"ex Sindaco di Eboli" tag

L’ex Sindaco Melchionda sui terreni dell’Orientale: Esito prevedibile

EBOLI – Una Sentenza Feudale. Sospetti e veleni su questa vicenda: “L’esito del giudizio era prevedibile. Il Comune perde 150 ettari”.
Melchionda accusa il Sottosegretario Del Basso De Caro e i Liberi e Riformisti: “Quella transazione fu approvata dal Consiglio Comunale e basta vedere chi votò contro per capire chi ha impedito l’accordo”.

Addio Giudice di Pace. Il Sen. Cardiello interroga il Ministro

EBOLI -Il Sen. Cardiello (Fi): “Eboli non può perdere il Giudice di Pace”.

“Interpellerò il Ministro Orlando ma il problema è locale.”

Consorzio Farmaceutico: Cantone archivia gli esposti su Melchionda

EBOLI – Il Presidente dell’Anticorruzione Cantone archivia gli esposti contro la nomina di Melchionda a presidenza del Consorzio Farmaceutico.
L’ex Sindaco di Eboli Melchionda: «Di tutta la vicenda, ora, resta l’amara conferma di quanto avvelenato sia il clima politico, quello ebolitano soprattutto».

Caso Eboli Patrimonio: Parla l’ex Sindaco Melchionda

EBOLI – La Eboli Patrimonio Srl diventa un “Caso”. Melchionda smentire il Sequestro e introduce il danno erariale del Caso “Espropri in Area PIP”.
Melchionda: «Mi preme, infatti, sottolineare che i 4 milioni circa di euro, ricevuti in prestito dal Monte dei Paschi di Siena, sono serviti esclusivamente per pagare gli espropri in area Pip, una seria e nota vicenda alla quale abbiamo dovuto far fronte»

Eboli: Bufera su Melchionda e il Consorzio Farmacie Intercomunale

EBOLI – La Commissaria Filippi decide di uscire dal Consorzio Farmaceutico ed è bufera su Melchionda: Il Presidente abusivo. E…. i candidati a Sindaco si beccano.
Invece di ripensare al ruolo delle Farmacie comunali i candidati sindaco se le danno. Cuomo su Farmacie e Melchionda: “Esprimo apprezzamento e solidarietà al Commissario Filippi”. Cariello: «Cuomo ed i suoi amici tentano di spostare l’attenzione sulle polemiche, invece di spiegare alla città i disastri che hanno causato”. Marisei: «La lunga soap opera della politica ebolitana. Cardiello: “Bene la Filippi. Cariello spieghi l’accordo con Melchionda! Insieme senza vergogna.”

Petrone(PD) a Melchionda: “Ripristinare la Verità”

EBOLI – Dopo la notizia di archiviazione dell’ex Sindaco Melchionda accusato di Concussione, interviene Antonio Petrone(PD) per: “Ripristinare la verità”.
L’incriminazione è nata da una sua denunzia che ha trasformando poi la mia posizione in persona offesa. Non mi interessava coltivare il processo contro di lui. Comunque è stato e resta il peggior Sindaco di Eboli, prima coprendosi con il PD e ora infarinandosi con la destra”.

Archiviate le accuse di concussione contro l’ex Sindaco di Eboli Melchionda

EBOLI – Il Gip De Filippis archivia le accuse di concussione a carico dell’ex Sindaco di Eboli Martino Melchionda.
Melchionda: Cade ogni accusa. Ne sono soddisfatto. oggi che tutto è stato archiviato, si riesce a comprendere fin dove si spinge la cattiveria e la bassezza morale di taluni attori politici. I Riformisti hanno avvelenato il clima politico.

Melchionda rompe il silenzio e invia una lettera a POLITICAdeMENTE

EBOLI – Melchionda rompe il silenzio: Quando Scafati ha concorso a nominare altri Presidenti, del Pd, nessuno se ne è accorto? Perché non si è gridato allo scandalo?
Melchionda: “A chi a destra si agita e a chi a sinistra si pone domande amletiche, non faccio accordi con la destra, tantomeno con il centrodestra ebolitano, tra partiti o pezzi di partito, è stata una soluzione condivisa tra due Sindaci, di Capaccio e Scafati”. E se fosse stato eletto il Segretario Provinciale PD Landolfi

Il Sen. Cardiello ai “dissidenti” FI: Cariello voltagabbana dedito al trasformismo

EBOLI – Il Sen. Cardiello e le polemiche sollevate dai “dissidenti” pro Cariello (4 amici al bar) per la nomina di Melchionda a Presidente del Consorzio farmaceutico.
Sen. Cardiello: “Non sosterrò mai e poi mai la candidatura di un voltagabbana dedito al trasformismo e con l’obiettivo di stare nell’agone politico a tutti i costi”. Aliberti si è mosso in autonomia scegliendo Melchionda e non Landolfi.

SU e Rifondazione sull’Agrario di Eboli: L’Improvvisazione al Governo

EBOLI – Il Caso della pedita di autonomia dell’Istituto Agrario di Eboli per Sinistra Unita e Rifondazione è L’improvvisazione al Governo.
Chiameremo la Destra e il PD locali a dare conto delle scelte che le loro parti politiche adottano ai livelli sovracomunali, massacrando la nostra area geografica e la nostra città. Per questo stiamo lavorando chiamando tutte le forze sane della Città.

Melchionda è il nuovo Presidente del Consorzio Farmaceutico di Salerno

SALERNO – Consorzio Farmaceutico, eletto Melchionda presidente. La manovra pare sia frutto di un accordo tra il Sindaco di Scafati Aliberti e Voza di Capaccio.
L’ex primo cittadino di Eboli prende il posto, sempre in quota Pd, di Bruno Di Nesta, nominato recentemente dal presidente Canfora direttore generale della Provincia di Salerno”.

Rosania e la Sinistra: “La Casa del P…asticcio”, tra ritrovamenti e “occultamenti”

EBOLI – Dalla “Casa del p…..asticcio” emergono tracce di cinte murarie, ritrovamenti e probabili tentativi di occultamento.
Sinistra Unita e Rifondazione Comunista chiedono: “Alla Sovrintendenza, di approfondire lo studio di quanto emerso; Al Commissario prefettizio Filippi, di accertare se c’è stato davvero il tentativo di occultamento e darne conto alla Città.

SU e Rifondazione: Un “Centro Ricerca” sui beni confiscati alla camorra

EBOLI – Utilizzo dei beni confiscati alla criminalita’ per un “Centro ricerca”: Per Sinistra Unita e Rifondazione Comunista il primo atto è il ripristino della legalita’.
Sollecitiamo la Commissaria Straordinaria, dott.ssa Filippi, che regge le sorti del nostro Comune, ad intervenire in questa direzione. Occorre, naturalmente, avere subito delle idee sul come utilizzare questi beni: oltre ad una villa, si tratta di terreni agricoli.

Per la Sinistra è una “strana operazione” la nomina del Comandante dei VVUU

EBOLI – La nomina di un Comandante dei VVUU estraneo al Corpo dei Vigili, per Sinistra Unita e Rifondazione Comunista, è una una “strana operazione”.
Dinanzi a tale quadro esprimiamo la nostra perplessità per la scelta della Commissaria di fare ricorso, quale responsabile, ad una figura estranea al corpo, come se la cosa fosse una semplice “pratica” burocratica. Questa impostazione non ci convince!

Il “CASO ISES”: il TAR sospende il provvedimento dell’ASL Salerno

EBOLI – ISES: il Tar sospende il provvedimento dell’ASL. L’ex sindaco di Eboli Melchionda è soddisfatto. La sospensiva del TAR non ripristina le inadeguatezze.
La struttura riabilitativa può continuare a lavorare. Il mese scorso l’ASL Salerno non l’accreditò, non possedeva i requisiti. Una stria di connivenze frutto di un compromesso storico “sanitar-politico” con la benedizione del Clero. La parola passa al Commissario Prefettizio per il prosieguo degli atti.

Sinistra Unita e Rifondazione: Le “macerie” da cui partiamo…. Per ricominciare!

EBOLI – A Eboli è dramma sociale. Da questo dovrebbero partire i Partiti, chi vuole candidarsi a Sindaco: Dalle “macerie ” da cui partiamo …. Per ricominciare!
Tutti gli indici della Città sono saltati: La disoccupazione è al massimo, quella giovanile peggio ancora.E’ ripreso il flusso migratorio verso il Nord e i Paesi stranieri. La popolazione residente è in calo, gli immigrati al 9%. Diminuita la natalità, aumentano gli anziani.

GIULIO CESARE e Martino Melchionda: Nascita, Opere, Caduta

EBOLI – “Vite parallele: Ovvero biografie non autorizzate”, oggi si occupa dell’ex Sindaco di Eboli Martino Melchionda messo a confronto con Giulio Cesare. II puntata.
Giulio Cesare e Martino Melchionda: La nascita, le Opere, la caduta. Ma mentre la vita e le opere di G. Cesare, dopo duemila anni sono ancora ricordate e studiate in tutto il mondo, la vita e le opere di M. Melchionda sono state dimenticate dopo appena due giorni.

Sanità & Ospedale: Ecco il documento-proposta del Comitato spontaneo delle Mamme

EBOLI – Il “Comitato spontaneo delle Mamme”, presenta il Documento-proposta: “Per una buona Sanità nella Valle del Sele”.
Intanto il Comitato sdelle Mamme ha convocato una conferenza stampa per giovedì mattina 16 ottobre alle 10.30, presso l’Auditorium della Parrocchia di S.M. delle Grazie con la presenza dell’Avv. Lanocita, che ha assunto il patrocino per un ricorso al TAR, contro i provvedimenti del DG Squillante.

FI e FdI: Il PUC non sia uno strumento di “voto di scambio”

EBOLI – FI e FdI: “Dieci anni, 800 mila euro, promesse, annunci e ritardi, ma solo oggi si riparla della questione urbanistica.
No al voto di scambio sull’adozione del PUC. I gruppi consiliari di Fratelli d’Italia e Forza Italia intervengono sull’adozione dello strumento urbanistico.

A proposito di “ostruzionismo tout court”: E’ un Centro Polivalente o Casa del Pellegrino?

EBOLI – A proposito di “ostruzionismo tout court”. Di cosa stiamo parlando? Della Casa del Pellegrino o di un Centro Polifunzionale?
Perché una variante al PRG, per una nuova costruzione adiacente il Castello Colonna e non pensare a soluzioni come il recupero di strutture di grandissima valenza storica ed architettonica, che, necessitano di interventi urgentissimi di recupero?

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente