziare le ragazze, per limpegno e per la passione che mostrano quotidianamente, a loro va il mio in bocca al lupo.

Durante la conferenza stampa il Direttore generale Domenico Pizzicara ha illustrato nel dettaglio il programma della manifestazione: Stiamo ancora festeggiando la nostra vittoria alla Coppa Italia c2 e c1, ed ora ci accingiamo ad unaltra importante competizione. Qui ad Eboli abbiamo trovato accoglienza, prezzi convenienti ed anche la possibilità di fare escursioni e di visitare la città. Ringrazio lAmministrazione Comunale, ed anche Donato Santimone, che riempita la propria struttura, ha fatto da tramite presso le altre strutture ricettive.

Ha espresso soddisfazione anche il rappresentante del Comune di Capaccio Francesco Sica, felice che la Campania potrà ospitare una tale prestigiosa iniziativa sportiva.

Allo stesso modo ha espresso soddisfazione anche Donato Santimone, titolare dell’Hotel Grazia di Eboli, che ha ospitato la Conferenza stampa e ha dichiarato: “Sono soddisfatto per due motivi: il primo è sicuramente quello di avere un evento sportivo Nazionale nella nostra Città; il secondo per aver coinvolto come sponsor ben cinque strutture ricettive ivi comprendendo l’Hotel Grazia; è evidente che in un momento di crisi così profonda ed estremamente difficile per la Città e per il Paese non basta, sebbene prestigiosa, una sola iniziativa per dare fiato ad una ripresa, ma siamo sulla buona strada“.

Coppa Italia-Calcio a 5-Adolfo Lavorga.

Coppa Italia-Calcio a 5-Adolfo Lavorga.

Coppa Italia-Calcio a 5-femminile-Lavorgna-Pastore

Coppa Italia-Calcio a 5-femminile-Lavorgna-Pastore

Calcio-a-5-Finale-Coppa-Italia-pubblico

Calcio-a-5-Finale-Coppa-Italia-pubblico

Finale-Femminile Calcio a 5-pubblico

Finale-Femminile Calcio a 5-pubblico

Eboli, 12 febbraio 2014

21 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente