Minacce al Sen. Cardiello: Solidarietá di Cariello

Minacce al Sen. Cardiello: ”Non mi intimoriscono, la legalità è l’obbiettivo della mia azione politica”.

Il Senatore di Forza Italia ha ricevuto delle minacce di morte estese anche alla sua famiglia, da una e-mail, per le quali ha sporto subito denuncia ai carabinieri di Eboli. Immediata la solidarietà del Sindaco di Eboli Cariello.

Silvio Berlusconi-Franco Cardiello

Silvio Berlusconi-Franco Cardiello

di Marco Naponiello
per POLITICAdeMENTE il Blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Il senatore di Forza Italia e membro della commissione antimafia, Franco Cardiello, ha ricevuto nei giorni scorsi delle minacce di morte tramite Email, con l’aggravante disonorevole che la lettera minatoria estendeva l’avvertimento anche ai suoi stretti familiari. Per nulla intimorito, l’uomo politico ebolitano che nella vita è anche un valente avvocato penalista, ha sporto come di prassi, prontamente querela contro ignoti al comando compagnia dei Carabinieri di Eboli, il quale provvederà a girarla alla Polizia Postale, competente in materia per le indagini in ordine a tali reati telematici.

Damiano Cardiello

Damiano Cardiello

Il Senatore Cardiello: ”Non mi intimoriscono, la legalità è l’obbiettivo della mia azione politica”. Immediata la solidarietà del sindaco Cariello: ”Eboli è una città che saprà fare scudo contro violenza e minacce”.

Il senatore Franco Cardiello, parlamentare dal 1994 prima con Alleanza Nazionale ed ora con la compagine berlusconiana, è da sempre impegnato come paladino, nella salvaguardia della legalità e della sicurezza sul nostro territorio, affiancato da qualche anno dal figlio Damiano, combattivo capogruppo consiliare di Forza Italia, anch’egli alfiere delle battaglie per l’ordine pubblico e la trasparenza della P.A., che dalle pagine di un noto social – network ha subito ironizzato contro i mandanti ed esecutori della missiva: ”Avete sbagliato clienti!

Franco Cardiello-1

Franco Cardiello-1

Il Sen. ebolitano Franco Cardiello ha rilasciato dopo qualche ora dall’accaduto questa sintetica dichiarazione in esclusiva al nostro sito: “Se l’obiettivo di questa mail è intimorire me ed i miei cari, allora hanno fallito in partenza. Continuerò a svolgere la mia azione politica come ho sempre fatto, anzi, con un piglio diverso e ancora più dinamico.

Termina spedito l’esponente politico azzurro: ”Confido nel lavoro delle forze dell’ordine e della magistratura,al fine di svelare il mittente. La legalità mi sta a cuore e rappresenta la bussola di vita per me e la mia famiglia.”

Massimo Cariello

Massimo Cariello

Grande lo sgomento che si è avvertito da subito in città per l’increscioso episodio, il quale ha prodotto moltissimi messaggi di stima e di solidarietà alla famiglia Cardiello, da esponenti politici e comuni cittadini (a cui si associa POLITICAdeMENTE e tutto il suo staff) tra i quali un comunicato stampa diramato dalla Casa Comunale, a firma del Sindaco in persona Massimo Cariello: “La notizia della email contenente minacce, indirizzata al senatore Franco Cardiello ed alla famiglia, è una notizia che non si vorrebbe apprendere mai – afferma il primo cittadino di Eboli – Ancora una volta qualcuno pensa che con la violenza e la sopraffazione si possano ottenere risultati. Questi gesti vili vanno condannati sempre, senza se e senza ma. Non so dove porteranno le indagini, ma so che chi si affida alla violenza per propri tornaconti personali troverà Eboli sempre schierata per la legalità e per la giustizia. – Continua ancora Cariello – Così come so che è necessario non abbassare mai la guardia, specie dopo gli ultimi episodi che hanno riguardato minacce sul territorio giunte anche a sindaci di Comuni vicini e rappresentanti di organizzazioni private. – e conclude – L’amministrazione comunale e tutta la città sono schierati in maniera convinta contro ogni atto di intimidazione, perseguendo la legalità sempre e ad ogni costo. Sono sicuro che l’autorità giudiziaria, che sta già operando insieme con le forze di polizia, saprà fare luce sull’episodio. Intanto, arrivi al senatore Cardiello e alla sua famiglia la mia vicinanza e quella della Città di Eboli che rappresento.

Eboli, 30 agosto 2016

4 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. cardiè visto che ti trovi occupati anche dell’ordinanza 2497 e 2498 dell’albo pretorio del comune di eboli nella quale si paga un suolo pubblico (nostro)della regione campania , edificabile ad €14.20/mq. E’ una vergogna. chi sa se vincienz a funtan lo sa. ovviamente massimino muto sta.

  2. Ultimissime:
    Blitz ex Apoff delle forza ordine. ..altra vittoria delle opposizioni consiliari.

  3. Lontano da qualsiasi polemica politica, da ex Sindaco della nostra città, mi associo alle dichiarazioni del Sindaco Massimo Cariello e condanno fortemente gli sciacalli anonimi che seminano solo violenza. Coraggio On.Senatore Cardiello, gli Ebolitani hanno sempre difeso i propri concittadini.

    • @ dott. Presutto.
      Condivido pienamente e aggiungo che il grado di civiltà e rispetto della persona di noi ebolitani, ci consente e ci ha permesso di difendere anche persone non ebolitane.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente