"morale" tag

Premiati a Roma gli Ambasciatori DOC Italy

ROMA – Nel Salone dei ricevimenti del Campidoglio a Roma gli Ambasciatori Doc Italy ricevono l’investitura dall’ANDI
A conferire la carica di Ambasciatori è stata la presidente dell’ANDI (Associazione Nazionale Doc Italy) Tiziana Sirna, per il loro Amor Patrio, per la passione, la dedizione, l’impegno con cui svolgono il proprio lavoro “ognuno nel settore di sua competenza”.

La bella Priscilla mette in crisi il centrodestra : L’UdC si sfila

SALERNO – La pornostar Priscilla Salerno mette in crisi un centrodestra già in crisi. Per l’UdC sono strumentalizzazioni.

Imprenditrice hard candidata nel centrodestra, la riflessione di Polichetti (Udc): «Noi mai contattati, evitiamo strumentalizzazioni e concentriamoci su argomenti che interessano gli elettori»

Un codice etico del candidato: È la proposta del PCI Del Vecchio

EBOLI – Alfonso Del Vecchio, candidato sindaco del PCI di Eboli, ha lanciato un codice etico per i candidati sindaco e consiglieri.

Un Codice etico e morale da adottare alle prossime amministrative per mettere in atto regole e comportamenti che mirano ad abbattere le delegittimazioni e il malcostume politico che impera e che allontana i cittadini. I destinatari dell’invito risponderanno all’appello?

Battipaglia: 1° Summer Lab di danza indiana. È contaminazione?

BATTIPAGLIA – Nei mercoledì dal 10 al 24 luglio, Via Serroni 60, Battipaglia, primo ‘Summer Lab di Danza Indiana’.
Il laboratorio di Danza Indiana è stato organizzato dell’Associazione Artistico Culturale ‘Essere Danza’, curato dall’insegnante Rosita Celenta e diretta dalla maestra Ilaria Falcone. È spettacolo ma è anche contaminazione quella che fa paura a certa gentaccia che semina odio e mistificazioni.

Umberto C. è mio figlio. Rebecca è mia figlia

EBOLI – Tra omofobia e bullismo: Il caso di Umberto C. che minaccia il suicidio. Tra degrado della famiglia e della società: Due facce della stessa medaglia. E arriva la nota del Dirigente scolastico Giordano.
Umberto è mio figlio. Rebecca è mia figlia, e come un padre ama i figli e li difende anche io li amo e amo tutti gli Umberto e tutte le Rebecca. E l’amore è determinante nelle relazioni sociali. L’amore è rispetto, innanzitutto per se stessi e per gli altri. Umberto C. non è solo e insieme a lui e con l’amore bisogna ristrutturare la famiglia, la Scuola, la Società.

Le opposizioni incalzano il Sindaco Cariello: È finita la luna di miele

EBOLI – Sta finendo la luna di miele con la città! Gridono le opposizioni del collettivo delle sinistre di BerlinguerLab e attaccano il Sindaco Cariello.
In questi mesi abbiamo assistito più ai postumi di un’ubriacatura elettorale che a qualcosa di nuovo. Non una sola azione positiva, progetto o un’idea innovativa promesse in campagna elettorale. Senza parlare di trasparenza, incompatibilità e Dichiarazioni dei redditi.

A Battipaglia una strada intitolata al giudice Livatino

BATTIPAGLIA – Una strada intitolata al giudice Livatino. E Battipaglia si candida a Città della legalità.
La proposta, del Laboratorio socio-politico “Coscienza Sociale”, è stata Protocollata al Comune di Battipaglia per affermare in città modelli e valori della legalità.

Eboli: Antonio Cuomo querela Cariello

EBOLI – Antonio Cuomo ha querelato Massimo Cariello per diffamazione a mezzo stampa. Solo ieri aveva denunciato aggressioni ed intimidazioni.
É barbarie. Si passa dai Palchi ai Tribunali. E dopo il furto dei portatili a POLITICAdeMENTE, la speaker TV Fatiha Chakir è stata minacciata. Chi ha interesse che la Campagna elettorale scivoli nelle minacce e nelle aggressioni? Che rapporti ci sono tra la criminalità, la politica e questi fatti?

Comizio di fuoco di Marisei e Rosania e… si “infiamma” il popolo di sinistra

EBOLI – Un comizio di fuoco quello che chiude la Campagna elettorale di Salvatore Marisei e Gerardo Rosania, e… il popolo della Sinistra si infiamma.
Rosania: “La Sinistra è qui e non con il PD. Cuomo, Cariello, Cardiello, Sono figli della stessa cultura, facce della stessa medaglia. Marisei: “Con Cuomo e Cariello, Eboli ha due modelli personalistici che si basano sull’approssimazione. Non avete niente da dire. Le vostre politiche sono vuote”.

Parte a S. Cecilia “Enews” il l blog cambiamosantacecilia.blogspost.com

EBOLI – Dal’6 gennaio é partita la Enews di Vito Marate, il blog dell’Associazione cambiamosantacecilia.blogspost.com.
Con il blog Maratea, presidente Dell’associaizone Cambiamo Santa Cecilia, vorrebbe trovare un modo per essere più vicino a chi ha deciso di seguire l’associazione, ma anche per chiarire le posizione che egli intende prendere per dare un contributo alla collettività.

Donne, Diritti & Violenze nei tempi moderni: Dalle rivolte al femminicidio

ROMA – I diritti della donna dalle rivolte degli anno 70 alla violenza dei tempi moderni. Quando la cronaca nera si tinge di “rosa” si parla di femminicidio.
128 donne, tra i 15 e gli 89 anni, uccise in Italia. Un ‘Bollettino di guerra’ solo 2013. Un numero destinato ad aumentare inesorabilmente nel 2014. Di 1504 vittime che hanno contattato il ‘Telefono Rosa’, 1290 sono italiane, 214 straniere, tantissime nemmeno si azzardano a denunciare.

Allarme Sanità Valle del Sele: Medici Ribellatevi allo scempio

EBOLI – Medici della Valle del Sele rileggete il Giuramento d’Ippocrate, seguite il codice deontologico, la morale, l’etica, ribellatevi agli “ordini”, evitate lo sfascio della Sanità.
L’Ospedale di Eboli più degli altri, ha avuto medici che hanno fatto la medicina, uomini che non aspettavano le regole per ispirare la loro professione, giganti che hanno fatto scuola e nessun buontempone può pensare di trasportarne i pezzi, altrove.

Il Centro-Destra compatto a Melchionda: Cacci l’Assessore Lavorgna

EBOLI – Melchionda cacci l’Assessore Lavorgna per manifesta inadeguatezza amministrativa e politico-sociale.
“Il primo cittadino, nonché maggior rappresentante dello stesso partito dell’assessore (il Pd), prenda le distanze da questo comportamento arrogante e offensivo e faccia ciò che in una città che si definisce civile andrebbe fatto immediatamente e senza sollecitazioni”.

Pagine di Storia: “La Stampa dell’immediato dopoguerra”

EBOLI – Spaccato di storia Ebolitana, “la stampa dell’immediato dopoguerra” con “Rinascita Democratica”.
Con Mariano Pastore, riviviamo pagine semplici della nostra storia cittadina. Storia che si intreccia con quella nazionale e osservando le pagine del giornale ebolitano “Rinascita Democrartica”, e con eventi storici come l’ultima Guerra Mondiale, la ricostruzione, civile, sociale e politica della nostra Città e dell’Italia.

Stefania De Rosa al Forum: Aderiamo a “Giovani per la legalità”

EBOLI – Stefania De Rosa (Fermenti attivi), componente del Forum dei Giovani di Eboli, pone al centro del dibattito la Legalità e i giovani, proponendo di aderire alla rete “Giovani per la Legalità”.
Giovani senza maestri che avvertono il disagio di una società prigioniera della corruzione, di Mafie e di Camorre, e come legalità, giustizia, onestà, onore, morale siano degli optional e magari oggetto di convegni e di letteratura romanzesca o cinematografica, piuttosto che un valore.

Su abusi e soprusi quotidiani il Difensore Civico: Il confine con la morale e l’etica

EBOLI – Il contenuto di questo articolo, per i fatti le circostanze e i tempi intercorsi, non è più attuale e per questo motivo POLITICAdeMENTE, in maniera unilaterale riconoscendo alle varie persone in esso citate il “Diritto all’oblio“, ne cancella i contenuti, per evitare che per il futuro un qualsiasi richiamo ad esso possa in qualche modo essere di nocumento.

Ecco il Manifesto di Giannino: Cambiare la Politica, Fermare il Declino, Tornare a Crescere

ROMA – Dobbiamo fermare il declino italiano, di cui la crisi finanziaria è solo un’aggravante.
La classe politica emersa dalla crisi del 1992-94, tranne poche eccezioni individuali, ha fallito: deve essere sostituita perché è parte e causa di quel declino sociale che vogliamo fermare. L’Italia può e vuole crescere nuovamente. E Giannino fonda il Partito Liberista e Liberale.

A vuoto anche il Consiglio sulle incompatibilità e salta la “Festa” a Vecchio

EBOLI – Il centrodestra compatto all’appello. Tutti insieme appassionatamente a fare la “Festa” al suo capogruppo Vecchio. Ma c’è tempo per stappare la bottiglia di “gassosa” in questo mare di incompatibilità.
Se Atene Piange, Sparta non ride. Se la Maggioranza e l’Amministrazione comunale sono in cattive acque, le opposizioni di centrodestra non stanno affatto meglio. Troppi “galli” nel pollaio. La Casta si difende. Ed emergono un mare di incompatibilità in questa Città una regola.

Il PD “o cambia o muore”: oggi la Direzione Provinciale

SALERNO – Si riunisce la Direzione Provinciale del Partito Democratico e Landolfi prova a scuotere il partito su 4 grandi temi: riforma elettorale, finanziamento ai partiti, primarie e lavoro.
Cambiare per non morire ma anche imprimere un’azione politica riconoscibile dagli elettori, affidati a due grandi appuntamenti: quello sul Lavoro a Eboli e quello dei quadri dirigenti con Vincenzo De Luca.

I costi della Politica: il PD si dissocia e bacchetta l’UDC

PONTECAGNANO – Il PD non accetta proposte o lezioni sugli “sprechi”, men che meno dall’UDC!
Il PD: “Ci dissociamo da questo degrado morale e economico e da iniziative che portino la firma di movimenti politici e persone, responsabili di quattro anni di sperpero di denaro pubblico, da noi segnalato e denunciato”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente