"operatori socio sanitari" tag

FISI Sanità: Infermieri a rischio demansionamento nei P.O. della Valle del Sele

SALERNO – Allarme di FISI Sanità: Gli infermieri degli Ospedali di Eboli, Battipaglia, Roccadaspide, Oliveto Citra rischiono il demansionamento.
Scotillo: “La situazione è più complessa di quella che sembra solo ad Ottobre scorso l’ASL ha previsto di esternalizzare il servizio di ausiliariato (delibera 1022/2014) e pur spendendo 24 milioni€ non ha risolto alcun problema sperperando solo danaro pubblico”.

Crisi della Sanità nella Valle del Sele: E’ Allarme sociale

EBOLI – L’Associazione spontanea delle Mamme in difesa dell’Ospedale di Eboli lancia “L’allarme sociale” per la crisi della Sanità nella Valle del Sele.
La Presidente delle “mamme ribelli” Rosa Adelizzi, è preoccupata per i mancati confronti con Caldoro, mentre contina l’azione di depotenziamento degli Ospedali della Valle del Sele, aggravata dalla crisi che coglie anche il Centro ISES con la paventata chiusura.

Inaugurazione di parte del Pronto Soccorso dell’Azienda Ospedaliera di Salerno

SALERNO – Taglio del nastro per una parte del Pronto soccorso dell’Azienda Ospedaliera “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno.
Alla cerimonia inaugurale oltre al Manager dell’Azienda Ospedaliera salernitana Viggiani, parteciperanno anche il Governatore della Campania Caldoro e il Sindaco di salerno De Luca.

Sanita’ locale: IPASVI Salerno vicina agli infermieri e trova l’appoggio della Cisl

SALERNO – L’IPASVI di Salerno è vicina al personale infermieristico. La Direzione dell’ASL mette a serio rischio i livelli minimi assistenziali.
Celentano accusa Il DG Squillante: E’ “transumanza” di personale infermieristico, dall’Ospedale di Agropoli a Battipaglia e ora per 30 giorni a Eboli. Antonacchio sostiene l’IPASVI e rilancia: Via all’avviso pubblico Primimpresa O.S.S. gli operatori sono oltre 450, 150 solo tra Eboli, Battipaglia e Campagna.

La CISL FP di Battipaglia, contro politici e sindacalisti, ignoranti e scellerati

BATTIPAGLIA – Ospedale di Battipaglia e mobilità del personale. La CISL FP di Battipaglia è contro gli ignoranti e scellerati sia se politici che sindacalisti.
Se il management pensa di mettere sindacati, lavoratori e politica contro, utilizzando qualche scellerato di turno, la vertenza assumerà connotati ben più virulenti. Alla approssimazione e confusione si risponde con la lotta.

Con il Decreto Dirigenziale: L’ASL avvia le Work Experience e affonda i concorsi

SALERNO – Con il Decreto Dirigenziale 685 del 11/12/2013 si avviano le Work Experience per gli operatori socio sanitari. E il programma “screening colon retto” e il concorso che doveva supportarlo che fine hanno fatto?
Avviata la opportunità di work experience anche nelle Aziende Sanitarie del salernitano. Coinvolti ulteriori 355 operatori che si aggiungono ad altri 84 in altre realtà della Regione nell’ambito del POR FSE – 2007-2013.

Il PD porta la Società ACSE e Aliberti alla Procura della Repubblica.

SCAFATI – Esposto in Procura contro il Sindaco Pasquale Aliberti e la Societa’ ACSE: il PD al fianco degli operatori. Dichiarazioni di Vitiello e D’Alessandro.
Aliberti in spregio a tutti ha affidato la gestione dei servizi sociali senza bando ad Associazioni amiche e alla Società ACSE, ha ripristinato contratti scaduti a persone di sua fiducia e gli operatori socio-sanitari sono senza stipendio.

Nomina ai Piani di Zona S1: Intervento della Vitello(PD)

SCAFATI – Mariarosaria Vitiello (PD) sulla nuova nomina di Prudenzano al Piano di Zona S1: Non è con i rendiconti che si attraggono i finanziamenti, ma con progetti validi.
Vitiello: “Intanto la gente, disperata, aspetta il ripristino dell’assistenza domiciliare, minaccia di buttarsi dai balconi del Comune e gli operatori socio sanitari sono senza stipendio da un anno.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente