"Documento" tag

Libertà e Giustizia sostiene il documento “Verso la svolta autoritaria” e Zagrebelsky

EBOLI – “Libertà e Giustizia” circolo di Eboli – Valle del Sele condivide il documento “Verso la svolta autoritaria” ed esprime la propria solidarietà al presidente onorario Gustavo Zagrebelsky.
L’Italia è in pericolo. Questo disegno insidioso e “leggero” vuole una “democrazia” subdola, con la sua impalcatura che in tutte le sue promanazioni presenta sempre di più i suoi caratteri autoritari. Da quì nasce il documento “Verso la svolta autoritaria”.

Salerno: Il PD prende le “misure” ai dissidenti: Si va verso l’espulsione

SALERNO – Occupazione della sede del Pd: Il documento della commissione di garanzia decide all’unanimità per la procedura disciplinare. E arriva la solidarietà alla Saggese del Sen. Cardiello(FI).
Avviato l’iter per l’espulsione della senatrice Saggese e di quattro dirigenti. Le motivazioni: “Per evidenti violazioni dello statuto nazionale e del codice etico del Partito”. E il PD sempre più impresentabile, mostra il peggio di se.

Gli ebolitani Cetrulo e Avigliano a Bruxelles parlano all’Europa

EBOLI – Armanda Cetrulo e Giuseppe Avigliano i due dei tre giovani italiani che sono stati selezionati per predere parte ad un importante dibattito a Bruxelles a livello europeo, sono ebolitani.
Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “La loro partecipazione ad un confronto tanto importante e’ motivo di orgoglio per la nostra citta’. Complimenti ai ragazzi”.

UDC nei “Casini”. Pastina e Gallo “ci sono” ma mettono i paletti

BATTIPAGLIA – Pastina e Gallo precisano la loro posizione: Appartenenza all’UDC, adesione al gruppo dell’On. Sommese, appoggio incondizionato all’Amministrazione Santomauro.
Pastina: “Ci sono troppi rapporti personali piuttosto che politici. Il Partito non ha mai affrontato le questioni politiche di fondo”. Gallo: “Noi non firmeremo documenti, ci siamo, apparteniamo all’UDC a livello Nazionale e locale”. D’Acampora: “La mia scelta, quella di sospendere ogni giudizio è proprio a riconferma che una cosa è la linea politica nazionale e un’altra le vicende locali”.

PD e la “Guerra di Documenti”

EBOLI – Tortolani: “Disapproviamo il comportamento di chi, invece di mantenere la discussione all’interno del PD, improvvidamente porta la discussione sugli organi di stampa”.
Questa storia del PD e le sue lotte interne di potere non appassiona più nessuno, è solo una presa in giro per il paese.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente