"Piano Urbanistico Attuativo" tag

Eboli: La Giunta approva il PUA di San Donato

EBOLI – Con l’approvazione del PUA S. Donato, La Giunta Cariello vara un nuovo strumento urbanistico attuativo.
Approvato il PUA San Donato – sub ambito 1: sistemazione del territorio, più servizi ai cittadini, un parco natura ed il nuovo canile comunale. Il Primo Cittadino Massimo Cariello: “Proseguiamo nell’opera di sistemazione del territorio!”

Eboli: Presentato il PUA di S. Cecilia

EBOLI – L’Amministrazione ha presentato con una pubblica iniziativa il PUA sub-ambito 1 di Santa Cecilia.
Una pianificazione urbanistica per il Sindaco Cariello: “Pienamente condivisa con i residenti”; per dare risposte alle esigenze dei cittadini, in perfetta sintonia tra le aspettative della popolazione e la programmazione dell’Amministrazione comunale.

Pianificazione Urbanistica “Parco Fusco”: A “breve” il rilancio dell’Area

La Giunta comunale ha adottato il PUA relativo al sub-ambito Fontanelle 1, ex Parco Fusco-Pesce. Lo strumento attuativo ha come obiettivo il rilancio e la trasformazione dell’area compresa tra il rione Paterno e il centro cittadino, ora…

Eboli: La Giunta approva i PUA Corno d’Oro e S. Donato

EBOLI – La Giunta comunale approva due provvedimenti urbanistici importanti: I sub ambiti PUA di Corno d’Oro e S. Donato.
Due provvedimenti con specificità diverse, capaci di garantire, strutture, servizi, spazi pubblici, realizzazioni per i residenti, riqualificazione con un nuovo canile a San Donato. Il Sindaco Cariello: «Sistemazione del territorio, garantendo spazi pubblici, servizi e residenze son un dovere di chi amministra. Abbiamo avviato anche l’azione per la realizzazione di un canile, una struttura che serve alla città».

Eboli: La ricreazione è finita? E Pansa introduce la Programmazione Urbanistica

Pansa e “Insieme per Eboli” imprimono la svolta, e dall’ “immagine” si passa alla Programmazione urbanistica. E’ Finita la ricreazione? La scadenza per l’approvazione del Piano Urbanistico Comunale è prossima. C’è solo un…

La Giunta Cariello approva tre PUA: Riparte l’edilizia

EBOLI – La Giunta Comunale ha approvato tre Piani Urbanistici di Attuazione (PUA): “Ardea”; “Tridentum” e “Regina Maior”.
Con l’approvazione dei PUA Tridentum, Ardea e Regina Maior si avvia un’importante e strategica attività edilizia con la realizzazione di alloggi, intervenendo anche sugli insediamenti commerciali e le intere aree circostanti.

Eboli: Cariello revoca il PUC di Melchionda

EBOLI – Cariello revoca il preliminare di PUC: Non rispettava alcuni parametri. Finisce il “legame” Cariello – Melchionda. “Ri”torna Gerundo.
Per il consulente scientifico del nuovo strumento urbanistico, e responsabile del dipartimento di ingegneria Unisa, Prof. Gerundo, non avrebbe superato gli esami per una serie di rilievi di tipo ambientale e dimensionali. Intanto la Giunta ha già approvato due PUA. Riparte l’edilizia.

Salerno: Adottato il PUA “Sacco” di Via S. Leonardo

SALERNO – La Giunta Comunale di Salerno ha Adottato il P.U.A. con valore di Piano di Recupero, per gli immobili di proprietà “SACCO” Via S. Leonardo.
E’ stato adottato il Piano Urbanistico Attuativo con valore di Piano di Recupero, per gli immobili di proprietà “SACCO”, ricadenti nella sottozona B1_5 “San Leonardo” della zona omogenea B6. Osservazioni o opposizioni entro e non oltre le ore 12 del 30/12/201.

Eboli: La città come luogo…. o …… luogo di tentazioni?

EBOLI – Un excursus urbanistico che va dal Piano Fuccella alla bozza Capobianco, per passare dal Piano Rosania alla bozza di PUC di Melchionda.
Urbanistica e politica, il binomio infernale e “Eboli: La Città come luogo” dell’Arch. Guida è una riflessione ma anche una critica e una proposta. L’eterno dibattito che mentre attraversa e affascina gli urbanisti, tenta e corrompe la politica.

Eboli. La maggioranza Accusa: Sgroia Ambizioso e interessato

EBOLI – I capigruppo di maggioranza Rotondo, Marra e Rizzo sulla crisi politica accusano Sgroia: Ambizioso e interessato e volano gli stracci.
Lo scontro passa attraverso le candidature regionali di Federico Conte e Melchionda? Dietro al “mattone” che interessi si sono? Che interessi si celano dietro la variante delle aree e l’Housing Sociale? I PUA sono legittimi? Il PUC risolve i problemi conseguenti all’Housing?

Santomauro (4^ puntata): «Non esistono favori al cavaliere Marano»

BATTIPAGLIA – «Non esistono favori al cavaliere Marano». I 1600 alloggi sarebbero stati dimensionati dalla Provincia e non da Comune.
Santomauro: «Il preliminare di Puc era un danno per i proprietari». L’ex sindaco continua la difesa degli atti: «Erano nel programma di governo».

Battipaglia Story 3: Recesso consorzio ASI e favori ai Lanzetta

BATTIPAGLIA – La finalità dietro l’uscita dal Consorzio Asi: «Favorire insediamenti commerciali. Determinante l’audizione del colonnello Cerruti.
Il recesso dall’ASI operato per favorire gli imprenditori Lanzetta, che in precedenza aveva ottenuto l’autorizzazione per la realizzazione di uno stabilimento di reti e materassi mai costruito, divenuto poi il Centro Commerciale “Il Castelluccio”.

Eboli: Il Nuovo PSI chiede un incontro al Prof. Gerundo, il progettista del PUC

Il Nuovo Psi con Cariello, Fido, Domini e Di Benedetto, chiede un incontro ufficiale con il Prof. Gerundo, il Progettista del PUC del Comune di Eboli. Vi sono stati cambiamenti di indirizzo politico del…

La Giunta comunale approva il Piano Urbanistico Attuativo di Fisciano

FISCIANO – La Giunta municipale con Delibera n° 207 del 16 dicembre 2013, ha approvato il PUA di Fisciano capoluogo.
Tutti gli atti tecnici ed amministrativi costituenti il P.U.A. saranno pubblicati sul sito web del Comune di Fisciano. Per visualizzare gli allegati del Pua basta visionare il Sito del Comune.

Sequestrato il Crescent di Salerno: Tanto tuonò che piovve

SALERNO – Apposti i sigilli al Crescent di Ricardo Bofil. Indagati insieme al Sindaco di Salerno De Luca anche 10 assessori della Giunta del 2008. post di De Luca su Facebook.
Bonavitacola (PD): Le ipotesi di reato riguardano presunte irregolarità amministrative. Il Gip dispone il sequestro del Crescent proprio pochi giorni prima della definitiva parola del Consiglio di Stato. Roscia (FI-PDL): «La questione Crescent va inquadrata politicamente».

Urbanistica senza urbanistica: il Piano Attuativo di Fontanelle

EBOLI – Urbanistica senza urbanistica: il piano attuativo di Fontanelle: Riflessioni a “penna libera” di Luigi Manzione.
Un viaggio nel contesto della pianificazione locale, richiamando l’evoluzione della normativa di riferimento; le scelte, confermate, negate o modificate, nel corso del tempo; le connessioni con il tessuto economico, politico e sociale locale; le prospettive di governo del territorio.

Manovra Urbanistica: Approvato il PUA Rione Turco, Battipaglia va verso il nuovo PUC

BATTIPAGLIA – L’Assessore all’Urbanistica di Tancredi: «Vogliamo governare i processi in vece che essere governati»
Con l’approvazione del PUA di rimodulazione del comprensorio “C” del Rione Turco, si da inizio alla manovra urbanistica e si va verso il PUC. Le stesse operazioni saranno portate avanti per le ex aree Peep di Belvedere e Viale della Libertà seguendo il metodo della perequazione.

Battipaglia: La Giunta adotta il PUA Rione Turco

BATTIPAGLIA – Con la Delibera di Giunta Comunale n.214 del 10 agosto 2012 – L.R. n.16/2004 e Regolamento di attuazione n.5/2011 è stato adottato il PUA di rimodulazione del comprensorio “C” di Rione Turco.
Il PUA è depositato presso il Settore Programmazione e Governo del Territorio, presso la Casa Comunale sita in p.za Aldo Moro, n° 1, per trenta giorni consecutivi decorrenti dalla data del presente avviso la documentazione tecnica allegata per le relative osservazioni.

IL PUA FONTANELLE: Lotta di potere tra vecchi affari e nuovi appetiti

EBOLI – Con la suddivisione in 5 sub-comparti è stato adottato il PUA Fontanelle. Si realizzeranno 254 nuovi alloggi più strade e servizi su una superficie di 27 ettari. Gli interessati si scontrano.
Si contesta l’istituto della perequazione, l’equa distribuzione dei vantaggi e dei costi. Ai volumi da realizzare non corrispondono i costi delle infrastrutture. In questa storia chi ci guadagna? E’ manovra urbanistica o speculazione? Le incompatibilità sono formali o sostanziali?

Piano Casa & Veleni quotidiani: conferenza stampa di Melchionda al Bar Sport

EBOLI – Melchionda boccia i “veleni quotidiani” e sul Piano Casa: “E’ un’occasione. Riqualificheremo le aree e risponderemo alla richiesta di nuovi alloggi”.
Negli ambiti, individuati nei PUA, si realizzeranno 800 nuovi alloggi di edilizia privata e sociale, di questi, il 20% sarà di proprietà comunale. Soddisfatti il Sindaco Melchionda, il suo vice Cicia e Marra dell’API.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente