"Piano aziendale" tag

Prevenzione obesità giovanile: “Crescere Felix” Corso di formazione a Eboli

EBOLI – Prevenzione dell’Obesità Giovanile: Si è tenuto presso il Distretto Sanitario di Eboli il Corso di Formazione “Crescere Felix”.
Si è tenuto mercoledì 19 presso la sede del Distretto Sanitario di Eboli il Corso di formazione “Crescere Felix”, un Progetto promosso dalla Regione Campania per favorire corretti stili di vita e di alimentazione nei bambini e negli adolescenti, finalizzato a combattere l’obesità in età scolare.

Gambino (FdI): De Luca in 2 anni ha distrutto la Sanità

SALERNO – De Luca, denuncia il Consigliere Regionale Gambino (FdI), in soli due anni ha sfasciato ciò che di buono c’era nella sanità salernitana.
Si convochi una Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi e passi dalle parole ai fatti e il DG Cantone attui quanto revisto dall’Atto Aziendale perchè: Il reparto di Cardiologia venga potenziato h24 e che da 4 posti letto passino a 20.

Piano Territoriale ASL Sa: Terminate le consultazioni con le OO.SS.

Terminate le consultazioni sul Piano Territoriale dell’ASL Salerno con tutte le Organizzazioni sindacali e la R.S.U..   da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese SALERNO – Terminate le consultazioni sul Piano Territoriale…

Piano Aziendale: La sindaca di Battipaglia chiede un rinvio

BATTIPAGLIA – Rispetto all’atto aziendale Asl, la sindaca di Battipaglia Cecilia Francese chiede la proroga dei termini.
La Bozza di Piano dell’ASL Salerno “Predisposto” da Squillante senza aver operato nessun confronto, e presentato in altrettanta “solitudine” da Giordano, trova contrari diversi soggetti politici, sociali e sindacali.

Emergenza Ospedale: I Candidati Sindaci “chiamano” Iorio e Iorio risponde.. fuori tema

BATTIPAGLIA – I Candidati Sindaco: Francese, Inverso, Tozzi, Vitolo; coinvolgono il Commissario Iorio sull’emergenza Sanità e Ospedalità di Battipaglia.
L’Ospedale di Battipaglia e quello di Eboli sono in procinto di chiudere. Francese, Inverso, Tozzi e Vitolo denunciano e invitano alla mobiltazione. Il Commissario Iorio subito si attiva ma è “impreparato”: E’ fuori tema.

Battipaglia e la “Questione Ospedale”: Che cosa sta accadendo?

BATTIPAGLIA – Questione Ospedale di Battipaglia, Cecilia Francese chiede: Che sta accadendo? Chiediamolo a Squllante, Spinelli, Calabrese ecc.
Persiste il blocco dei reparti chirurgici, si continua ad assicurare soltanto l’emergenza. I reparti evacuati sono ancora vuoti. Quali sono state le vere cause e quali i tempi per tornare alla normalità?

Eboli, Centrosinistra diviso: Mozione PD-“Eboli 3.0” sull’Ospedale. La destra ringrazia

EBOLI – Protocollata dai consiglieri PD e sottoscritta dal Gruppo “Eboli 3.0”, una mozione sulla vertente Ospedale di Eboli e sanità in generale.
Centrosinistra si presenta a ranghi sparsi sulle politiche sanitarie e l’Ospedale di Eboli: Da una parte Antonio Conte, Di Candia, Petrone e Adelizzi; dall’altra Cuomo, Infante e Rizzo; e la destra “ringrazia”.

Il M5S di Eboli “segnala” il “voto di scambio” de “Il Mattino” alla Procura

EBOLI – Voto di Scambio. “Da Destra a Sinistra solo parole”: il Movimento 5 Stelle agisce informando la Procura della Repubblica.
Si denuncia l’improbabile e si tralascia gli scandali. E mentre si conservano le ricevute e gli scontrini, si consuma sotto gli occhi prosciuttati il più grande scandalo della Sanità: Le prestazioni in ALPI; quello si probabile veicolo di voti di scambio. E i Partiti? Tacciono, e il M5S ricorda a Lembo di fare il Procuratore.

L’ASL, Squillante, il “Tavolo Tecnico” e la Commissaria: Se il ridicolo uccidesse…..

EBOLI – La Commissaria Filippi si lava le mani e passa testimone e ruolo istituzionale alle Mamme per convocare i Sindaci del Distretto e nominare il Tecnico.
Se il ridicolo uccidesse: Sarebbe una strage….. Mentre il “Tavolo Tecnico” da Napoli passa a Salerno e finisce nuovamente nelle mani del DG Squillante, e “Bocciato” dalla Regione e dall’ARSAN, nel silenzio colpevole dei Partiti e dei politici rientra dalla finestra dopo essere stato “cacciato” dalla porta.

Le “risultanze” del Convegno di Nocera Inferiore: L’importanza del management in Sanità

NOCERA INFERIORE – Al Convegno di Nocera Inferiore: L’importanza del management in Sanità; si è parlato di gestione e risoluzione della crisi, formazione e management sanitario.
Testimonianze significative quelle avute nel corso del convegno che hanno messo in evidenza il momento difficile in cui continua a versare il nostro territorio, anche alla luce della Legge Nazionale che impone nuovi standard dei Piani Ospedalieri regionali.

Il Comitato delle Mamme rivendica i successi e sollecita la nomina del “Tecnico”

EBOLI – Il Consiglio Direttivo dell’Associazione spontanea delle mamme bacchetta esponenti della destra e rivendica i successi conseguiti per il P.O. di Eboli.
Il Comitato delle mamme chiede al Commissario Filippi nella sua discrezionalità, di nominare subito il “tecnico” che rappresenti al tavolo provinciale gli interessi della nostra area e insieme alla nomina, dia una serie “regole d’ingaggio”.

Ospedale di Eboli e il Tavolo tecnico: Caldoro e Squillante lo hanno affondato

EBOLI – Del Piano Aziendale si sono perse le tracce. Il Tavolo Tecnico non è stato attivato. Il DG ASL Salerno Squillante e il Governatore Caldoro tacciono.
L’Associazione spontanea delle mamme in difesa dell’Ospedale di Eboli: “Stiamo vivendo in queste prime settimane del 2015, una situazione di stallo nel “mondo” variegato della sanità”.

Ridotti i posti letto: L’Ospedale di Eboli è in pericolo. Allarme di PD e SEL

EBOLI – La “Matrioska” della Salute colpisce ancora. Nuova mortificazione di questa destraccia al potere per l’Ospedale di Eboli: Altra riduzione dei posti letto.
Mentre si parla della nomina di Melchionda la Destra sferra il colpo mortale all’Ospedale di Eboli nella più totale assenza della inconsistente destrucola cittadina. Palladino(PD), Manzione(SEL), Rosania(SU/Rifondazione) vadano dal Procuratore della Repubblica Lembo. Facciano una denuncia per ATTENTATO ALLA SALUTE.

Sanità e Ospedale: Le Mamme ribelli presentano il Ricorso al TAR

EBOLI – Associazione Spontanea delle Mamme in difesa dell’Ospedale prosegue la lotta contro i provvedimenti dell’ASL Salerno e incarica l’Avv. Lanocita di presentare Ricorso al TAR.
Nell’ultimo incontro l’Associazione spontanea delle mamme ha presentato due documenti che intendono sottoporre a Caldoro chiedendo: La riassegnazione ad Eboli dell’Ostetricia e Pediatria; La revisione del Piano Aziendale; La realizzazzione dell’Ospedale Unico della Valle del Sele.

Cecilia Francese sugli Ospedali e i tagli: E’ l’ora della mobilitazione

BATTIPAGLIA – Ospedali della Piana: “E’ l’ora della mobilitazione!” Il Piano sanitario della Regione sta modificando la struttura sanitaria del nostro territorio.
Le priorità per Cecilia Francese: Fine immediata del Commissariamento e ritorno alla gestione ordinaria. Riportare l’Ospedale unico della Valle del Sele tra le priorità della politica sanitaria regionale, otttimizzazione di straordinari e Alpi, Tavolo regionale Istituzionale

Presentazione a Sapri del Libro di Antonio Bassolino: “Le Dolomiti di Napoli”

SAPRI – Sabato 8 Febbraio 2014, alle ore 17.30, Hotel Tirreno, Sapri, presentazione del Libro,”Le Dolomiti di Napoli”, di Antonio Bassolino.
Un racconto di politica e di vita di Antonio Bassolino dalla formazione di militante a dirigente del PCI, dall’esperienza di Sindaco di Napoli a quella di Ministro del Lavoro e successivamente ai dieci anni da Presidente della Giunta regionale della Campania.

Dibattito a SudTV sulla Sanità locale: Inizia la SVENDITA dell’Opsedale di Eboli

BATTIPAGLIA – Questa sera, martedì 4 febbraio, ore 21:05, a SudTV sul canale 663 del digitale terrestre: Confronto extraistituzionale sulla Sanità locale. E’ iniziata la SVENDITA all’Ospedale di Eboli.
Masturbatio verborum. A “sparlarne” saranno: il DG ASL SA Squillante; il sindaco di Eboli Melchionda; Il Commissario Ruffo di Battipaglia; il direttore sanitario P.O Battipaglia, Calabrese; il Commissario Spinelli, P.O. Eboli; Di Napoli, primario Cardiologia P.O. Battipaglia.

Vitiello(PD) accusa Aliberti e Destra: Sull’Ospedale di Scafati una vergognosa propaganda

SCAFATI – L’indignazione è dei cittadini per la chiusura dell’Ospedale Scarlato di Scafati, e per la gestione clientelare della Sanità non del Sindaco Aliberti che va a braccetto con il DG dell’ASL SA Squillante.
Vitiello: Sull’Ospedale di Scafati si è fatta una vergognosa propaganda elettorale. Il Partito Democratico da tempo denuncia tutti gli sprechi e il sistema di gestione clientelare della Sanità in provincia di Salerno e nella Regione Campania.

La CISL FP: Aspettiamo il Piano Aziendale ASL Salerno

EBOLI – Pietro Antonacchio (Cisl-Fp): Piano Aziendale ASL Salerno definitivo e riorganizzazione dei PO della valle del Sele, aspettando il 27 gennaio.
Mantenimento dei posti letto e dei livelli minimi di assistenza ai PO di Roccadaspide e oliveto Citra, Polo nascita con Ginecologie e Ostetricia a Battipaglia; potenziamento di Emodialisi, Cardiologia e Emodinamica, Oculistica e Neurologia a Eboli e revisione dell’ALPI e straordinario.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente