"stoccaggio" tag

Rifiuti a Persano: Una brutta vicenda tra ambiguità e bugie

SALERNO – Le ambiguità e le bugie sui rifiuti a Persano per il Coordinamento del Comitato “Ambiente, Salute e Territorio”: Una brutta vicenda.

Non c’erano altri siti? BUGIA! Chi ha scelto Persano? MISTERO! Dove si farà la caratterizzazione dei rifiuti? Non a Persano è stato detto ai Sindaci! BUGIA! Quanto è costata alla Comunità questa “operazione”? In alternativa si ripiegherà sull’ex STIR di Battipaglia. Sempre nella piana! Quanto è costata alla Comunità questa “operazione”?

Rifiuti Ecoambiente a Persano: La Francese vieta il passaggio dei camion

BATTIPAGLIA – La monnezza diretta a Persano non passa da Battipaglia: Parola di Cecilia Francese.

La sindaca di Battipaglia ha firmato l’ordinanza di divieto di attraversamento dei camion per la società Ecoambiente dei rifiuti provenienti dalla Tunisia e diretti a Serre. Cecilia ridiventa “Pasionaria”. 

Ambiente, Salute e Territorio sui Rifiuti a Persano: Imbarazzante

SALERNO – Il Coordinamento Ambiente, Salute e Territorio contro la nota sui rifiuti a Persano della Provincia di Salerno: Imbarazzante!

“La politica dei rifiuti della Regione Campania scarica sui territori le proprie incapacità. Noi ci saremo. In modo pacifico, in modo democratico, per dire il nostro NO chiaro e forte a chi pensa di utilizzare la Piana del Sele come una enorme pattumiera”. 

Rifiuti dalla Tunisia: Battipaglia dice No alla Caratterizzazione all’ex STIR

BATTIPAGLIA – No di Battipaglia alla Caratterizzazione presso l’ex STIR dei rifiuti di Persano provenienti dalla Tunisia

Cecilia Francese: “Invitiamo, pertanto chi ha ipotizzato questa soluzione a ritirarla con immediatezza, e le autorità competenti a smentire prontamente la notizia giornalistica”.

Eboli: Il Sindaco Conte all’Assemblea di Persano

Presente a Serre stamani all’assemblea aperta convocata alla rotatoria di Persano il Sindaco di Eboli Mario Conte. da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese SERRE – Il primo cittadino, intervenendo al presidio…

I Sindaci della Piana del Sele contro i Rifiuti dalla Tunisia

PIANA DEL SELE – Si è costituito il Coordinamento dei Sindaci della Piana del Sele contro i rifiuti provenienti dalla Tunisia.

I Sindaci di Eboli e Battipaglia Conte e Francese si schierano dei cittadini di Serre e del loro Sindaco Mennella. Cecilia Francese: “…assumeremo tutte le iniziative adatte a bloccare questo nuovo oltraggio alla Piana”. Mario Conte: “È sempre la Piana del Sele a pagare il prezzo più alto in termini ambientali».

Polla-Tunisia-Battaglia: Il viaggio della monnezza la rabbia della Sindaca

BATTIPAGLIA – Rifiuti da Polla alla Tunisia all’Ex Stir di Battipaglia. Il “ri”ciclo della monnezza: Insorge la Sindaca Cecilia Francese.

La Sindaca Francese: «Battipaglia non è una pattumiera, non subirà un nuovo oltraggio e questa Amministrazione sarà pronta a lottare al fianco di tutti i cittadini. La misura è ormai colma».

Bonifica siti stoccaggio: Incontro in Comune con i Comitati “Battipaglia dice basta”

BATTIPAGLIA – Si è tenuto ieri pomeriggio un incontro con il coordinamento dei comitati “Battipaglia dice Basta”.

E’ stata posta alla nostra attenzione da parte del coordinamento la questione relativa alla gara indetta da Invitalia per la bonifica dei siti di stoccaggio Buccoli e Castelluccio. 

Battipaglia: Immondizia punto e a capo

BATTIPAGLIA – Immondizia punto e a capo. Ancora rifiuti a Battipaglia. Monta la protesta e “Battipaglia dice No”.

Emergenza rifiuti su emergenza rifiuti da Rastelli a Bassolino, da Caldoro a De Luca una storia infinita di mennezza e business. Si ritorna alle discariche. L’Associazione “Battipaglia dice No” si appella a Bonavitacola e De Luca e invita l’Amministrazione ad unirsi alla protesta. Il M5S presenta una interrogazione regionale.

Lanzara: Basta miasmi a Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO FAIANO – I cittadini prima di tutto. I Sindaco Lanzara ha scelto e avverte: Basta miasmi a Pontecagnano Faiano.
Il Sindaco Lanzara a De Luca e Bonavitacola: «Mi sono da sempre adoperato per una realtà più vivibile, dignitosa e vicina ad ogni singolo cittadino e mai come oggi confermo questa mia insindacabile volontà, annunciando di portarla avanti anche a costo di inimicarmi chi si sottrarrà al dovere politico e morale di salvaguardare la nostra incolumità».

Battipaglia, Caivano, la Campania in fiamme e fuoco

NAPOLI – Dopo gli incendi di Battipaglia ecco il rogo e il fumo nero a Caivano. La Campania brucia, l’immondizia brucia.
La consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Daniela Muscarà: “Controllo degli impianti, ma la prevenzione passa anche per la riduzione del rifiuto. Più alto è il quantitativo di rifiuti depositati più aumenta il rischio incendi”.

Allerta rifiuti a Battipaglia: Resta alta l’attenzione

BATTIPAGLIA – Resta alta con Maria Rosaria Sica l’attenzione del Coordinamento provinciale UDC di Salerno sulla questione rifiuti nella Piana del Sele.
«Una forza politica responsabile, che abbia l’ambizione di rappresentare le istanze dei cittadini e delle comunità, deve essere al fianco di chi chiede trasparenza degli atti ed azioni che salvaguardino l’ambiente e la salute dei cittadini”.

Ex Apoff e S. Nicola Varco protagoniste infinite in Consiglio Comunale

EBOLI – Dopo le relazioni dei promotori Infante (PD), Conte (MDP) e Fornataro (Noi Tutti) si è aperto un lungo e tormentato dibattito.
Unanime rigetto per la logica sedimentata del ghetto, si riparte con progetti fattibili di rilancio sociale ed economico delle due aree e si trova la quadra, ma le delibere di indirizzo le vota solo la Maggioranza. Il Sindaco Cariello: ”Stiamo lavorando per il rilancio delle due aree e mi dispiace che non si sia trovata una unità di intenti!”

Ritorna la Centrale a Biomasse: Il Consiglio dice No

EBOLI – Il caso della Centrale a Biomasse di Serre ritorna in Consiglio Comunale
Arrivano una “serie” di Cittadinanze Onorarie: ai coniugi accademici franco-tedeschi Schnapp; al Comandante provinciale dei VV.FF. Franculli. Approvata anche la proposta della minoranza e dal Consiglio arriva unanime un netto diniego all’istallazione. Il Sindaco Cariello: ”La nostra Amministrazione pone nella tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini una sua priorità!”

Sarà messo in sicurezza il muro del Castello Colonna

EBOLI – Stabilita l’agenda dei lavori per la messa in sicurezza della cinta Muraria del Castello Colonna di Eboli.
Dopo l’attivazione, che avverrà con la procedura della somma urgenza per la messa in sicurezza del muro e dopo l’operazione di catalogazione, rimozione e stoccaggio del materiale di risulta del crollo, si procederà alla valutazione del nesso di causalità fra il dissesto verificatosi e i lavori della “Casa del Pellegrino”.

TARSU non dovuta: Santomauro sbaglia e Battipaglia paga

BATTIPAGLIA – Etica denuncia: Si pagano 1,6 milioni in più per la tassa sui rifiuti. Se è un Errore, restituite i soldi.
I battipagliesi pagano una aliquota t.a.r.s.u. superiore al dovuto, in violazione della normativa che impedisce ai comuni di spendere più di quanto costi il servizio.

Il nuovo Prefetto di Salerno è Ezio Monaco

SALERNO – Monaco succede a Sabatino Marchione. Ha al suo attivo importanti risultati sul fronte della camorra casalese per l’arresto di Iovine e Zagaria.
Proposto dal Ministero dell’Interno Cancellieri che lo ha elogiato per i risultati raggiunti in Terra di Lavoro. Lo attendono decisioni come l’incompatibilità di Cirielli e la recrudescenza delle attività criminali in provincia.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente