"Roberto Maroni" tag

Settembre Culturale agropolese: Gli ultimi appuntamenti

AGROPOLI – Il Settembre Culturale volge al termine. Domani ospite Maroni e mercoledì Crepet. Giovedì il concerto in ricordo di Biagio Manganelli. 

Volge al termine con gli ultimi appuntamenti il settembre Culturale di Agropoli, giunto quest’anno alla sua XII edizione. Un successo sempre crescente la rassegna promossa e organizzata dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Adamo Coppola. 

Campania: Anche i salviniani di Salerno chiedono il Referendum

SALERNO – Da Napoli e Salerno i salviniani chiedono un referendum anche per la Campania. Ma la lega rispolvera il “Carroccio” e ridiventa “Scorpione”.
Il referendum passa in Lombardia e Veneto. Come dice quel detto “A veder cagare viene voglia”, i salviniani di Salerno e Napoli chiedono il Referendum. Zaia chiede l’autonomia finanziaria e i 9/10 delle entrate fiscali, e va a mare il federalismo solidale e va a mare il progetto della “Lega dei Popoli”.

Eboli: La città come luogo…. o …… luogo di tentazioni?

EBOLI – Un excursus urbanistico che va dal Piano Fuccella alla bozza Capobianco, per passare dal Piano Rosania alla bozza di PUC di Melchionda.
Urbanistica e politica, il binomio infernale e “Eboli: La Città come luogo” dell’Arch. Guida è una riflessione ma anche una critica e una proposta. L’eterno dibattito che mentre attraversa e affascina gli urbanisti, tenta e corrompe la politica.

Eccolo con i suoi trucchi: Berlusconi il “piazzista” irrompe nella comunicazione

ROMA – Berlusconi fa il furbo, per evitare la Piazza dice di essere in pericolo e per partecipare ai dibattiti televisivi si proclama Capo della Coalizione.
Chi sono quelle “certe autorità” che ritengono Berlusconi in pericolo? Gli stessi che hanno suggerito la Lettera che ha consentito al Governo berlusconi di massacrare gli italiani? E’ o non é il capo della Coalizione di centrodestra? Maroni dice di no.

66° anniversario della nascita della Repubblica: Napolitano celebra il 2 giugno

ROMA – “Un riconoscimento particolarmente sentito ai reparti intervenuti con la Protezione Civile in soccorso dei cittadini emiliani colpiti dal terremoto”.
Napolitano ha sottolineato la coesione nazionale e si è rivolto alle Forze dell’Ordine, ai funzionari dello Stato, a chi interpetra ruoli istituzionali perchè vigilino, e intensifichino misure di contrasto alla criminalità organizzata, alla corruzione alla minaccia eversiva. Non sono mancate le polemiche con il leader di IDV Di Pietro.

Legge elettorale, accordo Bersani, Alfano, Casini “I cittadini sceglieranno gli eletti

ROMA – Dal vertice tra Alfano, Bersani e Casini nuova intesa sulla riforma destinata a sostituire il “Porcellum”. Il plauso di Napolitano.
Le novità: Soglie di sbarramento e taglio nel numero dei parlamentari da 945 a 750 e diritto di tribuna e i cittadini sceglieranno i Parlamentari. Idv: “E’ una truffa”. Maroni: “Una porcata”. SEL: Accordi di Palazzo.

LEGA & CAMORRA: Un brutto giorno per la democrazia

SALERNO – Oggi è un brutto giorno per la democrazia e la giustizia in Italia, dichiara il Segretario Provinciale del PD Landolfi.
La Lega aiuta i casalesi, fa un favore alla camorra, affondare la legalità e la Campania vittima delle camorre. Non fa chiarezza nemmeno sul falso dossier Caldoro. Cosentino si dimette da coordinatore regionale, ma il Governatore della Campania Caldoro vuole la verità.

Monti è sereno, oggi sale al Colle per sciogliere la riserva

ROMA – Monti: “Sono sereno, il Paese ce la farà. In Italia consapevolezza dell’emergenza, tutti disponibili a sacrifici”.
Ricevuto l’OK dai partiti, Mario Monti oggi alle 11,00 sale al Colle, per sciogliere la riserva e su Letta nell’esecutivo il Pdl insiste e apre ad Amato.

Berlusconi si dimette? Prima la Legge di Stabilità, dopo il “diluvio”

ROMA – Il governo sotto quota 316. Berlusconi non ha più la maggioranza. Bossi lancia Alfano Premier. Scendono le quotazioni di Monti.
Il Rendiconto dello Stato è passato, ma gli astenuti sono più dei votanti. Il governo non raggiungere la fatidica quota 316 e Berlusconi va al Quirinale, ma non molla, chiede 15 giorni.

Berlusconi ottiene la fiducia: 316 si 301 no

La Stampa Italiana sulla FIDUCIA al GOVERNO. Estratti dalla Repubblica, Il Corriere della Sera, Il Sole24Ore, La Stampa, Il Mattino. ………………………….  …  …………………………. Dalla Repubblica Berlusconi si salva e guarda avanti “Prossima settimana…

Crisi, incontro Berlusconi – Napolitano

EBOLI – Il capo del governo presenta al Capo dello Stato le misure economiche del governo.
Galan assicura: Il premier non si dimette. Silvio Berlusconi a colloquio anche con Bossi e in serata con i vertici Pdl.

Ministeri al Nord? Servono solo alla Lega, mentre l’Italia fallisce: Buffoni

MONZA – Che brutta fine l’Italia: con Bossi, cafone in canottiera; Tremonti, passato dalla Finanza creativa a quella “estorsiva”; Berlusconi, in piena fuga.
Siamo sempre più screditati nei confronti dell’opinione pubblica mondiale e completamente assenti nello scacchiere politico del Mediterraneo e internazionale.

Marcegaglia al Governo: Il Paese è a rischio, agire o prenderne atto

CERNOBBIO – A Cernobbio lo spettro default. Tremonti non placa le ansie.
Marcegaglia: «Paese a rischio, l’esecutivo agisca o prenda atto». Per il ministro Tremonti : «Eurobond unica via».

Cardiello (PdL) interroga Maroni per i Poliziotti di quartiere a Battipaglia

BATTIPAGLIA – INTERROGAZIONE CON RICHIESTA DI RISPOSTA SCRITTA del Sen. Franco Cardiello al Ministro dell’interno Roberto Maroni, per ripristinare il servizio del Poliziotto di quartiere a Battipaglia.

Discorso di Napolitano nel “Giorno della Memoria”: Omaggio alle vittime del terrorismo

ROMA – Napolitano sui servitori dello Stato e in particolare sui magistrati: “Non c’è distinzione che possa suonare irrispettosa nel nostro omaggio alla memoria degli uccisi e dei feriti dai terroristi”.
L’Italia ha dimostrato di essere una democrazia capace di difendersi senza perdersi, capace di reagire ad attacchi e minacce gravi senza snaturarsi.

Cardiello interroga Maroni sugli immigrati di Capaccio

CAPACCIO – Riceviamo e Pubblichiamo l’Interrogazione che segue, del Senatore Franco Cardiello del gruppo parlamentare, con la quale chiede al Ministro dell’Interno Roberto Maroni di sapere e di intervenire a proposito dell’organizzazione riguardante…

Cardiello (PdL) interroga i Ministri Alfano e Maroni sulle minacce di Capaccio

CAPACCIO – Riceviamo e pubblichiamo la seguente interrogazione a risposta scritta, che il Senatore Franco Cardiello del Popolo della Libertà, rivolge ai ministri della Giustizia e dell’Interno, rispettivamente Angelino Alfano e Roberto Maroni,…

La Libia, Obama e la giravolta del Cavaliere

ROMA – Obama telefona a Berlusconi. Lo ha rapidamente costretto ad una virata di 180 gradi: è passato dal baciamano a Gheddafi alla condanna senza appello del Rais.
L’economia non cresce, siamo al penultimo posto dei Paesi europei, (dopo noi la Grecia), al quarantesimo nella lista della produttività e all’ottantesimo in quella della competizione.

Caso Rudy- Berlusconi rinviato a giudizio: Il Re è “nudo”

MILANO – Rito immediato per il Premier: Deve rispondere di concussione e prostituzione minorile.
Il 6 aprile prossimo è fissata l’udienza dibattimentale dinanzi a un collegio composto da tre donne: Carmen D’Elia, Orsolina De Cristofaro e Giulia Turri. Il Cavaliere rischia una condanna a oltre 10 anni di carcere.

Berlusconi per evitare il voto sfida anche Napolitano

ROMA – Berlusconi ha paura delle urne e avverte Napolitano che per sciogliere le Camere occorre la sua firma.
Ha tutti contro, anche i sondaggi lo hanno abbandonato. Sfida la piazza delle donne: un errore blu. Non si sfidano le donne e non si sfidano le Piazze. Qualcuno prima di lui ci ha provato, non è finita bene.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente