"Sergio Costa" tag

Sondaggi in Campania: De Luca vola

NAPOLI – De Luca è invincibile, secondo il Sondaggio Winpoll-Arcadia di oggi 3 luglio 2020 sulle elezioni regionali 2020 in Campania. 

Con il suo piglio aggressivo e decisionista De Luca piace trasversalmente agli elettori campani e il suo indice di gradimento rispetto a Caldoro e Ciarambino, in barba a tutti i suoi oppositori interni ed esterni al PD, tra un “lanciafiamme” e un” fratacchione”, il serio e il faceto è del 75%, mentre la coalizione è al 66% circa. E gli avversari si mangiano la bile e più si cerca una via giudiziaria e più cresce nei consensi. 

Campania a rischio Idrogeologico: De Luca incapace di usare i Fondi per l’Ambiente

NAPOLI – Dissesto Idrogeologico: Campania a rischio. Di 12milioni di fondi del Ministero dell’Ambiente Finanziati solo il 20% dei progetti. 
On. Cirielli (FdI) : “La Regione Campania targata Vincenzo De Luca mette a rischio la pubblica incolumità, perché incapace di gestire i finanziamenti statali finalizzati a mitigare il rischio idrogeologico”.

Tra strabismo, delatori e “confidenti: La Sanità Campana secondo Report

EBOLI – Tra strabismo “delatori”, “ruffiani”, “confidenti” Sigfrido Ranucci e Report scambiano la Campania con la Lombardia, tra le proteste del Sindaco di Eboli Cariello. 

Report in un transfert ha confuso il Campolongo Hospital con il Pio Albergo Trivulzio e la strage di anziani avvenuta nelle RSA lombarde? Forse c’è stato un refuso nel titolo, Ranucci anziché “La Sanità si è fermata ad Eboli”, voleva titolare “La Sanità si è fermata sotto la Madunnin”. De Luca non è un Santo e la Sanità in Campania ha tanti problemi come quello che mentre era Commissariata la Padania si ingozzava di soldi e li bruciava in ruberie e scandali. 

Inquinamento del Sarno: Urgente una Task Force regionale

SARNO – Inquinamento Fiume Sarno. La proposta del M5S: Una Task Force regionale per salvaguardare l’ecosistema campano. 

Il Consigliere Regionale Michele Cammarano, e le parlamentari Luisa Angrisani, Virginia Villani, Teresa Manzo del M5S: “Sversamento illegali danno per l’ambiente, per la salute dei cittadini e per l’economia”.

L’alternativa a De Luca del M5S: Il Ministro fuggitivo Costa

Il M5S lancia il “fuggitivo”: “Con Costa e un grande progetto per superare i sistemi del passato”.  La capogruppo regionale Ciarambino in alternativa ai tavoli politici proposti a sostegno del Governatore uscente De…

La Treofan passa alla Jcoplastic: Salvi Azienda e lavoratori

BATTIPAGLIA – La Jcoplastic rileva la Treofan di Battipaglia: Un miracolo. Decisiva la revoca dei terreni alla Jindal da parte del Presidente ASI Visconti. 

Finisce un incubo: La Treofan resta italiana e battipagliese. Oggi primo incontro con L’A.D. Antonio Foresti che ha illustrato i Piani Aziendali. Cauto ottimismo da parte della Jcoplastic che si appella alle maestranze che dovranno percorrere una formazione mirata alle nuove strategie aziendali. E ora di chi sono i meriti? 

Regionali 2020: Il M5S con Costa il fuggitivo; Il PD con De Luca l’eretico

NAPOLI – Il M5S ha scelto: Il candidato Governatore è il Ministro dell’ambiente Costa, il fuggitivo; E il PD riparte da De Luca. 

Il PD si ritrova sul Governatore uscente per costruire una coalizione più ampia. La Capogruppo regionale Ciarambino (M5S) con un videomessaggio lancia Costa: “Con Costa costruiremo un futuro nuovo per la Campania. E’ la persona migliore per restituire legalità e giustizia alla nostra terra”. Incominciamo a correre per acchiapparlo nella ipotesi remota di una sua elezione.

Impianto di compostaggio e il dopo sequestro: “i ruggiti dei conigli”

BATTIPAGLIA / EBOLI – Un Amministratore giudiziario dopo il sequestro dell’impianto di Eboli è la proposta di Longo che fa domande ma parziali.

E mentre il finto ambientalismo impera i lavori allo STIR di Battipaglia per trasformarlo in un altro impianto di Compostaggio proseguono. Le Imprese che trattano rifiuti continuano a farlo. Il Sansificio sfuma spaventosamente ed emette odori nauseabondi. La puzza c’è sempre. E i “conigli”? Continuano a ruggire. 

I Comitati della Valle del Sele incontrano il Ministro Costa

BATTIPAGLIA – Il “fuggitivo” Ministro dell’ambiente Costa, ha ricevuto una delegazione del Coordinamento Comitati Valle del Sele.

Nell’incontro romano, promosso dall’On. Federico Conte hanno partecipato oltre all’On. Adelizzi, Vocca, D’Angelo e Petrone per i Comitati i quali hanno consegnato al Ministro Costa 11mila firme a sostegno della nomina di un Commissario per i rifiuti. Ma Costa dribbla e scarica il problema sulla Regione. 

Maltempo e danni. Campania e salernitano in ginocchio

SALERNO – Maltempo: E tra frane, straripamenti, allagamenti e disastri, la provincia di Salerno e l’Italia si sgretolano. 

L’On. Federico Conte (LeU): “Per i danni nel Salernitano. Mi attiverò subito presso il Governo e chiederò un intervento tempestivo”. Lombardi (FederCepi) per combattere il Dissesto idrogeologico invoca un “Parco progetti”. Casciello (FI) chiede: “stato di calamità per la Costiera Amalfitana”. 

228mila tonnellate di monnezza: Battipaglia riscende in piazza

BATTIPAGLIA – Definita la data: Il 6 dicembre si scende in piazza contro “le 228mila tonnellate di rifiuti che l’opprimono. 
La decisione è maturata in un incontro tenuto nella parrocchia di San Gregorio VII organizzato dal Comitato Spontaneo Battipaglia dice NO che ha stabilito modalità e tempi della mobilitazione generale, condivisa e su spinta di comitati e associazioni ambientaliste stanche e deluse. 

Assessore Bruno-CivicaMente: Il Ping pong dei rifiuti

BATTIPAGLIA – Un dibattito nel dibattito sui rifiuti e chi ne sa di più tra l’assessore Bruno e l’associazione CivicaMente. E Battipaglia sta sempre nella Monnezza

Assessore allo Sviluppo Urbano Davide Bruno ribatte ma invita a proseguire insieme: “La vera ragione sta nella competenza e nel lavoro di ogni giorno. Contro i veleni e le falsità. Per l’ambiente, il lavoro e la salute. Battipaglia può rialzarsi. Andiamo avanti e uniamoci per la battaglia di difesa del territorio e la salute di tutti noi. Insieme possiamo”.

Emergenza Cinghiali: L’On. Casciello interroga il Ministro

ROMA – Interrogazione ai ministri Costa e Boccia dell’on Casciello(FI): “Emergenza cinghiali, urge un tavolo permanente”. 
“I ministri Costa e Boccia risolvano definitivamente, anche attraverso l’istituzione di un tavolo permanente fra gli organi competenti tutti, i Comuni, le Province, le Regioni e il Governo centrale per la tutela della popolazione e delle comunità locali”.

Lunedì Consiglio comunale monotematico sull’Ambiente

EBOLI – Domani consiglio comunale monotematico sull’ambiente, si discute del commissariamento dell’intero comparto della Piana del Sele. 

Sulla proposta del Commisariamento il capogruppo MDP-LEU Antonio Conte: “Si parte, grazie alla proposta del Commissariamento avanzata dall’On. Federico Conte al Ministro Costa, con un progetto idoneo per la salvaguardia ambientale del mare dei terreni dell’acqua e dell’aria che tutti utilizziamo”. 

Emergenza ambiente: Un Commissario per la Valle del Sele

BATTIPAGLIA – Ambiente e Rifiuti, l’On. Conte (LeU): “Emergenza Valle del Sele, il Governo nomini subito un commissario”. 

La richiesta è stata formalizzata dal deputato di Liberi e Uguali, Federico Conte, durante un question time in Aula all’indirizzo del Ministro dell’ambiente Costa. Polemicamente d’accordo con l’On. Conte il Capogruppo consiliare di FI Battipaglia Valerio Longo. 

Puzza e ancora puzza a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Battipaglia: Puzza & Puzze. Si chiede le dimissioni del Sindaco e chiusura del compostaggio di Eboli non degli impianti privati di monnezza.

Strabismo congenito quello di Longo. E facendo i “segugi” ognuno a “naso” cerca di coprire responsabilità e colpe e invece di procurare allarme ci si sieda iai tavoli istituzionali già avviati e si faccia valere il proprio peso politico. E una volta per tutte ci si dica quanti e di chi sono le Aziende che trattano rifiuti, chi li ha autorizzati e quali amministrazioni hanno concesso proroghe e semmai ancora oggi con i silenzi li protegge. 

Commissario Straordinario Ambiente: Raccolta firme a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Battipaglia: Parte la petizione per la nomina di un Commissario Straordinario per l’emergenza ambiente nella Piana del Sele.
L’iniziativa della raccolta di firme per la nomina di un Commissario a sostegno dei Comitati spontanei per la salvaguardia dell’ambiente è dell’On. Federico Conte di LEU che con una lettera sensibilizza anche i Ministri dell’ambiente e della Salute Costa e Speranza. 

Cucco Petrone è il Coordinatore della Consulta dell’Ambiente

BATTIPAGLIA – Si è istituita la Consulta dell’ambiente. Cucco Petrone è il Coordinatore. Soddisfatta l’assessore Vicinanza. ECCO L’ATTO DI INDIRIZZO. 

E il dialogo prevale sulla protesta. Si rinsalda il rapporto con il Comune. E con Petrone indicato da tutte le Associazioni e condiviso dalla consulta si “istituzionalizza” ufficialmente il ruolo che la società civile ha esercitato in questi mesi. Sapremo mai quanti sono e dove sono gli impianti industriali che trattano i rifiuti? 

Eboli: Incontro-confronto sull’ambiente a Santa Cecilia

Questa sera 23 Settembre 2019, ore 20:00 Centro Polisportivo Spartacus, S. Cecilia, Eboli, incontro-confronto sull’ambiente. L’iniziativa del Comitato di Quartiere Santa Cecilia vuole mettere intorno ad un “tavolo” Cittadini, Associazioni, Comitati, amministratori, istituzioni…

Valle del Sele: È emergenza ambientale

BATTIPAGLIA – “Nuovi incendi nella Valle del Sele, è piena emergenza ambientale”. 

A lanciare l’allarme è Federico Conte Deputato di LEU che ripropone con forza la nomina di un Commissario straordinario, autorevole, competente e con pieni poteri. Intanto il Ministro Costa, sempre più “distratto” ha convocato un Tavolo tecnico per il 26 settembre. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente