"Associazione Libera" tag

Beni Confiscati. Il Sindaco Cariello a Sen. Cardiello: Fomenta odio

EBOLI – Per il Sindaco Cariello: «Il senatore Cardiello tenta di ostacolare le attività sociali e sanitarie, ma non ci faremo intimidire dall’odio».
Secondo round tra il Sindaco e Senatore ebolitano sui Beni confiscati. Dopo l’interrogazione parlamentare di Cardiello ai Ministri di Giustizia ed Interni sull’utilizzo degli immobili sequestrati ai clan camorristici della zona ed è scontro tra accuse e controaccuse.

Per “Libera”: Un bene confiscato con la Sandro Penna diventa terra di cultura

BATTIPAGLIA – Un nuovo passo per la nostra comunità, un bene confiscato diventa Terra di Cultura. Inaugurazione Istituto Comprensivo Sandro Penna.
L’apertura del nuovo edificio scolastico assume un doppio valore: assicurare ai giovani di questa città luoghi adeguati alla loro formazione umana e culturale; e soprattutto simbolica perchè nasce su un terreno confiscato alla criminalità organizzata.

Intitolazione Aula Magna a Marcello Torre. Gemellaggio Liceo Artistico di Volterra-Art House

VOLTERRA – Siglato a Volterra il gemellaggio Art House-Liceo Artistico locale, in occasione della intitolazione dell’aula magna al “Sindaco gentile” Marcello Torre.
L’intitolazione della aula magna del Liceo Artistico “G. Carducci” a Marcello Torre, Sindaco di Pagani, ucciso dalla camorra nel 1980, Si colloca all’interno delProgetto “Il silenzio è dolo”. Nell’occasione è stato siglato il gemellaggio di Art House con il Liceo Artistico di Volterra.

Sandro Ruotolo e il Sindaco Cariello inaugurano la sede di Art House

EBOLI – Sandro Ruotolo e il Sindaco Cariello inaugurano la sede di Art House un Bene confiscato alla Criminalità organizzata: “L’etica libera la bellezza”.
Inaugurata a Corno d’Oro di Eboli, alla presenza del giornalista Sandro Ruotolo, da sempre impegnato nella lotta alle Mafie la sede di Art House, laboratorio di idee creative e atelier di arte a servizio dell’impegno civile che sorge all’interno di un bene confiscato alla criminalità organizzata.

Eboli: Presentazione del Libro “Sola con te in un futuro aprile”

EBOLI – 14 maggio 2016, ore 10:30, Auditorium Liceo Classico Eboli, ore 18:00 Auditorium di San Bartolomeo incontro con la storia e le stragi di mafia.
Margherita Asta incontrerà gli studenti degli Istituti Superiori di Eboli per raccontare quel2 aprile 1985, quando un’autobomba espose a Pizzolungo (Trapani) e rimasero vittime il Giudice Carlo Palermo la madre e i due fratelli.

Al MOA di Eboli la storia di Marcello Torre: “Il Sindaco gentile”

EBOLI – Cariello:” Marcello Torre con il suo sacrificio, è l’esempio limpido di come dovrebbe comportarsi un amministratore pubblico di una città del sud.”
Presentato al MOA di Eboli, il libro di Marcello Ravveduto, “Il Sindaco gentile”: La storia di Marcello Torre.
La parabola umana e politica di Marcello Torre, il Sindaco di Pagani ucciso nel 1980, perchè si oppose alla Camorra di Raffaele Cutolo che mirava al controllo degli appalti post-sisma, raccontata dalla figlia Annamaria, dall’autore.

L’Istituto “Della Corte-Vanvitelli” di Cava: Tra tradizione e futuro

CAVA DEI TIRRENI – Grande successo di partecipazione all’Open day dell’IIS “Della Corte-Vanvitelli”: La scuola dei ragazzi tra tradizione e futuro.
Con “Illustra Cava Illustre. Percorso storico grafico per dare lustro a illustri personaggi del nostro territorio”, gli studenti hanno raccontato la città in un libro “Mira al tuo futuro…scegli noi!” La Dirigente Masi: “Siamo molto soddisfatti di com’è andato questo open day”.

A Battipaglia una strada intitolata al giudice Livatino

BATTIPAGLIA – Una strada intitolata al giudice Livatino. E Battipaglia si candida a Città della legalità.
La proposta, del Laboratorio socio-politico “Coscienza Sociale”, è stata Protocollata al Comune di Battipaglia per affermare in città modelli e valori della legalità.

Battipaglia a 10 mesi di Commissariamento: ….Parla Iorio

BATTIPAGLIA – I primi dieci mesi di commissariamento: Gerlando Iorio in un’intervista traccia il primo bilancio basato sulla fiducia, e promuove il “Patto per la legalità organizzata”.
Una gestione commissariale lunga e delicata accompagnerà Battipaglia fuori dal tunnel. Iorio con “l’Operazione Marketing” rilancia l’immagine della Città, i prodotti, le eccellenze verso l’EXPO 2015. Tra fiducia e legalità con il PUC introduce l’ascolto come principio, cooperazione e compartecipazione come sistema.

Battipaglia: Il M5S propone di realizzare un “Centro del riuso”

BATTIPAGLIA – Il M5S di Battipaglia ha presentato, alla Commissione Prefettizia, una proposta per realizzare, un Centro di raccolta e riuso del materiale di scarto.
L’iniziativa si ispira al centro Goteborg in Svezia, primo in Europa, che assicura al Comune circa 800.000,00 € l’anno, offrendo lavoro a più di 30 persone. Tra gli obiettivi anche quello di sostenere la diffusione della cultura del riuso dei beni, basata su principi di tutela ambientale.

Corso di Formazione, presso il Comune di Napoli, sui Beni Confiscati

NAPOLI – Corso: “Azioni a supporto ai Comuni impegnati nella gestione dei beni confiscati”, rivolto ai dipendenti del Comune di Napoli ed alle Associazioni del Terzo Settore.
Il corso avrà una durata di 18 ore divise in tre moduli di h.6 ore. Le prime 2 lezioni si terranno il 13 e 15 gennaio 2015 nella Sala Pignatiello di Palazzo San Giacomo, III piano, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14,00 alle 16,00. La 3 Lezione si terrà il 20 gennaio 2015.

Scafati al Voto. Pesce tuona: “La legalità non va solo predicata, va praticata”

SCAFATI – Caiazzo, D’Aniello, Donnarumma e Tafuro con Pesce alla Conferenza stampa: “La legalità non va solo predicata, ma va praticata”.
Pesce parla di legalità e riporta all’attenzione alle battaglie che la sua amministrazione ha intrapreso contro la criminalità organizzata. La legalità è un fatto culturale, è come l’aria che permea tutte le nostre attività”.

In omaggio a Vassallo, Biutiful Cauntri al Porto ad Acciaroli

ACCIAROLI – Ad Angelo Vassallo, amministratore onesto e lungimirante, pescatore di professione ma sindaco per passione.
La proiezione di Biutiful Countri nell’ambito della manifestazione “Libero cinema in libera erra” organizzata dall’Associazione “Libera” di Don Ciotti.

Torre & Vassallo: Ci vuole fortuna anche a morire ammazzati

PAGANI – Perché si è cambiato idea? Cosa è successo?
Il doppiopesismo nei casi di Torre e Vassallo è figlio di un retaggio culturale e politico, di cui tutti dovremmo liberarci, per separare i fatti dai sentimenti ed interpretare i fatti con prove e i sentimenti con l’amore.
La mancata intitolazione a Torre di quella piazza è una marcia indietro rispetto alla legalità, uno sgarro all’onestà, una capitolazione alla Camorra.

I beni confiscati alla Mafia e la loro dubbia destinazione

L’Associazione “Contro tutte le Mafie” denuncia alcuni tipi di favoritismi nell’assegnazione di beni confiscati. di Antonio Giangrande ASSOCIAZIONE CONTRO TUTTE LE MAFIE www.controtuttelemafie.it – www.telewebitalia.eu TARANTO – In data 2-3-4 marzo 2010, il…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente