Falsi volantini, la Sindaca assicura: Nessuna emergenza rifiuti

Falso volantino dell’amministrazione invita i cittadini a non conferire rifiuti per lo Stir. Si cerca i responsabili ma la Sindaca rassicura e “scende” in Piazza.

La Francese smentisce categoricamente e dichiara: “Il volantino è falso. I cittadini di Battipaglia possono tranquillamente conferire l’indifferenziato negli orari consentiti. Non esiste alcuna emergenza rifiuti. Valuteremo ogni iniziativa contro gli autori”. Intanto un documento di Etica preannuncia di scendere in Piazza con la Sindaca ed il Comitato spontaneo contro il Sito di Compostaggio.

Cecilia Francese-Sindaca-1

Cecilia Francese-Sindaca-1

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Nei giorni scorsi un volantino, distribuito in città, ha annunciato che l’amministrazione comunale avrebbe chiesto ai cittadini di non conferire i rifiuti indifferenziati a causa della chiusura dell’impianto STIR gestito dalla società EcoAmbiente Spa della Provincia di Salerno. Su questa vicenda è intervenuta la sindaca Cecilia Francese.

«Ho appreso, con estrema meraviglia, della diffusione di un volantino che invita la cittadinanza a non conferire l’indifferenziato stasera 18 settembre – afferma la prima cittadina -. Preme sottolineare che tale volantino è falso. I cittadini di Battipaglia possono tranquillamente conferire l’indifferenziato negli orari consentiti, poiché non esiste alcuna emergenza rifiuti. Valuterò il da farsi per trovare gli autori di queste notizie false e che provocano un allarme ingiustificato in città».

Intanto, sempre in relazione alla vicende dei rifiuti, dei miasmi, dello STIR, del nuovo Impianto di Compostaggio, ecco che giunge da Etica per il Buongoverno, il movimento politico fondato da Cecilia Francese, si dichiara apertamente favorevole all’iniziativa intrapresa dal Comitato Spontaneo:

«Accogliamo con favore l’iniziativa del comitato cittadino “Non vogliamo il sito di compostaggio a Battipaglia” – si legge in un post pubblicato sulla pagina facebook del movimento – partecipando alla manifestazione pacifica organizzata il giorno 22 settembre con un corteo prima e un dibattito poi. Un altro sito di compostaggio renderebbe impossibile la vita dei nostri concittadini, costretti negli ultimi mesi a sopportare ogni tipo di molestia olfattiva.

Siamo stati anche noi impegnati, nel mese di agosto, in una raccolta firme per il problema miasmi – prosegue la nota di Etica che tra l’altro aggiunge che l’adesione del movimento è legata alla volontà della Sindaca Francese e a quello dell’intero gruppo di manifestare la contrarietà a a bloccare la realizzazione del nuovo impianto di Compostaggio presso lo Stir – che è servita a presentare un esposto alla Procura della Repubblica, e come noi anche la sindaca Cecilia Francese con i consiglieri comunali del nostro movimento. Le due problematiche sono strettamente correlate. Non può una città fortemente martoriata ricevere un altro sito di compostaggio, non può questo movimento non schierarsi a favore di iniziative meritevoli perché certamente tese ad affiancarsi alle azioni di contrasto ad un’ulteriore violenza del nostro territorio.

Bene ha fatto la nostra sindaca – conclude il post del movimento – nell’aumentare i controlli del territorio, nel pretendere una delibera in cui sia chiaro che Battipaglia non può sopportare altri impianti privati di trattamento dei rifiuti e a chiedere un’audizione in Regione. Sappiamo bene il fardello che si pone sulle sue spalle per una situazione gestita e conclusa dai commissari. Pronti a scendere in piazza al fianco della nostra sindaca Cecilia Francese e del comitato cittadino per il no al compostaggio.

 

Battipaglia, 18 settembre 2017

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Mai vista una maggioranza che scende in piazza per mettere una pezza ai propri limiti ed errori. In genere è l’opposizione a protestare. È davvero cambiato il mondo!!!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente