"Antonio Fasolino" tag

Eboli: Stefania Craxi con il Nuovo PSI per le ragioni del NO

EBOLI – Grande assente alla manifestazione il Sindaco Cariello.
Eboli: Stefania Craxi ospite del Nuovo PSI ad un convegno sulle ragioni del NO al Referendum costituzionale.
Il gruppo del Nuovo Psi di Eboli insieme al Comitato Grande Riforma, a convegno per le ragioni del “No” al Referendum del 4 dicembre. Ospiti d’onore: Stefania Craxi, l’ex governatore campano Caldoro, con l’apporto di Cirielli. Il vicesindaco Di Benedetto. “Difendiamo la Costituzione da falsi ammodernamenti che non apportano nessun beneficio al Paese!”

Un NO per cambiare: Convegno NuovoPsi a Eboli con Caldoro e Stefania Craxi

EBOLI – Giovedì 18 novembre, ore 17.00, Sala Consiliare Eboli, convegno Nuovo Psi: “Un NO per cambiare. Davvero”.
L’iniziativa politica del Gruppo consiliare Nuovo Psi per promuovere il No al Referendum costituzionale del 4 dicembre con Di Benedetto, Fasolino, Rizzo, Stefano Caldoro e Stefania Craxi.

I Democratici per Eboli: “Caldoro torna sul luogo del delitto”

EBOLI – Rizzo, “Democratici per Eboli” sulla visita ad Eboli dell’ex Governatore: “Stefano Caldoro torna sul luogo del delitto.”
Il Democrat non ha gradito la comparsata domenicale dell’ex Governatore Caldoro in città, un vero insulto ritenendo addebitabile a lui la rovina della sanità cittadina. Rizzo attacca tutti compreso il sindaco Cariello: “Caldoro è stato portato in processione”.

Salerno: Forza Italia organizza le “Primarie delle Idee” per Torrione

SALERNO – Sabato 14 novembre 2015, ore 10.00, in Piazza Gian Camillo Gloriosi, Salerno. Forza Italia organizza le Primarie delle Idee per Torrione.
Il Coordinamento cittadino di FI Salerno Raffaele Adinolfi inaugura il nuovo corso del Partito di Berlusconi e come primo atto di coinvolgimento della Città riparte dalle Primarie delle Idee per Torrione.

Lo scontro passa da Eboli a Salerno. FI insorge contro il partito “mignon” di Caldoro

SALERNO – Lo scontro politico si allarga e da Massimo Cariello e Damiano Cardiello, passa al Nuovo Psi e Forza Italia e da questi da Eboli a Salerno.
Scambio di accuse e guerre di comunicati. Antonio Fasolino del Nuovo Psi va oltre. L’intero gruppo dirigente di Forza Italia insorge. La partita non è il Sindaco di Eboli ma i rancori per Caldoro che ha amministrato escludendo Forza Italia. A rischio la sua candidatura a Governatore.

Ripascimento del Litorale del Golfo di Salerno: Niente di fatto all’Open Day presso la Provincia

SALERNO – Concluso l’OPEN DAY “interventi di difesa e ripascimento del Litorale del Golfo di Salerno”. Osservazioni del Comitato Rinascimare e richiesta di un nuovo incontro.
L’incontro non ha prodotto novità. Ignorato ogni suggerimento. La Provincia si arrocca sulle sue posizioni e porta avanti un progetto tecnicamente e metodologicamente invariato sin dal suo impianto preliminare. L’Open Day? Solo un “Sigillo” ad un’operazione già impacchetata.

Il 2 Aprile chiude l’Ospedale di Agropoli. Un’altra “croce” di merito per Caldoro

AGROPOLI – Dal prossimo 2 aprile l’Ospedale di Agropoli non è più. Gli uomini del “Presidente” colpiscono ancora.
Proteste di un’intera comunità. Il Sindaco Alfieri ricorre al TAR contro il provvedimento di Squillante; il Consigliere Regionale Pica protesta e solidarizza con le popolazioni; dichiarazioni al vetriolo del Segretario provinciale PD Landolfi.

Cariello e Di Cunzolo(Nuovo PSI) responsabili Nazionali, Lavoro e Sanità

SALERNO – Riconoscimento per i salernitani Massimo Cariello e Antonio di Cunzolo, nominati responsabili nazionali Lavoro e Sanità del Nuovo PSI.
Fasolino: “Sono soddisfatto per i ruoli politici riconosciuti dalla Segreteria Nazionale del Nuovo PSI a due dirigenti attenti e attivi sul territorio come Cariello e Di Cunzolo. La Provincia di Salerno è significativamente rappresentata in tutti gli organismi anche nazionali del partito.

Salerno: il PSI celebra i 120 anni di storia socialista

SALERNO – 25 settembre 2012, ore 17,00, Sala “Bottiglieri” Provincia di Salerno, Convegno regionale: “120 anni di storia del PSI, 120 anni di storia d’Italia”.
I socialisti si riuniscono e si confrontano. Il PSI e i 120 anni di storia: dalla fondazione alla sua dissoluzione travolto da tangentopoli, nel racconto dei protagonisti Conte e Di Donato e molti altri militanti.

Progetto antierosione della Fascia Costiera tra meriti, precisazioni e polemiche

EBOLI – L’Amministrazione comunale di Eboli soddisfatta per il protocollo del Progetto antierosione costiera. Polemico De Maio del Comune di Salerno.
Consalvo: “l’iniziativa e’ partita dai Comuni. Eboli ha unito i Comuni di Battipaglia e Capaccio attorno a questa iniziativa, fatta propria dall’assessore provinciale Fasolino”.

Caldoro a Salerno firma il protocollo del Progetto antierosione “costa del Sele”

SALERNO – Sottoscritto il protocollo del Progetto anti-erosione e ripascimento del litorale “costa del sele”. Pontecagnano, Eboli, Battipaglia e Capaccio i comuni interessati.
Soddisfatto il coordinatore del Tavolo Istituzionale Cariello: “Ringrazio i rappresentanti dei 4 comuni interessati per lavoro svolto. Sviluppo del turismo sul territorio e salvaguardia dell’ambientale,i miei obiettivi”.

Il Dopo Congresso “unitario” del PDL: tutto come prima

SALERNO – Confermata la maggioranza “provinciale” di Cirielli con l’illusione del Congresso unitario. La Carfagna perde ma salva la faccia.
In 12mila al voto congressuale, Feola il più votato seguono ma a molta distanza, Ciccone e Capo: Ecco gli eletti del Coordinamento provinciale. Confermati Russo a coordinatore e Iannone Vicario affiancato da Cortese.

Piano Regionale dei Rifiuti: L’assessore provinciale Fasolino si dimette per protesta

SALERNO – Il Piano Regionale dei rifiuti è una bocciatura di Romano e Caldoro per Fasolino o è un piano Politico? O sta studiando da Sindaco di Capaccio?
Fasolino per protesta si dimette da Assessore all’Ambiente proponendosi come paladino del territorio, ma si augura che il Piano dei rifiuti venga approvato dall’Unione Europea perché è il primo dopo oltre 20 anni.

Battipaglia: Sabato tutti in corteo contro una nuova discarica

BATTIPAGLIA – Il Comitato di Protesta “NO alla Discarica” si mobilita. Tutti in Piazza per un NO alla nuova discarica.
Sabato 14 gennaio 2012, corteo di protesta contro una nuova discarica a Battipaglia, appuntamento per le ore 9,00 in Piazza della Repubblica.

Dal Comitato “No alla discarica a Battipaglia”: Per non morire di rifiuti

BATTIPAGLIA – Una nuova fase che chiuda per sempre la stagione fatta di ecomafie, inquinamento e morte.
Incombe prepotente l’esigenza che nella nostra città si avvii finalmente una nuova stagione di bonifiche e risanamento che curi l’ambiente e la salute dei cittadini più che gli interessi di pochi.

Finanziato il Progetto a tutela della costa salernitana: Consalvo riavvia il tavolo istituzionale

EBOLI – 70 milioni di euro per arginare l’erosione marina, favorire il ripascimento dell’arenile e le varie iniziative del settore turistico e balneare.
Consalvo esprime soddisfazione per l’approvazione da Parte della Commissione europea del Progetto “golfo di Salerno” e riavvia i contati riconvocando il tavolo istituzionale e passare alla fase operativa.

Rapporto Legambiente sulle ecomafie: La Provincia di Salerno 5^ per illegalità in Italia

PAESTUM – La Provincia di Salerno, quinta provincia in Italia per illegalità ambientale con 1100 illeciti accertati, 3 reati al giorno
Venerdì 28 ottobre 2011 ore 18,00, Hotel Savoy Beach – Paestum rapporto sull’Ecomafia in salsa salernitana con la partecipazione di Caldoro, Roberti, Buonomo, Fasolino, Calabrese e Varde’.

Finanziato il progetto di ripascimento della Fascia Costiera

EBOLI – Finanziato il Progetto Antierosione e del ripascimento del Litorale “costa del Sele”, soddisfazione di Cariello.
Un fronte di 40 km che va da Salerno ad Agropoli, passando per Pontecagnano, Eboli e Capaccio, finanziato dalla Regione Campania per un importo di 7o milioni di euro.

Il Sindaco di Albanella per il movimento franoso allerta Regione e Provincia

ALBANELLA – Albanella. Movimento franoso, Sindaco scrive alla Provincia e alla Regione.
Sollecitato un intervento per la messa in sicurezza della frana allo scopo di evitare disastri futuri visto l’approssimarsi della stagione invernale e delle piogge.

L’Assessore Lucia denuncia: l’Agricoltura è in crisi. E i gruppi di acquisto speculano.

BATTIPAGLIA – Il prezzo delle angurie: 4 centesimi al kg. Produzioni azzerate. Dietro le Aziende in crisi grandi speculazioni dei gruppi di acquisto.
L’Assessore Lucia scrive al Ministro dell’Agricoltura Romano e chiede l’istituzione di un tavolo tecnico che affronti la crisi, nel silenzio degli Assessori provinciale e regionale Miano, Fasolino e Amendolara.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente