"Gastroenterologia" tag

Ancora buona sanità all’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino

Bimbo di 4 anni ingerisce una moneta, operato d’urgenza e salvato dal primario gastroenterologo Pasquale e la dott.ssa Picascia. da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese ARIANO IRPINO (Av) – Ancora buona…

Pavia: Simposio all’ICS “Maugieri di Endoscopia Digestiva con il Dott. Luigi Pasquale

AVELLINO – 23, 24, 25 settembre, Istituto Clinico Scientifico “Maugeri”, Pavia, Corso Scientifico Nazionale: “Qualità e innovazione in endoscopia digestiva”.
Tra i protagonisti del Simposio scientifico di “Endoscopia digestiva”, il Medico avellinese Luigi Pasquale, direttore delle UOC di Gastroenterologia e Medicina Generale del P.O. “Frangipane” di Ariano Irpino e Presidente Nazionale SIED la Società Italiana di Endoscopia Digestiva.

Buona Sanità alla Gastroenterologia dell’Ospedale Frangipane dell’ASL Av

ARIANO IRPINO (AV) – Buona Sanità dal Sud e dal reparto di Gastroenterologia dell’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino diretto dal Dott. Luigi Pasquale.
In una intervista-Lectio Magistralis a Canale 58TV, il Dott. Pasquale Presidente della Società italiana di endoscopia Digestiva ha parlato di discusso di prevenzione, di organizzazione, ma anche di Etica e di valori umani oltre che di capacità, di efficienza e della mobilità passiva. E De Luca chiede al Governo fondi e fine del Commissariamento della Sanità in Campania.

Colonscopia di qualità: Ne parla il Dott Luigi Pasquale a Forum Salute

AVELLINO – Colonscopia di qualità è il tema affrontato con il Dott. Pasquale Presidente SIED a Forum Salute ITV Avellino
La colonscopia per il Dott. Pasquale Direttore dell’UOC di Gastroenterologia e Medicina Generale dell’Ospedale Civile “Frangipane” di Ariano Irpino, è un esame complesso ed invasivo e va eseguita con capacità e tecniche di indiscussa qualità. Tuttavia in Italia, in un anno, ne vengono eseguite almeno 1milione 700mila e una su tre risulta inutile.

Il Dott. Luigi Pasquale è il neo-Presidente Nazionale del SIED

AVELLINO – Il Medico campano Luigi Pasquale è stato eletto Presidente della Società Italiana di Endoscopia Digestiva.
Luigi Pasquale, di origini avellinesi, ha una grande esperienza in campo ospedaliero, nell’ambito del quale concentra i suoi impegni professionali e tutte le sue attività completamente dedicate alla Sanità pubblica, convinto che la professione di medico è una missione e come tale si deve esercitare.

Convegno a Salerno: “Stili di vita. Dalle origini alla Dieta mediterranea

SALERNO – Sabato 10 giugno, a partire dalle ore 9.00, Lloyd’s Baia Hotel, convegno: “Stili di vita – Dalle origini alla Dieta mediterranea moderna. Nel passato il futuro della nostra alimentazione”.

Battipaglia, Giornata della prevenzione

BATTIPAGLIA – Domenica 6 novembre 2017, ore 9:00/13:00, Giornata gratuita della prevenzione medica.
L’iniziativa organizzata dalla Croce Rossa con il patrocinio del Comune di Battipaglia, vedrà la partecipazione di medici specialisti cardiologi, endocrinologi, gastroenterologi, che si prenderanno cura dei pazienti

Cecilia Francese: NO al Commissariamento dell’Ospedale di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Nella Sanità bisogna evitare sprechi e ottimizzare le risorse, ma non prima di fissare e garantire gli standard. Con 22milioni di Alpi si assumono 400 tra medici e infermieri.
No al commissariamento. I costi di ALPI e straordinari sono la conseguenza della carenza di personale. Non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca: o si assume nuovo personale o si devono accettare straordinari e ALPI.

Le “SS” della Sanità, “risparmiano” centesimi e “sprecano” milioni in ALPI

EBOLI – Le “SS” della Sanità, Squillante & Spinelli, “risparmiano” i centesimi e “saccheggiano” 22milioni in ALPI. E Melchionda andrà in Procura.
Interviene anche il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “E’ una vergogna. Il Commissariamento dell’Ospedale di Eboli è uno strumento per ridurre i servizi sanitari e per decretare la chiusura del nostro nosocomio”.

ASL Salerno e il SACCHEGGIO dell’ALPI: Chi controlla il Commissario Spinelli?

EBOLI – Ecco il Saccheggio delle prestazioni in ALPI dell’ASL Salerno. Tra i “saccheggiatori”, il Commissario dell’Ospedale di Eboli Pietro Spinelli che ha percepito per l’anno 2012 87,980.18 €.
Un bottino di 22 milioni di €, per un centinaio di medici che oltre allo stipendio percepiscono da 50 a 220mila euro all’anno, nel silenzio dell’ASL e dei Sindacati, mentre mancano siringhe, medicinali salvavita e si riduce l’assistenza agli anziani e ai disabili. Si potrebbero assumere 300 medici con quei soldi.

Convegno medico sulle patologie del fegato al Novotel di Salerno

SALERNO – Appuntamento altamente scentifico, giunto alla IV edizione affronta la tematica legata alle patologie del fegato e ai tumori specifici.
La casa di cura “Salus” di Battipaglia e l’associazione “Sophis”, nell’ambito della educazione continua in medicina organizza due giorni di convegno, 30 novembre e 1 dicembre al Novotel di Salerno dal tema: “Patologia epatobiliare dell’apparato digerente: clinica, diagnosi e terapia.”

Ospedale della Valle del Sele. L’Associazione 360° formula una proposta

EBOLI/BATTIPAGLIA – Presidio Ospedaliero Unico della Valle del Sele nasce dall’accoppiamento degli Ospedali di Eboli, Battipaglia, Oliveto Vitra, Roccadaspide.
L’Associazione TRECENTOSESSANTA di EBOLI da il suo contributo di idee avanzando proposte e suggerimenti.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente