"LEA" tag

1° Congresso Nazionale FISI: Hotel San Luca Battipaglia

BATTIPAGLIA – La mozione: “Per una Sanità migliore, verso una Sanità gratuita ed efficace per tutti”.

Sabato 29 giugno 2019, ore 10.00, Centro San Luca Battipaglia, 1° Congresso nazionale FISI Sanità.

Nuovo Piano Ospedaliero: Convegno ad Eboli tra polemiche e proposte

EBOLI – Nuovo Piano Ospedaliero: Dal Simposio di Eboli di Fisi-Sanità e Comitato Salute Pubblica critiche e tante proposte.

Evento unico nel suo genere, rappresenta una sorta di “esperimento sociale” laddove si è passati dall’analisi delle singole criticità del Piano Ospedaliero a proposte e suggerimenti esposti dai corsisti e dai rappresentanti politici regionali e nazionali, Adelizzi Ciarambino, Cammarano (M5S) e Falcone (Lega): “Grande merito va a questi comitati e sindacati che lottano sui territori in difesa del SSN!”

Autonomia differenziata: Per Conte (LeU) nessuna trattativa

SALERNO – Autonomia differenziata, Federico Conte (LeU): “Nessuna trattativa, sedersi al tavolo è un errore”.
On. Federico Conte: “Il regionalismo differenziato è un tentativo di raggiro costituzionale che, ove portato a compimento, promuoverebbe “Cittadinanze” diverse da Regione a Regione, in cui i diritti sociali sarebbero scanditi dal censo.

Gli svuotamenti dei P.O. affollano il Pronto Soccorso del Ruggi

SALERNO – Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno. Pronto Soccorso: “La tempesta perfetta”.
Per Segreterie Provinciali di Salerno della CGIL Fp, CISL FP e UIL Fpl suggeriscono a a alcuni provvedimenti e convocano una conferenza stampa per il giorno 9 marzo ore 10,30.

Nuovo Piano Ospedaliero: I Comitati per la Salute si incontrano

EBOLI – Eboli: I Comitati per la Salute si incontrano. Sotto i riflettori, il Piano Ospedaliero 2019.
All’incontro organizzato dalla Adelizzi del Comitato per la Salute Pubblica, hanno partecipato le Associazioni omologhe ed esponenti politici e della Società civile, tra i quali: Francione; Cicia, IPASVI; Scotillo, Fisi-Sanità. Dai protagonisti: “Ancora una volta violata la legge nel rapporto abitanti-posti letto, con decremento nelle zone a sud di Salerno ed un abbassamento dei Lea. Daremo vita a nuovi incontri e ad una grande mobilitazione!”

Riattivare i punti nascite agli Ospedali di Eboli e Oliveto

EBOLI – Il Comitato per la Salute pubblica della Valle del Sele chiede la riattivazione dei punti nascita ai P.O. di Eboli e Oliveto Citra.
La richiesta nasce dal fatto che, per ciò che attiene ai LEA previsti dal D.M. 70/2015, i posti letto di Ostetricia nella Valle del Sele e del Calore dovrebbero essere 70 e non 30 come attualmente esistenti al P.O. di Battipaglia ed i posti di Pediatria 21 e non 12 come attualmente previsti.

Chiusura Punti nascita di Sapri e Polla solidarietà dalle Associazioni

EBOLI – Chiusura Punti nascita di Sapri e Polla: Dopo la posizione dei Sindacati arriva la solidarietà del Comitato Salute Pubblica.

Rosa Adelizzi del Comitato per la Salute del Sele e Calore, condanna il ridimensionamento dei presidi ospedalieri a Sud di Salerno mortificando cosi le comunità ed i territori: ”Il livello della vertenza sociale che si sta creando, oramai, interessa tutta la parte a sud di Salerno”.

Sostituzione Pediatra Eboli: Dall’ASL Procedura d’urgenza per la scelta

SALERNO – Carenza Pediatri di libera scelta nel Distretto di Eboli: Interviene con procedura d’urgenza il sub commissario ASL Longo.
Il Sub Commissario ASL Longo: «va ribadito che: il trasferimento come da ACN l’ha richiesto il pediatra; La riduzione da 8 a 7 pediatri non determina carenza; Che l’ASL Sa ha provveduto alla sostituzione in ragione delle peculiarità del territorio; E non si può parlare di abbassamento di livello e qualità assistenza pediatrica, anche alla luce della presenza dell’Ambulatorio di Continuità Assistenziale Pediatrica, nel P.O. “Maria SS Addolorata” di Eboli».

Sanità tra ritardi e disagi: Allarme e preoccupazione dall’Ordine degli Infermieri

I disagi che si registrano nella sanità e non solo in Campania, sono sotto gli occhi di tutti, denuncia l’Ordine degli Infermieri di Salerno. Il Presidente provinciale O.P.I. Cosimo Cicia: “L’abbassamento dei livelli…

Battipaglia Nostra e il trasferimento del DG ASL: – UE + Posti letto

BATTIPAGLIA – L’Associazione “Battipaglia Nostra” alla Sindaca Francese sul trasferimento del DG Giordano: – UE + Posti letto.
Prosegue la doppia campagna politica di critica e opposizione all’Amministrazione Francese ealle politiche liberiste dei Governi Nazionali tendenti all'”americanizzazione” della sanità spingendo l’utenza verso la Strutture private

Sanità Pubblica della Valle del Sele: Il Comitato ebolitano denuncia le criticità

EBOLI – I punti dolenti del SSN della Valle del Sele elencati dal Comitato ebolitano in una lettera aperta indirizzata al DG ASL Salerno, Antonio Giordano.
Reparti fatiscenti, carenza cronica di personale, spreco di danaro pubblico, mancata attuazione dei livelli essenziali di assistenza e molto altro ancora, queste le problematicità segnalate dal Comitato per la Salute Pubblica, presieduto da Adelizzi che investe il DG Giordano. Adelizzi: “Il nostro territorio aspetta risposte concrete da troppo tempo!”

Ospedale di Cava de Tirreni: La Cisl FP a fianco dei lavoratori

CAVA DEI TIRRENI – Il segretario Cisl FP Pietro Antonacchio sull’Ospedale di Cava de Tirreni: “Restiamo al fianco dei cittadini e degli operatori sanitari”.

Un tavolo aziendale per le problematiche del P.O. di Cava de’ Tirreni, la Cisl Fp Salerno sposa la proposta dei lavoratori. Antonacchio: “In caso contrario, annunciano lo stato di agitazione dal 16 aprile con sospensione di tutte le attività e la programmazione dei turni di servizio senza il ricorso a prestazioni straordinarie.”

CISL Campania: Aumenti ai manager. Tagli e meno servizi ai cittadini

SALERNO – Aumenti stipendiali ai DG. UIL-FPL Sanità: Meno tagli e più risorse per tutti. E a pagarne le conseguenze i cittadini.
Superstipendi ai manager della Sanità da De Luca per le produttività future, ma la Regione Campania è ultima nelle statistiche ministeriali per raggiungimento dei LEA.

ASL Salerno: Il DG Giordano inaugura l’Ambulatorio Pediatrico al P.O. di Eboli

EBOLI – Il DG Giordano: ”Spero, grazie anche al contributo delle associazioni, che sia terminata l’epoca delle chiusure ed inizi finalmente quelle delle inaugurazioni.”
Eboli: In un clima di serenità e di concordia è stato inaugurato il primo Ambulatorio di Continuità Assistenziale Pediatrica della Campania.
Il DG dell’ASL Sa Giordano e il DS Minervini, presenti il Sindaco Cariello, l’On. Cuomo, e numerose autorità e operatori sanitari, ha inaugurato il primo Ambulatorio di Continuità Assistenziale Pediatrica della Campania. Il Sindaco di Eboli Cariello: “La grande capacità di fare rete e sinergia a tutti i livelli ha portato in poco tempo a questo momento storico per la città di Eboli!”

Gambino (FdI): De Luca in 2 anni ha distrutto la Sanità

SALERNO – De Luca, denuncia il Consigliere Regionale Gambino (FdI), in soli due anni ha sfasciato ciò che di buono c’era nella sanità salernitana.
Si convochi una Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi e passi dalle parole ai fatti e il DG Cantone attui quanto revisto dall’Atto Aziendale perchè: Il reparto di Cardiologia venga potenziato h24 e che da 4 posti letto passino a 20.

Successo della fiaccolata per la Sanità contro il Piano Caldoro-De Luca

EBOLI – Successo della Fiaccolata in difesa della Sanità e degli Ospedali della Valle del Sele: Cresce la protesta contro il Piano Aziendale ASL Sa e De Luca.
Massiccia partecipazione di cittadini comuni alla Fiaccolata organizzata dalla rete di Comitati in difesa del Diritto alla Salute per dire basta ai tagli alla Sanità pubblica nella valle Sele-Calore. Durissima contestazione per il Governatore De Luca: Sotto accusa la continuità con Caldoro.

Il PSI di Eboli scrive al DG ASL SA Antonio Giordano. Mentre si prepara la fiaccolata

EBOLI – Lettera aperta dei socialisti ebolitani al D.G. ASL Salerno Giordano che suggerisce e non suggerisce alcune priorità del P.O. di Eboli.
E mentre i socialisti scrivono a Giordano per “sussurrare” suggerimenti per l’Ospedale, domenica 19 febbraio alle 19.00, organizzato da associazioni locali, si svolgerà una fiaccolata in favore del Maria SS Addolorata di Eboli e per protestare contro il Piano Aziendale di Caldoro e De Luca..

Convegno a Eboli sulla Sanità Pubblica nella Piana del Sele

EBOLI – Convegno di Berlinguerlab sulla Sanità Pubblica nella Piana del Sele dopo la pubblicazione dell’Atto Aziendale dell’Asl di Salerno.
L’Incontro sull’Atto approvato seguendo la falsariga del Piano di Riordino Ospedaliero regionale, per discutere e coinvolgere Sindaci e Amministratori, sindacati e comitati, del futuro della Sanità nel nostro comprensorio. I relatori all’unisono:”Faremo di tutto per salvaguardare il diritto alla salute dei nostri cittadini!”

Piano Ospedaliero: Conferenza stampa delle associazioni cittadine

EBOLI – Eboli: Conferenza stampa delle associazioni cittadine riunite sul nuovo Piano Ospedaliero regionale.
L’Incontro del Comitato e delle Associazioni, per analizzare i retroscena che hanno portato al ricorso al TAR contro il Piano Ospedaliero regionale 2016, del commissario Polimeni. Il comitato: ”Registriamo la quasi totale assenza delle istituzioni e dei sindacati, ma confidiamo nel nuovo DG dell’ASL Giordano.”

Nuovo Piano sanitario: Le Associazioni ebolitane ne parlano con la politica

EBOLI – Eboli: Con un incontro promosso delle associazioni cittadine si discutere di Sanità e del nuovo Piano Sanitario Regionale.
Nella’incontro Indetto dalla “Rete Unitaria delle Associazioni, dei Movimenti e dei Comitati Civici per la Sanità Pubblica”, si è discusso degli effetti del nuovo Piano Ospedaliero Regionale predisposto dal Commissario Polimeri. Martedì replica con politici, sindacalisti e il Direttore Sanitario.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente