"organizzazioni sindacali" tag

Rappresentanze lavoratori: Parte il sistema PMA Confapi

SALERNO – Misurazione rappresentatività OO.SS lavoratori: Parte anche nel sistema Piccole e Medie Aziende Confapi.
Per le Aziende aderenti a Confindustria la firma della Convenzione nelle prossime settimane.

Avvicendamento Appalti: Ultimatum ai Sindaci dalla Fit-CISL

SALERNO – Avvicendamento Appalti: Ultimatum ai Sindaci della Provincia. Fit Cisl scrive all’Anac, Regione e Prefetto.
Rispetto della clausola sociale per l’avvicendamento negli appalti del settore di igiene Ambientale, ultimatum della Fit Cisl ai sindaci della provincia di Salerno.

La CISL in ricordo di Franco Palumbo

SALERNO – Per la prematura scomparsa dell’ex Sindaco Franco Palumbo, il cordoglio della Cisl di Salerno.

Un commosso comunicato del sindacato confederale della Cisl che tributa un omaggio estremo all’ex Primo Cittadino prima di Giungano e poi di Capaccio prematuramente scomparso e un cordoglio sentito alla sua famiglia.

Salerno: Stato di agitazione dei dipendenti comunali

SALERNO – Stato di agitazione dei dipendenti del Comune di Salerno per i tagli di stipendi ai lavoratori.

Ma i tagli agli stipendi non toccano i dirigenti. I rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil, nella riunione tenutasi con la parte pubblica il 29 gennaio scorso negli uffici del Comune di Salerno, hanno chiesto il pagamento del saldo della performance relativa all’anno 2018

Consiglio Generale Uil Fpl nazionale a Salerno

SALERNO – 14 e 15 gennaio, ore 15.00, Grand Hotel Salerno, Consiglio Generale Uil Fpl con il Segretario nazionale Carmelo Barbagallo.

Il rinnovo del contratto pubblico del triennio 2019-2021 al centro dell’agenda del sindacato: lunedì 14 gennaio con Bombardieri e Foccillo e martedì 15 gennaio chiuderà con il leader della Uil, Carmelo Barbagallo e Michelangelo Librandi.

Parking Multipiano Ospedale di Eboli: Il Sindaco incontra Uil e Cisl

EBOLI – Vertice a Palazzo di Città tra il Sindaco Cariello e le OOSS UIL e CISL: All’Ordine del giorno le varie problematiche del Parcheggio Multipiano.
All’incontro promosso dalle OOSS ospedaliere con il Sindaco Cariello, hanno Partecipato: Sparano e Romanzi della UIL; Ristallo e Contrasto della CISL; si è evidenziato alcune problematiche e concordato alcune risoluzioni. I lavoratori pagano 18 € al mese, i residenti 30 €, i visitatori 50€. E il trasporto pubblico?

Uil Fpl e Cgil Fp sui fondi contrattuali: Tavolo Tecnico con ASL Salerno e Ruggi

SALERNO – Fondi contrattuali per la sanità, la Uil Fpl Salerno e la Cgil Fp provinciale chiedono un incontro ai manager di Asl e “Ruggi”.
Un incontro urgente per discutere dell’implementazione del budget. Il segretario UIL-Fpl Biagio Tomasco: “Subito un tavolo per fare chiarezza sull’utilizzo delle risorse”.

Sanità privata accreditata: Si a verso lo Sciopero a Salerno e provincia

SALERNO – Si profila uno sciopero dei lavoratori della Sanità accreditata in Provincia di Salerno indetto dalle segreterie CISL FP e UIL FPL.
La proclamazione dello stato di agitazione in seguito a rivendicazioni inerenti il mancato pagamento degli arretrati contrattuali del biennio economico 2006/2007. Le Segreterie Regionali CISL FP e UIL FPL, hanno chiesto anche un incontro al Presidente dell’AIOP Sergio Crispino.

Eboli: Doppia interrogazione del MDP su Cimitero e Asilo Nido

EBOLI – Doppia interrogazione del MDP su: Ampliamento e riqualificazione Cimitero; Potenziamento e Assunzione Personale Asilo Nido Paterno.
Proposte e suggerimenti da Conte, Petrone e Di Candia del gruppo consiliare del MDP, sia per il Cimitero che per l’Asilo nido di Eboli. Per migliorare e assumere personale e migliorare luoghi e strutture.

Salerno: Tensione RSU Cisl Fp – Azienda Ospedaliera Universitaria

SALERNO – Tensione tra i delegati della CISL FP e la Direzione dell’Azienda Universitaria Ospedaliera di Salerno.
Mentre Giordano dell’ASL SA discute con tutti, il Direttore Generale Nicola Cantone evita il confronto. Si profila una denuncia per attivitá antisindacale e un inevitabile scontro. La Cisl Fp, invoca il diritto al confronto e propone tavoli di trattativa separati.

Spiragli di luce sull’ISES: Raccolta la disponibilità dalla Regione

EBOLI – Vertenza Ises: La Regione ha mostrato disponibilità ad accogliere l’appello di Sindaco, pazienti e lavoratori. Si va verso la risoluzione della crisi.
Quattro i punti fondamentali ed inderogabili: Delocalizzazione delle attività assistenziali, mantenimento dell’accreditamento sul territorio, tutela dei pazienti ancora in carico nel più breve tempo possibile, e salvaguardia dei diritti dei lavoratori da mesi senza stipendio.

Emergenza Ospedale di Eboli: Cariello chiede un incontro al Commissario ASL

Emergenza ospedale di Eboli: dopo l’incontro in Municipio, il Sindaco Cariello chiede un confronto al commissario dell’Asl Salerno. Cariello: “L’emergenza dell’Ospedale di Eboli è la carenza di personale che mette in pericolo, una…

Emergenza Ospedale di Eboli: Cariello incontra i Sindacati

EBOLI – Emergenza ospedale: Il sindaco Cariello e i sindacati per una strategia comune in favore del mantenimento dei livelli assistenziali ai cittadini.
Nei prossimi giorni Cariello ed il presidente del Consilgio comunale Vecchio, convocheranno la conferenza dei capigruppo, per sviluppare, sul piano politico, una riflessione alla luce dell’incontro di ieri mattina.

Crisi e deindustrializzazione: Etica a fianco dei lavoratori battipagliesi

EBOLI – BTP, PAIF, TERMOPAIF: Il volto spietato della crisi. Cecilia Francese e Etica a fianco dei lavoratori delle imprese battipagliesi.
Le vertenze industriali presenti sul territorio sono innumerevoli. Un lungo elenco che dà l’idea della deindustrializzazione di Battipaglia che solo 15 anni fa era uno dei maggiori Poli industriali della Campania e del Sud. Si prefigura anche una gestione diretta.

Il Sindaco ff di Salerno incontra i Sindacati ed è intesa

SALERNO – Incontro proficuo tra il Sindaco ff di Salerno Napoli e le OO.SS. Tema delle discussione: organizzazione del lavoro.
A seguito del confronto, l’amministrazione comunale si è impegnata a risolvere in tempi rapidi le problematiche relative all’organizzazione del lavoro e al salario accessorio.

“Tavolo Tecnico” nuovo Piano Ospedaliero: Squillante sollecita i Comuni

SALERNO – Asl Salerno: Proposta nuovo Piano ospedaliero e territoriale, il manager Squillante sollecita i sindaci dei Comuni della Provincia di Salerno. Eboli indica la Filippi.
Per Squillante: “Il tempo dell’attesa è finito”, e concede ai Sindaci 10 giorni di tempo per nominare un Tecnico che dovrà partecipare al tavolo istituzionale. Intanto il Commissario prefettizio di Eboli non individuando personalità superpartes bene ha fatto ad avaocare a se l’indicazione.

Squillante, finito il lavoro, incontra le istituzioni: Operazione riuscita, ammalato morto

SALERNO – 5 settembre 2014, ore 11.00, sala conferenze, Asl Salerno, via Nizza, 146, il D.G. incontra la deputazione nazionale e regionale della provincia di Salerno.
L’incontro a seguito di diverse richieste, è stato promosso dal Direttore Generale dell’ASL Salerno Antonio Squillante, nell’ottica di un costruttivo confronto con i livelli istituzionali, e verterà sui temi della sanità salernitana.

Incontro a Napoli con Caldoro: Conti in attivo ma la Sanità è morta

SALERNO – Sanità in Campania: Ennesimo nulla di fatto nell’incontro con Caldoro. I conti sono attivi ma la assistenza è negata. Venerdì 11 altro incontro per i PO della valle del Sele.
Le Segreterie della CGIL, CGIL FP, CGIL FP Medici Campania, avvieranno incontri territoriali con lavoratori e cittadini per valutare le iniziative di rilancio del Sistema Salute pubblico in Campania. Dichiarazione di Antonacchio CISL FP.

Raggiunto l’accordo ASL – Sindacati sulle indennità

SALERNO – CGIL FP, CISL FP e UIL FPL e UIL PA: Primo passo importante sulla omogeneità del trattamento con la sottoscrizione delle indennità presso l’ASL Salerno.
Da oggi a circa cinque anni dall’ASL unica rilevando che ancora esistono difformità, bisognerà accelerare su altri fondamentali istituti quali produttività e progressioni orizzontali e parte variabile del coordinamento.

Salerno: La CGIL FP con Cisl e Uil celebra il 69° anniversario della Liberazione

SALERNO – Domani 25 Aprile 2014, ore 9,30, Piazza Vittorio Veneto, celebrazione della Festa della Liberazione con la Confederazioni Cgil-Cisl-Uil di Salerno.
De Angelis (Cgil Fp) Salerno: Come è ben noto il prossimo 25 Aprile ricorre il 69° anniversario della liberazione del nostro paese dalla dittatura nazifascista che, per un lungo ventennio, confiscò la libertà degli italiani.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente