"dipendenti" tag

Consorzio Comuni Bacino SA 2, la Cisl chiede tutela per le maestranze

SALERNO – La CISL chiede la revoca della messa in disponibilità di 49 dipendenti del Consorzio Comuni Bacino SA 2.
I Confederali ne fanno immediata istanza per mancato rispetto dell’iter procedurale previsto dalla normativa che regola le eccedenze di personale e la mobilità collettiva. Ezio Monetta della Fit Cisl Salerno: “Legge violata. Si tutelino le maestranze”.

Strutture riabilitative provinciali: L’ASL in ritardo nei pagamenti

SALERNO – Pagamenti in ritardo per i dipendenti delle strutture riabilitative provinciali, si profila lo stato di agitazione.
La Uil Fpl con Antonio Malangone per i ritardi nei pagamenti ai lavoratori delle strutture riabilitative private da parte dell’ASL Salerno: “Pronti ad attivare lo stato di agitazione”.

Nasce a Salerno l’ufficio vertenze individuali della Cisl

SALERNO – Domani, 9 aprile, ore 10.00, presentazione del progetto CISL “Sindacare” che offre assistenza legale gratuita ai lavoratori.
La cerimonia di apertura dell’Ufficio Vertenze Individuali dedicato ai lavoratori si svolgerà presso la sede provinciale della Cisl in via Zara 6, Salerno.

Indagine VideoSorveglianza: Cariello accusa tentativi di delegittimazione

Indagine VideoSorveglianza: Cariello è sereno ma accusa il tentativo di delegittimazione voluto da ambienti politici cittadini.  Il Sindaco Cariello smorza le polemiche e ribatte: «Confido nel lavoro della Procura salernitana, sul sistema di videosorveglianza solo…

Crisi settore rifiuti in provincia: Pressing dei sindacati sul Prefetto

SALERNO – Crisi del settore rifiuti in provincia di Salerno, pressing dei sindacati sul Prefetto per scongiurare disservizi per la differenziata.

Situazione critica a Pontecagnano Faiano, la denuncia di Angelo Rispoli della Fiadel provinciale: “Dipendenti non pagati. All’appello mancano le mensilità di gennaio e dicembre oltre alla quattordicesima”.

Salerno: Stato di agitazione dei dipendenti comunali

SALERNO – Stato di agitazione dei dipendenti del Comune di Salerno per i tagli di stipendi ai lavoratori.

Ma i tagli agli stipendi non toccano i dirigenti. I rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil, nella riunione tenutasi con la parte pubblica il 29 gennaio scorso negli uffici del Comune di Salerno, hanno chiesto il pagamento del saldo della performance relativa all’anno 2018

Sanità privata accreditata e Terzo settore verso lo stato di agitazione

SALERNO – Sanità privata accreditata e Terzo settore: Nuova ISES ancora in bilico. Proclamato lo stato di agitazione in tutta la Provincia.
Pasquale Addesso, Pietro Antonacchio e Lorenzo Conte di Cgil Fp Salerno, Cisl Fp Salerno, e Uil Fpl Salerno: “La situazione più critica resta quella dell’Ises di Eboli”.

Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno senza Governo

SALERNO – Nessun Governo all’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno, denunciano Cgil Fp – Cisl Fp – Uil Fpl.
Lo affermano all’unisono, Pasquale Addesso della CGIL FP, Pietro Antonacchio della CISL FP e Lorenzo Conte della UIL FPL, che evidenziano criticità organizzative e carenze di organico: “Responsabilità che in futuro saranno pagate a caro prezzo!”

Stabilizzazione precari: Accusa all’ASL SA dalla triplice

SALERNO – Mancata stabilizzazione dei Precari dell’ASL Salerno: La CGIL, CISL, UIL FP accusa la Dirigenza.
Nota congiunta de Segretari di categoria Cgil, Cisl e Uil Pasquale Addesso, Pietro Antonacchio e Lorenzo Conte: ”Avvio procedure di stabilizzazione dei precari all’ASL Salerno, all’azienda ospedaliera ovviamente non si muove nulla! Fa il gioco delle tre carte sulla pelle dei nostri giovani!”.

Cambio di guardia ad Alba Srl: “Via” Gianpaolino arriva Belardo

BATTIPAGLIA – Via Gianpaolino. Palmiro Belardo è il nuovo amministratore di Alba Ecologia.
La goccia che ha fatto traboccare il vaso per la Sindaca Francese: “Il mancato pagamento degli stipendi dei dipendenti di Alba rappresenta solo l’ultimo episodio. Era venuto meno il rapporto di fiducia del Comune di Battipaglia”. Amministratore nuovo vecchi problemi.

Parking Multipiano Ospedale di Eboli: Il Sindaco incontra Uil e Cisl

EBOLI – Vertice a Palazzo di Città tra il Sindaco Cariello e le OOSS UIL e CISL: All’Ordine del giorno le varie problematiche del Parcheggio Multipiano.
All’incontro promosso dalle OOSS ospedaliere con il Sindaco Cariello, hanno Partecipato: Sparano e Romanzi della UIL; Ristallo e Contrasto della CISL; si è evidenziato alcune problematiche e concordato alcune risoluzioni. I lavoratori pagano 18 € al mese, i residenti 30 €, i visitatori 50€. E il trasporto pubblico?

Asl Salerno: Niente contributi ai dipendenti

SALERNO – Polemica della Uil Fpl provinciale sull’errore dei contributi ai dipendenti dell’Asl Salerno.
Per il sindacalista Biagio Tomasco: “Appare evidente come si voglia nascondere da parte dell’Asl tutta la problematica. Serve subito un chiarimento per il bene dei lavoratori!”

Il Prefetto Malfi sospeso: Solidarietà da Cariello

EBOLI – Sospensione di tre mesi dal servizio per il Prefetto di Salerno Salvatore Malfi: Solidarietà dal Sindaco di Eboli Massimo Cariello.
Secondo l’accusa avrebbe minacciato e insultato i suoi dipendenti, creando un clima di terrore in ufficio. Il Sindaco di Eboli Cariello: «La vicenda che in queste ore sta interessando il prefetto Salvatore Malfi mi addolora come uomo e come rappresentante delle istituzioni

Assenteismo: Il “doppiopesismo” dell’ASL Salerno

Episodi di assenteismo all’ASL di Salerno, per FISI Sanità: “La Legge si interpreta per gli amici e si applica ai nemici“. Rolando Scotillo(FISI-USAE): «E’ disdicevole che non si applichi la legge e che la…

Uso Defibrillatori: Il Comune di Battipaglia consegna gli attestati

BATTIPAGLIA – Corsi BLS-D: La Sindaca di Battipaglia con una cerimonia ufficiale consegna gli attestati per l’Uso dei Defibrillatori.
Alla cerimonia di consegna ai dipendenti e ai volontari della Protezione Civile hanno presenziato la sindaca di Battipaglia Cecilia Francese e il vicesindaco con delega alla Sicurezza e alla Protezione Civile Ugo Tozzi.

Assenza di strategie: Mirra(PD) boccia i conti e la Francese

BATTIPAGLIA – Nel mirino del capogruppo PD Mirra: Debiti fuori bilancio e cattiva gestione di Alba.
Mirra: “Negli anni scorsi con adeguati investimenti si passò con la differenziata dal 40 al 70%. Oggi con una gestione da malato terminale la Società Alba soffre. La colpa è di chi non ha un’idea di questa azienda che fornisce un servizio fondamentale per la cittá”.

Da Salerno un “Ponte” per l’Europa: Nasce l’Accademia Italiana di Progettazione

SALERNO – Nasce a Salerno l’Accademia Italiana Di Progettazione, dedicata alla formazione professionale e la progettazione europea.
Si parte con un corso di europrogettazione con rilascio di qualifica di “Esperto nella progettazione, gestione e rendicontazione”. Il corso ha un Comitato scientifico di 13 membri tra cui: Piero De Luca, Caputo, Corrivetti, Pellegrino, Pepe, Quaranta, Canfora, Luciano, Campiglia, Di Nesta, Staiano,Iorio D’Orilia.

Battipaglia: Approvato il Piano Anticorruzione

BATTIPAGLIA – Piano Anticorruzione, approvato il programma di formazione per i dipendenti.
Il Piano di formazione per i dipendenti, approvato dalla Giunta Francese, rappresenta un ulteriore passo in avanti fatto dal Comune di Battipaglia verso la trasparenza e la legalità.

Revoca finanziamento Centro Polifunzionale: Le reazioni. Si addensano le “nubi”

EBOLI – Sulla Revoca del finanziamento del Centro Polifunzionale, ecco le prime reazioni di: PCI PD, Meetup M5S, Fisi Sanità. Le ragioni dell’Amministrazione.
Il Sindaco percorre la strada di “migliorare” l’offerta per le persone svantaggiate. Intanto c’è chi è figlio e chi è figliastro, se si tiene conto della storia dei dipendenti della Multiservizi brutalmente rimasti in mezzo alla strada. Eppure quella era una Società in House con unico socio il Comune, quindi pubblica e non privata. Evidentemente erano figli di un DIO Minore: “Figli di Puttana”.

I dipendenti del Comune di Capaccio scendono in sciopero

CAPACCIO – PAESTUM – Sciopero dei dipendenti del Comune di Capaccio Paestum, mobilitazione con i sindacalisti di Cgil, Cisl e Uil.

Carlo Astone della Uil Fpl: “Nessun politico strumentalizzi lo sciopero. I lavoratori sono stati rovinati dalla riforma Brunetta. Chiedono solo di poter erogare meglio i servizi alla cittadinanza”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente