"Primario" tag

Doppio trapianto di cornea: Ancora buona Sanità all’ospedale di Eboli

EBOLI – Ancora buona Sanità all’ospedale di Eboli: eseguito dall’equipe del dott. Iovieno doppio trapianto di cornea
E il bene trionfa sempre sul male, e nonostante i furti ed i processi in corso verso i cattivi, i buoni prima Gigliotti con Nefrologia e ora Iovieno con l’oculista confermano l’eccellenza dei loro Reparti e il livello di una Sanità che offre l’Ospedale di Eboli nel silenzio delle varie Direzioni. “Protestano” con Cicia gli I fermieri, esclusi da ogni citazione.

Nefrologia di Eboli sotto attacco. È guerra dei vetrini tra veleni e tranelli

EBOLI – La Nefrologia di Eboli è sotto attacco. È lotta tra il male e il bene. Continua tra veleni e tranelli la guerra dei vetrini.
L’ASL sta a guardare. Il Commissario Iervolino si lava le mani, fa Ponzio Pilato. Invece di agire sui “cattivi” se la prende con i buoni e sospende il concorso di Primario. E se tra i cattivi c’è chi è stato condannato a 1anno e 9mesi di reclusione, ed è imputato per furto perché è ancora in servizio e pare sia consulente dei NAS? E il Governatore De Luca che fa conta formiche e scarafaggi?

Befana dei Commercialisti ANC ai bambini della Neonatologia del Ruggi

SALERNO – Befana anticipata dell’ANC di Salerno per i bambini dell’Ospedale “Ruggi” di Salerno.
La cerimonia di consegna è avvenuta questa mattina alle 11.00 presso il Reparto di Neonatologia dell’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno grazie all’associazione Nazionale Commercialisti Salerno

Il trasferimento del DG Giordano preoccupa la Sindaca di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Per il trasferimento del DG dell’ASL Salerno Giordano, anche la Sindaca di Battipaglia esprime “profonda preoccupazione”.
La Francese è preoccupata pensando alla inversione di rotta intrapresa dal DG Giordano dopo anni di vessazioni per l’Ospedale di Battipaglia e quelli della Valle del Sele, pensando ai provvedimenti presi per l’Ospedale Maria SS della Speranza e agli impegni assunti per migliorare servizi e prestazioni, e l’invio di nuovo personale.

Migrazione sanitaria al contrario e Buona Sanità alla Nefrologia di Eboli

EBOLI – Se la Sanità in Campania è un miraggio, la “buona Sanità è realtà alla Nefrologia dell’Ospedale di Eboli. ….Ed è migrazione sanitaria all’incontrario.
Certificata dai numeri e dai risultati professionali sempre più incoraggianti raggiunti dal reparto diretto dal dottor Gigliotti con tutta la sua equipe, arriva anche il “sigillo” delle testimonianze dei pazienti sempre più numerosi provenienti da fuori provincia di Salerno e fuori Campania. Ecco alcune testimonianze.

De Luca nomina Cesario: Strali dal M5S

NAPOLI – M5S: “De Luca nomina il re delle poltrone Cesario al posto del signore delle fritture di pesce”

Il consigliere regionale Ciarambino: “Un voltagabbana di professione alla corte del governatore De Luca”. Ma De Luca le promesse le mantiene: Con Alfieri e il figlio Piero promettendogli un posto in Parlamento; con il suo consulente della Sanità Coscioni nominandolo primario di una Cardiochirurgia dimezzata; È andata male solo a Mastursi, lui si è fatto beccare.

Il Prof. Cassandro, è il nuovo Presidente Nazionale della Società Italia di Otorinolaringologia

Il Prof. Cassandro, Docente presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno è il nuovo Presidente Nazionale della Società Italia di Otorinolaringologia. La nomina del Prof. Ettore Cassandro è avvenuta nel corso del 104° Congresso…

Riapre il Pronto Soccorso “elettorale” all’Ospedale di Agropoli

AGROPOLI – Con il Governatore De Luca, Alfieri e Coppola, riapre il pronto soccorso di Agropoli. E… si inaugura il “diritto alla salute elettorale”.
Adamo Coppola: «Il diritto alla salute torna ad essere tutelato, laddove altri avevano lasciato il deserto. Certo non è un punto di arrivo, ma un passo importante che dona serenità a residenti e turisti che avranno a disposizione un presidio di soccorso di prossimità. Maggiore serenità per i cittadini».

Caso “Cantone”: Ciarambino M5S chiede la testa; Gambino FdI lo difende

NAPOLI – Bufera sul DG ASL Sa Cantone, finito nelle maglie della giustizia a Napoli. Il mondo politico insorge e si divide.
Ciarambino del M5S, sulle Nomine non per meriti ma per fedeltà investe l’Anac: «De Luca rimuova il manager del Ruggi». Gambino di FdI da garantista: «Alle richieste di dimissioni da parte dai “moralisti a giorni alterni”, esprimo solidarietà a Cantone per gli attacchi beceri».

Il PSI di Eboli scrive al DG ASL SA Antonio Giordano. Mentre si prepara la fiaccolata

EBOLI – Lettera aperta dei socialisti ebolitani al D.G. ASL Salerno Giordano che suggerisce e non suggerisce alcune priorità del P.O. di Eboli.
E mentre i socialisti scrivono a Giordano per “sussurrare” suggerimenti per l’Ospedale, domenica 19 febbraio alle 19.00, organizzato da associazioni locali, si svolgerà una fiaccolata in favore del Maria SS Addolorata di Eboli e per protestare contro il Piano Aziendale di Caldoro e De Luca..

Donata una “Lampada Scialitica” alla Neonatologia del Ruggi

SALERNO – Mercoledì 15 febbraio, ore 10.00, Ospedale Ruggi, cerimonia di donazione di una “Lampada scialitica” al reparto di neonatologia.
Arriva dai Commercialisti un nuovo apparecchio in dono all’Ospedale Ruggi di Salerno. Il Presidente Cuomo: «Sebbene la nostra è un’associazione sindacale di categoria, abbiamo a cuore gli interessi diffusi della società, in modo particolare quelli dei più bisognosi ed in particolare dei bambini»

Cardiochirurgia dimezzata. Coscioni incassa: È primario. Il M5S denuncia

NAPOLI – Sanità, e “comparaggi”. Nel mirino del M5S, De Luca e il suo “disinteressato” consigliere della Sanità Coscioni.
Polimeni ha fatto il lavoro sporco e il consigliere della Sanità di De Luca Coscioni è passato all’incasso e diventa primario all’Ospedale Ruggi di Salerno di una Cardiochirurgia dimezzata. Questa è la Sanità che ci meritiamo? Questa è la sanità e l’Ospedale che vuole De Luca?

Salerno: All’Azienda Ospedaliera privilegi anche nei Parcheggi

SALERNO – Anche con il Parcheggio interno all’Azienda Ospedaliera di Salerno, continuano i privilegi.
A denunciarlo la Uil-Fpl che fa pressione sul manager Nicola Cantone “diversamente” impegnato a dispensare provvedimenti disciplinari fuori tempo verso Primari “scomodi”. (UIL): “Via i privilegi per la sosta interna e si gestisca in house l’area di via San Leonardo”.

La Cassazione restituisce l’onore al Dott. Brigante neurochirurgo del Ruggi

SALERNO – il Neurochirurgo Dott. Brigante, Primario all’Ospedale San Leonardo di Salerno, estraneo alla “mazzette” per superare le liste di attesa.
A stabilirlo è stata la Corte di Cassazione con la Sentenza n.46650/2016 del 7/11/2016. Il dott. Brigante è stato prosciolto insieme al suo collega Liberti Cardiochirurgo alla Clinica San Rossore di Pisa, dall’accusa di aver percepito indebitamente somme utilin a superare le liste di attesa.

Eboli, Cariello prende le distanze da Squillante: Sulla Sanità occorre una svolta

EBOLI – Sanità ad Eboli, occorre una svolta: Cariello(Nuovo Psi) accusa e chiarisce la sua posizione e quella del suo Partito.
Con “un colpo al cerchio e uno alla botte” Cariello abbraccia la protesta in difesa dell’Ospedale di Eboli e prende le distanze dal Direttore Generale dell’ASL Salerno Squillante, dal Partito Fratelli d’Italia, “destra estrema” e le sue “logiche politiche”.

Ospedale di Eboli: L’ASL chiude i Reparti ma acquista qualche attrezzatura

EBOLI – L’ASL Salerno mentre da una parte chiude e trasferisce i reparti dall’altra acquista di una nuova apparecchiatura per il Presidio ospedaliero di Eboli.
L’attenzione di Squillante per il PO di Eboli è di 100mila €; una miseria. Apparecchi comprati in ritardo che hanno prodotto liste di attese di 11 mesi, mentre non si è solerti nel trasferire la Cardiologia di Battipaglia a Eboli con personale insufficiente e si assegnano 7 cardiologi a Vallo della lucania.

ASL & Veleni: Lettera aperta del primario Colasante al “Massone” Squillante

EBOLI – Colasante al Corriere del Mezzogiorno “elevando” il giudizio: “Contro di me provvedimento ingiusto. Così solo Togliatti e la Massoneria”, e scrive al DG Squillante.
Togliatti e la Massoneria sono cose serie, figuriamoci se si possono accostare ai dirigenti dell’ASL, ogni imitazione rasenta il ridicolo. Il verde della “segnatura” è solo una chicca per dare un colore e accettabilità a quei “doci veleni”.

Cardiello (Forza Italia): Il DG Squillante sta creando il caos

EBOLI – Damiano Cardiello (Forza Italia): Sulla vicenda sanità mantengo la linea della coerenza, ma Squillante sta creando il caos”.
“Nessun silenzio nè omissione su quanto accade a Eboli. Sono stato all’Ospedale di Battipaglia e la situazione si è rilevata da subito critica: regna il caos e la carenza di personale nei reparti in questione rappresenta una grave inefficienza”.

FISI Sanità è per il Punto nascita a Battipaglia e se la prende con Melchionda

SALERNO / EBOLI / BATTIPAGLIA – Il Sindacato FISI Sanità sul trasferimento dei reparti di Ostetricia e Pediatria da Eboli a Battipaglia ritiene sia ininfluente l’aspetto delle nascite e trascura quello della Sicurezza delle partorienti.
FISI Sanità ha chiesto l’accelerazione del processo di diversificazione dei due plessi della Valle del Sele e per il Plesso di Eboli che si completino gli interventi programmati e se la prende con il Sindaco Melchionda e definisce la rivolta delle mamme una “protesta montata”.

Melchionda e Zara: Il DG dell’ASL Squillante deve dimettersi

EBOLI – Sulla Sanità locale, il Sindaco di Eboli Melchionda: “Mi associo all’appello di Zara. Squillante deve dimettersi”.
Si commissarino di tutti gli Enti e le Partecipate di diretta influenza dell’Ente Provincia di Salerno, vero centro di Fratelli d’Italia, un Partito Minimale che detiene un potere assoluto e smisurato rispetto alla sua reale rappresentanza.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente