"corsi d’acqua" tag

Battipaglia, il Nuovo Piano Urbanistico Comunale: La sfida

BATTIPAGLIA – Giovedi 18 aprile, ore 10.00, Sala Conferenze Comune di Battipaglia, primo appuntamento con il Nuovo Piano Urbanistico Comunale
A parlarne saranno professori, architetti, ingegneri, geometri e ambientalisti che si incontreranno nella Sala Convegni del Comune di Battipaglia durante la tre giorni dal titolo: “La sfida di Battipaglia: il nuovo Piano Urbanistico Comunale” Strumenti e strategie per governare lo sviluppo sostenibile del territorio.

Costa Sele e inquinamento: Oro bianco & acque nere

SALERNO – L’Inquinamento della Costa del Sele è una emergenza e il sequestri qualche azienda che inquina non risolve i problemi.
“Oro bianco & acque nere” per la Segreteria del Partito Comunista Italiano Dina Balsamo “gli sversamenti di letame degli allevamenti bufalini e dei residui della lavorazione dei caseifici della Piana del Sele nei canali e torrenti non è un’emergenza legata alla stagione estiva”.

Il Tusciano: “Un Fiume Figlio di un Dio Minore”

BATTIPAGLIA – Fiume Tusciano ancora nel degrado: “Figlio di un Dio Minore”; È la denuncia di “Noi Tutti Liberi e Partecipi”.

Nuovo intervento del presidente dell’Associazione “Noi tutti…” Ceriello a difesa di uno dei più importanti corsi d’acqua provinciali. Sotto accusa la lavorazione dei frantoi che colorano di nero le acque del Tusciano: “Ci viene un dubbio, per alcuni il Tusciano è un fiume figlio di un Dio minore, insieme al nostro Litorale”.

Accordo Campania-Puglia sull’acqua: Continua indisturbato il Business

NAPOLI – Un accordo a perdere tra l’Alto Calore Servizi SpA e Aquedotto Pugliese per il M5S: occorre fare chiarezza.
Mentre si stanno spartendo l’acqua, emerge come condizione indispensabile come sia irrinuncibile una politica seria delle acque che miri oltre che alla salvaguardia, alla tutela, alla conservazione e alla corretta gestione, non esludendo una legislazione mondiale riconoscendo il suo valore inestimabile e non negoziabile.

Il PD di Pontecagnano: Un Consiglio comunale per un “NO” alle Fonderie Pisano

PONTECAGNANO FAIANO – Il Partito Democratico di Pontecagnano Faiano chiede un Consiglio Comunale monotematico per dire “NO” alle Fonderie Pisano.
Lanzara capogruppo PD: “Ci batteremo per coloro che non ci sono più e per quanti, invece, sono rimasti nell’attesa di un futuro più roseo, non condizionato da inquinamento, distruzione e morte”

Continua a Battipaglia “Serre d’Inverno”: Viaggio nelle tradizioni agroalimentari

BATTIPAGLIA – Domani, sabato 6 dicembre 2014, ore 11.00, Sala Conferenze, Palazzo di Città, Battipaglia, conferenza stampa di presentazione della manifestazione “Serre d’Inverno”.
La manifestazione “Serre d’Inverno” che si svolgerà a Battipaglia dal 08 dicembre al 06 gennaio 2015, ha ottenuto il patrocinio di Expo Milano 2015, per promuovere e coinvolgere le attività produttive del territorio, legate all’agricoltura, per valorizzarne la tipicità.

D’Amelio e Pica(PD ) sui Forestali: La Giunta regionale rimuova gli ostacoli

SALERNO – D’Amelio e Pica (PD): Solidarietà ai forestali della Campania. La Giunta rimuova gli ostacoli.
Giunta Regionale anzichè di liberarsi degli idraulico-forestali, licenziandoli, non riconoscendo il lavoro che hanno svolto, e magari li impegnassero in maniera adeguata attraverso un progetto mirato, tanti disastri si eviterebbero

La Casa dell’Acqua: Replica del M5S al commento di Santomauro su facebook

BATTIPAGLIA – La Casa dell’Acqua è un Business. I cittadini pagano l’acqua microfiltrata già potabile dell’acquedotto pubblico a 50 euro a m3. La spesa come da delibera non è di 6.000 € ma di € 18.488,00, più la quota per gli allacci pari a € 6.237,31
Nigro e Nobile sulla “Casa dell’Acqua” rispondono al Sindaco di Battipaglia Santomauro: “Le nostre non sono posizioni precostituite ma per chiarire e valorizzare l’iniziativa.

Il Movimento 5 Stelle punta il dito sulla “Casa dell’Acqua” e scrive a Santomauro

BATTIPAGLIA – La “Casa dell’Acqua”. Quel caro beverino nel quartiere Taverna, e il M5S scrive al Sindaco.
Il M5S domenica prossima 5 maggio presso i Gazebo lancia l’iniziativa “Porta la tua acqua di casa e noi ti diremo com’è”, eseguendo gratuitamente l’analisi delle acque che i cittadini porteranno.

Il Business della “Casa dell’Acqua” da 17milioni di € arriva anche a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Ultimati i lavori della “Casa dell’Acqua”. Il costo dell’impianto: 52.457,30 euro, di cui 38.198,34 euro a carico dell’ATO, 14.258,96 a carico del Comune di Battipaglia. La tariffa per litro è di 0,05 centesimi.
L’ATO Sele 4 ha suggerito ai comuni la Società Sidea Srl senza nessun altro confronto. Un busines da oltre 3milioni di euro se aderiscono i comuni salernitani e di oltre 17 milioni di euro se aderiscono tutti i comuni campani, e l’Assessore Romano sta a guardare.

Strade comunali e provinciali nel degrado: Appello di SEL all’Amministrazione

EBOLI – Le strade cittadine e Provinciali, versano nel degrado e nell’abbandono, sono insicure e provocano danni.
Curcio (SEL): La Manutenzione degli argini di fiumi e corsi d’acqua, la sicurezza e la manutemzione del territorio sono le “infrastrutture” più importanti del nostro Paese. L’Amministrazione si faccia carico di un Piano di Manutenzione.

“HAMBURGHER HILL” dell’ambiente e del cemento di Armando Voza

EBOLI – Opere pubbliche ad Eboli: Serbatoio alla Madonna del Carmine. “Scempio edilizio”.
Gli ambientalisti, impegnati nel ridare dignità alla Città tutelando e incremento il verde pubblico, si indignino davanti a quello scempio e a quello che potrà realizzarsi nell’area: lo devono alla loro credibilità, ai nostri figli, al futuro di questa città.

Allarme del PD: Salviamo Velia da Caldoro e dalle speculazioni

VELIA – Ascea – Velia è a rischio speculazioni. Le protezioni vanno rafforzate con finanziamenti mirati al Recupero e al potenziamento degli scavi.
Landolfi (PD) è contrario al Disegno di Legge della Giunta Caldoro, che prevede l’abrogazione delle norme di protezione del Parco. Norma che mette a riscio di speculazioni l’Area archeologica di Velia.

Sabato 21 Aprile 2012 IX Edizione del Trekking Urbano

SALERNO – Sabato 21 Aprile 2012 partenza alle 17,30 da Palazzo di Città per IX edizione “Il trekking urbano”.
L’evento è stato organizzato dalle associazioni Erchemperto ed Estro Armonico. La novità della edizione 2012 è la previsione di un doppio appuntamento, uno in primavera e uno nell’autunno.

Roccadaspide è 1^ in Campania e 3^ in Italia per la Raccolta Differenziata

ROCCADASPIDE -Sa – Un risultato straordinario, dal 2007 il Comune ha portato la raccolta differenziata al 82,16%.
Auricchio – “Grazie al lavoro coordinato, amministratori, addetti alla raccolta differenziata e cittadini di Roccadaspide, è possibile raggiungere obiettivi un tempo impensabili”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente