"SIC" tag

Un giorno al mare con gli “angeli del Signore” del Centro San Luca

BATTIPAGLIA – Un giorno al mare con gli “Angeli del Signore” alla Colonia marina del Centro San Luca di Battipaglia, presso il Lido “B38”.

“Una giornata particolare”, con Francesco, Angela, Carmine, Robertino, e di tutti gli altri “Angeli” del Centro San Luca di Battipaglia per l’iniziativa della Colonia Marina voluta dal managemand Aziendale guidato da Elisa Vitolo del Centro San Luca, facente capo alla famiglia dell’imprenditore battipagliese Carlo Alberto Vitolo.

Rilancio Fascia Costiera: E… si riparte daccapo

EBOLI – Il Rilancio della Fascia Costiera, protagonista di un Convegno a Eboli, organizzato dai comunisti, per le nuove tutele del litorale salernitano.
Il futuro della litoranea nel Convegno con: i sindaci di Eboli e Battipaglia, Cariello e Francese; l’ex Sindaco Rosania; l’ex ministro Conte; l’imprenditore pestano Gnazzo; Consalvo del Consorzio Turistico SeleCoast; il segretario Pci di Eboli, Del Vecchio, moderato da Faenza del Mattino.

La Cassazione: Il “PUAD di Rosania” era Legale

EBOLI – Il “PUAD di Rosania” era Legale! A dichiararlo è stata la VI sez. Penale della Suprema Corte di Cassazione.
Assolti dopo 15 anni dall’inizio della vicenda giudiziaria, politici e tecnici tra cui Emilio Cicalese, Adriana Esposito ed Anna Maria Polito protagonisti del PUAD sul litorale di Eboli. Soddisfatto l’ex Sindaco Rosania: “E’stata fatta giustizia e ridata dignità a delle persone ingiustamente accusate!”

Democratici x Eboli: Più attenzione per la Fascia Costiera

EBOLI -Il gruppo dei Democratici x Eboli e Infante sollecitano l’Amministrazione comunale: Più attenzione verso la Fascia Costiera.
Più attenzione da parte degli Enti Sovraordinati alle istanze del territorio, al recupero ed al rilancio della nostra Fascia Costiera. Infante: “Occorre ridare decoro al litorale per agevolarne l’Agroindustria ed il Turismo, in modo da migliorare l’economia e l’occupazione!”

Riapre al pubblico l’Oasi Fiume Alento

PRIGNANO CILENTO (SA) – Da sabato 4 marzo L’Oasi Fiume Alento riapre al pubblico per offrire un luogo di rara bellezza dove la natura si sposa con ogni forma di vita.
Nel suggestivo scenario naturalistico dell’Oasi Fiume Alento. Famiglie ed amanti della natura troveranno ampia offerta di visite naturalistiche ed attività didattiche, momenti di relax e aree pic-nic, e tra luoghi incantevoli e cucina cilentana a km 0 si trascorre una giornata unica.

Eboli: De Caro é il nuovo Assessore alla Sicurezza

Il Sindaco Cariello completa la Giunta e nomina nuovo Assessore Vito De Caro al posto di D’Aniello. Funzionario del Ministero dell’Interno, De Caro e il nuovo assessore con delega alla Sicurezza, Legalità, Viabilità, Mobilità,…

Eboli: Si riveda il PUAD, il SIC e il Patto dei Picentini

EBOLI – Il Presidente del Consiglio comunale di Eboli Vecchio “apre” alle opposizioni sul PUAD e apre anche una discussione sul “vincolismo”.
Quando una programmazione non incontra l’interesse di nessuno e i vincoli diventano un ostacolo più che una opportunità, si deve necessariamente riprogrammare, ma non nelle “stanze” all’aperto, con la Città. Si rivedano il PUAD, il SIC, e la perimetrazione del Parco dei Picentini.

Ecco i 5 punti del Sindaco Cariello per il rilancio di Eboli

Cinque obiettivi prioritari da mettere in campo per l’Amministrazione Cariello. Fascia costiera, Area PIP, Piano Regolatore (PUC), svincolo autostradale ed impulso all’accelerazione della spesa, sono le cinque mosse che il Sindaco Cariello mette…

Eboli: 5 ore di discussioni e il Consiglio approva il Bilancio Triennale

Eboli: Con 21 presenti, 14 voti favorevoli della maggioranza e 7 contrari delle opposizioni, passa dopo 5 ore di dibattito il Bilancio triennale. Scontro a tutto campo maggioranza-opposizioni. Cardiello e La Brocca, Conte…

Armistizio Comune di Eboli-Militari di Persano sul Poligono di Tiro

EBOLI – Trovata un’intesa tra il Comune di Eboli e il Comando Militare di Persano sulle esercitazioni al Poligono di Tiro di Foce Sele.
Il sindaco di Eboli Cariello ed il Colonello comandante del Comprensorio Militare di Persano, Ciriaco Fausto Troisi: “Le esercitazioni di tiro al poligono militare di Foce Sele sospese fino al prossimo 22 settembre”.

Poligono militare Foce Sele: Il Sindaco Cariello chiede un’intesa al Ministero

EBOLI – Poligono militare a Foce Sele di Eboli: il Sindaco Cariello chiede un’intesa al Ministero per una nuova utilizzazione delle aree.
La presenza del poligono militare e delle esercitazioni che vi si svolgono è un problema che Eboli si porta avanti da decenni, senza che si sia trovata alcuna soluzione, procurando solo un danno all’economia turistica.

Salerno & Turismo: Tra crisi nazionale e prospettive locali

Il “Belpaese” con i 51 siti Unesco è primatista mondiale, eppure è al 6° posto nel mondo per numero di visitatori e ora si spera nell’EXPO. In Campania tiene Salerno, la “divina” e…

Ballottaggio Cuomo-Cariello: Chi c’é dietro i candidati?

EBOLI – Ballottaggio Cuomo-Cariello. E tra insulti e querele, tra “Invisibili” e “innominabili”, Eboli va al voto. Ma chi c’é dietro i candidati?
In mattinata visita festosa e traboccante di gente per il neo-Governatore De Luca. In serata ultimi comizi e appello al voto dei ballottanti Cariello e Cuomo. É silenzio elettorale. Poche ore al voto.

E anche Caputo riceve il “battesimo” della Piazza di Eboli

EBOLI – Vincenzo Caputo, Candidato Sindaco sostenuto da due liste: “Il momento è adesso” ed Italia dei valori; affronta la Piazza e per ultimo si lancia nell’agone politico.
Il “candidato moderato”, proporre il suo programma, lancia lo slogan “Guarda avanti”, inneggia ai valori e alla meritocrazia e sferra un duro attacco ai suoi due massimi competitor Cuomo e Cariello: “non hanno alcuna cultura di governo.

4^ Tappa programmatica di Cardiello: La Fascia Costiera di Eboli

EBOLI – Il candidato Sindaco del centrodestra Damiano Cardiello illustra la sua 4^ priorità programmatica: «La fascia costiera mai più zona di serie “B”».
Damiano Cardiello: la fascia pinetata, nei prossimi giorni lanceremo la nostra proposta per valorizzarla. Una nuova visione della politica, una nuova visione della Fascia Costiera. Avvieremo l’iter per uscire dal segmento SIC (Sito di Interesse Comunitario).

Eboli: Il Commissario riceve il M5S. Molte i problemi affrontati. Gli altri in seguito

EBOLI – Il Commissario Prefettizio del Comune di Eboli, Vincenza Filippi, ha ricevuto una delegazione del Movimento 5 Stelle di Eboli.
L’incontro è avvenuto martedì scorso, ed è stato interessante. La delegazione ebolitana del Movimento 5 stelle, ha sottoposto alcune questioni di specifico interesse per la collettività ebolitana. Poi in altri appuntamenti si discuterà di altro ancora.

Eboli, il Movimento 5 Stelle, la trasparenza, l’onestà: ……..E l’altro?

EBOLI – Il M5S di Eboli chiede l’attuazione della trasparenza che la Legge impone agli amministratori di rendere accessibili alcuni dati personali. ….E l’altro?
Nell’incontro con il Commissario il M5S evidenzierà le violazioni delle norme, chiedendone l’immediata applicazione in nome della “Trasparenza ed Onestà” di cui il Movimento ne è promotore. ……….E l’altro ancora?

4 milioni di euro per riqualificare il litorale Eboli – Capaccio

EBOLI – Recupero ambientale della Fascia costiera Eboli-Capaccio. Concessi 4 milioni di euro per riqualificare il litorale da Eboli a Capaccio. Arrivano le rivendicazioni.
Firmata la convenzione tra la Regione e i Comuni di Eboli e Capaccio. Il Sindaco Melchionda: “Occasione di rilancio della fascia costiera”. Cardiello (FI): “Ancora fondi regionali per la nostra città. Avanti tutta.”

Centro Storico. Cicia e Palladino sul Regolamento: Rosania, artefice dei problemi

EBOLI – Sul Regolamento del centro storico intervengono Cicia e Palladino: “C’era da aspettarselo, che l’artefice del vecchio regolamento, fosse l’unica voce dissidente”.
“Il regolamento approvato in Consiglio è l’ultimo atto di un percorso di importanti interventi che vanno nella direzione della valorizzazione e del recupero della parte storica della città, perché si popoli e diventi luogo di attrazione turistica”.

Fascia Costiera tra degrado e abbandono: Dialoghi sulla natura e sull’ambiente

EBOLI – Dal Presidente nazionale del WWF Italia Fulco Pratesi, Armenante, Amatruda e Cianchi, parte il dibattito per svegliare le coscienze sul destino della Fascia Costiera.
Un dialogo sulla natura e sull’ambiente, che se arrivasse nelle stanze dei bottoni: dalla Provincia di Salerno alla Regione Campania, dal Ministero dell’Ambiente ai Comuni interessati da Pontecagnano a Battipaglia, da Eboli a Capaccio Paestum, per decidere il futuro della Fascia Costiera.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente